Jump to content
L.Costigan

Sebastian Vettel

Vettel  

9 members have voted

  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
      0
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

homer-simpson-248x248.jpg

 

Dite quello che volete, ma ormai è uguale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me questa dovrebbe essere  la sua ultima stagione in rosso. Sarebbe un errore continuare.

 

Ma purtroppo in Ferrari sono maestri nel distruggere piloti, quindi mi aspetto di tutto.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo spam su Vettel è diventato più fastidioso delle punture di zanzare in estate.

 

images?q=tbn:ANd9GcTFDpaPYxIqcw47gy6NB0z

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

se leggo i post di novembre e leggo gli ultimi, si scrivono le stesse cose: tutti per screditare e massacrare Vettel.

Abbiamo capito che non lo considerate più (o non l'avete mai fatto) un pilota in grado di vincere il titolo e neppure un pilota Ferrari.

 

non mi è chiaro perchè scrivere pagine e pagine per ribadire lo stesso concetto?

 

fortunatamente fra un mese inizia il campionato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JLP ha scritto:

se leggo i post di novembre e leggo gli ultimi, si scrivono le stesse cose: tutti per screditare e massacrare Vettel.

Abbiamo capito che non lo considerate più (o non l'avete mai fatto) un pilota in grado di vincere il titolo e neppure un pilota Ferrari.

 

non mi è chiaro perchè scrivere pagine e pagine per ribadire lo stesso concetto?

 

fortunatamente fra un mese inizia il campionato...

Devono perdere pur tempo...

Hanno trovato un hobby tutto loro :sebdito:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi magari va a finire che inizia il campionato e Vettel mette in riga il predestinato..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Poi magari va a finire che inizia il campionato e Vettel mette in riga il predestinato..

 

da chi vive nel box come ing. dice che il predestinato l' anno passato salvo 2..3 occasioni, non è stato piu veloce in prova

e in gara quasi sempre seb gli è stato superiore nonostante un auto che non si adattasse al suo stile di guida.

la differenza l'hanno fatta le 2 parti del box

  • Like 1
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto Turrini scrive di parti che iniziano a parlare di eventuali rinnovi.

Ovviamente tutto si deciderà dopo l'estate...

Per me sarebbe la soluzione migliore...Hamilton mi disgusta e non ha senso prenderlo...altri piloti non mi entusiasmano, tranne forse Ricciardo.

In ogni caso dipende da Seb...se torna il pilota che è allora il rinnovo converrà ad entrambi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa leggenda del box non l'ho mai capita. Non ci credo neanche se lo vedo che in Ferrari si possano avere meccanici che commettono danni e rovinano le prestazioni della macchina, neanche in Williams si sentono queste cose. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è molto difficile rinnovi, a meno che non ci sia la celebre clausola del campione in squadra e Hamilton non venga.

1 ora fa, Kimimathias ha scritto:

Poi magari va a finire che inizia il campionato e Vettel mette in riga il predestinato..

Secondo me farà una stagione buona. Non so quanto buona, ma di sicuro male non andrà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, SebMat ha scritto:

Questa leggenda del box non l'ho mai capita. Non ci credo neanche se lo vedo che in Ferrari si possano avere meccanici che commettono danni e rovinano le prestazioni della macchina, neanche in Williams si sentono queste cose. :asd:

 

Oddio un mezzo pensiero ci può stare..

Prima era la macchina di Raikkonen che aveva problemi più spesso, adesso quella di Seb.

Saranno coincidenze per carità, però l'unica cosa che hanno in comune è proprio il team di meccanici.

 

Giusto per recap:

Q Austria

Q germania

Q Francia

R USA

R Russia

 

Mi pare abbastanza... 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vabbè manco i meccanici Haas sono messi così male

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Intanto Turrini scrive di parti che iniziano a parlare di eventuali rinnovi.

Ovviamente tutto si deciderà dopo l'estate...

Per me sarebbe la soluzione migliore...Hamilton mi disgusta e non ha senso prenderlo...altri piloti non mi entusiasmano, tranne forse Ricciardo.

In ogni caso dipende da Seb...se torna il pilota che è allora il rinnovo converrà ad entrambi.

di marketing non te ne intendi tanto mi sa.

hai una minima idea di cosa possa significare LH in Ferrari?

...magari su una vettura vincente?

semmai la vedo difficile in quanto la rossa si è pienamente sbilanciata con il contratto di Charls

ma ciò non toglie che mediaticamente sarebbe tantissima roba

1 ora fa, SebMat ha scritto:

Questa leggenda del box non l'ho mai capita. Non ci credo neanche se lo vedo che in Ferrari si possano avere meccanici che commettono danni e rovinano le prestazioni della macchina, neanche in Williams si sentono queste cose. :asd:

ma scusa, hai seguito il mondiale 2019?

 

38 minuti fa, SuperScatto ha scritto:

 

Oddio un mezzo pensiero ci può stare..

Prima era la macchina di Raikkonen che aveva problemi più spesso, adesso quella di Seb.

Saranno coincidenze per carità, però l'unica cosa che hanno in comune è proprio il team di meccanici.

 

Giusto per recap:

Q Austria

Q germania

Q Francia

R USA

R Russia

 

Mi pare abbastanza... 

 

 

 

se aggiungiamo cosa successe a Monza...

da quando hanno ufficializzato il rinnovo di monza per anni con tutti i vertici della F1,

al sabato delle qualifiche e alla domenica cui ricordo a tutti, che il problema a Seb alla ascari non fu problema di guida suo, ma

ci fu altro.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finchè qualcuno non porta delle provi evidenti mi sembra scontato credere che si tratti di una casualità. Anche Leclerc ha avuto i suoi problemi, in generale la macchina ha peccato di affidabilità.

