Jump to content
L.Costigan

Sebaspin Vettel

Vettel  

28 members have voted

  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
      0
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

2 ore fa, Red 5 ha scritto:

 

un triennale da 12 milioni l'anno, dopo le ultime 3 stagioni, secondo me non glieli sgancia proprio nessuno...

 

Ma dai su..

Ora va bene l'odio cieco, ma si sta parlando di uno dei top piloti in griglia, per non parlare dell'esperienza che si porta dietro.

Ne prende 20 Ricciardo che non ha mai vinto un tubo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Red 5 ha scritto:

 

un triennale da 12 milioni l'anno, dopo le ultime 3 stagioni, secondo me non glieli sgancia proprio nessuno...

 

secondo me alla mclaren glieli darebbero, sempre meglio dei piloti che hanno, mi pare che ne volevano dare 20 a ricciardo che però gli ha preferito la renault. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma nessuno ci mette odio cieco, anzi. È semplicemente una questione di domanda e offerta. Tenendo presente che Ricciardo a fine anno è tecnicamente svincolato.

Vettel chiede almeno più di 15 milioni. Richiesta legittima. Chi può permetterselo oltre a Ferrari? 
-Redbull 
-Mercedes 

-Mclaren 
-Renault 
-Aston Martin (solo se Stroll decide di investire pesante) 

Redbull e Mercedes le considererei fuori dai giochi dato che entrambe hanno già il cavallo su cui puntare e Seb cambierebbe ambiente ma non aria. In più RB ha rinnovato Max a 40 milioni l'anno, Mercedes rinnoverà Hamilton ad una cifra simile, non si impegneranno mai in un altro contratto sopra i 10 milioni. 

Mclaren è ancora in una fase di ricostruzione, è contenta dei due piloti che si ritrova e soprattutto questi sono adatti alle ambizioni del team al momento. Sainz uno buono in attesa della grande possibilità, Norris giovane di prospettiva. Hanno bisogno di Vettel?  Non al momento. Potrebbero cercarlo solo nel caso Sainz vada in Ferrari. 

Renault si è impegnata con Ricciardo a cifre da capogiro (per loro) e con questa crisi vedremo cosa ne sarà del loro futuro.
Anche qui vale comunque il discorso che potrebbero volere Seb solo se Ricciardo va in Ferrari. 

Aston Martin. Ecco questa potrebbe essere una pista che nessuno ha ancora profilato. Nonostante Perez abbia un triennale, una casa ufficiale potrebbe volere un pilota di peso per iniziare. Se papà Stroll decide di spendere, Seb non sarebbe un cattivo partito. Ma quanto avrà voglia il tedesco di accasarsi in ForceRacingStrollMartin? 

Riassumendo, dei 5 che possono permetterselo, 2 non sono nemmeno della partita, due non ne hanno realmente bisogno e l'altro è una scatola chiusa. 
Calcolando che comunque è alla sua tredicesima stagione completa, non penso ne farà ancora più di 3, non ha tempo di investire in un progetto  a lungo termine se vuole provare a vincere ancora. Onestamente non penso corra per i soldi, tra prenderne 15 milioni in Ferrari e prenderne 20 per stare in Mclaren o Renault, io starei in Ferrari. 

In ogni caso non ha il coltello dalla parte del manico. Se Ferrari firma Ricciardo, Sainz o chi altro, lui è a piedi e dovrà accettare quello che arriva se vorrà continuare a correre, altrimenti andrà a fare il papà. 


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricciardo è in scadenza anche lui. Non ha nemmeno escluso un ritorno in Red Bull.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel al momento è il secondo miglior pilota in pista per mondiali vinti, Pole, prime file, vittorie e podi che corre attualmente il mondiale dopo Hamilton.

È il miglior pilota della Ferrari, tra quelli che non hanno vinto un mondiale con la rossa, per numero di vittorie, pole, podi...ma di cosa si sta parlando?

Se fossi la Mclaren, o la Renault farei carte false per accaparrarmelo poiché è uno dei migliori piloti in circolazione.

