Jump to content
L.Costigan

L'azionista SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

Io penso che questa valutazione così bassa del 2016 di Vettel derivi dal fatto che ci si aspettava le prestazioni dell'anno prima ma con una macchina che era decisamente inferiore. Per la carriola che aveva trovo che abbia fatto una stagione normale o buona per un campione del mondo che si trovi con un bidet in mano.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a seb mat oggi abbiamo pure scoperto che vettel ha avuto compagni più forti di hamilton, ce ne voleva per arrivare a tanto:lewdab:

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, crucco ha scritto:

Ma basta fregnacce Rio! Chi non ama Vettel si conta sulla punta delle dita. E comunque non significa affatto che lo odi.

 

Il fatto è che i risultati parlano una lingua diversa da quella usata qui per difenderlo ad oltranza.

 

 

Il problema è che spesso si legge che "le busca" anche quando le dà... Fino all'ungheria non mi pare avesse convinto meno del compagno pur essendo separato in casa. Ieri ok, ma è corretto anche guardare l'insieme (e anche le circostanze per leggere meglio i numeri). L'anno scorso non ha fatto la sua migliore stagione, ma a livello velocistico e di punti non è andato molto lontano dal compagno. Anzi nella seconda parte di stagione mi è sembrato complessivamente un po' più veloce. Lecrerc era al secondo anno... Ok.. Alonso con Hamilton invece?.. Eppure ho letto spesso che alonso in questi anni avrebbe potuto battere Hamilton a parità di macchina... Due pesi e due misure 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha fatto 2 stagioni ottime in Ferrari, il 2016 NON è all'altezza del pilota che si dice(va ?) essere Vettel, mettetevelo in capa

41 minuti fa, sterla ha scritto:

secondo me

2015: 10

2016: 6.5

2017: 9

2018: prima du hockenheim 8, poi 4

2019: 4.5

2020: ? (per me finora ingiudicabile perchè palesemente boicottato)

 

forsequalcuno non ricorda che dal 2019 il team buono se l'è preso leclerc, mentre i bidoni di raikkonen se li è trovati lui e si è visto

2 stagioni ottime su 6 mettendoci anche il 2014

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Jordan ha scritto:

grazie a seb mat oggi abbiamo pure scoperto che vettel ha avuto compagni più forti di hamilton, ce ne voleva per arrivare a tanto:lewdab:

Te la canti e te la suoni da solo. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

ha fatto 2 stagioni ottime in Ferrari, il 2016 NON è all'altezza del pilota che si dice(va ?) essere Vettel, mettetevelo in capa

2 stagioni ottime su 6 mettendoci anche il 2014

 

Ma stai un po' rigirando la frittata eh :asd:

 

Si parlava di 2 stagioni azzeccate su 7 non 2 stagioni ottime su 7.

 

Sul 2016 davvero non capisco cosa dovesse fare con quel cesso con le ruote.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Va detto pure che i tempi in cui un superpilota arrivava in un team e lo rendeva competitivo, o riusciva comunque a plasmarlo ed a contribuire alla sua crescita sono finiti da un pezzo.

 

Ora serve in primis un team manager ladro che ottiene dalla FIA tutte le agevolazioni che servono al suo team, poi una struttura di uomini e mezzi di primissimo ordine e la capacità gestionale per ottenere il massimo da questo pacchetto.

 

Poi servono un pilota veloce ed uno che si adegua.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che nessuno azzarderebbe di dire che l'unico motivo per cui la Ferrari non ha vinto in questi anni, è stato per colpa di Vettel. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

 

Ma stai un po' rigirando la frittata eh :asd:

 

Si parlava di 2 stagioni azzeccate su 7 non 2 stagioni ottime su 7.

 

Sul 2016 davvero non capisco cosa dovesse fare con quel cesso con le ruote.

probabilmente l'equivoco è che ci siamo talmente abituati al Vettel disastroso degli ultimi anni da considerare "buona" una stagione mediocre come il 2016

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ilmonaco ha scritto:

Il problema è che spesso si legge che "le busca" anche quando le dà... Fino all'ungheria non mi pare avesse convinto meno del compagno pur essendo separato in casa. Ieri ok, ma è corretto anche guardare l'insieme (e anche le circostanze per leggere meglio i numeri). L'anno scorso non ha fatto la sua migliore stagione, ma a livello velocistico e di punti non è andato molto lontano dal compagno. Anzi nella seconda parte di stagione mi è sembrato complessivamente un po' più veloce. Lecrerc era al secondo anno... Ok.. Alonso con Hamilton invece?.. Eppure ho letto spesso che alonso in questi anni avrebbe potuto battere Hamilton a parità di macchina... Due pesi e due misure 

 

Si potrebbe obiettare che avesse tutto da perdere, ma di certo il problema è stato proprio quello. Non è andato lontano da un compagno alla sua seconda stagione in F1 e alla sua prima in Ferrari. Un compagno che non appena si è adattato alla macchina gli ha dato quasi costantemente la paga e che in più di un'occasione lo ha surclassato per per solidità, sorpassi e soprattutto capacità di difesa. Ci si aspetta altro da un 4 volte campione del mondo, al netto di tutte le considerazioni che si possono fare sui difetti della macchina e le sue caratteristiche. Quest'anno Leclerc ha già raccolto due podi con sta carriola mentre Vettel non ha fatto di meglio, mi pare di un quarto o quinto posto

