Jump to content
Beyond

Sir Crybaby Lewis Hamilton il Buttafuori

Il gran ritiro  

15 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Se Hamilton si ritirasse...

    • Sarebbe una grave perdita per la F1, deve restare
    • Ha stravinto tutto, può dar spazio ai giovani e ritirarsi
    • Sono indifferente che resti o si ritiri


Recommended Posts

Imho in qualifica capiterà di vedere Russell davanti, ma in gara Hamilton ne avrà di più.

Poi oh, Mercedes così facendo si mette due galli nel pollaio. Potrebbe essere qualcosa di simile visto in Ferrari nel 2019 con Vettel-Leclerc. Il neo arrivato arriva in punta di piedi, accetta gli ordini del team ma alla lunga è un continuo testa a testa, con la differenza che a gestirli sarà uno che il ruolo di Team Principal sa farlo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leclerc è stato bravo due gp. Poi ha visto che era più forte di vettel, ha subito fatto capire che non ci stava più,  ha mangiato il compagno, e a metà stagione era già il n1 in squadra. Per me è così che deve essere un pilota. Se russel si sente più forte di hamilton non dovrebbe perdere neanche un secondo, e giocarsi le sue carte. Stare un anno li a fare il bottas, non fa bene alla carriera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Yellow ha scritto:

sì, come hamilton con alonso. sarà fatto stare dietro finché non capisce da solo che giocando ad armi pari se la può giocare parecchie volte :asd: 


Armi pari?

Alonso dovette lottare contro il suo team nella seconda parte del 2007. Impossibile succeda la stessa cosa nel 2022.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, ggr ha scritto:

Leclerc è stato bravo due gp. Poi ha visto che era più forte di vettel, ha subito fatto capire che non ci stava più,  ha mangiato il compagno, e a metà stagione era già il n1 in squadra. Per me è così che deve essere un pilota. Se russel si sente più forte di hamilton non dovrebbe perdere neanche un secondo, e giocarsi le sue carte. Stare un anno li a fare il bottas, non fa bene alla carriera.

 

Vettel era già l'ombra di sè stesso però, Hamilton avrà anche passato i suoi giorni migliori ma rimane comunque un boccone molto più impegnativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Fan F1 ha scritto:

 

dennis non gli aveva detto niente per proteggerlo e per non impantarlo in affari loschi

 

Che animo nobile

 

49 minuti fa, ggr ha scritto:

Leclerc è stato bravo due gp. Poi ha visto che era più forte di vettel, ha subito fatto capire che non ci stava più,  ha mangiato il compagno, e a metà stagione era già il n1 in squadra. Per me è così che deve essere un pilota. Se russel si sente più forte di hamilton non dovrebbe perdere neanche un secondo, e giocarsi le sue carte. Stare un anno li a fare il bottas, non fa bene alla carriera.

 

Va considerato che però andrà in una scuderia seria, non in una scuderia di scappati di casa dove non sono buoni neanche a dare un ordine di scuderia a Kimi per far passare il leader del Mondiale in Germania, lasciandolo 10 giri a perdere tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Leno ha scritto:

 

Vettel era già l'ombra di sè stesso però, Hamilton avrà anche passato i suoi giorni migliori ma rimane comunque un boccone molto più impegnativo.

Vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

3 ore fa, ggr ha scritto:

Leclerc è stato bravo due gp. Poi ha visto che era più forte di vettel, ha subito fatto capire che non ci stava più,  ha mangiato il compagno, e a metà stagione era già il n1 in squadra. Per me è così che deve essere un pilota. Se russel si sente più forte di hamilton non dovrebbe perdere neanche un secondo, e giocarsi le sue carte. Stare un anno li a fare il bottas, non fa bene alla carriera.

Leclerc ha sempre corso al massimo, già in Australia diceva di non sentirsi un numero 2 e da tale non è stato trattato. Fino a Spa la Ferrari stava gestendo ottimamente la situazione, con i due piloti sostanzialmente alla pari ad aiutarsi reciprocamente e Ferrari che massimizzava i risultati pur con una vettura mediocre. Le cose hanno cominciato a precipitare quando la vettura era improvvisamente diventata competitiva per pole e vittorie, e dalla questione scia a Monza in poi è stato un disastro, fino a giungere ai ridicoli team radio di Sochi con la scuderia completamente non in grado di gestire la situazione di 2 galli nello stesso pollaio.

 

Il rischio Mercedes, dato che sicuramente avranno una vettura da Mondiale il prossimo anno, è che l'animo egoista dei 2 piloti emerga sin da subito creando grattacapi al team. Russell lo vedo bello determinato e sicuramente ha il potenziale per giocarsi il titolo, con Hamilton che  comincerà a soffrire di più velocisticamente il compagno ma che probabilmente la spunterà con l'esperienza, dato che George fin qui ha guidato 1 GP nelle posizioni di vertice.

 

Non scordiamoci che Mercedes ha già gestito una situazione simile nel 2014-2016, con l'unica differenza che il dominio era tale da non lasciare neanche le briciole agli avversari, ma con tutti i dissidi che ci furono tra i 2 piloti sono sicuro che in presenza di un altro team competitivo come Red Bull 2021 in quegli anni avrebbero perso sicuramente moltissime gare e probabilmente qualche titolo.

