Jump to content
L.Costigan

L'azionista SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

Vabbè con quella vettura si trovava divinamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con quelle gomme neanche tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Il mio divario da Leclerc? Non è solo essere questione di essere battuto, è quasi come correre in un campionato diverso. Provo tutto quello che posso. I giri di cui sono soddisfatto sono ancora troppo lenti. Cerco di tirare fuori il meglio da me stesso e la macchina. Non posso fare di più”.

Apprezzo l'onestà, ma se davvero la pensa così non vedo il senso di continuare a correre. Se fossi il suo prossimo TP sarei seriamente preoccupato

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, mancio97 ha scritto:

"Il mio divario da Leclerc? Non è solo essere questione di essere battuto, è quasi come correre in un campionato diverso. Provo tutto quello che posso. I giri di cui sono soddisfatto sono ancora troppo lenti. Cerco di tirare fuori il meglio da me stesso e la macchina. Non posso fare di più”.

Apprezzo l'onestà, ma se davvero la pensa così non vedo il senso di continuare a correre. Se fossi il suo prossimo TP sarei seriamente preoccupato

 

Vabbè dai, non credo abbia perso la capacità di correre in qualche mese.

È tutta la situazione che ormai lo fa sottoperformare rispetto al compagno, vuoi meno motivazione, vuoi macchina che non gli si adatta, vuoi altro ecc..

 

Beninteso, la colpa è sicuramente (anche) sua, ma dubito che abbia perso la capacità di guidare così di punto in bianco. 

Non sarà più quello del 2017, ma non è che ti svegli e diventi mr. Bean. Guarda caso ha cominciato a correre male quando sono svaniti i sogni di un mondiale in Ferrari.

 

Poi se anche l'anno prossimo farà cagare, allora vuol dire che si è rotto qualcosa, ma per me è poco probabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono abbastanza convinto che l'anno prossimo tornerà forte e che ora stiamo vedendo un fantasma, certo che correre così è umiliante per lui

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

davvero imbarazzante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corriamo sempre con una macchina, sarebbe il caso di dare spazio a qualche giovane dell'academy in maniera da valutarlo.

 

Invece Sebastiano potrebbe dedicarsi al simulatore, tanto pure se sbinna lì non fa danni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mancio97 ha scritto:

"Il mio divario da Leclerc? Non è solo essere questione di essere battuto, è quasi come correre in un campionato diverso. Provo tutto quello che posso. I giri di cui sono soddisfatto sono ancora troppo lenti. Cerco di tirare fuori il meglio da me stesso e la macchina. Non posso fare di più”.

Apprezzo l'onestà, ma se davvero la pensa così non vedo il senso di continuare a correre. Se fossi il suo prossimo TP sarei seriamente preoccupato

 

Ma no: è la macchina che non si adatta al suo stile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lec ha detto che Seb non si trova molto bene a livello di bilanciamento perchè il posteriore si muove abbastanza. Non mi sorprenderebbe sinceramente. Ha anche detto che dovrebbe andare molto meglio domani.

 

Mah, speriamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che l'unica cosa più lenta del suo piede sia il suo orgoglio. Che senso ha stare lì a fare queste figure? Per fare cassa, non vedo per cos'altro puoi farti umiliare in pista in quel modo. Se pensi di essere un pilota te ne vai ed il prossimo anno torni a far vedere che avevi ragione.

Con tutto che avrai un pilota pagante (peggio, ma semplifichiamo) a dare la misura il prossimo anno.

Imbarazzante.

20 minuti fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Lec ha detto che Seb non si trova molto bene a livello di bilanciamento perchè il posteriore si muove abbastanza. Non mi sorprenderebbe sinceramente. Ha anche detto che dovrebbe andare molto meglio domani.

 

Mah, speriamo.

Dire che sta massacrando un fermo sminuirebbe le sue prestazioni.

Edited by effe

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

io sono abbastanza convinto che l'anno prossimo tornerà forte e che ora stiamo vedendo un fantasma, certo che correre così è umiliante per lui

 

Io invece sono abbastanza convinto che sia un pilota finito e che lui sia il primo a non voler guardare in faccia la realtà. 

La differenza con Lecler è troppa per giustificarla solo con problemi di adattamento e stile di guida, è proprio lui che non ne ha più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @Leno

Io penso che il prossimo anno per Vettel potrebbe andare meglio. Ma non ne sono sicuro, inoltre anche per Leclerc potrebbe andare meglio (e per Sainz).

 

Fondamentalmente la carriera di Vettel è compromessa e credo in fase calante. Solo un titolo mondiale zittirebbe chi lo critica. Ma non tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh a me sembra che Vettel e il titolo mondiale siano lontani come la Terra e Urano, poi sicuramente con un compagno come Stroll avrà vita più facile e per lui questo è sempre stato importante  (molti forse non si sono ancora resi conto di chre razza di fenomeno sia Leclerc) ma non vedo come possa tornare un pilota su cui puntare per un titolo, le crepe delle sue debolezze ormai sonno diventate delle voragini che gli hanno divorato la carriera e la credibilità, il punto di non ritorno è stato ormai ampiamente passato secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma Vettel non deve tornare un pilota da titolo, quello non lo è più dal 2018 e non lo sarà mai più (secondo me), ma tornare a mostrare di essere un pilota veloce e concreto sì, questo me lo aspetto

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che con Stroll come compagno metà del lavoro è già fatto, mi auguro che riesca a metterci l'altra metà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non è vero che sta provando di tutto. Questa Ferrari non è diversa dalla STR con cui ha vinto a Monza e finito 8avo in campionato. Sesta era la STR, sesta è questa Ferrari.

 

Sta correndo con il freno a mano tirato.  Ha deciso, o perso la voglia, di cercare il limite della vettura. Il problema è che fare l'autista per una stagione intera ti porta a perdere lo smalto, oltre che la stima di chi ti sta intorno. Non è detto che il prossimo anno torni a livelli decenti. Macchina nuova, team nuovo... Le scuse sono già pronte

 

A oggi è uno scandalo che uno che gli sta davanti con la Williams non abbia un sedile per il 2021 mentre lui si, visto che è uno dei peggiori piloti in griglia.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ruberekus ha scritto:

io sono abbastanza convinto che l'anno prossimo tornerà forte e che ora stiamo vedendo un fantasma, certo che correre così è umiliante per lui

E da quando battere Stroll vuol dire essere forte? (Ammesso che lo faccia)... non è che batterà verstappen....

Edited by ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè che non torni più un pilota da titolo è palese. i suoi treni sono passati (qualcuno l'ha anche preso eh).

 

Ma di sicuro non è questo Vettel. Non è concepibile un'involuzione così in così poco tempo senza eventi esterni traumatici.

 

 

Adesso, ggr ha scritto:

E chi lo potrà dire se sarà forte? Il compagno è il fenomeno stroll, non è che batterà verstappen....

 

In pratica che faccia bene o male avrà comunque torto :maxnotme:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne torto ne ragione. Quella è la realtà.  Se batti Stroll, nessuno si sogna di dire che sia lo stesso che battere hamilton o verstappen. Sarà uno che batte un pilota,  costantemente battuto da Perez.  Ogniuno trae poi le conclusioni che vuole....ma la realtà non cambia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×