Jump to content
Muresan80

Il topic della Boxe

Recommended Posts

Se ho messo undicesimo Benvenuti mica posso mettere Griffith davanti. :closedeyes:

 

 

 

 

Leonard ? un welter, come medio non lo prendo neanche in considerazione. :closedeyes:

 

Leno, Benvenuti ha battuto Griffith nella bella quindi 2-1, ma la carriera di Griffith ? migliore quindi per me ? meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leno, Benvenuti ha battuto Griffith nella bella quindi 2-1, ma la carriera di Griffith ? migliore quindi per me ? meglio.

 

 

Beh ? un'opinione che ci pu? stare per carit? e a sostegno della tua tesi potrei dire che nella doppia sfida che entrambi sostennero con Monzon in effetti Griffith ne usc? meglio, per? per me il 2-1 per Benvenuti fuoricasa pesa troppo per mettere davanti lo statunitense.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ? un'opinione che ci pu? stare per carit? e a sostegno della tua tesi potrei dire che nella doppia sfida che entrambi sostennero con Monzon in effetti Griffith ne usc? meglio, per? per me il 2-1 per Benvenuti fuoricasa pesa troppo per mettere davanti lo statunitense.

 

per? metti Frazier davanti a Foreman e Frazier ? stato maciullato due volte su due da Foreman...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per? metti Frazier davanti a Foreman e Frazier ? stato maciullato due volte su due da Foreman...

 

 

Tieni conto per? Frazier ha battuto Al? cosa che Foreman non ? riuscito a fare ma a parte questo il motivo che mi fa preferire leggermente Smokey Joe a Big George ? che secondo me pur se meno potente era un pugile pi? completo e tecnico.

Comuque a quell'epoca secondo me messo Al? un gradino sopra Frazier, Foreman e Liston sono tutti pi? o meno l?, alla fine ? questione di gusti.

Un'altro che mi piaceva moltissimo e che purtroppo si ? trovato la strada sbarrato da questi campionissimi era George Chuvalo: aveva veramente le palle come due cocomeri.:zizi:

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ne pensate della boxe femminile?

Per me ? una cosa orripilante.

non mi ha mai attirato perch? i pochissimi incontri di boxe femminile che ho incocciato erano semplicemente inguardabili

 

sulla questione Benvenuti-Griffith:

Griffith e Benvenuti nella categoria dei pesi medi si equivalgono (Benvenuti ? 2-1 negli scontri diretti ma Griffith ? stato pi? longevo nello stare al top della categoria) per? in generale per quanto mi riguarda ? da considerare meglio Griffith visto che prima di salire nei medi ? stato un peso welter di grande successo (categoria in cui ? stato per tre volte campione)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel caso vi fosse sfuggito

 

 

Vladimir Klitschko, il campione del mondo dei pesi massimi, affronter? lo statunitense Tony Thompson il prossimo 7 luglio a Berna.

Non ? la prima volta che i due pesi massimi si incrociano su un ring. Quattro anni or sono la torre ucraina aveva sconfitto per KO all'undicesimo round il bufalo americano.

 

Klitschko vinse l'incontro seppur senza dominare, ed ora che concede la rivincita ricorda l'avversario con molto rispetto: ?Thompson ha un'ottima tecnica e con lui ho affrontato uno dei match pi? duri della mia intera carriera?.

 

Il 36enne campione del mondo ucraino ? senza dubbio una vera e propria macchina di distruzione, tenendo conto che in sessanta incontri ha totalizzato cinquantasette vittorie di cui ben cinquanta per KO.

 

?Tiger Thompson? dal canto suo pu? vantare una bacheca ricca di ben trentasei vittorie, di cui ventiquattro per KO, e sole due sconfitte. Il pugile, ora quarantenne, si presenta alla sfida contro il campione del mondo con una striscia di cinque incontri vinti consecutivamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ? per questo nel prossimo periodo la boxe presenter? diversi incontri di altissimo livello

28 aprile: Bernard Hopkins vs Chad Dawson II (Mediomassimi, in paio i titoli WBC e di The Ring difesi da Hopkins)

5 maggio: Miguel Cotto vs Floyd Mayweather Jr (Super-Welter, in palio il titolo WBA difeso da Cotto)

19 maggio: Lamont Peterson vs Amirk Khan II (Super-Leggeri, in palio i titoli WBA e IBF difesi da Peterson)

26 maggio: Lucian Bute vs Carl Froch (Super-Medi, in palio il titolo IBF difeso da Bute)

9 giugno: Manny Pacquiao vs Timothy Bradley (Welter, in palio il titolo WBO difeso da Pacquiao)

23 giugno: Victor Ortiz vs Andre Berto II (Welter, nessun titolo in palio)

Edited by Murray Walker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Floyd Mayweather ? campione mondiale Wba dei superwelter: lo statunitense ha battuto ai punti (con parere unanime) il portoricano Miguel Cotto e allunga a 43 incontri la sua imbattibilit?. Nella riunione di Las Vegas, Mayweather ha vinto ai punti un match molto combattuto contro un avversariuo che si ? dimostrato coriaceo. Mayweather, che ha 35 anni, ? imbattuto da 43 incontri (28 dei quali prima del limite). Ora per lo statunitense si apriranno le porte del carcere: dal primo giugno dovr? scontare una pena di tre mesi comminatagli lo scorso dicembre.

