Jump to content
L.Costigan

Sebasta Vettel

Vettel 2019  

22 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Seb nel 2019?

    • Top (2013)
    • Alto (2015)
    • Sufficiente (2016)
    • Insufficiente (2018)


Recommended Posts

1 ora fa, KimiSanton ha scritto:

Ci porteremo dietro questo teatrino tutto l'inverno, quando in realtà parliamo di un micro contatto che solamente la sfortuna ha portato ad un incidente di queste dimensioni. Fosse stato il classico ruota a ruota come mille altre volte è successo senza conseguenze, adesso staremmo parlando di grande spettacolo, con una grande coppia piloti, sana lotta ecc ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

4 ore fa, MartinM ha scritto:

Bisogna ammettere che questo utente, che non conosco come non conosco gli altri, è l'unico che aveva fatto una previsione accurata. Un solo utente su un intero forum. Brutta storia.

 

 

Opera Snapshot_2019-11-18_160251_forum.motorionline.com.png

 

avevo previsto tutto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Incidente a parte altra qualifica finita davanti al compagno che aveva il motore nuovo.

Come passo globalmente è sembrato essere più veloce ed ancora una volta superiore nella gestione gomme.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Incidente a parte altra qualifica finita davanti al compagno che aveva il motore nuovo.

Come passo globalmente è sembrato essere più veloce ed ancora una volta superiore nella gestione gomme.

Ma che dici...Leclerc meritava di stare davanti (grazie Bottas).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, quando c'è stato l'incidente era dietro....a chi era partito 14,' e si era preso due sverniciate all.esterno, una delle quali dal campionissimo albon.

Proprio una bella gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Ruberekus ha scritto:

https://youtu.be/leg5_qgaXPY

 

ahaha ma cosa sta dicendo ?

 

Ha sentito Leclerc lamentarsi via radio e si è lasciato andare con un "Charles cuciti quella bocca di ***** *** *****"

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Trailblazer ha scritto:

io credo sia opportuno che la Ferrari valuti seriamente la possibilità, anche rimettendoci denaro, di rescindere unilateralmente il contratto di Vettel ed ingaggiare una seconda guida (es Hulkenberg? Wehrlein?) che possa supportare Leclerc.

 

Non si tratterebbe di una "punizione", semplicemente un constatare in maniera onesta e schietta che il ciclo Vettel - Ferrari si è concluso.

 

Qui secondo me si sta esagerando.

1) Il contatto per quanto abbia fatto scalpore è un normalissimo ruota a ruota. Incredibile che abbia avuto conseguenze così pesanti. Mai visto niente di simile a memoria.

 

2) Seb sul passo gara e nella gestione dei vari stint ha qualcosa in più e in alcune gare ha portato a casa punti importanti mentre Lec faticava.

 

3) La Ferrari non può permettersi il lusso di un pilota zerbino come Bottas o quelli che dici te, perché sta inseguendo e ha bisogno di due guide che potenzialmente possano portare a casa delle vittorie.

 

Non si può ragionare in termini di "o il mondiale o a vendere le banane". Esistono vie di mezzo che portano benefici maggiori. Una è quella di togliere a Seb lo status di prima guida e fargli arrivare ordini di scuderia ben precisi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Una è quella di togliere a Seb lo status di prima guida e fargli arrivare ordini di scuderia ben precisi.

ma è quello che hanno fatto da dopo l'estate eppure andava più forte di Leclerc, quindi come la mettiamo ? una situazione del genere non è sostenibile 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi anche io che il rapporto ormai è bello che andato.

Bisogna capire cosa fare per il 2020. Nessuno vuole fare da secondo, mi pare chiaro.

Va anche detto che l'auto al 110% non sarà da titolo: quindi ne vale la pena forse di giocare con due punte. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari Seb toglie tutti dagli impicci e si ritira a fine stagione. 

Si accorda con la Ferrari e via che lascia tutto il cesto di spine alla scuderia. 

Anche per cercare un pò di calma e tranquillità che in questi ultimi due anni ha inevitabilmente perso.

 

Così magari Hulkenberg, che non ha fatto praticamente nulla per trovarsi o/e meritarsi un sedile quest'anno va a poggiare le terga su una delle macchine più ambite.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

ma è quello che hanno fatto da dopo l'estate eppure andava più forte di Leclerc, quindi come la mettiamo ? una situazione del genere non è sostenibile 

 

 Seb ha iniziato il 2019 con il ruolo di prima guida. Uno status confermato pubblicamente da Binotto che ha anche aggiunto che durante il prosieguo della stagione e delle varie gare sarebbe potuto cambiare in funzione del miglior risultato per il team. Cosa di fatto avvenuta.

Nel 2020, visti i risultati di questo anno, questo status di "privilegiato" spetta a Leclerc. Ha vinto più gare e fatto più punti. Chiaramente se il nostro Seb si da una svegliata e inizia a infilare pole e vittorie più del suo compagno, lo status può tornare a essere suo.

E ti dico di più, questo cambio deve avvenire già ad Abu Dabi perchè Lec si gioca il terzo posto del mondiale con Max invece Seb è fuori dai giochi per qualsiasi cosa.

