Jump to content
L.Costigan

Fernando Alonso lascia la F1

Recommended Posts

Rube è ancora arrabbiato per quanto è successo in gara alla Ferrari di Vettel, ci sta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sainz inizia il penultimo giro con quasi tre secondi di ritardo da Vettel e quasi un secondo alla fine di questo. Resta da vedere dove il nostro effe abbia visto Sainz tappato per metà gara dietro Vettel, e in che modo (fosse anche vero questo) ciò giustificherebbe le ruotate e i sorpassi alla ca**o di cane del suo beniamino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sainz era attaccato a Vettel solo a fine rettilineo dell'ultimo giro.

Se avesse avuto un altro giro allora si che l'avrebbe superato.

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora ho visto il famoso sorpasso. Per me Alonso è stato furbo e non molto corretto. Ha fatto una manovra che mi sarei aspettato da Verstappen, senza lasciare nemmeno mezzo metro di pista all'avversario (come in Bahrain con Hamilton). Non è il primo che lo fa e non sarà l'ultimo, includendo anche i piloti più acclamati. Però è vero, anche se chi lo ama lo nega, che solitamente è duro ma più corretto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordiamoci che quando Alonso vede Vettel, da Bruce Banner si trasforma in Hulk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non penso che sia sempre così, anzi, ho sempre pensato che non si comporti differentemente, quando vede rosso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche Vettel in passato è stato duro con Alonso... ragazzi è una rivalità, ben vengano in F1 episodi come questi dai.

Edited by SebMat

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivalità con vettel.....?

Non mi risulta... intanto, purtroppo le ha sempre prese piuttosto malamente, e quando hanno accennato una lotta, alonso ha sempre detto che lui lottava contro newey....

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto ancora cercando di capire a quale dio dell'Olimpo corrisponda Alonso, l'infallibile, che anche se butta fuori un altro.. aveva torto quell'altro.

Anche se potrebbe benissimo incarnare una tipica vittima di bullismo internazionale, specie tra gli utenti dei forum mondiali.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto in 3 gare ha già fatto più punti che in tutto il 2017, segno che il miglioramento c'è. Secondo me con la gara giusta e un pizzico di fortuna, ci potrebbe scappare un podio quest'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto l'episodio, effettivamente la chiusura è stata brusca e il contatto ci poteva scappare. Mi pare che di solito Alonso sia più accorto. Poi va be', penalizzarlo sarebbe stato esagerato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso non si rompe più la macchina quindi qualche soddisfazione la porterà a casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto in 3 gare ha già fatto più punti che in tutto il 2017, segno che il miglioramento c'è. Secondo me con la gara giusta e un pizzico di fortuna, ci potrebbe scappare un podio quest'anno.

Questo vale anche per altre scuderie minori..Gasly se avesse avuto appena un pizzico di fortuna in più a podio ci sarebbe arrivato davvero.

Il Renault rompe molto meno dell'Honda 2017 quindi ci sta che vada a punti con più regolarità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che con la versione B in Spagna si avvicini al gruppo dei top e ci diverta con qualche bella gara, senza necessariamente fare a sportellate per due punticini...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Intanto in 3 gare ha già fatto più punti che in tutto il 2017, segno che il miglioramento c'è. Secondo me con la gara giusta e un pizzico di fortuna, ci potrebbe scappare un podio quest'anno.

Questo vale anche per altre scuderie minori..Gasly se avesse avuto appena un pizzico di fortuna in più a podio ci sarebbe arrivato davvero.

Il Renault rompe molto meno dell'Honda 2017 quindi ci sta che vada a punti con più regolarità.

 

 

 

Lo scorso anno la McLaren era lontanissima dalla top ten, impossibile quindi aspettarsi dei miracoli. Ma andare con costanza in zona punti ti consente, in particolari condizioni, di azzeccare la gara giusta e fare il risultato che conta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto in 3 gare ha già fatto più punti che in tutto il 2017, segno che il miglioramento c'è. Secondo me con la gara giusta e un pizzico di fortuna, ci potrebbe scappare un podio quest'anno.

 

Diciamo che ha avuto le sue belle gare condite da fortuna, per fare questi piazzamenti, non per ultimi ad esempio i disastri di Haas in australia, le arrembanze killer di Verstappen, i problemi RedBull..

Facile dire che ha fatto più punti del 2017, ma bisogna vedere come li ha fatti per non fare un'analisi superficiale.

La vettura rispetto al 2017 è decisamente più affidabile e questo gli permette di finire le gare, lui corre decisamente meglio di Vandoorne e questo gli permette di far bene... ma se non fosse stato per i guai altrui Alonso sarebbe molto più dietro, perchè nonostante l'affidabilità positiva tanto agognata, la macchina dal telaio leggendario continua a rimanere un cancello (neanche elettrico).

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Lo scorso anno la McLaren era lontanissima dalla top ten

 

 

non e' vero alonso era molto spesso in q3

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai al momento il podio è impossibile.. vorrebbe dire che a 4 dei 6 top driver di Ferrari,Mercedes e RB capiti qualcosa e che nel contempo i 4 di Renault e Haas siano tutti dietro a Fernando, e che non vi siano casi di exploit di Toro Rosso e Force India.. praticamente 2/3 di schieramento dovrebbe essere fatto fuori

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo scorso anno la McLaren era lontanissima dalla top ten, impossibile quindi aspettarsi dei miracoli.

 

Il punto è che loro dichiaravano che se non lottavano per i podi era esclusivamente a causa di Honda.

E non era vero.

Honda aveva le sue responsabilità, belle grosse, quest'anno è certamente migliorata, ma essendo questa Mclaren un'evoluzione della vettura precedente, possiamo notare come il telaio/meccanica della vettura faccia egregiamente ancora cagare, avendo lo stesso motore di RedBull e Renault.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Così come con il carretto Honda, che ha fatto una magra figura anche domenica, ma lo si è ricordato solo nell'unica gara nella quale hanno fatto bene, lo scorso anno erano costantemente nei 10 a campionato inoltrato e su piste piu guidate, sono convinto che avranno le loro soddisfazioni.

E finché riescono a fare punti su piste come le ultime due, sicuramente non favorevoli, possono guardare avanti con moderato ottimismo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×