Jump to content
L.Costigan

L'eroico Sebastian Vettel

Vettel 2019  

22 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Seb nel 2019?

    • Top (2013)
    • Alto (2015)
    • Sufficiente (2016)
    • Insufficiente (2018)


Recommended Posts

2 ore fa, ggr ha scritto:

Azz.. non avrei mai detto di essere d'accordo con verstappen..ah già, dimenticavo, lui è un pilota, cosa vuoi che ne sappia...

 

Le famose dichiarazioni misurate ed equilibrate di Verstappen, tipo quando dice che si vendicherà per la scorrettissima ostruzione subita da Vettel nelle qualifiche dell'ultimo GP.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah si, perche le nostre sono tutte equilibrate ed oggettive... Avesse detto che vettel è un fenomeno, non staremo qui a sputare sul pensiero di verstappen..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Definirlo solo "buon pilota" mi sembra offensivo nei confronti di Seb, detto soprattutto da uno che al momento ha vinto titoli quanto me, ovvero 0.

Vettel ora sta sbagliando molto e forse ha imboccato il viale del tramonto (è ancora da vedere), ma parliamo sempre di un 4 volte campione del mondo. I buoni piloti possiamo considerarli Hulkenberg, non di certo Sebastian.

Sempre facile scagliarsi contro chi è in difficoltà.

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, joseki ha scritto:

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/verstappen-a-parita-di-auto-non-temo-leclerc-e-hamilton-vettel-430801.html

 

Sempre parlando di avversari, Verstappen si aspettava che Charles Leclerc avrebbe messo in difficoltà Vettel alla prima stagione da compagni di squadra in Ferrari: “Sapevo che poteva accadere. Hanno una grande macchina, come si è visto in Bahrain dove avrebbero dovuto fare doppietta, e Charles è molto veloce. Non ho pensato che avrebbe avuto difficoltà contro Sebastian, perché lo stesso Ricciardo ha battuto Seb in passato. Dal mio punto di vista Vettel è un buon pilota, altrimenti non avrebbe vinto quattro mondiali, ma non l’ho mai considerato magico”.

 

Tra un po' sarà come sparare sulla croce rossa...

Però occhio che il mondiale è lungo, sia mai...

4 ore fa, joseki ha scritto:

 

 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ggr ha scritto:

Ah si, perche le nostre sono tutte equilibrate ed oggettive... Avesse detto che vettel è un fenomeno, non staremo qui a sputare sul pensiero di verstappen..

 

Questo lo dici tu, io non ho mai detto né una cosa né l'altra. Credo semplicemente che, come tutti, anche i piloti sparino qualche fesseria, e che Verstappen sia uno con la sparata facile. Basta leggere le dichiarazioni riportate negli ultimi post per rendersene conto; se poi tu lo consideri particolarmente affidabile non ho nulla da obiettare, ma ci tengo quantomeno a precisare che per me non è così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra ovvio che Verstappen provochi ma non dice nemmeno cose così distanti dalla mia realtà... ognuno poi la pensa come vuole... di certo non si può escludere che un pilota abbia un'involuzione

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sono anche un po' stufato di leggere che Vettel ha vinto 4 titoli grazie alla vettura.

 

Lewis invece li ha vinti solo grazie a sé stesso?

Quindi quello vinto da Rosberg che significato avrebbe?

 

Lasciamo stare quello di Button (vinto sicuramente solo grazie al pilota)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no, lewis ha vinto anche grazie alla macchina. Lui è stato bravo a non stamparsi da solo, a non tamponare nessuno, a non girarsi sempre, a metterci del suo...ecc ecc ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites

di sicuro mi sembra il minimo: per vincere il titolo devi massimizzare il risultato in ogni momento.

non capisco però il perchè ora, anche partendo dal presupposto che Vettel si giri, si stampi ecc. i suoi 4 titoli precedenti siano stati vinti solo grazie alla vettura.

Così come Lewis nel 2014, 2015, 2017 e 2018 ha vinto perchè ha massimizzato guidando una vettura al top, allo stesso modo ha fatto Vettel nel 2010, 2011, 2012 e 2013.

 

che poi si voglia distruggere il pilota ridicolizzando anche ciò che ha fatto in RBR è totalmente ingiusto verso di lui e verso l'onestà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il messaggio che si vuole far passare è che Hamilton ha vinto ANCHE grazie alla macchina, mentre Vettel ha vinto SOLO grazie alla macchina. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, allora perchè non ha vinto Webber?

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, rimatt ha scritto:

Il messaggio che si vuole far passare è che Hamilton ha vinto ANCHE grazie alla macchina, mentre Vettel ha vinto SOLO grazie alla macchina. :asd:

Perché al momemto, a parità di macchina le ha prese da ricciardo, il periodo con kimi con tutto il rispetto, vale quello che vale, appena ha avuto una macchina con cui poteva giocarsela, ha fatto dei disastri inenarrabili.... basta come risposta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

NON mi avete convinto

 

quindi in Ferrari sarebbero tutti fessi?

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, ggr ha scritto:

Perché al momemto, a parità di macchina le ha prese da ricciardo, il periodo con kimi con tutto il rispetto, vale quello che vale, appena ha avuto una macchina con cui poteva giocarsela, ha fatto dei disastri inenarrabili.... basta come risposta?

 

Seriamente? No. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, ggr ha scritto:

Perché al momemto, a parità di macchina le ha prese da ricciardo, il periodo con kimi con tutto il rispetto, vale quello che vale, appena ha avuto una macchina con cui poteva giocarsela, ha fatto dei disastri inenarrabili.... basta come risposta?

 

Anche Hamilton le ha prese da Rosberg a parità di macchina, pure da Button (ma era un campione del mondo, quindi merita rispetto).

Considera la Mercedes di questi anni è pure più dominante della RB di Vettel.

Nel 2015, questo pilota sopravvalutato e scarso, è riuscito a mettersi dietro per quasi tutta la stagione, una delle Mercedes più dominanti della storia, guidando uno scaldabagno (le analogie con la stagione 1996 di Schumi ci sono tutte).

Che stia attraversando un periodo di m***a è pacifico, che si rivaluti la storia assolutamente no.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che un paio di titoli li ha vinti anche perché gli è girata bene si può dire sì?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 ormai è la nuova chiavica del forum. peggio persino di Raikkonen :sisi: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Leno ha scritto:

Che un paio di titoli li ha vinti anche perché gli è girata bene si può dire sì?

 

 

in realtà in quei 2 mondiali gli stava davvero girando male considerando il potenziale suo e della vettura. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pure....diciamo anche che se evitava di schiantarsi contro Button e Webber in un paio di occasioni sarebbe arrivato a fine stagione senza doversi affidare alle topiche del muretto Ferrari.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Anche Hamilton le ha prese da Rosberg a parità di macchina, pure da Button (ma era un campione del mondo, quindi merita rispetto).

Considera la Mercedes di questi anni è pure più dominante della RB di Vettel.

Nel 2015, questo pilota sopravvalutato e scarso, è riuscito a mettersi dietro per quasi tutta la stagione, una delle Mercedes più dominanti della storia, guidando uno scaldabagno (le analogie con la stagione 1996 di Schumi ci sono tutte).

Che stia attraversando un periodo di m***a è pacifico, che si rivaluti la storia assolutamente no.

 

Il 2015 di Vettel è stato davvero da top.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×