 

Io resterò dalla sua parte ma quello che giusto è giusto. Il suo anno della riscossa poteva e doveva essere questo. La Ferrari non può aspettarlo per un altra stagione. Mentre lui ritrova lo smalto dei tempi migliori la prima guida è giusto che vada a chi ha dimostrato di poter fare di più.

 

In alternativa c'è sempre la porta con la scritta "EXIT". Anche se io mi auguro che ciò non avvenga.

Edited by L.Costigan
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

 

 Seb ha iniziato il 2019 con il ruolo di prima guida.

 

questo è vero, me lo ricordo bene.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

Nel 2020, visti i risultati di questo anno, questo status di "privilegiato" spetta a Leclerc. Ha vinto più gare e fatto più punti.

 

In realtà, senza la pirrata del Canada, come vittorie sarebbero 2 a 2, e mi pare che si possa affermare che in complesso i due si sono equivalsi, con una leggera predominanza di Vettel in gara e una (un po' più netta) di Leclerc in qualifica. Non è certo la situazione della Mercedes, con Bottas che va più forte una gara su 10 e per il resto le busca.

 

Comunque l'anno prossimo la Ferrari si gioca le noccioline, quindi che si corra pure a due punte, così almeno ci si diverte (come domenica).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

 

 Seb ha iniziato il 2019 con il ruolo di prima guida. Uno status confermato pubblicamente da Binotto che ha anche aggiunto che durante il prosieguo della stagione e delle varie gare sarebbe potuto cambiare in funzione del miglior risultato per il team. Cosa di fatto avvenuta.

Nel 2020, visti i risultati di questo anno, questo status di "privilegiato" spetta a Leclerc. Ha vinto più gare e fatto più punti. Chiaramente se il nostro Seb si da una svegliata e inizia a infilare pole e vittorie più del suo compagno, lo status può tornare a essere suo.

E ti dico di più, questo cambio deve avvenire già ad Abu Dabi perchè Lec si gioca il terzo posto del mondiale con Max invece Seb è fuori dai giochi per qualsiasi cosa.

 

Io resterò dalla sua parte ma quello che giusto è giusto. Il suo anno della riscossa poteva e doveva essere questo. La Ferrari non può aspettarlo per un altra stagione. Mentre lui ritrova lo smalto dei tempi migliori la prima guida è giusto che vada a chi ha dimostrato di poter fare di più.

 

In alternativa c'è sempre la porta con la scritta "EXIT". Anche se io mi auguro che ciò non avvenga.

tutto quello che vuoi ma sarà difficile imporre gerarchie se va più veloce

 

per questo dico che la gestione non sarà facile, la situazione di avere un pilota più veloce ma che fa grossolani errori è molto fastidiosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal prossimo gp, vediamo il segnale forte promesso da binotto.

Intanto non capisco cosa volesse dimostrare domenica, anullando la riunione post gara...se il segnale forte è di quel tenore, stanno già tremando.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

In realtà, senza la pirrata del Canada, come vittorie sarebbero 2 a 2, e mi pare che si possa affermare che in complesso i due si sono equivalsi, con una leggera predominanza di Vettel in gara e una (un po' più netta) di Leclerc in qualifica. Non è certo la situazione della Mercedes, con Bottas che va più forte una gara su 10 e per il resto le busca.

 

Comunque l'anno prossimo la Ferrari si gioca le noccioline, quindi che si corra pure a due punte, così almeno ci si diverte (come domenica).

 

L'unica cosa in cui Vettel è stato superiore a Leclerc quest'anno sono state le pirlate :zizi:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va bene il tifo, ma negare che in gara vettel ne avesse di più del compagno durante la stagione mi pare negare l'evidenza. Tra l'altro anche la storia dei punti lascia il tempo che trova. Si parla di 19 punti e 2 guasti ai danni di vettel in gara. In qualifica sono 11-9. Insomma non siamo mica troppo distanti. Tra l'altro la svegliata (Incredibilmente) c'è già stata. Nelle ultime gare è costantemente più veloce del compagno. Che il suo ciclo in Ferrari lo credo anch'io, ma da qui a passare per un mezzo bollito che le ha prese di brutto dal compagno, ci passa un mare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leclerc invece in Bahrein non c'ha avuto problemi? Aggiugiamo anche un paio di ridicole performance del muretto (montecarlo, messico) e pure sta domenica dove a onor del vero è stato cecchinato abbastanza incolpevolmente.

Io non la vedo proprio sta superiorità di Vettel in gara, anche se è vero che a volte il monegasco ha diffettato un po' sul ritmo  ma più nei confronti di due martelli come Hamilton e Verstappen che del compagno direi.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sembra che ci siano stati periodi dove andava più forte in gara Leclerc e periodi dove andava più forte Vettel.

La differenza la fanno gli errori. Paradossalmente ha fatto più errori il 4 volte campione del mondo che l'esperienza in Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se parliamo di prestazione in qualifica, lec è stato migliore, ma in gara nel complesso si sono equivalsi, nella parte centrale di campionato lec ha fatto meglio, ma dopo singapore è tornato vettel ad essere più veloce. parliamo sempre di piccolezze sia chiaro.

 

certo gli errori di vettel contano, ma le prestazioni sono state queste e pensare di far partire il 2020 con un favorito è abbastanza irrealistico. 

penso che partiranno alla pari e non saranno fatti favoritismi particolari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×