 

L'unico episodio strano si è verificato in USA dove partendo dalla prima fila la macchina sin dai primi scatti in partenza è azzoppata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, SebMat ha scritto:

Finchè qualcuno non porta delle provi evidenti mi sembra scontato credere che si tratti di una casualità. Anche Leclerc ha avuto i suoi problemi, in generale la macchina ha peccato di affidabilità.

 

L'unico episodio strano si è verificato in USA dove partendo dalla prima fila la macchina sin dai primi scatti in partenza è azzoppata.

 

 

Prove evidenti?

ragazzo mio, oltre a quanto scritto non posso andare oltre

i fatti sono stati sotto gli occhi di tutti

libero di pensarla diversamente ;)

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, panoramix ha scritto:

di marketing non te ne intendi tanto mi sa.

hai una minima idea di cosa possa significare LH in Ferrari?

...magari su una vettura vincente?

semmai la vedo difficile in quanto la rossa si è pienamente sbilanciata con il contratto di Charls

ma ciò non toglie che mediaticamente sarebbe tantissima roba

ma scusa, hai seguito il mondiale 2019?

 

 

Ma io non parlo di marketing...

E' evidente che dal punto di vista commerciale sarebbe un'operazione importante, ma io penso che:

1) la Ferrari non ha bisogno di Hamilton per aumentare i propri introiti

 

e, cosa più importante:

2) la Ferrari non è solo business...C'è una storia, un'anima...La Ferrari non è una semplice scuderia di F1, come non è una semplice prodruttrice di auto, quindi è suo obbligo, nel momento in cui sceglie dei piloti, selezionarli non solo in base alle loro capacità di guida, ma anche in base alla loro caratura morale ed umana.

 

Hamilton non è degno di diventare pilota Ferrari. Non è degno di vestire di rosso e, volendo anche sorvolare su tutto quello che ha dimostrato negli anni, non lo è mai stato a partire dal 2007 quando è stato complice di una delle vicende più indegne della storia della F1.

Abbiamo già avuto un pilota che non aveva la giusta caratura umana (tal Alonso). Evitiamo di metterci anche il secondo per piacere.

Edited by ForzaFerrari88
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno si gioca tutto: se va male va a casa o, se lo vorranno, finirà in una Mercedes probabilmente in declino con un contratto molto piu umano di quello attuale.

Se andrà bene lo rinnoveranno e stroncherà la carriera di Carletto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, effe ha scritto:

Quest'anno si gioca tutto: se va male va a casa o, se lo vorranno, finirà in una Mercedes probabilmente in declino con un contratto molto piu umano di quello attuale.

Se andrà bene lo rinnoveranno e stroncherà la carriera di Carletto.

la vedo dura scalfire la carriera del predestinato.

troppi attorno a lui lo vogliono ai vertici

in primis il presidente della Fia...robetta da poco

 

8 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Ma io non parlo di marketing...

E' evidente che dal punto di vista commerciale sarebbe un'operazione importante, ma io penso che:

1) la Ferrari non ha bisogno di Hamilton per aumentare i propri introiti

 

e, cosa più importante:

2) la Ferrari non è solo business...C'è una storia, un'anima...La Ferrari non è una semplice scuderia di F1, come non è una semplice prodruttrice di auto, quindi è suo obbligo, nel momento in cui sceglie dei piloti, selezionarli non solo in base alle loro capacità di guida, ma anche in base alla loro caratura morale ed umana.

 

Hamilton non è degno di diventare pilota Ferrari. Non è degno di vestire di rosso e, volendo anche sorvolare su tutto quello che ha dimostrato negli anni, non lo è mai stato a partire dal 2007 quando è stato complice di una delle vicende più indegne della storia della F1.

Abbiamo già avuto un pilota che non aveva la giusta caratura umana (tal Alonso). Evitiamo di metterci anche il secondo per piacere.

 

 

guarda, secondo me a dover decidere è lui e non la ferrari.

se lui volesse andare in ferrari di certo vorrebbe garanzie oltre che un discreto ingaggio

 

  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, panoramix ha scritto:

guarda, secondo me a dover decidere è lui e non la ferrari.

se lui volesse andare in ferrari di certo vorrebbe garanzie oltre che un discreto ingaggio

 

 

Molto male quello che dici.

E' Ferrari che dovrebbe decidere il pilota e non viceversa. Guidare una Ferrari dovrebbe essere il più grande onore per un pilota di F1 anche se non hai garanzie di vittoria. Soprattutto per uno che ha già vinto, purtroppo, 6 Mondiali.

O quantomeno vieni con l'obiettivo di riportarla in alto come ha fatto (fallendo in parte per cause sue) Vettel e come ha fatto Schumacher a suo tempo.

Se vuoi venire in Ferrari solo con le giuste garanzie già hai sbagliato tutto e puoi starti a casa.

 

In ogni caso, se Vettel andrà via, mi auguro tutta la vita un Ricciardo o un Sainz, tanto ho piena fiducia in Leclerc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, panoramix ha scritto:

la vedo dura scalfire la carriera del predestinato.

troppi attorno a lui lo vogliono ai vertici

in primis il presidente della Fia...robetta da poco

 

 

Ma non credo, e comunque Vettel non è uno che zitto. Se lo avessero voluto fuori di buone ragioni ne fornisce dal 2017, ed invece hanno continuato a ricoprirlo d'oro.

Sono abbastanza convinto che sarà una lotta di nervi tra i due, dentro o fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×