Jump to content
Osrevinu

11 Settembre 2001 - Dove eravate?

Recommended Posts

Ho un ricordo poco chiaro, sinceramente, avevo solo 6 anni... ma ricordo che ero a casa, e ricordo benissimo il buio della mia stanza in cui c'era la TV da cui ho appreso la notizia. E ricordo anche che non mi aveva colpito molto questo fatto, forse perch? ero ancora troppo piccolo e non ero consapevole di cos'era realmente successo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero in campagna con amici a fumare, sentita la notizia dissi "nessuno fa niente per niente......passala"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero in campagna con amici a fumare, sentita la notizia dissi "nessuno fa niente per niente......passala"

 

Penso qualcosa di forte vista la reazione :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo vent'anni.

Classico cazzeggio post pranzo in salotto col telecomando in mano e zapping.

Capitai su Rete 4, c'era Fede che ne parlava ... credo fossero stati i primi a collegarsi.

Il secondo schianto lo vidi in diretta.

Pensieri? Volevo assolutamente sapere di chi fosse l'iniziativa, per cercare di capire le conseguenze ... mi spaventai di come rimasi freddo alla visione di tante persone morire. Ero pi? preso dalle possibili conseguenze che triste, paradossalmente.

Prendetemi per scemo ma, andando in un'universit? vicina ad un aeroporto, dal giorno dopo, e per un po' di tempo, quando ero ai piani alti e sentivo aerei passare ero condizionato, mi distraevo dallo studio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ero al lavoro, uno dei miei capi (ero in una azienda con 5 titolari e 3 dipendenti :asd:) entr? in ufficio gridando che era scoppiata la terza guerra mondiale.

Ricordo internet praticamente inutilizzabile, solo l'ormai vetusto jumpy.it rispondeva, oltre al sito della CNN (che che titolava "AMERICA UNDER ATTACK").

 

cnn.jpg

Edited by DaM1306

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ero in ferie in Argentina, a Buenos Aires, quindi con una sola ora di differenza con New York. Mia nonna mi sveglio appena prima del secondo impatto. Infatti tra il dormiveglia, vedevo gli istant replay del secondo incidente e ho seguito tutta quella mattina i vari canali via satellite per vedere cosa sarebbe successo. Sentivo un senso di colpa perchè era da un po' di tempo che pensavo "perchè i terroristi fanno attacchi alle ambasciate in giro per il mondo? Non sarebbe più catastrofico sequestrare un aereo e atterrare su Times Square?".Pochi giorni prima dell'attentato, ho avuto un sogno simile a quello. Al di là del dolore per i morti, il primo pensiero che mi è venuto è stato "se gli USA invadono paesi e fanno guerre anche quando non è necessario, che macello scateneranno ora?". George W. Bush mi ha risposto negli anni a venire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo a casa di mia nonna in fin di vita... Inizialmente vidi solo l'impatto e poi ascoltai la cronaca e non credevo ai miei occhi...pensavo fosse un film a primo acchitto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo pubblicare questo post sull'altro topic ma è stato chiuso. Non voglio scatenare nuovi flame, mi permetto di pubblicare i link a questo documentario che mette in luce diverse incongruenze nella versione ufficiale. Dura 5 ore, io l'ho visto tutto e l'ho trovato molto interessante. Analizza i fatti dell'11 settembre da un altro punto di vista.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che non siano tanti quelli disposti a sorbirsi 5 ore di documentario...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io consiglio di vederlo, alla fine sono 90 minuti circa per spezzone. Io l'ho trovato molto interessante, poi ognuno fa quello che vuole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero in ferie in Argentina e mia nonna mi sveglia dicendomi "hanno colpito la twin tower". Nel dormiveglia arriva il secondo schianto. Erano circa le 9 del mattino (un'ora di fuso con NY) ed ero rientrato verso le 3 dopo una lunga notte di freddo e birra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho caricato proprio ora un mio articolo in cui sono stati smerdati i complotter in alcune loro false affermazioni a cui infatti non avevo mai creduto, (e mai ci crederò), provenienti dal mondo "antisionista" anticapitalista ecc

 

http://www.scribd.com/doc/167394996/Attacco-Al-Pentagono-malafede-complottista-by-Oasitech

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mai creduto a quelle cose, ho vissuto negli usa sono troppo nazionalisti e orgogliosi di esserlo, dallo spazzino al presidente degli stati uniti, per uccidere circa 7000 americani se non di più ora non ricordo per trovare una scusa per bombardare qualcuno.

 

probabilmente se internet c'era nel 1941 dicevano pure pear harbor fu ideato dai americani avevano rubato aerei giapponesi e si sono autoattaccati per entrare in guerra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

probabilmente se internet c'era nel 1941 dicevano pure pear harbor fu ideato dai americani avevano rubato aerei giapponesi e si sono autoattaccati per entrare in guerra.

 

:asd:

 

 

neanche io credo si siano auto attaccati per piantare una guerra (anche se la versione ufficiale fa ridere), ne piantano una ogni 2 anni senza bisogno della scusa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri mi son fatto pure due risate, un tale "deputato" Bernini ha sproloquiato sull'11/9 in parlamento, la trasmissione radiofonica la Zanzara hanno fatto sentire alcuni suoi deliri sul fatto che metterebbero chip sottopelle alla gente in USA; maiale che risate, e questi sarebbero i nuovi politicanti buoni per il manicomio, forse un li vogliano manco li :haha:

 

al di la dell'11/9 bisogna rendersi conto di certa follia Italica, oramai i pazzi stanno contagiando tutto, pensate a certe organizzazione folli tipo l'UAAR, lo sbattezzo a gente che non crede in Dio, il M5S con neoFascisti di questo calibro, il nano che pensa di andare avanti dopo condanne e processi, la Lega il cui ex-segretario non sà chi gli ha sistemato la casa.. ecc ecc

Edited by tigre

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo sbattezzo a gente che non crede in Dio

 

questo lo trovo giusto anzi trovo sbagliato battezzare un bambino inconsapevole

 

la religione la si deve scegliere quando siamo in grado di comprendere che cosa è

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

lo sbattezzo a gente che non crede in Dio

 

questo lo trovo giusto anzi trovo sbagliato battezzare un bambino inconsapevole

 

la religione la si deve scegliere quando siamo in grado di comprendere che cosa è

 

 

Ridicolo lo sbattezzo, se uno non crede a che serve lo sbattezzo, è un'idiozia vera e propria per me, UAAR un'organizzazione un perchè; è solo un fabbrica d'odio e di scemenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti io non credo in dio e non mi tolgo i sacramenti (o come si chiamano) perchè me ne frego ma, se uno ci tiene, non vedo perchè dovrebbe essere ridicolo

 

mi spiace ma non so cosa sia la UAAR (e siamo ot)

Share this post


Link to post
Share on other sites

OT non è ridicolo per niente visto che sul numero di battesimi ci fanno le statistiche sui presunti credenti

 

/OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

×