2 ore fa, Leno ha scritto:

 

Vettel era già l'ombra di sè stesso però, Hamilton avrà anche passato i suoi giorni migliori ma rimane comunque un boccone molto più impegnativo.

Aggiungo che secondo me Russell ha sicuramente il potenziale da campione ma lo vedo meno talentuoso di Leclerc.

Edited by SebMat

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Spudoratamente preso per i fondelli da Max e dal suo ingegnere

 

Grave errore prenderlo in giro...si vendicherà vincendo la prima di 7 gare consecutive con Max fuori dal podio

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Prostexi ha scritto:


Armi pari?

Alonso dovette lottare contro il suo team nella seconda parte del 2007. Impossibile succeda la stessa cosa nel 2022.

Hamilton in testa al mondiale dopo 4/5 gare. Testa che ha lasciato solo dopo l'ultima gara. 

Mi aspettavo dicessi che Alonso dalla prima gara aveva contro tutta la squadra. 

Non inventiamo cose per favore. 

 

Hamilton è stato in testa meritatamente e non grazie a favoritismi. Chi afferma il contrario, nel 2007 non c'era. Semplice. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Imperial ha scritto:

 

Hamilton è stato in testa meritatamente e non grazie a favoritismi. Chi afferma il contrario, nel 2007 non c'era. Semplice. 

 

Di meritata quell'anno ci fu solo la grandissima figura di melma che fecero McLaren, Dennis, Alonso ed Hamilton, in particolare quando si insabbiò o iniziò a pascolare nel primo giro del Gp del Brasile

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Imperial ha scritto:

Hamilton è stato in testa meritatamente e non grazie a favoritismi. Chi afferma il contrario, nel 2007 non c'era. Semplice

Meritatamente con un macchina fotocopia di un'altra... 

Edited by ForzaFerrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Di meritata quell'anno ci fu solo la grandissima figura di melma che fecero McLaren, Dennis, Alonso ed Hamilton, in particolare quando si insabbiò o iniziò a pascolare nel primo giro del Gp del Brasile

 

Sempre meglio delle staccatone del grande Bi-campione a Montreal e la paga che si prese  sull'acqua in quel di Fuji da un debuttante sempre nel 2007.

 

Sì sì, colpa del cattivissimo Dennis. 

Alonso deve ringraziare che HAM aveva Dennis e non Marko Helmut o Briatore altrimenti rompeva in tutte le gare della seconda parte del campionato.  Seconda parte in cui fece anche più punti di Hamilton. Sì sì, aveva proprio tutta la squadra contro. 

Edited by Imperial

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Prostexi ha scritto:


Armi pari?

Alonso dovette lottare contro il suo team nella seconda parte del 2007. Impossibile succeda la stessa cosa nel 2022.

 

parlarne riaprirebbe discussioni su discussioni. Armi pari direi di sì considerando che:

 

- nelle prime gare hamilton ha GIUSTAMENTE fatto il secondo di Alonso, fino a Monaco dove gli fu negata la vittoria e iniziò la vera rivalità

- Alonso sputtanò GIUSTAMENTE l'intero team assicurandosi la totale impunità con la FIA


Se a fine campionato tutta la squadra era per Lewis, che tra l'altro era davanti, a inizio stagione era esattamente il contrario

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Yellow ha scritto:

a Monaco dove gli fu negata la vittoria

 

Bella la riscrittura della storia. Ora addirittura a Monaco 2007 scipparono la vittoria ad Hamilton?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Monaco gli impedirono di attaccare Alonso che avrebbe ovviamente vinto comunque, il vero casino successe in Ungheria con Fernando che perse completamente la trebisonda e fece la sua patetica poveraccciata in mondovisione.

Da lì in poi tra spystory e rivalità interna sempre più esacerbata alla Mecca andarono avanti abbastanza a tentoni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Leno ha scritto:

A Monaco gli impedirono di attaccare Alonso che avrebbe ovviamente vinto

Ma superare in pista Alonso era impossibile quindi mi sembra normale che la squadra dica di congelare le posizioni. Non vedo poi perché avrebbero dovuto fare di tutto per farlo vincere se come diciamo alla Mecca l'importante era fare doppietta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Beyond ha scritto:

Ma superare in pista Alonso era impossibile quindi mi sembra normale che la squadra dica di congelare le posizioni.

Esatto, avrebbero anche rischiato un incidente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ordine era sensato ma da lì in poi di sensato ci fu poco o nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Leno ha scritto:

il vero casino successe in Ungheria con Fernando che perse completamente la trebisonda e fece la sua patetica poveraccciata in mondovisione.

 

Fu una mossa patetica ma al tempo stesso cazzutissima (poi tornò in pista e fece il miglior tempo, non dimentichiamolo), ancora non ho un'opinione chiara su quell'episodio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah insomma, a me è sembrato il capriccio di uno che non poteva tollerare che il rookie andasse come e più di lui, poteva e doveva gestirla meglio per sua stessa successiva ammissione.

Edited by Leno
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×