Jump to content
L.Costigan

Sebastian Vettel

Vettel  

9 members have voted

  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
      0
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

41 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

Marko ha dichiarato che il ciclo di Vettel in Ferrari è finito

 

beh questo è lampante 

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

Marko ha dichiarato che il ciclo di Vettel in Ferrari è finito

 

caspita che news!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non capisco sta risposta di Marko se è un modo per tastare il terreno per un ritorno del tedesco in RB oppure semplicemente rompe le scatole e basta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, ggr ha scritto:

Cosa del tutto normale, per chi segue una macchina....

 

Spiegalo a Hamilton a Monza..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Mito Ferrari ha scritto:

Marko ha dichiarato che il ciclo di Vettel in Ferrari è finito

 

Marko non ha "nessun" interesse a dirlo, immagino...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può voler dire tutto e niente. Uno potrebbe vederla come, oramai è finito come pilota, opoure può voler dire, li non ha più spazio, meglio che venga da noi. Per me, è la seconda, perché ha specificato, in ferrari...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me chiude la carriera in Ferrari. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/9/2019 Alle 16:50, ggr ha scritto:

Va beh, partecipiamo al giochino. Leclerc potrebbe essere a 5, (ritiro mentre era in testa), e undercat mentre era in testa....e vettel essere massimo a due....e non ci sarebbe nulla da eccepire. Per non parlare delle grandiose tattiche canadesi, e nelle qualifiche di monaco. 

Quindi, meglio guardare gli unici insindsdacabili depositari della verità. I freddi numeri, e questi dicono vittorie 3a1 pole position 5a 1, punti in classifica, tanti una ventina di più. Il resto sono solo punti di vista...

Le vittorie non sono mica 2 a 1? Ieri ha vinto Hamilton giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SuperScatto ha scritto:

 

Spiegalo a Hamilton a Monza..

Monza ha tre curve messe in croce,  e dei rettilinei infiniti, dove recuperare quello che perdi restando dietro, e raffreddare il tutto. Se poi, guardiamo le gare, senza tenere conto delle piste, è come guardare il tennis, senza differenze tra terra o oerba. Liberissimo, ogni uno guarda come e cosa vuole....

1 minuto fa, andycott ha scritto:

Le vittorie non sono mica 2 a 1? Ieri ha vinto Hamilton giusto?

Sono buono, gliela abbonavo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ggr ha scritto:

Monza ha tre curve messe in croce,  e dei rettilinei infiniti, dove recuperare quello che perdi restando dietro, e raffreddare il tutto. Se poi, guardiamo le gare, senza tenere conto delle piste, è come guardare il tennis, senza differenze tra terra o oerba. Liberissimo, ogni uno guarda come e cosa vuole....

 

Certo, ma te hai dato per normale che in ogni pista (che non sia Monza) è normale prendere almeno 2 decimi a giro se stai dietro, il che significa che in OGNI gara su OGNI pista (eccetto Monza, ovviamente, che ha tre curve in croce) alla fine del primo stint (facciamo di 15-20 giri in media?) non ci dovrebbero essere due macchine a meno di 4-5 secondi, giusto?

 

Io mi ricordo decine di gare dove questo non è successo (anche lasciando stare Monza, che ha tre curve in croce e quindi non vale), ma magari guardavo il tennis.

 

Poi oh, il tennis non l'ho mai seguito più di tanto, magari la mia pecca è lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al surriscaldamento gomme non ci credo molto. Quest’anno abbiamo visto tanti duelli ravvicinati anche per molti giri consecutivi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, alla fine Seb in Cina quando stette una decina di giri sotto al secondo con Charles, una volta sopravanzato non aveva più il ritmo per stare davanti. Sicuramente influisce, però ecco, due giri ieri non credo abbiano fatto perdere tutto quel passo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

si sentiva proprio la necessità di un commento di Marko :sisi042:

 

ora grazie all'ennesima sua perla, dormirò meglio questa notte :sisi042:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Toto e Marko provano a mettere zizzania.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, S. Bellof ha scritto:

Perché infelice? Anche lui si sarà rotto di questo molesto rumore da aspirapolvere che rantola alle sue spalle, e ha tutto il diritto di desiderare un motore da corsa vero.

 

intendevo che non è Politically Correct verso la FIA.  :bastonate:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Al surriscaldamento gomme non ci credo molto. Quest’anno abbiamo visto tanti duelli ravvicinati anche per molti giri consecutivi.

 

 

è vero, quest'anno le gomme tengono molta più botta se resti in scia.

secondo me ieri non aveva proprio il passo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me era proprio Vettel che aveva un po' più di passo, e l'avevo intuito seguendo i tempi delle libere nel long run.

Leclerc era troppo sicuro di sé dopo il venerdì ma sul passo gara, a parte Bahrein e  Spa, Vettel è stato sempre lì, se non erro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Pigeon ha scritto:

Secondo me era proprio Vettel che aveva un po' più di passo, e l'avevo intuito seguendo i tempi delle libere nel long run.

Leclerc era troppo sicuro di sé dopo il venerdì ma sul passo gara, a parte Bahrein e  Spa, Vettel è stato sempre lì, se non erro.

 

Eh si. 

Sempre lì se non oltre. 

A spa anche un errore suo con un bloccaggio nel primo giro. 

Quindi non so quanto potesse essere più lento il suo passo se non avesse sbagliato. 

Devo ricordare che in Francia Leclerc sembrava averne un pochino di più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

è vero, quest'anno le gomme tengono molta più botta se resti in scia.

secondo me ieri non aveva proprio il passo 

Non voglio dire il contrario, ma c.è da dire che leclerc sapeva che doveva rendergli la posizione, non aveva molto senso tirare al limite per stare ad un secondo. Sempre f1 sono, sempre gomme sono, se non è necessario, meglio non spremerle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che fossero entrambi al limite, c'era poco da gestire :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×