Jump to content
L.Costigan

L'azionista SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

 

Io lo vorrei vedere nelle stesse condizioni tecniche di Alonso. Non chiedo che guidi la Mclaren versione 2013.

Nei rari periodi dal 2010 a oggi, quando è successo, Vettel è finito spesso dietro. Non occorre ribadirvi quanto ha preso paga lo scorso anno nelle prime 12 gare.

Per me Alonso continua a essere il migliore, di pochissimo, dal 2010 a oggi. Anche con zero titoli mondiali a quattro.

 

Bene, sai cosa ti rispondo allora?

 

Che le stesse condizioni tecniche le potresti avere solo nel momento in cui i due corressero da compagni di squadra nella stessa scuderia.

 

Oggi è più che evidente che la sua macchina sia di un livello superiore rispetto a tutte le altre della categoria.

 

Ma nel momento in cui questa fase dovesse terminare, non si potrebbe mai sapere realmente se i due possano correre in condizioni tecniche similari.

Se non fino a quando non corressero nello stesso team.

 

Nel momento in cui la Red Bull dovesse iniziare a vincere quanto il team di Alonso o ad avere una media di qualifica equiparabile, si potrebbe dire: hanno una vettura identica.

 

Sbagliato!

A essere identici, semmai, sarebbero i risultati.

Ma nessuno potrebbe sapere se realmente le macchine fossero simili, o se una delle due avesse del vantaggio tecnico (anche se minimo ma non emerso) sull'altra.

 

 

Quoto ogni singola parola!!

Singolare che quando Alonso ha vinto era in condizioni uguali o inferiori e quindi l'ha battuto perchè superiore come pilota.. (tra l'altro o uno ha i dati della telemetria di entrambi o non so come si faccia a sapere).. ma quando Vettel vince è perchè Alonso è in condizioni di netto svantaggio e quindi l'altro vince "solo perchè ha la macchina che gli garantisce la tranquillità di attaccare"..

Secondo anche in ferrari hanno iniziato ad avere qualche dubbio su questo postulato.

Comunque oggi secondo me Vettel ha fatto davvero una gara fenomeno , anche perchè dopo la sc ha fatto il martello su ritmi incredibili.. poi boh magari avrebbero avuto la stessa velocità e costanza anche gli altri 3 top driver ma qualche dubbio da un pò di tempo inizio ad averlo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

L'ultima volta che avevo visto un pilota dare due secondi al giro a tutto il resto del gruppo era una vita fa: Monza 2004.

Barrichello e Schumacher infliggevano 2 secondi a tutti a ogni tornata.

 

Non avevo mai visto da allora un simile dominio.

 

Solo che allora il dominio fu con entrambe le macchine e entrambi i piloti.

 

Oggi solo con uno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ultima volta che avevo visto un pilota dare due secondi al giro a tutto il resto del gruppo era una vita fa: Monza 2004.

Barrichello e Schumacher infliggevano 2 secondi a tutti a ogni tornata.

 

Non avevo mai visto da allora un simile dominio.

 

Solo che allora il dominio fu con entrambe le macchine e entrambi i piloti.

 

Oggi solo con uno...

 

A inizio anno Vettel non dava 2 secondi netti agli altri, come mai? una sua crescita esponenziale? :asd:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A inizio anno le migliori erano Ferrari e Lotus...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A inizio anno le migliori erano Ferrari e Lotus...

 

Ah, ma il talento di Vettel allora non vale 2 secondi, meno male, mi stavo preoccupando :asd:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A inizio anno le migliori erano Ferrari e Lotus...

 

..ma già dalla seconda gara chi c'era davanti ?

Il solito fortunello Vettel :yes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi dicono che non vuol cambiare team. Che diamine, se ha davvero 2 secondi e passa nel piede può vincere il mondiale anche con la Catheram!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortunello? Già...perchè se l'avversario principale spacca un alettone, lui è fortunello, non più bravo...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto che voglio farvi capire è: se Vettel è cosi forte perchè a inizio anno è finito dietro a gente tipo Raikkonen e Alonso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

2007-09-20-57-kalimantan-foresta.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto che voglio farvi capire è: se Vettel è cosi forte perchè a inizio anno è finito dietro a gente tipo Raikkonen e Alonso?

 

Te l'ho scritto 7 post sopra.

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Il punto che voglio farvi capire è: se Vettel è cosi forte perchè a inizio anno è finito dietro a gente tipo Raikkonen e Alonso?

 

Te l'ho scritto 7 post sopra.

 

Quindi la ferrari era 2 secondi più veloce della Red Bull? non mi pare proprio

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari era più forte della RB, punto. Di quanto non saprei dirlo, ma quanto bastava per stare davanti. A Barcellona la superiorità della Ferrari è stata imbarazzante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortunello? Già...perchè se l'avversario principale spacca un alettone, lui è fortunello, non più bravo...

 

 

 

Era chiaramente ironico, pochi post prima ha scritto un post super pro-Vettel. Stasera ci prendi poco. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse non è chiaro che mi sono rotto di questo clima da bar sport. Se sto rispondendo in modo acido è perchè non se ne può davvero più.

 

L'ho già detto di là. C'è retrobox per fare ironia sulla F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I due secondi che impressionano non sono quelli dati ad Alonso e Raikkonen che hanno mezzi chiaramente inferiori, ma quelli dati a Webber che comunque ha una macchina teoricamente uguale.

E' inutile girarci intorno, questo ragazzo è un fenomeno ed ha il talento dei grandissimi. Il fatto che abbia la vettura migliore significa molto ma quello che impressiona è che lui non si limita a vincere, domina totalmente in lungo e in largo, andando oltre, se possibile, le qualità del mezzo che guida.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè ma così non è che stai migliorando la situazione eh. Anzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabeh dai andiamocene a letto tutti, comincio io, a domani gente :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

I due secondi che impressionano non sono quelli dati ad Alonso e Raikkonen che hanno mezzi chiaramente inferiori, ma quelli dati a Webber che comunque ha una macchina teoricamente uguale.

E' inutile girarci intorno, questo ragazzo è un fenomeno ed ha il talento dei grandissimi. Il fatto che abbia la vettura migliore significa molto ma quello che impressiona è che lui non si limita a vincere, domina totalmente in lungo e in largo, andando oltre, se possibile, le qualità del mezzo che guida.

 

Chiaro, oggi era in un particolare stato di grazia. Ha più volte umiliato il compagno, ma oggi sembrava avere una macchina di categoria diversa. Certo è azzardato dire che ha 2 secondi nel piede, ma magari OGGI ce li aveva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortunello? Già...perchè se l'avversario principale spacca un alettone, lui è fortunello, non più bravo...

 

 

 

Ho usato quel termine ironicamente :) .. Sono anch'io convinto che quest'anno la differenza la sta facendo lui.. poi è chiaro che negare la superiorità redbull delle ultime gare vorrebbe dire avere i paraocchi (ma secondo non ci sono 2 sec tra la redbull e le altre)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×