Jump to content
L.Costigan

L'arcobaleno SebAston Vettel

Vettel  

53 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Il 2021 di Seb

    • Tornerà a fare ottime prestazioni
    • Alternanza di buone gare con altre incolori
    • Continuerà la triste parabola discendente

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/01/2021 at 09:46 AM

Recommended Posts

Ragazzi, su Hock vi do ragione, ma a Monza... A Monza Raikkonen fece il suo molto bene, fu la Domenica che i giochini non funzionarono.

Poi sicuramente Kimi ebbe una scia migliore, ma guardate che gli avrebbero fatto dare la posizione indietro senza l'errore.

Binotto comunque Vettel lo ha "lasciato" a casa a 2019 in corso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma certamente senza il testacoda di Vettel dopo il contatto con Hamilton la Ferrari avrebbe fatto passare Seb più avanti nella gara. Ma sono sicuro che Wolf in una situazione simile avrebbe istruito Bottas se necessario anche di stendere un tappeto rosso per Hamilton in partenza, soprattutto perché in quel GP la Mercedes aveva un passo gara nettamente migliore e Seb poteva rischiare nel primo stint la posizione su Hamilton, con Kimi davanti a fare da tappo. Quindi lo scambio di posizioni non sono neanche sicuro che sarebbe stato possibile farlo, se non replicare un qualcosa di drammatico stile Russia 2019.

Edited by SebMat

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Lo scambio sarebbe avvenuto in situazione successiva, più consona. Farlo al primo giro, in quella staccata -> Kimi finisce come Bottas l'anno scorso, attaccato da chiunque.

 

Per la qualifica, Kimi fece un'Ascari da paura, se lo è costruito li il grosso del vantaggio.

 

Discorsi (sui quali concordo, sia chiaro) detti e ridetti, non serve ripeterli perché se non sono stati recepiti in tre anni dubito che lo saranno ora. :sebhonestly:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/10/2021 Alle 12:39, SebMat ha scritto:

Era stato calcolato un effetto scia maggiore di almeno un paio di decimi a vantaggio di Kimi rispetto a quello di Vettel. Seb era 4 secondi dietro Hamilton, Kimi a 2.5 dal tedesco. Ha fatto tutta la differenza del mondo.

 

17 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Per la qualifica, Kimi fece un'Ascari da paura, se lo è costruito li il grosso del vantaggio.

 

A fronte di quanto detto da SabMat e vedendo i tempi finali delle qualifiche :

1 Raikkonen 1.19.119

2 Vettel 1.19.280

 

Si evince che, anche se Raikkonen fece la ascari da paura, ebbe una gran scia da parte di Vettel nei rettilinei (2 decimi) e quindi calcolando i tempi finali, se le posizioni fossero state invertite in quel giro era VETTEL a fare la pole e non Raikkonen malgrado l'ASCARI da paura come dice Kimisanton.

 

La matematica non è un opinione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

 

 

A fronte di quanto detto da SabMat e vedendo i tempi finali delle qualifiche :

1 Raikkonen 1.19.119

2 Vettel 1.19.280

 

Si evince che, anche se Raikkonen fece la ascari da paura, ebbe una gran scia da parte di Vettel nei rettilinei (2 decimi) e quindi calcolando i tempi finali, se le posizioni fossero state invertite in quel giro era VETTEL a fare la pole e non Raikkonen malgrado l'ASCARI da paura come dice Kimisanton.

 

La matematica non è un opinione.

 

Poi magari Raikkonen si qualificava terzo o quarto con Hamilton subito dietro Vettel e si sarebbero toccati ugualmente.

 

Da noi si dice: se Cola cacava, nun murìa.

Edited by erosbart

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, erosbart ha scritto:

Poi magari Raikkonen si qualificava terzo o quarto con Hamilton subito dietro Vettel e si sarebbero toccati ugualmente.

 

Da noi si dice: se Cola cacava, nun murìa.

Fatto sta che era Vettel che lottava per il mondiale e non Raikkonen. 

Se Kimi partiva terzo o decimo poco interessava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedendo comunque i tempi delle qualifiche di Monza 2019 :

1 Raikkonen 1.19.119

2 Vettel 1.19.280

3 Hamilton 1.19.294

4 Bottas 1.19.656

5 Verstappen 1.20.615

 

Kimi, se tutto andava male, sarebbe partito Quarto dietro a Bottas, quindi non in una posizione a rischio.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Vedendo comunque i tempi delle qualifiche di Monza 2019 :

1 Raikkonen 1.19.119

2 Vettel 1.19.280

3 Hamilton 1.19.294

4 Bottas 1.19.656

5 Verstappen 1.20.615

 

Kimi, se tutto andava male, sarebbe partito Quarto dietro a Bottas, quindi non in una posizione a rischio.

