Jump to content
L.Costigan

Sebaspin Vettel

Vettel  

43 members have voted

  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

Posted (edited)
20 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

La memoria corta diciamo che parecchi di voi, quasi tutti, ce l'avete.

D'accordo su qualche errore fatto da Vettel, chi è che non l'ha fatto (tipo LECLERC a Monaco, Baku, Hockenheim 2019 ) ma come prestazioni, beh, Vettel non è mai calato, tutt'altro.

Nel 2019 ha vinto in Canada e Singapore, stava dominando a Sochi, se non fosse stato per il furbo Leclerc sarebbe partito in pole a Monza, ad Austin era davanti ed in Giappone pure...ad Interlagos prima dell'assurda Sc aveva 20 secondi su Leclerc!!!!

ma di cosa state parlando?

Senza i due ritiri sarebbe finito in classifica generale davanti al tanto citato Leclerc...memoria corta la vostra. 

 

VI piace denigrarlo e deriderlo...ma le prestazioni ci sono ancora e ci saranno sempre.

 

Bravo Rio, sei un vero tifoso! :up: 

 

Io sono del parere che la colpa di questa situazione sia ovviamente in primis della Ferrari e non di Vettel. Lui però è diventato meno solido, dopo l'errore di Hockenheim 2018 (secondo me non avrebbe vinto comunque, con pista bagnata o umida...) e si è permesso purtroppo errori a ripetizione che nessuno si aspettava. Da un giovane arrembante (tranne l'enorme cazzata dell'ultima gara) invece sì...

 

La mia opinione è che da questa separazione, se devo scegliere, guadagna più Vettel, perché potrà guidare (se la cosa è certa come dicono in molti) una Mercedes e si troverà in un team senza pressione e dove si respirerà solo aria di competizione, ma non vi sarà nessun olezzo politico/mediatico/minchiatico.

 

La Ferrari invece non si solleverà a breve.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, crucco ha scritto:

 

Bravo Rio, sei un vero tifoso! :up: 

 

Io sono del parere che la colpa di questa situazione sia ovviamente in primis della Ferrari e non di Vettel. Lui però è diventato meno solido, dopo l'errore di Hockenheim 2018 (secondo me non avrebbe vinto comunque, con pista bagnata o umida...) e si è permesso purtroppo errori a ripetizione che nessuno si aspettava. Da un giovane arrembante (tranne l'enorme cazzata dell'ultima gara) invece sì...

 

La mia opinione è che da questa separazione, se devo scegliere, guadagna più Vettel, perché potrà guidare (se la cosa è certa come dicono in molti) una Mercedes e si troverà in un team senza pressione e dove si respirerà solo aria di competizione, ma non vi sarà nessun olezzo politico/mediatico/minchiatico.

 

La Ferrari invece non si solleverà a breve.

Secondo me la situazione è al 65% colpa di Ferrari(o meglio, colpa della morte di Marchionne, da lì si è sfaldato tutto. Per creare gli imperi ci vogliono decenni se non secoli, per distruggerli bastano anche 5 anni...), 35% "causa" di Vettel che non ha retto il colpo(ma penso che anche Alonso o Hamilton sarebbero andati in crisi...). 

52 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

La memoria corta diciamo che parecchi di voi, quasi tutti, ce l'avete.

D'accordo su qualche errore fatto da Vettel, chi è che non l'ha fatto (tipo LECLERC a Monaco, Baku, Hockenheim 2019 ) ma come prestazioni, beh, Vettel non è mai calato, tutt'altro.

Nel 2019 ha vinto in Canada e Singapore, stava dominando a Sochi, se non fosse stato per il furbo Leclerc sarebbe partito in pole a Monza, ad Austin era davanti ed in Giappone pure...ad Interlagos prima dell'assurda Sc aveva 20 secondi su Leclerc!!!!

ma di cosa state parlando?

Senza i due ritiri sarebbe finito in classifica generale davanti al tanto citato Leclerc...memoria corta la vostra. 

 

VI piace denigrarlo e deriderlo...ma le prestazioni ci sono ancora e ci saranno sempre.

Ho detto prestazioni perché decimo e undicesimo non sono risultati da pilota Ferrari, e sicuramente Vettel non ha tutte le colpe visto il cancello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, PheelD ha scritto:

Secondo me la situazione è al 65% colpa di Ferrari(o meglio, colpa della morte di Marchionne, da lì si è sfaldato tutto. Per creare gli imperi ci vogliono decenni se non secoli, per distruggerli bastano anche 5 anni...), 35% "causa" di Vettel che non ha retto il colpo(ma penso che anche Alonso o Hamilton sarebbero andati in crisi...). 

Ho detto prestazioni perché decimo e undicesimo non sono risultati da pilota Ferrari, e sicuramente Vettel non ha tutte le colpe visto il cancello.

Perché l'altro ha fatto la pole o ha vinto?

Come è arrivato secondo? Si sono ritirati in 5 davanti a lui...

Il vostro problema è che siete di parte e non obiettivi.

Vedete cose che...solo voi vedete.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Rio Nero ha scritto:

Perché l'altro ha fatto la pole o ha vinto?

Come è arrivato secondo? Si sono ritirati in 5 davanti a lui...

Il vostro problema è che siete di parte e non obiettivi.

Vedete cose che...solo voi vedete.

Mi sembra di non aver scritto che Vettel abbia colpe nei non-risultati della Ferrari... Anzi... Con sto cancello quel podio rimarrà il solo per 2 anni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
16 minuti fa, PheelD ha scritto:

Mi sembra di non aver scritto che Vettel abbia colpe nei non-risultati della Ferrari... Anzi... Con sto cancello quel podio rimarrà il solo per 2 anni...

