Jump to content
L.Costigan

Sebastian Vettel

Vettel nel 2020  

41 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Il rendimento velocistico complessivo di Vettel nei confronti di Leclerc sarà

  2. 3. In termini di pole e vittorie, rispetto a Leclerc ne otterrà



Recommended Posts

14 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

 

Contando le sessioni dove ufficialmente, da quanto riportato da Ferrari, nessuno dei due ha avuto problemi tecnici: 0,431s.

 

che legnata....

certo che se quest'anno gli lasciavano raikkonen (che fa sempre più pena) si parlerebbe di chissà doti di velocità e invece......... 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites

Porca miseria..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è nulla di male nel dire che è inferiore a Leclerc sul giro secco. La cosa buona per noi ferraristi è che a parità di macchina Charles sembra avere un qualcosa in più rispetto a tutti in qualifica.

 

Vedremo domani il passo gara. Nelle legnate prese non era inferiore, o comunque non di molto. Domani penso che Charles ne abbia di più, ma sarebbe importante fare un'altra doppietta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

 

Te faresti un favore se ci pensassi due volte prima di dare giudizi del genere . E si che ti chiami pure"loveferrari" e trovi, non so dove, la capacità di tirare m***a su un pilota Ferrari, che ama la Ferrari e che, comunque vada, sta portando più punti di ogni altra seconda guida vista in Ferrari negli ultimi 10-15 anni.

 

Se non lo sapessi esiste anche un campionato costruttori che la Ferrari vuole vincere (non quest'anno) e si vince solo con due guide competitive. Lec e Vet sono attualmente la coppia più forte della F1.

Si però dai questo guadagna un sacco di soldi, è la prima guida e prende paga da un debuttante, ovvio che si becca le critiche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prossimo pilota Mercedes in Formula E.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Non c'è nulla di male nel dire che è inferiore a Leclerc sul giro secco. La cosa buona per noi ferraristi è che a parità di macchina Charles sembra avere un qualcosa in più rispetto a tutti in qualifica.

 

Vedremo domani il passo gara. Nelle legnate prese non era inferiore, o comunque non di molto. Domani penso che Charles ne abbia di più, ma sarebbe importante fare un'altra doppietta.

 

parità di macchina sì

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo voi bisogna rivalutare le Ferrari 2017-18 ? oppure quello era un Vettel più veloce di questo ? oppure ancora Leclerc è forse il più veloce pilota in griglia ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

bisogna rivalutare ericssonn pure  :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Illy ha scritto:

Si però dai questo guadagna un sacco di soldi, è la prima guida e prende paga da un debuttante, ovvio che si becca le critiche

 

Una cosa sono le critiche, che sono frutto di un pensiero, un altra cosa è il disprezzo incondizionato.

 

Seb le prende, esattamente come Hamilton, dal miglior pilota in griglia che non è un esordiente perché è al suo secondo anno.

 

Disprezzare un pilota come Seb, che nonostante errori evitabili è comunque in una buona posizione in classifica e porta punti preziosi, vuole dire fare il tifo per una Ferrari sola. Non per un team.

 

E io non sono un fan di Vettel. Tifo Ferrari.

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di Francia la situazione era capovolta, con distacchi ovviamente più contenuti e la macchina globalmente peggiore, e non di poco. Passare dal Canada con 7 decimi dati a Leclerc, e arrivare in Francia con 7 decimi di ritardo, è praticamente impossibile ipotizzare che Vettel sia diventato improvvisamente un brocco. Gli aggiustamenti Ferrari hanno influito negativamente su un pilota, e positivamente sull'altro. Tutto qua.

 

Che poi Leclerc sia un mago del giro secco l'aveva dimostrato sia in F2 che in Alfa. E' lì la differenza, perchè poi in gara è sempre al livello del compagno, e talvolta superiore come Ungheria o anche in Austria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

secondo voi bisogna rivalutare le Ferrari 2017-18 ? oppure quello era un Vettel più veloce di questo ? oppure ancora Leclerc è forse il più veloce pilota in griglia ?