 

Mayweather entrer? in carcere, il 'Clark County Detention Center' di Las Vegas, dal prossimo 1 giugno per scontare i tre mesi di carcere inflittigli per violenze domestiche (nel 2010 picchi? l'ex compagna davanti ai due figli della coppia). Il fuoriclasse americano avrebbe dovuto essere imprigionato dal 6 gennaio scorso, ma una Corte di Ls Vegas accolse il suo ricorso in cui il pugile chiedeva di avere il tempo di disputare il match, quello contro Cotto, per il quale si stava preparando da tempo. Ora Mayweather passer? dalla villa di 1200 metri quadrati in cui vive ed in cui ci sono un parco con alberi di vario tipo, due garage, cinque camere da letto, otto bagni, piscina e terme private, ad una cella di circa 6 metri quadrati, con letto fissato al muro, due finestre, toilette in acciaio e lavello. Mayweather si ? comunque detto "sereno" e pronto a scontare la pena. Nel frattempo ha dato vita ad un bellissimo match in cui ha battuto un Cotto che non si ? certo risparmiato e che a sua volta ha dimostrato di essere un ottimo pugile. "Pi? di cos? non potevo fare, ho dato tutto - ha spiegato Cotto dopo l'incontro - e se i tre giudici mi hanno visto perdente devo accettare questa sconfitta". Il 35enne Mayweather, che rimane imbattuto in 43 match da professionista, ha fatto i complimenti all'avversario poi ha dovuto rispondere per l'ennesima volta alle domande che gli sono state rivolte sul suo possibile scontro con il filippino Manny Pacquiao, in quella che sarebbe la sfida tra i due migliori pugili in assoluto del momento. "Ho provato a far allestire questo match, ma non ha funzionato - ha detto Mayweather -, cos? ho affrontato Cotto e ho ugualmente dato vita ad un bellissimo incontro. Vorrei ancora battermi con Pacquiao ma lui deve accettare di sottoporsi ai test antidoping sul sangue (Cotto lo ha fatto n.d.r.). Se cos? sar?, lo affronter? sicuramente".

Edited by klitschko

Share this post


Link to post
Share on other sites

bell'incontro quello di sabato tra Mayweather e Cotto, anche se non ? andato propriamente come pensavo (ero dell'idea che Mayweather avrebbe avuto i maggiori problemi all'inizio per poi prendere il controllo dell'incontro una volta passato il primo terzo dei round, invece ? partito bene) immaginavo che lo stile di Cotto potesse presentargli problemi e che sarebbe stato l'incontro pi? duro per PBF dai tempi in cui era un peso leggero dei due match con Jos? Luis Castillo (entrambi vinti ai punti da Mayweather, il primo per? con un verdetto controverso e assai sproporzionato in suo favore quando secondo il sottoscritto era il messicano che per 1-2 punti meritava di spuntarla, nel secondo incontro per? seppur senza dominare e con uno scarto non esattamente ampio ha vinto sicuramente), lo scarto di punti dato dai giudici pur essendo pi? o meno giusto (personalmente avevo 117-111 per PBF come due dei tre giudici) non riflette propriamente l'andamento dell'incontro in cui Mayweather ha dovuto sudare e sanguinare per potersi portare a casa, Cotto aveva la strategia ideale per batterlo (da come ? andato l'incontro ? evidente che Cotto e i suoi hanno preso spunto dal lavoro di Castillo dato che ha aggiunto le sue pi? fini abilit? pugilistiche all'idea di chiudere Mayweather all'angolo e stargli addosso lavorando al corpo e facendogli sentire forza fisica e stazza) e gli ha reso la vita molto difficile riuscendo a penetrare la difesa di Mayweather molto pi? rispetto a quanto succede di solito agli avversari dell'americano (per? che sia chiaro, ? comunque andato fuori misura molto spesso, Mayweather dopotutto rimane il pugile con la miglior difesa al mondo) e sempre rispetto a quanto succede di solito si ? dimostrato anche difensivamente pi? efficace dato che Mayweather ? stato molto lontano dalla sua tipica precisione, per? nella maggior parte delle riprese Floyd rimaneva il pugile che andava a segno pi? spesso con colpi migliori rispetto a quelli di Junito rendendo molto difficile al portoricano la possibilit? di aggiudicarsi riprese che oltrettutto nel finale di incontro ? calato a causa della fatica permettendo a Mayweather di farlo