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi per me quest'anno non è commentabile, per me tra l'altro a breve manco gli daranno più certi aggiornamenti, cosa che poi avviene normalmente quando un pilota è in uscita... Però fa male vederlo così, sono sincero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Mishima ha scritto:

 

Si potrebbe obiettare che avesse tutto da perdere, ma di certo il problema è stato proprio quello. Non è andato lontano da un compagno alla sua seconda stagione in F1 e alla sua prima in Ferrari. Un compagno che non appena si è adattato alla macchina gli ha dato quasi costantemente la paga e che in più di un'occasione lo ha surclassato per per solidità, sorpassi e soprattutto capacità di difesa. Ci si aspetta altro da un 4 volte campione del mondo, al netto di tutte le considerazioni che si possono fare sui difetti della macchina e le sue caratteristiche. Quest'anno Leclerc ha già raccolto due podi con sta carriola mentre Vettel non ha fatto di meglio, mi pare di un quarto o quinto posto

Sesto per la precisione. Questa stagione è ingiudicabile ovviamente. La scorsa ha fatto come al solito tanti errori e le classiche sbroccate da testa calda come in Brasile. La velocità a parte qualche GP ce sempre stata e poi di fianco ha avuto un fenomeno eh non Kimi o il mediocre di turno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se Leclerc è un fenomeno non è che Vettel può inventarsi miracoli per surclassarlo, perché intanto non sta tenendo il confronto soltanto con Seb ma anche Verstappen, Hamilton e tutti gli altri piloti con cui è in lotta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, PheelD ha scritto:

Ragazzi per me quest'anno non è commentabile, per me tra l'altro a breve manco gli daranno più certi aggiornamenti, cosa che poi avviene normalmente quando un pilota è in uscita... Però fa male vederlo così, sono sincero.

 

Se non gli danno gli aggiornamenti forse è meglio :asd:

 

Con una Ferrari costretta a scaricare le ali, a fine stagione, farà molto più male, preparati. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, F.126ck ha scritto:

 

Se non gli danno gli aggiornamenti forse è meglio :asd:

 

Con una Ferrari costretta a scaricare le ali, a fine stagione, farà molto più male, preparati. 

Beh prima o poi secondo me qualche cavallo extra Ferrari lo avrà...

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Mishima ha scritto:

Un compagno che non appena si è adattato alla macchina gli ha dato quasi costantemente la paga

 

falso

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Mishima ha scritto:

 

Si potrebbe obiettare che avesse tutto da perdere, ma di certo il problema è stato proprio quello. Non è andato lontano da un compagno alla sua seconda stagione in F1 e alla sua prima in Ferrari. Un compagno che non appena si è adattato alla macchina gli ha dato quasi costantemente la paga e che in più di un'occasione lo ha surclassato per per solidità, sorpassi e soprattutto capacità di difesa. Ci si aspetta altro da un 4 volte campione del mondo, al netto di tutte le considerazioni che si possono fare sui difetti della macchina e le sue caratteristiche. Quest'anno Leclerc ha già raccolto due podi con sta carriola mentre Vettel non ha fatto di meglio, mi pare di un quarto o quinto posto

In realtà non è proprio così. A lecrerc è andata bene tutto, compreso qualche ruota a ruota i cui esiti potevano essere diversi. A volte ci sono situazioni in cui conta anche un po' di fortuna. Poi ovviamente lui è molto bravo, ma in alcune situazioni è stato anche fortunato. 

Non è vero che lecrerc non appena si è adattato è andato sempre meglio... Vettel non si trovava con la macchina, non appena è stato un po' sistemata, è tornato ad andare forte. Da Singapore in poi a me è sembrato un po' più veloce nel complesso. In Brasile (so che tu non l'hai scritto) tra l'altro non mi sentirei nemmeno di dare la totale responsabilità a lui ma un incidente di gara. Molti piloti anche durante quel GP hanno fatto quella manovra di chiusura ma l'altro pilota si spostava un po' (se non sbaglio l'ha fatta lo stesso lecrerc con sainz ma potrei ricordarmi male) cosa che invece non è accaduto. Mi è sembrata un po' una prova di forza da parte di entrambi un po' al limite. Ma ovviamente la colpa è di vettel... Colpa che ho letto in giro che è stata data pure a lui in Austria 2 quest'anno. Giusto per far capire che ogni cosa che fa la sbaglia o è un bollito. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, SebMat ha scritto:

 

 

Abbastanza triste

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 ore fa, SebMat ha scritto:

Credo che nessuno azzarderebbe di dire che l'unico motivo per cui la Ferrari non ha vinto in questi anni, è stato per colpa di Vettel. 

 

Ma è ovvio che non sia stata soprattutto colpa sua. Principalmente il team non ha saputo essere all'altezza,  non approntando una vettura competitiva e non sapendola sviluppare. Poi, durante le gare sia 

muretto che piloti hanno commesso troppi errori.

 

E poi c'erano i ladri e la FIA.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×