Si dimentica troppo in fretta che piloti come Verstappen o Leclerc, anche se  veloci, non hanno mai lottato per un mondiale e quindi sono un incognita in questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Rio Nero i numeri non bastano. Una squadra firma un contratto con un pilota in prospettiva non per quello che è stato. Da metà 2018 non ha performato sempre come ha dovuto, è stato impeccabile poche volte e soprattutto ha messo in luce alcune debolezze del suo carattere. 

Non sto dicendo che non sia un ottimo pilota, anzi l'ho scritto recentemente che lo ritengo tutt'ora la migliore scelta possibile per Ferrari, ergo sarebbe perfetto anche per tutti gli altri, ma questo non vuol dire che sia un opzione valida per tutti.
Vettel per caratura punta e deve puntare al titolo, Mclaren e Renault al momento no. Vettel per loro diventa un opportunità solo a determinate condizioni. La prima è che uno dei loro piloti (Sanin o Ricciardo) lasci. Ma questi è probabile che lascino solo per andare in Ferrari (Ricciardo no ha escluso un ritorno in RB, ma non ci credo molto), di conseguenza Vettel sarebbe appiedato. Per pura legge di mercato, se io ho quello che tu desideri e tu non hai altre possibilità, io faccio il prezzo. 

Visto appunto il mercato attuale, il valore di Vettel è circa 15 milioni.
Tolti Hamilton 50 e Verstappen 40 , Ricciardo ne prende 18, Leclerc 9, Bottas 7, tutti gli altri sotto i 4 milioni. 
Hamilton vince e chiede quello che vuole. Astronave o no, se fosse sul mercato Ferrari lo coprirebbe di soldi, così come RB, Mclaren e Renault. 
I 40 a Verstappen glieli hanno dati per blindarlo, dato che il vivaio RB sta con l'acqua alla gola e se lasciasse lui si troverebbero con Albon-Gasly/Kvyat come coppia titolare. 
Seb non vince da 6 anni e per quanto tu possa dire, il mondiale 2017 è 70% demerito suo 30% colpa Ferrari. Non può chiedere quello che chiede Hamilton, date le macchioline sul CV che si ritrova, e Ferrari non ha intenzione di blindarlo, vedendo in Leclerc il futuro. Quindi per il mercato vale sicuro meno di 40 milioni.

 

Facciamo che potrebbe chiedere tra i 30 e i 35 milioni. Chi glieli da?
McLaren decuplicherebbe o quasi il suo monte ingaggi, per pagare un pilota che ha obbiettivi differenti da quelli della scuderia? (almeno nel breve periodo) 

Renault raddoppierebbe lo sforzo fatto per Ricciardo, per gli stessi motivi di McLaren?  
Ma anche al contrario, Vettel può desiderare Mclaren o Renault che hanno progetti a lungo termine mentre lui ha bisogno di vincere subito e quindi di stare in un team di vertice, non starà in F1 ancora 10 anni, ne avrà 5 se gli va bene. 
Renault aveva senso per Ricciardo perchè l'australiano poteva permettersi di buttare qualche anno in un progetto di crescita. Vettel no. 

Quindi il suo prezzo non è 30/35 milioni, ma più basso. Diciamo che potrebbe diventare interessante per i due team qua sopra se il prezzo si aggirasse intorno ai 18/20 milioni. Ma come detto, sono quello di cui ha bisogno Seb? Ad oggi non sembrerebbe. 
Tra prenderne 18 in McLaren e lottare per la top 10 e prenderne 15 in Ferrari lottando per il podio/vittorie e magari il titolo se imbroccano la macchina, la scelta pare scontata guardando i numeri, poi ci sono questioni ambientali da considerare.  
Se sta discutendo il rinnovo deduco che abbia interesse a restare e se ha interesse ha restare, Ferrari può fare il prezzo che vuole o quasi. 

"La cifra è X o quella è la porta, ma se vai per la porta sarai merce in saldo e non porterai a casa molto più di questo" 



 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, Bigmeu ha scritto:

@Rio Nero i numeri non bastano. Una squadra firma un contratto con un pilota in prospettiva non per quello che è stato. Da metà 2018 non ha performato sempre come ha dovuto, è stato impeccabile poche volte e soprattutto ha messo in luce alcune debolezze del suo carattere. 