 

 

La Red Bull a 1 secondo e mezzo dalla pole :zrzr:

Renault e Honda erano davvero a distanze siderali da Ferrari e Mercedes

Share this post


Link to post
Share on other sites

ancora a piangere qui?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Vedendo comunque i tempi delle qualifiche di Monza 2019 :

1 Raikkonen 1.19.119

2 Vettel 1.19.280

3 Hamilton 1.19.294

4 Bottas 1.19.656

5 Verstappen 1.20.615

 

Kimi, se tutto andava male, sarebbe partito Quarto dietro a Bottas, quindi non in una posizione a rischio.

 

 

Kimi quarto o terzo sarebbe stato un suicidio per Ferrari... Comunque la si giri, fu un doppio errore quel weekend a Monza: da un lato al Sabato il gioco delle scie non fu perfettamente a vantaggio di Vettel(che comunque se non sbaglio mise le ruote sulla ghiaia nel giro migliore). Dall'altro, Vettel alla Domenica fece ciò che tutti abbiamo visto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema di Monza non fu la qualifica. Anzi, partire 1-2 è sempre la cosa migliore.

 

Il problema di Monza fu che non fu chiarito immediatamente che si doveva fare gioco di squadra. Si passava indenni la prima curva coprendo gli attacchi del più grande di tutti i tempi e poi Kimi avrebbe dovuto far passare Seb facendo poi da tappo. Stop

Non prevedere questa cosa prima del Gp fu il grande errore, con ovviamente Seb che si è fuso il cervello e non ha saputo attendere (errore suo. Mantieni la posizione e poi ti lamenti in radio).

 

Invece noi dovevamo fare gli "sportivi" di sto ca**o che lasciano correre liberi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Subì un sorpasso da pollo spostandosi all'interno, ma il testacoda a seguito del contatto è semplice sfiga.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambia PU. Partirà dal fondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, SebMat said:

Subì un sorpasso da pollo spostandosi all'interno, ma il testacoda a seguito del contatto è semplice sfiga.

 

insomma, sfiga non credo, quella manovra pivot l'aveva gia fatta in altre gare sempre quando lui era all'interno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspettate.
La scia nel 2018 non era così determinante come adesso, perchè le vetture ai tempi non avevano tutto il drag di ora.

Comunque sul favorire il pilota in lotta per il mondiale era la cosa più giusta da fare, sì. Ma Vettel era secondo ed era davanti al suo rivale, per cui 1-2 Ferrari in quella situazione era oro colato.

La situazione fu gestita male da tutti, a partire da Arrivabene per finire a Vettel. Questo capita quando non hai un team abituato a lottare per qualcosa da un po' di tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Giovy_1006 ha scritto:

 

La situazione fu gestita male da tutti, a partire da Arrivabene per finire a Vettel. Questo capita quando non hai un team abituato a lottare per qualcosa da un po' di tempo.

 

Puoi anche non essere in lotta per il mondiale da tempo, ma sinceramente non ci vuole uno scienziato per gestire il solo pilota che hai in lotta per il Mondiale contro la scuderia più forte e ladra della storia della F1. Basterebbe anche un @Ferrarista qualsiasi.

 

Kimi fa passare Seb e dopo fa da tappo. Cosa c'è da gestire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Puoi anche non essere in lotta per il mondiale da tempo, ma sinceramente non ci vuole uno scienziato per gestire il solo pilota che hai in lotta per il Mondiale contro la scuderia più forte e ladra della storia della F1. Basterebbe anche un @Ferrarista qualsiasi.

 

Kimi fa passare Seb e dopo fa da tappo. Cosa c'è da gestire?

Beh chiedilo a loro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovy_1006 ha scritto:

Beh chiedilo a loro.

 

L'ho chiesto...hanno detto che le strategie se le fanno consigliare dal Paolo Fox

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono comunque dell'idea che in Ferrari non siano mai riusciti a parlare con Raikkonen. Col suo fare sempre distaccato non hanno mai avuto qualcuno che mettesse bene le cose in chiaro. O qualcuno che lo volesse fare. Non è questione di non vincere da tanto. È proprio questione di sapersi imporre... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×