Jump to content
L.Costigan

SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

38 minuti fa, Mishima ha scritto:

 

In quello su Leclerc si esalta Leclerc anche questo è legittimo e in quello sulla Mercedes si manda a fanculo il mondo. Direi che è legittimo :lewhood:

È legittimo tutto. Capisco chi critica Vettel, lo accetto ci mancherebbe.

Come però va detto che Leclerc ha si corso bene, ma è stato anche fortunato ad arrivare secondo.

Ci vuole un po' di obiettività. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo @Rio Nero come ultimo a postare, apro il topic e mi compare l´affresco giornalistico, tecnico, commentaristico del @Bigmeu.

 

Come cercare i video dei falli di Pasquale Bruno e veder comparire la finta di Pelè contro l´Uruguay. 

 

Erezione, anche se ci vuole tempo. 

 

Buono comunque il Rio essenziale di queste settimane, White cars matter ha colpito anche all´ombra del Vesuvio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Mishima ha scritto:

 

In quello su Leclerc si esalta Leclerc anche questo è legittimo e in quello sulla Mercedes si manda a fanculo il mondo. Direi che è legittimo :lewhood:

 

Hai ragione: è tutto legittimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

È legittimo tutto. Capisco chi critica Vettel, lo accetto ci mancherebbe.

Come però va detto che Leclerc ha si corso bene, ma è stato anche fortunato ad arrivare secondo.

Ci vuole un po' di obiettività. 

 

Certo che è stato fortunato è ovvio, altrimenti col cacchio che sarebbe arrivato secondo. Eppero Leclerc ha sfruttato da Dio le poche occasioni che la gara gli ha concesso mettendoci molto del suo con i due sorpassi, mentre Vettel... Questo deve fare un campione per vincere un titolo a meno che non abbia un auto dominante. Di questo ha bisogno la Ferrari che l'auto dominante con tutta probabilità non sarà più. Di un pilota cattivo, solido e concreto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Bigmeu ha scritto:


Leclerc ha avuto una discreta dose di culo oggi, davanti a lui si sono fermate 2 macchine + Hamilton con penalità + Perez con strategia abbastanza incomprensibile. (+ Bottas che esce in qualifica e lo grazia dal partire decimo)
Diciamo che partendo settimo, per come si è svolta la gara, ha fatto più o meno il compitino e nulla più, aiutato appunto dai problemi degli altri, ma quando ha dovuto metterci del suo, sorpassi su Norris e Perez e difese varie su Sainz, ha fatto vedere di che pasta è fatto. 
Con una gara normale sarebbe arrivato tra la quinta e la settima posizione e penso che nessuno qui dentro abbia da dire il contrario. 

Sebastian fino alla prima SC stava facendo esattamente come Charles, una gara anonima dettata dal fatto che la macchina è un carciofo e più di tanto non va.
Però oggettivamente ha provato ad inventarsi un sorpasso che non sta ne in cielo ne in terra dato che era 100 metri dietro a Sainz e Leclerc. Con l'aggravante che sapeva benissimo che il posteriore della macchina era ballerino e che un'entrata a cannone lo avrebbe esposto sicuramente a rischi eccessivi per l'esigua posta in palio. Fosse stato terzo, ad un giro dalla fine, uno la può anche capire l'entrata kamikaze nella speranza che dio te la mandi buona. Era ottavo e nemmeno a metà gara, con una staccata normale si sarebbe attaccato al trenino e al giro dopo avrebbe avuto DRS.

Riesci a trovarmi una giustificazione sensata a questo gesto? Io una te la do, ha visto Leclerc davanti e gli si è chiusa la vena al pensiero della possibilità di batterlo in gara. E alla fine ha fatto la figura del solito trottolino e dando ragione alla scelta della dirigenza Ferrari. 

Ogni pilota d'esperienza sa che in condizioni non ottimali è meglio portare a casa macchina e più punti possibili, piuttosto che rischiare un attacco disperato per un misero punto in più. Fosse stato paziente sarebbe stato con il trenino di Perez, Norris, Leclerc e Sainz e magari a fine gara avrebbe avuto la possibilità di inti lovvoiarne un paio come fatto dal suo compagno di squadra. 

Sebastian ha fatto decimo per demeriti suoi, ma non legati alla prestazione, che alla fine era coerente con il valore della macchina. I demeriti suoi sono come al solito nella visione di gara, gestione della stessa e nella valutazione degli episodi. Escludendo l'errore la gara di Seb è stata anonima ma consistente e tutto sommato positiva dato il cancello che si ritrova.
Lo stesso cancello se lo ritrova anche Leclerc, il quale è stato capace di cecchinare Norris prima e Perez poi, con due sorpassi pensati e realizzati alla perfezione. Nulla di trascendentale eh, non ha fatto il sorpasso della vita, ma ha fatto quello per cui è pagato e che la Ferrari e i tifosi si aspettano di vedere in pista. 