Non sto dicendo che non sia un ottimo pilota, anzi l'ho scritto recentemente che lo ritengo tutt'ora la migliore scelta possibile per Ferrari, ergo sarebbe perfetto anche per tutti gli altri, ma questo non vuol dire che sia un opzione valida per tutti.
Vettel per caratura punta e deve puntare al titolo, Mclaren e Renault al momento no. Vettel per loro diventa un opportunità solo a determinate condizioni. La prima è che uno dei loro piloti (Sanin o Ricciardo) lasci. Ma questi è probabile che lascino solo per andare in Ferrari (Ricciardo no ha escluso un ritorno in RB, ma non ci credo molto), di conseguenza Vettel sarebbe appiedato. Per pura legge di mercato, se io ho quello che tu desideri e tu non hai altre possibilità, io faccio il prezzo. 

Visto appunto il mercato attuale, il valore di Vettel è circa 15 milioni.
Tolti Hamilton 50 e Verstappen 40 , Ricciardo ne prende 18, Leclerc 9, Bottas 7, tutti gli altri sotto i 4 milioni. 
Hamilton vince e chiede quello che vuole. Astronave o no, se fosse sul mercato Ferrari lo coprirebbe di soldi, così come RB, Mclaren e Renault. 
I 40 a Verstappen glieli hanno dati per blindarlo, dato che il vivaio RB sta con l'acqua alla gola e se lasciasse lui si troverebbero con Albon-Gasly/Kvyat come coppia titolare. 
Seb non vince da 6 anni e per quanto tu possa dire, il mondiale 2017 è 70% demerito suo 30% colpa Ferrari. Non può chiedere quello che chiede Hamilton, date le macchioline sul CV che si ritrova, e Ferrari non ha intenzione di blindarlo, vedendo in Leclerc il futuro. Quindi per il mercato vale sicuro meno di 40 milioni.

 

Facciamo che potrebbe chiedere tra i 30 e i 35 milioni. Chi glieli da?
McLaren decuplicherebbe o quasi il suo monte ingaggi, per pagare un pilota che ha obbiettivi differenti da quelli della scuderia? (almeno nel breve periodo) 

Renault raddoppierebbe lo sforzo fatto per Ricciardo, per gli stessi motivi di McLaren?  
Ma anche al contrario, Vettel può desiderare Mclaren o Renault che hanno progetti a lungo termine mentre lui ha bisogno di vincere subito e quindi di stare in un team di vertice, non starà in F1 ancora 10 anni, ne avrà 5 se gli va bene. 
Renault aveva senso per Ricciardo perchè l'australiano poteva permettersi di buttare qualche anno in un progetto di crescita. Vettel no. 

Quindi il suo prezzo non è 30/35 milioni, ma più basso. Diciamo che potrebbe diventare interessante per i due team qua sopra se il prezzo si aggirasse intorno ai 18/20 milioni. Ma come detto, sono quello di cui ha bisogno Seb? Ad oggi non sembrerebbe. 
Tra prenderne 18 in McLaren e lottare per la top 10 e prenderne 15 in Ferrari lottando per il podio/vittorie e magari il titolo se imbroccano la macchina, la scelta pare scontata guardando i numeri, poi ci sono questioni ambientali da considerare.  
Se sta discutendo il rinnovo deduco che abbia interesse a restare e se ha interesse ha restare, Ferrari può fare il prezzo che vuole o quasi. 

"La cifra è X o quella è la porta, ma se vai per la porta sarai merce in saldo e non porterai a casa molto più di questo" 



 

Discorso ineccepibile se la si vede dal lato della Ferrari e/o dal lato del mercato.

Dal lato di Seb invece la cosa è totalmente diversa.

Negli ultimi 5 anni ha dato vittorie, pole, prime file, podi alla rossa ed inoltre da esperienza e capacità di sviluppo ed indirizzamento sui feedback della monoposto più di Leclerc. L'esperienza non la si compra, nella gestione gara è uno dei migliori, lo stesso Leclerc glielo riconosce.