 

21 minuti fa, PheelD ha scritto:

Ho detto prestazioni perché decimo e undicesimo non sono risultati da pilota Ferrari, e sicuramente Vettel non ha tutte le colpe visto il cancello.

 

Hai detto : decimo ed undicesimo non sono risultati da pilota Ferrari.

Ed io ti ho risposto su questa tua affermazione. Tutto qui. 

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna anche restare in pista per approfittare dei guai altrui

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Aerozack ha scritto:

Bisogna anche restare in pista per approfittare dei guai altrui

 

Anche questo è vero.

 

29 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

 

 

Hai detto : decimo ed undicesimo non sono risultati da pilota Ferrari.

Ed io ti ho risposto su questa tua affermazione. Tutto qui. 

 

Rio, calmati. A Vettel non servono tifosi scalmanati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Rio Nero ha scritto:

La memoria corta diciamo che parecchi di voi, quasi tutti, ce l'avete.

D'accordo su qualche errore fatto da Vettel, chi è che non l'ha fatto (tipo LECLERC a Monaco, Baku, Hockenheim 2019 e Stiria 2020 ) ma come prestazioni, beh, Vettel non è mai calato, tutt'altro.

Nel 2019 ha vinto in Canada e Singapore, stava dominando a Sochi, se non fosse stato per il furbo Leclerc sarebbe partito in pole a Monza, ad Austin era davanti ed in Giappone pure...ad Interlagos prima dell'assurda Sc aveva 20 secondi su Leclerc!!!!

ma di cosa state parlando?

Senza i due ritiri sarebbe finito in classifica generale davanti al tanto citato Leclerc...memoria corta la vostra. 

 

VI piace denigrarlo e deriderlo...ma le prestazioni ci sono ancora e ci saranno sempre.

 

tutto corretto e condiviso!! :up:

ho fatto una piccola aggiunta :asd:

attenzione che poi appena fatto fuori Vettel, il prossimo sarà lui! c'è chi tiene il conto degli errori per poi ricordarsene in scadenza di contratto tra qualche anno :asd: 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Vettel le responsabilità le ha per come sono andate le cose. Non riesco a quantificare, ma ahimè li ha. Di certo si è confrontato con un team che ha vinto e probabilmente vincerà di più nella storia della f1, e anche negli anni più competitivi, aveva qualcosa in tasca :2017 parecchio di più e infatti è stato più merito di vettel essersi illusi del titolo, 2018 forse era un po' più livellato per la prima parte del campionato (anche se quando la ferrari era davanti lo era di pochissimo, mentre la Mercedes quando era davanti lo era di parecchio.. E sto parlando dello stesso campionato). Vettel in quell'anno ha commesso l'errore in Germania che è costato parecchio a lui e poi è stato un po' sfortunato in altre circostanze, ma nella seconda parte del campionato la Mercedes era ampiamente davanti in termini di prestazioni. Di certo se potevamo metterli comunque in difficoltà non l'abbiamo fatto e il più grosso rammarico è quello. Però non era un campionato vinto che abbiamo perso noi. 

 

Sul 2019, è innegabile che nelle situazioni in cui si è trovato con la macchina è andato forte e ha corso bene ma credo che l'ambiente ormai era schierato (a partire dal 2018) e quindi ogni cosa non andava bene. 

Vettel probabilmente ha sottovalutato la sua situazione, probabilmente pensava di riprendersi più facilmente e probabilmente non si è fatto seguire per ritrovare se stesso (o magari l'ha fatto con scarsi risultati) e la situazione è precipitata. 

Spero che si riprenda andando in un altro team, ma credo che non sarà così facile uscirne bene 

Edited by ilmonaco
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare sostituisca Stroll... Ottimo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La voglia di continuare c'è, mi fa piacere sia così

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Antonio91 ha scritto:

La voglia di continuare c'è, mi fa piacere sia così

Ha da dare ancora molto...qui dentro qualcuno si ricrederà... :sarcastico:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Rio Nero ha scritto:

Ha da dare ancora molto...qui dentro qualcuno si ricrederà... :sarcastico:

 

Dai ci sta che cambiando ambiente si ripigli. :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, PheelD ha scritto:

Pare sostituisca Stroll... Ottimo 

non Perez?

non ci credo che papà Stroll cacci il figlio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo comunque che l'anno prossimo Racing Point sarà ancora così competitiva. Già quest'anno, col proseguo dei mesi, mi aspetto di vederli sempre più indietro. 

 

Questo contratto si giustifica solamente in un arrivo in Mercedes tra 2-3 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La i.

2 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Ha da dare ancora molto...qui dentro qualcuno si ricrederà... :sarcastico:

 

Abbiamo capito. Aspettiamo un anno e lo sapremo.

 

Comunque per lui è necessario ripartire altrove.

Share this post


Link to post
Share on other sites

48i32o.jpg

  • Like 1
  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, SebMat ha scritto:

Non credo comunque che l'anno prossimo Racing Point sarà ancora così competitiva. Già quest'anno, col proseguo dei mesi, mi aspetto di vederli sempre più indietro.

 

Se quest'anno la monoposto-fotocopia la passa liscia, potrebbe diventare un abitudine quella di passare i disegni della Mercedes della stagione precedente alla Racing Point.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri in conferenza stampa gli hanno chiesto qual è la sua macchina preferita di James Bond

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha anche confermato che il suo colore preferito è il rosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×