Jump to content
L.Costigan

L'azionista SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

Perso totalmente il posteriore in uscita di curva 4. Senza carico posteriore il suo stile non paga ed è più prono ad errori...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites

per cavare qualcosa dal catafalco che guidano i due ferrari devono spingere oltre il limite, non me la sento a questo giro di affibbiargli responsabilità.

Il 16/9/2020 Alle 19:44, Davide384 ha scritto:

 

Guarda, nel mio mondo Kimi ha corso bene ma è stato meno competitivo di Vettel perché il tedesco era uno dei più veloci, se non il più veloce, in griglia. 

 

Ora crocifiggetemi pure. 

 

P. S. Prima di iniziare a rispondere rendendo questa discussione un inferno ricordate che la f1 non è fatta solo dalle ultime 40 gare. 

che fosse uno dei più veloci, se non il più veloce, fino ad Hockenheim 2018... può starci.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Ormai è un meme.

 

8 ore fa, erosbart ha scritto:

La rp si è tolta perez per prendere questo bollito :rotfl:

 

7 ore fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Mamma mia, dovrebbe ritirarsi perché rischia di fare male agli altri e a se stesso. Imbarazzo.

 

Tre utenti e tre giudizi da chi non vede le corse con occhi imparziali (l'antipatia è troppa) e/o non comprende i limiti della F1000.

 

La Ferrari di quest'anno è inguidabile e più adatta allo stile di guida di Leclerc rispetto a quello di Vettel, il quale per poter andare veloce quanto il suo compagno, deve tirar fuori il 150% dalla macchina poiché non adatta al suo stile e questo comporta a sbagliare di più rispetto al compagno.

 

Chi lo capisce bene, chi non lo capisce spara c... :caldo:

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

per poter andare veloce quanto il suo compagno

 

il problema è che è dietro a prescindere ormai, qual che siano i motivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi non cambia è perduto.

 

Probabilmente per Stroll questo Vettel creerà meno problemi al figlio rispetto a quanto possa fare Checo.

Certo che il team però perde in competitività...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, crucco ha scritto:

Chi non cambia è perduto.

 

Probabilmente per Stroll questo Vettel creerà meno problemi al figlio rispetto a quanto possa fare Checo.

Certo che il team però perde in competitività...

 

Non giudico Vettel, pilota fragile secondo me, ma che sa ( o forse sapeva, è più adatto) anche essere velocissimo. 

Però Perez quest'anno sta correndo davvero in modo mediocre secondo me 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Rio Nero ha scritto:

 

 

 

Tre utenti e tre giudizi da chi non vede le corse con occhi imparziali (l'antipatia è troppa) e/o non comprende i limiti della F1000.

 

La Ferrari di quest'anno è inguidabile e più adatta allo stile di guida di Leclerc rispetto a quello di Vettel, il quale per poter andare veloce quanto il suo compagno, deve tirar fuori il 150% dalla macchina poiché non adatta al suo stile e questo comporta a sbagliare di più rispetto al compagno.

 

Chi lo capisce bene, chi non lo capisce spara c... :caldo:

Ok per quest'anno (forse)...il problema è che ha cominciato a sbagliare quando vinceva con la stessa vettura, quindi difficile dargli fiducia su ogni singola sbinnata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che Sebastian Vettel è rimasto stampato sul muro di Hockenheim nel 2018. Da lì più sbinnate che vittorie (due).

 

Mi auguro che in Aston ritrovi fiducia e motivazioni perchè di questo passo si appresta a uno dei peggiori finali di carriera mai visti in F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, crucco ha scritto:

Chi non cambia è perduto.

 

Probabilmente per Stroll questo Vettel creerà meno problemi al figlio rispetto a quanto possa fare Checo.

Certo che il team però perde in competitività...

Mica scemo papà stroll... sa benissimo che il figlio non vincerà mai nulla in f1, ma potrà dire di aver corso e battuto un 4 volte campione del mondo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

l problema è che Sebastian Vettel è rimasto stampato sul muro di Hockenheim nel 2018.

 

Secondo me è finito a Monza.

In Ungheria fece una bella corsa e stava recuperando su Hamilton con gomme usurate (mi stava ricordando Ungheria 1998). Poi il muretto decise di non creare problemi a Lewis e lo misero dietro Bottas.

A Spa fece una gara perfetta con un passo consistente. 

A Monza sfiorò la pole, con la scia data al compagno. 

Li ha cominciato a perdere i nervi, saltati poi completamente quando ha visto Kimi tirargli la staccata a ruote fumanti, chiudergli l'interno alla roggia ed Hamilton superarlo all'esterno.

 

Poi son cominciate le sbinnate, alcune devo dire quasi comiche come Usa 2018 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ei6hvodwsaagp9rwyjxn.jpg

 

Foto con grande potenziale per i meme.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica vettel sta a leclerc come Albon sta a verstappen. Distacco imbarazzante qua in Russia, senza imprevisti che giustifichino quanto sta accadendo. È semplicemente molto più lento 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è manco a livello di velocità, cosa davvero strana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo acquisto Aston Martin; mi ricorda il mercato dell'Inter di Moratti.

  • Lewisito 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè oggi è stato tutto il primo stint sotto il secondo con Giovinazzi senza mai avere la velocità sul dritto per superarlo e poi ha fatto un lavorone nel tenere dietro le due Renault e permettere a Leclerc di guadagnare una posizione. L'ultimo stint è stato disastro ma la gara ormai era finita, è rientrato dietro tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me gara positiva oggi. Un buon passo in avanti. Non si è schiantato

  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha avuto anche una bella botta di cuIo: il pit di Räikkönen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Garone di sacrificio,  tutta dedicata a favorire il compagno,  iniziata il sabato, schiantandosi per non dare fastidio.

C'è luce in fondo al tunnel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poco da dire. Separato in casa, strategie a caso, continua a fare errori, demotivato, il compagno con una carretta ne ha cavato fuori comunque qualcosa mentre lui niente...

Dispiace tanto che finisca così.

Spero che in Aston possa riprendersi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×