La Ferrari prima di perdere questo grande pilota farà bene a pensarci su 1000 volte perché,  al momento,  nessun altro pilota, a parte Hamilton,  può dare tutto questo : velocità,  esperienza, sviluppo, gestione gomme etc etc.

 

Io, ripeto, se fossi Sebastian o mi accorderei minimo con un biennale o cambierei di corsa squadra.

Spero che mi senta.

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/4/2020 Alle 12:21, Red 5 ha scritto:

 

un triennale da 12 milioni l'anno, dopo le ultime 3 stagioni, secondo me non glieli sgancia proprio nessuno...

 

Figa, 11 vittorie con altri podi negli ultimi anni più due anni a lottare per il titolo e nessuno sgancerebbe 12 milioni per pagare uno cosi? Va bene che ormai il Tedesco è fuori da tutto e visto la stampa di regime ha già cominciato a esaltare Leclerc per oscurare Vettel ma parliamo del Terzo pilota più forte in circolazione nel circus. Dai. 

 

 


E pure su Sainz con tutta la volontà e tutto tranne che un pilota farebbe da secondo o almeno se non gli danno il contratto alla barichello ma a quel punto sarebbe idiota Sainz accettare tale contratto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel in Mercedes con Hamilton? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Vettel in Mercedes con Hamilton? :asd:

 

Oppure Hamilton saluta tutti :asd: che è molto più probabile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La memoria fa brutti scherzi mio caro @Y2F.

Vettel, come ben dici, attualmente è ancora uno dei migliori.

Si ravvederanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Kimimathias ha scritto:

Vettel in Mercedes con Hamilton? :asd:

 

Con Vettel che vince il mondiale :asd:

ci sarebbero libri interi di storia recente da riscrivere :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io andrei subito a casa di @effe:sweat::sweat: e dopo a casa di @Kimimathias :sweat::sweat: :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, F.126ck ha scritto:

Io andrei subito a casa di @effe:sweat::sweat: e dopo a casa di @Kimimathias :sweat::sweat: :sisi:

Poi da Fru per il Mercedes CLS... Ah no ci penseranno gli zinghi :asd:
Fine OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

È più probabile che a Vettel vada a sbattere un GP sì e l'altro anche contro il compagno Hamilton con tanto di mondiale al ferrarista Leclerc.

:fear2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

È più probabile che a Vettel vada a sbattere un GP sì e l'altro anche contro il compagno Hamilton con tanto di mondiale al ferrarista Leclerc.

:fear2:

Si gode lo stesso. No?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Y2F ha scritto:

 

Figa, 11 vittorie con altri podi negli ultimi anni più due anni a lottare per il titolo e nessuno sgancerebbe 12 milioni per pagare uno cosi? Va bene che ormai il Tedesco è fuori da tutto e visto la stampa di regime ha già cominciato a esaltare Leclerc per oscurare Vettel ma parliamo del Terzo pilota più forte in circolazione nel circus. Dai. 

 

 


E pure su Sainz con tutta la volontà e tutto tranne che un pilota farebbe da secondo o almeno se non gli danno il contratto alla barichello ma a quel punto sarebbe idiota Sainz accettare tale contratto.

 

mi sono pure sbagliato: 12 milioni sarebbe quello che vuole offrirgli la Ferrari (stando alle indiscrezioni girate), lui vorrebbe molto di più, immagino una cifra vicina all'ingaggio attuale.

Avrà la fila fuori dalla porta di casa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Kimimathias ha scritto:

È più probabile che a Vettel vada a sbattere un GP sì e l'altro anche contro il compagno Hamilton con tanto di mondiale al ferrarista Leclerc.

:fear2:

 

Ti confondi con i piloti, semmai Vettel si gira da solo e non va a sbattere....quello che va a sbattere, e spesso, è solo LECLERC!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/4/2020 Alle 19:06, Rio Nero ha scritto:

 

Ti confondi con i piloti, semmai Vettel si gira da solo e non va a sbattere....quello che va a sbattere, e spesso, è solo LECLERC!!

 

e pensa che non è nemmeno aggiornata agli ultimi anni :O

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×