Jump to content
L.Costigan

L'abbacchiato Sebastian Vettel

Vettel 2019  

22 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Seb nel 2019?

    • Top (2013)
    • Alto (2015)
    • Sufficiente (2016)
    • Insufficiente (2018)


Recommended Posts

Insomma, buttò nel cesso un mondiale contro Rosberg qualche anno più tardi. :asd:

 

Per me sono imparagonabili gli anni in cui corse Alonso e quelli in cui corre Vettel. Due F1 troppo diverse tra loro. Nel 2010 anche se Red Bull era globalmente migliore, oltre a soffrire di enormi problemi di affidabilità, c'erano GP che faticava ad arrivare a podio, ed era un caos ogni gara con valori che cambiavano continuamente. Questa Mercedes invece è sempre un carro armato e può arrivare tranquillamente prima e seconda ogni GP. 

 

In più c'è l'enorme differenza dell'importanza della qualifica. Allora potevo permetterti di arrivare anche sesto e giocarti la vittoria, oggi se non parti in prima fila è quasi impossibile. Quello che ha fatto Vettel nel 2017 con quel muro di Ferrari un Alonso non l'avrebbe mai fatto ad esempio. 

 

Infine c'è da dire che nel 2010-2012 Alonso poteva permettersi di non correre rischi, tanto con una rottura o con qualcuno che rubava punti a Vettel poteva sempre permettersi di recuperare in una sola gara. Seb lo scorso anno invece era sempre condannato a dover massimizzare in ogni situazione, con una Mercedes senza rivali fuori dalla Ferrari ed un Bottas maggiordomo che Seb non ha avuto. 

 

Situazioni troppo diverse per poterle confrontare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di haters Alonso ne ha sempre avuti molti anche tra i ferraristi, ma nessuno lo ha mai voluto fuori dalla Ferrari per come guidava, anzi. Chi lo voleva fuori lo voleva fuori per.il suo carattere. Ora, sorvolando, ma è un regalo, sul carattere del suo successore, oltre che primadonna con forte attitudine al frignare, Vettel da un paio di stagioni viene visto come uno che non ce la fa. Cosa appunto mai successa con Alonso. Questo una misura, una idea sulle prestazioni offerte dai due, la da.

:fertongue:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, effe ha scritto:

Di haters Alonso ne ha sempre avuti molti anche tra i ferraristi, ma nessuno lo ha mai voluto fuori dalla Ferrari per come guidava, anzi. Chi lo voleva fuori lo voleva fuori per.il suo carattere. Ora, sorvolando, ma è un regalo, sul carattere del suo successore, oltre che primadonna con forte attitudine al frignare, Vettel da un paio di stagioni viene visto come uno che non ce la fa. Cosa appunto mai successa con Alonso. Questo una misura, una idea sulle prestazioni offerte dai due, la da.

:fertongue:

Alonso in qualifica era fermo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un paio di stagioni = 6 mesi del 2018?

 

Quest'anno Vettel con una Ferrari inguidabile secondo molti doveva soccombere al talento del giovane monegasco prendendosi una bella pettinata, invece qui non è lui che ne sta uscendo ridimensionato.

 

Credo che molti ferraristi conservino dentro di loro delle antipatie per Seb legate ai suoi successi in Red Bull, e vi assicuro che sono in tantissimi essendo io ferrarista ma tifoso al tempo come oggi di Seb, e in quegli anni era impossibile discuterne con altri ferraristi accecati dal tifo. E non aspettassero altro che una piccola flessione di un rendimento altrimenti vicino alla perfezione per sfogare tutta la propria insofferenza verso il pilota che in passato diverse gioie aveva negato.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Illy ha scritto:

Alonso in qualifica era fermo

Beh si, nel confronto diretto a parità di macchina con il piu veloci di tutti, Hamilton, è finita 10 a 7 per l'inglese.