 

conclusioni varie sull'incontro:

- Cotto doveva assumere Pedro Diaz molto prima come suo allenatore, il quale ha dimostrato di avere un ottimo feeling con il portoricano ed ? ottimo anche nel pianificare gli incontri cosa che ha permesso a Cotto un rendimento inaspettato a questo punto della sua carriera nonostante fisicamente non sia pi? quello di una volta (le batoste subite da Margarito, o se preferite quello che Margarito aveva tra le bende, e successivamente Pacquiao un po' l'hanno segnato)

- questo incontro era meglio che lo facevano nel 2008 (prima dell'incontro con Margarito), perch? come detto prima Cotto non ? pi? quello di una volta e anche Mayweather nei suoi ultimi incontri ? sembrato meno mobile (ed anche un po' pi? lento) rispetto ai suoi tempi d'oro (lui dice che pianta i piedi per dare ai fans pi? spettacolo ma io non gli credo, pianta i piedi perch? non ce la fa a muoversi come faceva una volta)

- quando va nei superwelter, la potenza di Mayweather ? assai ridotta, non che nei welter sia un dinamitardo ma almeno l? gli avversari l'impatto dei colpi lo sentono, Cotto (che non ? mai stato un incassatore alla Hagler) invece ha avuto problemi solo nell'ultimo round e pi? che altro li ha avuti per stanchezza accumulata mentre addirittura De La Hoya 6 anni fa non ha avuto nessun problema nell'incassare i suoi colpi (in nessun momento dell'incontro)

- Mayweather come sempre parla a vanvera visto che alla domanda sul suo insistere nel voler una divisione 60-40 per l'eventuale incontro con Pacquiao (e non 50-50 come vogliono Arum, Pacquiao e soci) ha risposto riproponendo la storia dei controlli antidoping sul sangue; incontro che ovviamente non si far? mai finch? le due parti in causa si faranno offerte che l'altra rifiuta per principio e finch? i due faranno soldi a palate mettendo su PPV vs a random opponent (tanto pi? che oramai il momento migliore per farlo ? andato perso, chissenefrega se lo faranno o meno)

Share this post


Link to post
Share on other sites

nell'ultima uscita non aveva convinto molto, quindi non ? una sorpresa assoluto

ma il verdetto secondo me ? una farsa, pacman aveva vinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bob Arum mettendolo in quel posto al suo pugile di punta per fare la rivincita e incassare un altro pacco di soldi a novembre ? un nuovo picco di ridicolaggine per lui (e dire che aveva standard molto bassi gi? di suo), Pacman l'incontro l'ha vinto e pure con un margine abbastanza ampio (io avevo 118-112 per lui)

 

e la cosa pi? imbarazzante ? che nonostante fosse stata una farsa non ? nemmeno il verdetto peggiore dell'anno! (Cloud-Campillo e Rios-Abril son stati peggio)

 

sto verdetto ? anche un bello schiaffo in faccia a Marquez che in una stupenda trilogia ha sempre fatto impazzire Pacman (ed in cui era meritevole di vincerne almeno uno, se non addirittura tutti e tre) combattendo infinitamente meglio di quanto non abbia fatto Bradley che invece si ? beccato un'immeritatissima vittoria

Edited by Murray Walker

Share this post


Link to post
Share on other sites

La boxe ? uno sport che mi affascina e che purtroppo non riesco ad seguire con l'attenzione che vorrei (purtroppo, non si pu? seguire tutto e vanno fatte delle scelte)...ho visto qualche incontro dal vivo (di bassissimo livello) e devo dire che ? uno sport molto emozionante...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di politica si occupa gi? da tantissimi anni, lo aveva detto da sempre che dopo la carriera da pugile, si sarebbe dedicato al 100% alla politica. Del resto in Ucraina sono considerati entrambi praticamente degli imperatori, penso che avr? una vita politica "facile".

 

Che sia l'ultimo incontro non saprei ma ? probabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero che Vitali affronti Haye e gli spachci la testa al sopravvalutato inglese ! ! !

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero che Vitali affronti Haye e gli spachci la testa al sopravvalutato inglese ! ! !

 

 

Ola Muresan, come ti ? sembrato l'incontro tra Maravilla Martinez e Chavez Jr?

Ultima ripresa da storia della boxe secondo me- :sbav:

Share this post


Link to post
Share on other sites

×