2017 no. Ma 2018 asslutamente si. È stato mediamente più veloce di kimi, ma nella seconda parte della stagione, kimi è andato meglio di lui, e kimi ora, è li con giovinazzi.  Non parliamo poi, del confronto con hamilton, nee esce annichilito a tutti i livelli nel 2018. Insomma,  cominciano ad esserci un po troppi indizi a suo sfavore.

Se poi mettiamo come sta andando quasto 2018, il cerchio può quasi chiidersi.

Forse meglio prendere atto della realtà, è indubbiamente un pilota forte, qualche volta anche sopra la media, ma altri hanno qualcosa in piu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

17-3 in qualifica con Kimi, l'unica gara disastrosa è stata in Brasile per il resto gli è sempre stato superiore. Kimi che in classifica ha più punti di tanti altri con macchine nettamente superiori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma perchè nessuno dice che pure hamilton le sta buscando?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella seconda parte della stagione, kimi ha anche vinto, fatto la pole a monza, mentre lui oramai era in pieno oblio.

Il 17a 3, contro un pilota che velocisticamente parlando, è piu lento di giovinazzi, è un risultato che non vanterei nel palmares. Poi, le chiacchere stanno a zero, ogni uno può arrampicarsi sugli specchi che preferisce, la realtà dei fatti, è che, dato  il tempo ad un pilota vero, di capire macchina e gomme, e siamo nove a zero in qualifica, e più punti in gara, e ora dietro anche in classifica, nonostante due team order. Il resto, sono chiacchere e diatintivo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È Leclerc ad essere fuori quota, anche per Hamilton in questo momento

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Spa_83 ha scritto:

ma perchè nessuno dice che pure hamilton le sta buscando?

Perché non è giusto paragonare piloti con macchine diverse.

Nessuno ha mai accusato vettel, di non fare la pole, quando le faceva hamilton, perche c'era la variabile macchina. 

Potremo criticare hamton, se le prendesse da bottas, ma mi pare ci sia un abisso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Spa_83 ha scritto:

ma perchè nessuno dice che pure hamilton le sta buscando?

 

forse perchè la ferrari è chiaramente la vettura più veloce in qualifica al momento? che deve fare più di dare 7 decimi a Bottas? allora le sta buscando pure Verstappen ma non credo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

secondo voi bisogna rivalutare le Ferrari 2017-18 ? oppure quello era un Vettel più veloce di questo ? oppure ancora Leclerc è forse il più veloce pilota in griglia ?

 

Il 2017 assolutamente no, senza il trittico asiatico la storia sarebbe stata un'altra.

Per il 2018 non c'era bisogno di questo Leclerc per dire che Seb fece troppi errori perdendo lui il Mondiale. Germania e Monza 2018 saranno per sempre delle macchie. Poi sicuramente Singapore Russia e Giappone la rossa non era al top, ma senza i punti persi in quei due gp si sarebbero limitati i danni. Forse in Giappone quella Ferrari non era neanche distante dalle Mercedes e senza l'incidente con Verstappen avrebbe potuto fare secondo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

non parlo di errori ma di velocità, l'anno scorso al netto degli errori abbiamo sempre detto che Vettel rimaneva veloce, a vedere ora la situazione qualche dubbio viene 

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

secondo voi bisogna rivalutare le Ferrari 2017-18 ? oppure quello era un Vettel più veloce di questo ? oppure ancora Leclerc è forse il più veloce pilota in griglia ?

 

Come si è detto più volte, c'è stato un Vettel pre-Germania 2018 e c'è stato un Vettel post-Germania. Primo Vettel > secondo Vettel. Che poi Leclerc sia il più veloce in griglia può anche essere.

 

Tirare in ballo il confronto con Raikkonen comunque ha poco senso, anche perché Raikkonen ha fatto cose egregie con quest'Alfa nella prima metà di campionato, poi da tre gare in qua sembra entrato in modalità pensionato (ma la macchina è sprofondata, bisogna sottolinearlo). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×