Jump to content
Beyond

Amalo, pazzo Lewis amalo...

Recommended Posts

16 minuti fa, Leno ha scritto:

Nel 94/95 il pacchetto Williams che come vettura era leggermente migliore mancava drammaticamente alla voce piloti, non per nulla appena hanno preso un pilota forte ma non fenomenale come Villeneuve le cose sono andate diversamente.

Tutta la generazione post Senna/Prost/Mansell/Piquet tolto ovviamente Schummy era in effetti di livello generalmente più basso rispetto a quella precedente e anche a quella attuale secondo me, quindi che i vari Massa o Barrichello siano emersi in questo frangente non fa certo di loro dei gran fenomeni, soprattutto Barichello prestazionalmente era a livello di Irvine senza neanche il carettere del nordirlandese, e le ha prese non solo dal Kaiser ma nettamente anche da Button, stiamo parlando dell'unico pilota che per sei volte a fine anno ha dovuto fare i complimenti al compagno per il mondiale vinto eh.

 

barrichello era superiore a irvine dai. in ogni caso che non fosse un campione lo sappiamo tutti, però ripeto resta con massa uno dei migliori tra i non campioni, chi sono questi piloti superiori negli anni 90 e 00? esattamente come oggi bottas è un pilota forte, ma non paragonabile a hamilton (e bottas giovane ha battuto anche di misura il massa vecchio).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ma è stato un periodo un po' povero di piloti oltre un certo livello, c'era un fenomeno Schummy , un gruppetto di ottimi piloti (Hakkinen, Villeneuve, Raikkonen, per me anche Montoya ) e diversi buoni (Irvine, Barchello, Frentzen, Massa, Ralph, Berger, Alesi, Hill, che ha pure vinto un tittolo) ma la media era inferiore agli anni precedenti e successivi, non è che tra i non campioni ci sia un Peterson, un Ickx o anche un Regazzoni per intenderci.

Edited by Leno
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Leno ha scritto:

Aveva il contratto che si meritava....non l'hanno mica obbligato con la pistola alla tempia.

 

Si ma è abbastanza inutile andare a vedere i risultati di uno che per contratto non doveva rompere al caposquadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Aveva un contratto di m***a sono il primo a dirlo, ma veniva pagato per questo e il suo livello era comunque quello, anzi secondo me a livello di risultati ha raccolto di più a fare l'Ambrogio, avesse avuto più palle finiva come Alesi che non gli era certo inferiore.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il topic è LEWGEND e i suoi record da urlo.

  • Like 1
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 ore fa, Beyond ha scritto:

 

mio caro, sei passato da "molto spesso astronavi sotto al sedere" a "macchine estremamente competitive", tra poco arrivarai ad ammettere con molta onestà che le vetture con cui ha vinto alcuni mondiali (94-95-00-03) erano vetture vincenti ma al livello della concorrenza, altro che astronavi (come la quasi totalità delle mercedes ibride di hamilton).

per quanto riguarda barrichello e massa, ti sfido a elencarmi quali sono i piloti non campioni che siano superiori a loro, per semplicità prendiamo anni 90-00 e vediamo quanti ne trovi che siano superiori.

Perchè ti scaldi così? Sembri piuttosto arrabbiato... la tua opinione non è Vangelo, come neanche la mia. Io rispetto le opinioni altrui, anche se non le condivido, quindi mi piacerebbe che tu facessi altrettanto. Altrimenti pazienza, sei libero di fare ciò che preferisci. Schumacher ha avuto almeno 3 astronavi e 5-6 auto estremamente competitive. Non mi sembra il caso di andare a cercare il pelo nell'uovo e andare a sottilizzare sui termini, a meno di non essere capitato sul sito dell'Accademia della Crusca.Ad esempio, le Mercedes di Hamilton del 2017 e 2018 erano estremamente competitive, ma non astronavi. Peraltro non mi sembra che cambi così tanto. Sia Schumacher che Hamilton hanno avuto il talento e la fortuna di guidare per anni macchine fortissime e i loro record personali stanno a dimostrarlo. Io sono equidistante, perché non mi frega nulla né del tedesco, né dell'inglese (l'unico pilota per cui ho davvero tifato è stato Prost). Da spettatore imparziale, giudico le loro carriere simili e infatti i loro numeri non saranno molto diversi quando Hamilton avrà smesso di correre. Per rispondere al tuo quesito, tra i piloti non campioni di quegli anni superiori a Massa e Barrichello metto Ralf Schumacher, Montoya, Frentzen, Alesi, Berger ( questi ultimi della stessa epoca di Barrichello, più che di Massa), Coulthard. Libero di pensarla diversamente, naturalmente!!! 

Edited by Gazza81
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gazza81 ha scritto:

Perchè ti scaldi così? Sembri piuttosto arrabbiato... la tua opinione non è Vangelo, come neanche la mia. Io rispetto le opinioni altrui, anche se non le condivido, quindi mi piacerebbe che tu facessi altrettanto. Altrimenti pazienza, sei libero di fare ciò che preferisci. Schumacher ha avuto almeno 3 astronavi e 5-6 auto estremamente competitive. Non mi sembra il caso di andare a cercare il pelo nell'uovo e andare a sottilizzare sui termini, a meno di non essere capitato sul sito dell'Accademia della Crusca.Ad esempio, le Mercedes di Hamilton del 2017 e 2018 erano estremamente competitive, ma non astronavi. Peraltro non mi sembra che cambi così tanto. Sia Schumacher che Hamilton hanno avuto il talento e la fortuna di guidare per anni macchine fortissime e i loro record personali stanno a dimostrarlo. Io sono equidistante, perché non mi frega nulla né del tedesco, né dell'inglese (l'unico pilota per cui ho davvero tifato è stato Prost). Da spettatore imparziale, giudico le loro carriere simili e infatti i loro numeri non saranno molto diversi quando Hamilton avrà smesso di correre. Per rispondere al tuo quesito, tra i piloti non campioni di quegli anni superiori a Massa e Barrichello metto Ralf Schumacher, Montoya, Frentzen, Alesi, Berger ( questi ultimi della stessa epoca di Barrichello, più che di Massa), Coulthard. Libero di pensarla diversamente, naturalmente!!! 

