Jump to content
L.Costigan

Sebasta Vettel

Vettel 2019  

22 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Seb nel 2019?

    • Top (2013)
    • Alto (2015)
    • Sufficiente (2016)
    • Insufficiente (2018)


Recommended Posts

20 minuti fa, Leno ha scritto:

Leclerc invece in Bahrein non c'ha avuto problemi? Aggiugiamo anche un paio di ridicole performance del muretto (montecarlo, messico) e pure sta domenica dove a onor del vero è stato cecchinato abbastanza incolpevolmente.

Io non la vedo proprio sta superiorità di Vettel in gara, anche se è vero che a volte il monegasco ha diffettato un po' sul ritmo  ma più su Hamilton e Verstappen che sul compagno direi.

Un conto è un ritiro e un conto è arrivare terzo. 

In Messico lecrerc non stava andando meglio di vettel in gara, il muretto ci mette sempre del suo, ma questo vale per entrambi i piloti. Per quanto riguarda le qualifiche, mi pare che anche vettel abbia subito un paio di guasti della monoposto che lo hanno penalizzato, ma non sono stato nemmeno a sottolinearlo perché nel complesso mi è sembrato meno veloce del compagno durante la stagione, sebbene nelle ultime 4 gare il trend si sia invertito. In gara nel complesso mi è sembrato invece vettel più veloce. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine se, come pare, l'anno prossimo la situazione di competitività non sarà diversa dal 2019, non vedo il problema.

Il 2020 sarà all'insegna della rivalità interna, speriamo sana e senza mosse sporche, e senza lotta vera per il titolo.

A fine 2020 Vettel al 99% saluterà e il problema si risolverà naturalmente.

Qualora a sorpresa la vettura del 2020 fosse competitiva se ne riparlerà, lì potrebbe essere difficile chiedere ad un pilota un aiuto. Ma si vedrà nel caso..

Share this post


Link to post
Share on other sites

In gara vedo leggermente meglio Leclerc, sta superiorità di Vettel non risulta nè dai punti, nè dalle vittorie (senza sfighe 3 a 2 per Leclerc), nè dalle lotte per il vertice (son molto di più quelle di Leclerc, Austria, Silverstone,  Singapore, Russia).

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah, leclerc in gara da sinapore in poi è sempre più lento. praticamente da quando vettel è ritornato a guidare decentemente

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, sterla ha scritto:

mah, leclerc in gara da sinapore in poi è sempre più lento. praticamente da quando vettel è ritornato a guidare decentemente

 

 

da quando hanno portato gli ultimi aggiornamenti sembra che seb si trovi meglio, sia in qualifica che in gara è più competitivo dei mesi estivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sette pole a due, tre vittorie a una, piu punti in classifica.

Lasciamo pure perdere sfighe errori di strategia e rotture varie, singapore, montecarlo, ordini di squadra ecc, che pure hanno ci sono state,  per uno al primo anno in ferrari, al secondo in formula uno, contro un 4 volte campione, che corre da 11 anni, al quinto in ferrari, che veniva.da un2018 indecente, e doveva riacattarsi, e invece le ha prese, perché oramai manca una gara, e le somme si possono qnche torare,  Ma di cosa stiamo parlando?

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Troppi errori francamente inaccettabili per un pluricampione con quell'ingaggio,soprattutto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, ggr ha scritto:

tre vittorie a una

 

fermi tutti, leclerc ha vinto una gara non riconosciuta?!?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

leclerc ha più punti, di conseguenza si è dimostrato un pilota migliore

 

se vettel continua a collezionare ritiri e incidenti come quello di ieri non lo si può derubricare a "sfortuna", ma ad una tendenza ormai consolidata all'errore e più in generale all'incapacità di valutare correttamente certe situazioni (fermo restando che domenica non è stata solo sua responsabilità, ma un suo sostanziale concorso di colpa è evidente)

 

il conteggio delle pole invece è inifluente nel giudizio, visto che non danno punti (ricordiamoci rosberg e hamilton nel 2014)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se si cita la mancata vittoria del bahrein, bisogna anche dare a Vettel quella del Canada, quindi siamo 3-2 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E riconoscere nei GP di spa un aiuto importante di vettel alla vittoria del compagno... Che è costato punti a vettel stesso. 

Poi ognuno è libero di pensare come vuole, ma se fossi in Binotto attualmente non sarei così sicuro che il più veloce tra i due sia lecrerc. Il periodo difficile di vettel c'è stato quando non si trovava con la macchina, da quando ha iniziato a sentirla la musica è cambiata. Poi ovvio che non c'è stato un dominio, ma si sta parlando di un potenziale campione non di un medioman qualunque 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, MartinM ha scritto:

leclerc ha più punti, di conseguenza si è dimostrato un pilota migliore

 

:lnrg:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, ilmonaco ha scritto:

E riconoscere nei GP di spa un aiuto importante di vettel alla vittoria del compagno... Che è costato punti a vettel stesso. 

