Jump to content
L.Costigan

Sebastian Vettel

Il futuro di Vettel  

34 members have voted

  1. 1. Cosa farà nel 2021 Vettel?



Recommended Posts

In caso di altra stagione deludente è probabile che si ritiri: andare in un team di media classifica, con un ingaggio che sarebbe un quinto (nella migliore delle ipotesi) di quello attuale, per non vincere nulla e rischiare di arrivare dietro al compagno di squadra non avrebbe senso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La questione è nel definire "deludente"... una stagione al livello di Leclerc sarebbe deludente?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il distacco di punti da Leclerc si ampliasse rispetto al 2019, sarebbe una stagione deludente. Vettel non sarebbe neanche un buon gregario, perché il compito dello zerbino è quello di essere costante, togliere punti agli avversari e far correre tranquillo il suo caposquadra. Vettel non ha queste caratteristiche, quindi la sua presenza diverrebbe dannosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, MartinM ha scritto:

 perché il compito dello zerbino è quello di essere costante, togliere punti agli avversari e far correre tranquillo il suo caposquadra.

 

Forse ti dimentichi che in Ferrari hanno tenuto un certo Raikkonen negli ultimi anni a fare lo zerbino..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sí ma Raikkonen non aveva lo zerbinaggio nel dna come Bottas o Berger (the king of zerbini). In effetti non mi sembra sia stato di grande aiuto a Vettel.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, MartinM ha scritto:

Se il distacco di punti da Leclerc si ampliasse rispetto al 2019, sarebbe una stagione deludente. Vettel non sarebbe neanche un buon gregario, perché il compito dello zerbino è quello di essere costante, togliere punti agli avversari e far correre tranquillo il suo caposquadra. Vettel non ha queste caratteristiche, quindi la sua presenza diverrebbe dannosa.

 

 

l' hanno passato ha commesso errori come tanti altri piloti.

i punti importanti gli sono venuti a mancare per colpa del team non per sue, se non in minima parte

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, MartinM ha scritto:

Sí ma Raikkonen non aveva lo zerbinaggio nel dna come Bottas o Berger (the king of zerbini). In effetti non mi sembra sia stato di grande aiuto a Vettel.

 

Infatti quello dico, in Ferrari non sono certo furbi a scegliersi gli zerbini.

Per la cronaca, Raikkonen nel 17-18 è riuscito ad arrivare davanti a Hamilton (e quindi togliere punti) 9 volte su 41 gare, e con una macchina competitiva..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il confronto va fatto con le seconde guide, e nel 2018 Raikkonen nei confronti di Bottas il suo l'ha fatto, seppur con qualche ritiro come Barcellona o Abu Dhabi.
Nel 2017 non ha corso benissimo, però non gli ho mai visto fare ca**ate o buttare punti al vento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno Seb arriverà facilmente davanti a Raikkonen in classifica mondiale :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me stanno già discutendo sul rinnovo di contratto. E’ palese che non prenderà 40 milioni. Probabilmente il nodo potrebbe essere la durata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che al massimo sarà rinnovo per un altro anno, considerando anche le nuove monoposto i valori in pista possono pure cambiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo se accetta un contratto a 5 milioni l'anno teoricamente potrebbero rinnovarlo, ma chiudere la carriera a fare il secondo di Leclerc non sembrerebbe una scelta astuta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oppure un pluriennale a cifre più basse, senza penali in caso di “ritiro” e/o una clausola di buonuscita gia fissata in caso Ferrari voglia interrompere il contratto. 

 

Seb non mi è mai sembrato uno in grado di accettare un ruolo alla pari. Lui deve essere al centro centrissimo del progetto, se così non è non corre tranquillo e non rende come può. 

 

Tenere Vettel altri 2 anni, spendendo un 15/20 milioni l’anno, potrebbe essere una soluzione ottimale per tutti, ma Seb dovrà accettare un ruolo alla pari con Leclerc, mettere da parte gli isterismi e non reagire in caso di “lesa maestà”. Non so se lui abbia intenzione di accettare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Atteso che non penso Vettel possa alzare il livello delle sue prestazioni, se la Ferrari vuole vincere il mondiale piloti deve ingaggiare uno zerbino alla Bottas, altrimenti anche a parità di vettura uscirà sempre perdente dal confronto con Mercedes. Quindi dal 2021 Leclerc+zerbino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il partire alla pari teoricamente già vale questa stagione. Certo, vari segnali lasciano intendere che il focus possa essere maggiormente concentrato su Leclerc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come è ovvio che sia, dal mio punto di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/2/2020 Alle 12:39, KimiSanton ha scritto:

Il partire alla pari teoricamente già vale questa stagione. Certo, vari segnali lasciano intendere che il focus possa essere maggiormente concentrato su Leclerc.

Non capisco come non possa essere così. 

L'anno scorso da Singapore in poi era anche più veloce del monegasco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad inizio 2019 la gerarchia in un certo senso era chiara, almeno da quanto comunicava Binotto. Vettel primo e Leclerc secondo. Oggi primo e secondo non ci sono.

 

A parole, nei fatti vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Ad inizio 2019 la gerarchia in un certo senso era chiara, almeno da quanto comunicava Binotto. Vettel primo e Leclerc secondo. Oggi primo e secondo non ci sono.

 

A parole, nei fatti vedremo.

A metà del 2020 Leclerc ritornerà ad essere il secondo. :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minutes ago, Rio Nero said:

A metà del 2020 Leclerc ritornerà ad essere il secondo. :zizi:

 

Esatto, da Monza in poi, in seguito all'annuncio di Lewgend :lewdab:

  • Lewisito 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×