Hai ragione, un fermo

:lewnude:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hamilton all'esordio, però. Dubito che in quanto a velocità fosse già al top. Poi del confronto mi frega poco, era giusto per precisare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, effe ha scritto:

Beh si, nel confronto diretto a parità di macchina con il piu veloci di tutti, Hamilton, è finita 10 a 7 per l'inglese.

Hai ragione, un fermo

:lewnude:

Hamilton andava ancora alle superiori 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hamilton non le ha mai fatte le superiori, e comunque quella resta, assieme al 2018, la sua miglior stagione in carriera.

Sulla boccuccia abbiamo gia detto illyno, ora quelle dita usale per praticare un massaggio prostatico alla volpe di Leno.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quasi quasi è un vanto per Alonso aver perso un confronto con un Rookie.

 

Se invece Vettel le prende da Leclerc è un bidone.

 

Ok.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari si può dire che Sebastian è più bravo con macchine al top mentre Alonso è più bravo nell'ottimizzare il pacchetto che ha disposizione, quando questo non è il migliore del lotto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, SebMat ha scritto:

Un paio di stagioni = 6 mesi del 2018?

 

Quest'anno Vettel con una Ferrari inguidabile secondo molti doveva soccombere al talento del giovane monegasco prendendosi una bella pettinata, invece qui non è lui che ne sta uscendo ridimensionato.

 

Credo che molti ferraristi conservino dentro di loro delle antipatie per Seb legate ai suoi successi in Red Bull, e vi assicuro che sono in tantissimi essendo io ferrarista ma tifoso al tempo come oggi di Seb, e in quegli anni era impossibile discuterne con altri ferraristi accecati dal tifo. E non aspettassero altro che una piccola flessione di un rendimento altrimenti vicino alla perfezione per sfogare tutta la propria insofferenza verso il pilota che in passato diverse gioie aveva negato.

Dove ti devo mandare la tua statua d'oro?

In privato mi dai l'indirizzo. 

Sei una grande :bravo:

 

Sono d'accordo su tutto!!!!

P.s.

Questo è il topic di Vettel, se volete parlare di Alonso andate a parlarne nel suo Immenso topic...

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, effe ha scritto:

Hamilton non le ha mai fatte le superiori, e comunque quella resta, assieme al 2018, la sua miglior stagione in carriera.

Sulla boccuccia abbiamo gia detto illyno, ora quelle dita usale per praticare un massaggio prostatico alla volpe di Leno.

7-6

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovy_1006 ha scritto:

Quasi quasi è un vanto per Alonso aver perso un confronto con un Rookie.

 

Se invece Vettel le prende da Leclerc è un bidone.

 

Ok.

Vettel qua in Ferrari non è più quello di prima... Non so perchè. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, PheelD ha scritto:

Vettel qua in Ferrari non è più quello di prima... Non so perchè. 

Ha vissuto alti e bassi, non è stato agevolato in diverse occasioni dal mezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Pigeon ha scritto:

Ha vissuto alti e bassi, non è stato agevolato in diverse occasioni dal mezzo.

Negli anni in cui l'auto era da titolo, è stato quasi impeccabile nel 2017, mentre sul 2018 purtroppo c'è da dire che alla morte di Marchionne è crollato. Non vorrei che la sua assenza sia "pesante" anche per il tedesco.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

È crollato insieme a tutta la Ferrari.

 

Probabilmente è uno che ne risente di queste situazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molti non hanno convinto alla Ferrari.

1 Räikkönen anni luce dalla McLaren

2 Prost..nel 91 orrendo

Perfino Mansell malgrado capolavori (Ungheria 89,ecc) era meglio alla Williams.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse è la pressione di guidare per la Rossa, anche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Iceland ha scritto:

Molti non hanno convinto alla Ferrari.

1 Räikkönen anni luce dalla McLaren

2 Prost..nel 91 orrendo

 

Be', insomma... Raikkonen ci ha pur sempre vinto un mondiale, con la Ferrari, e Prost ha corso un 1990 di grande livello. Non li definirei deludenti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×