Che poi le critiche e i ragionamenti sulle sue prestazioni arrivano perché è un 4 volte campione del mondo, prima guida Ferrari fino a metà dello scorso anno, che ormai sembra incapace di azzeccare qualsiasi cosa. Se fosse stato un Sirotkin qualunque manco ci si sarebbe sprecati a discuterne. 
 

Ripeto, non voglio sempre dire le stesse cose.

Il 360 gradi di oggi è uguale a quello di Austin con Ricciardo nel 2018. Si è girato per evitare Sainz entrando a cannone. Errore suo, non ho detto il contrario.

Leclerc stava poco appena avanti, poi è logico che ci ha messo del suo,  on sto dicendo che è stato un brocco. Ha fatto due sorpassi magistrali e gli do il merito.

Le critiche a Sebastian le accetto,  perché è giusto...

Leclerc però è arrivato secondo anche per fortuna è questo è un dato di fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Rio Nero ha scritto:

Ripeto, non voglio sempre dire le stesse cose.

Il 360 gradi di oggi è uguale a quello di Austin con Ricciardo nel 2018. Si è girato per evitare Sainz entrando a cannone. Errore suo, non ho detto il contrario.

 

 

C´è anche da dire che Sainz ad oggi è forse il miglior pilota della griglia in quanto a difese. 

 

Non lo passi mai ma neanche se piangi, in questo ricorda molto il padre Carlos.

  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi è andata così,  vedremo domenica prossima che farà. 

Da tifoso di Vettel mi aspetto un pronto riscatto, quest'anno sarò esigente.

Sarò il primo a criticarlo se può farvi piacere.

Do a Leclerc i miei più sinceri complimenti per la gara di oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma ciao @Illy erano secoli che non ti vedevo.

Mi sta lacrimando il culo ma non ho ancora capito se per la gioia di rileggerti o per quella di veder confermato, per la millesima volta in più, quello che ho sempre pensato di Vettel :lewdab:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, SebMat ha scritto:

Vettel fa errori semplicemente perchè spinge oltre il limite una macchina da sesto/settimo posto. Non sarà mai un pilota in grado di adattarsi a situazioni difficili e portare al massimo vetture mediocri, preferisce rischiare e correre rischi nella guida pur di andare più forte di chi gli sta davanti. Lo stesso vale quando si trova in lotta per la quarta/quinta posizione, e pur di non perdere tempo nelle retrovie, preferisce lanciarsi in attacchi da all or nothing. Al contrario, con macchine da mondiali e adatte al suo stile di guida riesce a tirarne fuori il meglio. Insomma si è giocato il mondiale nel 2017, e il secondo posto con Rosberg nel 2015, un mostro in questo senso.

 

Il rimpianto sarà più della Ferrari, che in 5 anni è stata in grado di dare una macchina da mondiale solamente per 6 mesi, all'unico pilota sulla griglia in grado di interrompere il dominio Mercedes, piuttosto che di Vettel che in quei 6 mesi ha dovuto correre sempre alla perfezione e che ha compromesso con due errori banali di Germania e Monza quanto di buono aveva costruito, e che strategie Ferrari e sfortune in gara gli avevano già tolto.

 

Allora Leclerc è la sintesi di tutti i campioni da Fangio a Schumacher?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Leclerc è una spanna sopra, molto più bello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Asturias ha scritto:

 

C´è anche da dire che Sainz ad oggi è forse il miglior pilota della griglia in quanto a difese. 

 

Non lo passi mai ma neanche se piangi, in questo ricorda molto il padre Carlos.

 

Ho come l'impressione che ti sfugga in che categoria automobilistica correva il padre....

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Leno ha scritto:

 

Ho come l'impressione che ti sfugga in che categoria automobilistica correva il padre....

 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Asturias ha scritto:

Non lo passi mai ma neanche se piangi, in questo ricorda molto il padre Carlos.

Tutte ste difese nei rally io non me le ricordo.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, red27 ha scritto:

Tutte ste difese nei rally io non me le ricordo.. 

Sopratutto perché nel Rally ogni macchina gira da sola...mica è un Wec o un endurance! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel dubbio sto con @Asturias

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non vince il pb @Beyond pagherà la penale a tutti gli elettori del torneo

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, effe ha scritto:

Ma ciao @Illy erano secoli che non ti vedevo.

Mi sta lacrimando il culo ma non ho ancora capito se per la gioia di rileggerti o per quella di veder confermato, per la millesima volta in più, quello che ho sempre pensato di Vettel :lewdab:

Sarà anche il caldo, hai provato a infilarti il ventilatore nel culo? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Illy ha scritto:

Sarà anche il caldo, hai provato a infilarti il ventilatore nel culo? 

 

Non è sufficiente la ventola?

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sostegno totale ad asturias, vergognatevi tutti quelli che non lo capiscono, capre

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Binotto: i chiarimenti fia circa il motore, ci hanno penalizzato.... chissà perché solo loro....gli altri che erano regolari, non hanno patito. Stesse almeno zitto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×