 

non mi scaldo affatto, l'uso delle parole in un forum è importante perchè scripta manent. se scrivi che schumacher ha avuto spesso astronavi stai semplicemente dicendo una cosa non vera. per chiudere con la coppia massa barrichello, per quanto restino opinioni non saprei in base a cosa si possa valutare i piloti che hai elencato superiori, penso solo montoya possa andare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Coulthard era tremendo dai....al suo meglio correva come il Vettel degli ultimi due anni :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Beyond ha scritto:

 

non mi scaldo affatto, l'uso delle parole in un forum è importante perchè scripta manent. se scrivi che schumacher ha avuto spesso astronavi stai semplicemente dicendo una cosa non vera. per chiudere con la coppia massa barrichello, per quanto restino opinioni non saprei in base a cosa si possa valutare i piloti che hai elencato superiori, penso solo montoya possa andare.

Ribadisco che dal mio punto di vista Schumacher ha guidato spesso astronavi e/o macchine estremamente competitive, formidabili, super, utilizza l'aggettivo che preferisci. Il confine tra astronavi e macchine super è molto sottile, è più che altro una disquisizione terminologica. È naturale che senza macchine super Schumacher, come d'altra parte Hamilton, non avrebbero potuto compilare record su record. Mi sembra piuttosto evidente. A me Barrichello non è mai piaciuto per la sua totale mancanza di personalità. Questa, per me, è una qualità importante in un pilota. È uno dei criteri su cui mi baso per valutare un pilota. 

1 ora fa, Leno ha scritto:

Coulthard era tremendo dai....al suo meglio correva come il Vettel degli ultimi due anni :asd:

Sicuramente non era un fenomeno, ma se non sbaglio è il pilota che ha vinto più gp senza aver vinto un titolo. Record non invidiabile, peraltro😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

E Stirling Moss dove lo mettiamo?

Le basi perdio!!!! :angry2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Leno ha scritto:

E Stirling Moss dove lo mettiamo?

Le basi perdio!!!! :angry2:

 

Che oltretutto ha una percentuale di vittorie da far impallidire molti Campioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Leno ha scritto:

E Stirling Moss dove lo mettiamo?

Le basi perdio!!!! :angry2:

Infatti ho scritto "se non mi sbaglio" 😂. Ci sono arrivato vicino comunque, perché Moss ha vinto 2 gp più di Coulthard 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Son due nomi che dovrebbe essere vietato mettere nella stessa frase, fidati.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Leno ha scritto:

Son due nomi che dovrebbe essere vietato mettere nella stessa frase, fidati.

Assolutamente, ho solo riportato un dato statistico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

oh che bello oh che bello. Un'altro che parla di Schumacher quando si parla di Hamilton. Ne sentivo la mancanza :asd:

 

Già il discorso si potrebbe fermare alla favoletta delle vetture dominanti. (che poi comunque il meglio di Schumi si è visto con le vetture inferiori e non di poco, ma anche di 1-1.5 secondi, con cui si è arrivato a giocare i Mondiali)

Inoltre anche paragonare Barrichello a Bottas è una barzelletta. L'altro giorno pensavo che Bottas poteva essere ritenuto un pelo superiore ad Irvine. Sto iniziando a ricredermi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Gazza81 ha scritto:

È naturale che senza macchine super Schumacher, come d'altra parte Hamilton, non avrebbero potuto compilare record su record.

La differenza però c’è.

Schumi come macchine dominante ne ha avute sostanzialmente 2, ossia 2002 e 2004. Macchine si intende nettamente superiore e senza alcuna concorrenza. Hamilton ne ha avute almeno 5 (2014-15-16-19-20).

 

Per molti i numeri del kaiser erano pompati. Bhe, i numeri di Lewis sono pompati all’inverosimile, seppur resti un grande campione. Ma è innegabile che mai nessuno nella storia della F1 abbia potuto disporre per così tanti anni una macchina con un secondo sulla concorrenza come quelle elencate.

 

Comunque per me la reale differenza tra i due sta nelle auto non competitive che hanno guidato: Schumi con 3 scaldabagni stanno per vincere i mondiali, Lewis probabilmente dopo 2 giri con la F310 sarebbe diventato un desaparecidos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo topic comincia a dare il meglio di sé. Prevedo un crescendo memorabile man mano che Lewis si avvicinerà alle 91 vittore.

E poi si salvi chi può con la novantaduesima..

 

giphy.gif

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Questo topic comincia a dare il meglio di sé. Prevedo un crescendo memorabile man mano che Lewis si avvicinerà alle 91 vittore.

E poi si salvi chi può con la novantaduesima..

 

giphy.gif

Non so se i loro fegati ci arrivano 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lucaf2000 ha scritto:

Non so se i loro fegati ci arrivano 

Il mio si, ieri ho fatti un check, tutto a posto

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi bere di più, te lo dico sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×