Jump to content
L.Costigan

SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

Vinceva con arroganza? Cosa vuoi dire?

 

Io non ho mai riscontrato questo atteggiamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho visto nemmeno il mondiale già suo se per questo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel "Qui a casa loro" non è andato giù ai crucchi, che replicarono a Monza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si è fatto trasportare dall‘esuberanza dei tanti terroni a Maranello. Noi del nord solitamente siamo più controllati.

 

Ma non gliene farei una colpa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente, ha provato di tutto anche oggi per cercare di cavarci qualcosa ma non c'era verso, vettura totalmente inguidabile. Primo giro, prova all'esterno a Copse, bloccaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"The car was very difficult to drive," he told TV reporters after the race. "I struggled a lot to find my confidence and I don't know why, so we need to have a good look.

"But certainly you know if I struggled for so many laps in the race, and it was from the beginning to the end, then there's something that probably doesn't stack up.

"It was not a very stressful race. I just didn't have a chance. People around me were faster than me. I got overtaken. It was very difficult to manage myself to stay on track.

 

"Physically it was not a tough race at all because I could never attack the car. It didn't allow me to do what I like so. Now we need to have a look why and obviously we have the next weekend so we can try and do better."

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, crucco ha scritto:

Vinceva con arroganza? Cosa vuoi dire?

 

Io non ho mai riscontrato questo atteggiamento.

 Quel qui a casa loro non andò giù a Mercedes. 

E a dirla tutta non andò giù neanche la manovra di Kimi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Kimi la fecero pagare con il sandwich a Monza :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Beyond ha scritto:

non ho visto nemmeno il mondiale già suo se per questo :asd:

Fino a Hockenheim sembrava andare tutto per il verso giusto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma, Vettel a parte Canada vinse 3 gare con macchina inferiore, e quando era superiore ci pensò il muretto a fargliela perdere (Cina, Baku). Tra gommino e pioggia, niente filava per il verso giusto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E chiaro che hockenheim 2018, fu la svolta della sua carriera. Poteva metterci una pezza la fia, perché hamilton commise una scorrettezza che regolamento alla mano, era da sanzione, ma tant'e' se la cavarono.... certo che in due anni non riuscire a riprendersi, è tutta farina del suo sacco...e non è una gran farina....

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, SebMat ha scritto:

Insomma, Vettel a parte Canada vinse 3 gare con macchina inferiore, e quando era superiore ci pensò il muretto a fargliela perdere (Cina, Baku). Tra gommino e pioggia, niente filava per il verso giusto. 

A Baku si è suicidato da solo. Bisognava assolutamente coprire Hamilton con la strategia. MB aveva Bottas per provare ad andare lunghi. Sarebbe stato una follia non coprire Hamilton. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Baku aveva 10 e passa secondi di vantaggio su Hamilton. E giravano ancora su ritmi simili. La posizione non era minimamente in pericolo. 

 

Io non credo che le prestazioni di Seb siano cambiate in modo repentino post Hocknheim. Fece bellissime gare immediatamente dopo. Ha sofferto il lento declino Ferrari, e il team che si è sfaldato. E che poi ha scelto di puntare su un altro pilota, dato che nel breve periodo Seb non avrebbe mai avuto la possibilità di guidare un auto da mondiale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però era in quei momenti che la squadra aveva bisogno di un faro carismatico e con le palle, visto che erano spariti tutti. Invece è stato il primo ad eclissarsi. uno Schumacher avrebbe tenuto su la baracca da solo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È anche vero che Vettel dai primi anni in Ferrari fino al 2018 era stato veramente leader ed era stato un faro nel processo di crescita della Ferrari. Più di tutti sembrava voler comare il gap con Mercedes. E la sua caratteristica da uomo squadra non l'ha mai persa. 

Poi ad essere completamente schietti, puoi essere carismatico quanto vuoi, ma se gli altri hanno una macchina molto più veloce, non vinci. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Penso il we peggiore che gli abbia mai visto fare

 

Non penso sia tutta colpa sua, anzi, probabilmente lo è solo in minima parte. Sarei stupito se non riuscisse a recuperare il prossimo we

Edited by Antonio91

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, SebMat ha scritto:

È anche vero che Vettel dai primi anni in Ferrari fino al 2018 era stato veramente leader ed era stato un faro nel processo di crescita della Ferrari. Più di tutti sembrava voler comare il gap con Mercedes. E la sua caratteristica da uomo squadra non l'ha mai persa. 

Poi ad essere completamente schietti, puoi essere carismatico quanto vuoi, ma se gli altri hanno una macchina molto più veloce, non vinci. 

Veramente i nervi fragili, si erano già visti ben prima.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovy_1006 ha scritto:

Quel "Qui a casa loro" non è andato giù ai crucchi, che replicarono a Monza.

 

Se non sbaglio già l'anno prima i crucchi fecero parata a Monza, giusto per..

Che poi manco avesse offeso la mamma di toto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Schumacher era un'altra cosa, ma secondo me attualmente non ce ne sono come lui. 

 

Vettel ha fatto grandi cose, ma in alcune situazioni è un po' mancato. Non so quanti altri piloti ne sarebbero usciti meglio globalmente, ma non credo molti. Chiaramente mi riferisco a lottare con un'armata invincibile e anche spesso graziata o fortunata. 

In questa stagione nonostante tutto il team contro, a livello di velocità non è stato così male. Questo GP è andato piano, forse sarà lento anche il prossimo ma non si può far finta di niente rispetto a tutte le prove libere saltate (a parte qualche giro qui e là). 

Il campione che è stato magari non tornerà più, a volte sembra di vedere persone attentissime a ogni minima sbavatura, e che ne sono contenti. 

Edited by ilmonaco
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

No era più lento / sfortunato con l'affidabilità.

 

l'importante è crederlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×