Poi ognuno è libero di pensare come vuole, ma se fossi in Binotto attualmente non sarei così sicuro che il più veloce tra i due sia lecrerc. Il periodo difficile di vettel c'è stato quando non si trovava con la macchina, da quando ha iniziato a sentirla la musica è cambiata. Poi ovvio che non c'è stato un dominio, ma si sta parlando di un potenziale campione non di un medioman qualunque 

Tra uno e l'altro entrambi per le strategie hanno perso bei punti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

anche se magari è ancora veloce, ha ampiamente dimostrato di non saper reggere psicologicamente contro nessuno. 

E se neghiamo anche queato, è inutile parlare. Come fa a vincere qualcosa, uno CHe alla prima situazione calda, sistematicamente sbrocca o sbaglia?

E questa cosa, non si risolve con una macchina nuova, anche se costruita su misura. I primi segnali si sono visti nel 2017, esplosi  nel  2018  continuati nel 2019....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, ggr said:

Sette pole a due, tre vittorie a una, piu punti in classifica.

Lasciamo pure perdere sfighe errori di strategia e rotture varie, singapore, montecarlo, ordini di squadra ecc, che pure hanno ci sono state,  per uno al primo anno in ferrari, al secondo in formula uno, contro un 4 volte campione, che corre da 11 anni, al quinto in ferrari, che veniva.da un2018 indecente, e doveva riacattarsi, e invece le ha prese, perché oramai manca una gara, e le somme si possono qnche torare,  Ma di cosa stiamo parlando?

 

5 minutes ago, ggr said:

 

anche se magari è ancora veloce, ha ampiamente dimostrato di non saper reggere psicologicamente contro nessuno. 

E se neghiamo anche queato, è inutile parlare. Come fa a vincere qualcosa, uno CHe alla prima situazione calda, sistematicamente sbrocca o sbaglia?

E questa cosa, non si risolve con una macchina nuova, anche se costruita su misura. I primi segnali si sono visti nel 2017, esplosi  nel  2018  continuati nel 2019....

 

Adesso arriva @Rio Nero e ti pialla

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, ggr ha scritto:

 

anche se magari è ancora veloce, ha ampiamente dimostrato di non saper reggere psicologicamente contro nessuno. 

E se neghiamo anche queato, è inutile parlare. Come fa a vincere qualcosa, uno CHe alla prima situazione calda, sistematicamente sbrocca o sbaglia?

E questa cosa, non si risolve con una macchina nuova, anche se costruita su misura. I primi segnali si sono visti nel 2017, esplosi  nel  2018  continuati nel 2019....

 

ma i numeri quindi quali sono? leclerc ha ottenuto 2-3-4 vittorie? e le pole reali o fittizie?

insomma le valutazioni le facciamo a piacere, solo sui numeri crudi, sui fatti reali, dite voi

Share this post


Link to post
Share on other sites

6 a 2 per le pole.

Game set and match anche qua @lucaf2000

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, L.Costigan ha scritto:

 

Qui secondo me si sta esagerando.

1) Il contatto per quanto abbia fatto scalpore è un normalissimo ruota a ruota. Incredibile che abbia avuto conseguenze così pesanti. Mai visto niente di simile a memoria.

 

2) Seb sul passo gara e nella gestione dei vari stint ha qualcosa in più e in alcune gare ha portato a casa punti importanti mentre Lec faticava.

 

3) La Ferrari non può permettersi il lusso di un pilota zerbino come Bottas o quelli che dici te, perché sta inseguendo e ha bisogno di due guide che potenzialmente possano portare a casa delle vittorie.

 

Non si può ragionare in termini di "o il mondiale o a vendere le banane". Esistono vie di mezzo che portano benefici maggiori. Una è quella di togliere a Seb lo status di prima guida e fargli arrivare ordini di scuderia ben precisi.

è ciò che hanno fatto, e Vettel di ordini di scuderia è evidente che non ne vuole sapere.

 

Vettel non si abbasserebbe mai a fare da zerbino a Leclerc e c'è da capirlo. E' per questo che ribadisco quanto detto prima.

 

Prima guida affiancata da seconda guida è e rimane il modo migliore di vincere mondiali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma è normale del resto, impossibile che un campione accetti di fare per una stagione intera il supporto alla bottas, finchè le prestazioni sono comparabili sarà impossibile

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma io non capisco perchè continuate fissarvi con la pole che è un metro di valutazione del tutto inutile.

 

2014: rosberg 11 pole, hamilton 7

 

ne dobbiamo desumere che rosberg fu superiore a hamilton in quella stagione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

×