Jump to content
L.Costigan

Il vecio Sebastian Vettel

Vettel 2019  

22 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Seb nel 2019?

    • Top (2013)
    • Alto (2015)
    • Sufficiente (2016)
    • Insufficiente (2018)


Recommended Posts

Adesso, Rio Nero ha scritto:

Grande Vettel.

Grande partenza e grande a decidere di non entrare a pittare.

Verstappen gli ha frenato davanti...

Il migliore di oggi fino all'incidente provocato da Verstappen. 

Si rifarà.  :sebdito: 

 

 

Vabbè allora non sbagliavo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, sterla ha scritto:

mah i corsi e ricorsi storici fanno ridere per me

vettel fino a hockenheim 2018 è stato al top, avrà fatto qualche errore ma tutti li fanno

 

oggi mentalmente non è più in grado di reggere niente, in gara stava andando bene nel primo stint (meglio di leclerc) poi dopo la sosta si è cagato in mano e quando è arrivato verstappen se l'è spalmata sulla faccia

Si primo stint ok, a parte il sorpasso subito da gasly

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mishima ha scritto:

 

Vabbè allora non sbagliavo :D

Ironia...si chiama Ironia.

Consentitemela.

 

Sbagliavi su cosa?

Studia l'ironia. 

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Rispetto al compagno in questo we pochissima cosa. Sverniciato da Gasly, terzo senza sapere come, poi la tamponata. Non capisco come Ferrari pensi di puntare ancora su di lui; è tempo di lasciare, almeno la Ferrari, magari in un altro team con meno pressione si riprenderà.

Fa che non sia l’Alfa, fa che non sia l’Alfa, fa che non sia l’Alfa.

  • Like 1
  • Trottolino 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente Gasly e Verstappen lo hanno sverniciato alla prima occasione utile. Dall'olandese pure all'esterno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho come l'impressione che le interviste post gara lo massacrino ancor più della gara stessa

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Rio Nero ha scritto:

Ironia...si chiama Ironia.

Consentitemela.

 

Sbagliavi su cosa?

Studia l'ironia. 

 

La notizia mi rincuora. Quando avrò bisogno di lezioni te lo farò sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mishima ha scritto:

 

La notizia mi rincuora. Quando avrò bisogno di lezioni te lo farò sapere

Non do lezioni. 

Tranquillo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, mircocatta ha scritto:

Si primo stint ok, a parte il sorpasso subito da gasly

Vero, ma stava gestendo le gomme per arrivare lungo, gasly invece stava dando tutto per poi rientrare. Ciò non toglie quello che ho scritto prima rispetto alla situazione complessiva 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il contratto ce l'ha, i soldi li vorrà anche per il 2020, ma un pilota che ha corso un 2018, tolte le prime gare, disastroso, ed un 19 del genere cosa te lo tieni a fare a 40 milioni per un'altro anno? Va beh che un pilota valido per fare la prima guida lo hanno trovato in Ferrari, ma 40 carte per una seconda guida sono difficili da spiegare ad un consiglio di amministrazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Povero rio :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La botta è stata Germania 2018, dopo non si è più ripreso. Canada quest'anno è stato l'ennesimo chiodo su una bara già belle che chiusa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il suo destino in Ferrari, se continuerà, sarà quelli di farsi le sue belle pascolate alla Raikkonen degli ultimi periodi.

 

Il problema suo è che nelle lotte non conosce più il limite, sembra di vedere un Rookie. E intanto, mancano 3 GP e sarà un anno senza vittorie.

 

Credo che sia abbastanza intelligente da capire che è l'ora di farsi da parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una gara non si valuta solo nella resistenza sui sorpassi.

Vettel ha fatto un primo stint perfetto sia nella gestione della gomma sia nell'opporsi al muretto. Aveva capito la situazione e anche senza sc tornava in pista terzo.

 

Detto ciò ha perso la testa come il peggior Stroll anche solo ingaggiare Verstappen li era inutile visto che si giocava la posizione con Bottas .

 

Non è più concentrato non sopporta di giocarsi a malapena il podio però non manca la tecnica ma la testa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Picox ha scritto:

Una gara non si valuta solo nella resistenza sui sorpassi.

Vettel ha fatto un primo stint perfetto sia nella gestione della gomma sia nell'opporsi al muretto. Aveva capito la situazione e anche senza sc tornava in pista terzo.

 

Detto ciò ha perso la testa come il peggior Stroll anche solo ingaggiare Verstappen li era inutile visto che si giocava la posizione con Bottas .

 

Non è più concentrato non sopporta di giocarsi a malapena il podio però non manca la tecnica ma la testa 

 

Cambia poco. E' dal 2017 che difetta di lucidità. Nel 2017 gli si perdonava tutto perché correva forte e alla fine il mondiale fallito non è stata una sola sua responsabilità; nel 2018 invece si è davvero rotto qualche cosa e non mi pare proprio, fatto salva qualche buona prestazione, che il trend quest'anno sia cambiato

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'errore di oggi è gravissimo. 0 in casella pesante nel duello con la RB ma soprattutto lo incatena in una situazione veramente difficile. Adesso rischia che il supporto del team si sposti definitivamente sul compagno di squadra, come è giusto che sia.

 

Purtroppo la concatenazione di eventi/errori iniziata a Hockenheim lo sta letteralmente schiacciando. Un errore che si somma sull'altro con l'unica possibilità di riscatto (Canada 2019) svanita in circostante che tutti conosciamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sarà anche rotto di un team che non riesce da un decennio a fare il salto di qualità decisivo (non parliamo poi degli orrori strategici, qualifiche comprese).

 

Alonso verrà rivalutato e non poco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Giovy_1006 ha scritto:

Il suo destino in Ferrari, se continuerà, sarà quelli di farsi le sue belle pascolate alla Raikkonen degli ultimi periodi.

 

Il problema suo è che nelle lotte non conosce più il limite, sembra di vedere un Rookie. E intanto, mancano 3 GP e sarà un anno senza vittorie.

 

Credo che sia abbastanza intelligente da capire che è l'ora di farsi da parte.

 

Il Raikkonen 2018 era meglio di questo Vettel, almeno di errori gravi non ne faceva e i podi li faceva.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sua situazione psicologica mi pare sempre più compromessa. Non manca la velocità pura o la prestazione, manca la costanza, quel killer instinct anche in qualifica che lo ha sempre contraddistinto. 

 

Cambiare aria potrebbe rivitalizzarlo come quando lasció la RB, ma ciò significherebbe farlo da perdente... E per andare dove

Edited by Max Payne

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The-Flying-Finn ha scritto:

Si sarà anche rotto di un team che non riesce da un decennio a fare il salto di qualità decisivo (non parliamo poi degli orrori strategici, qualifiche comprese).

 

Alonso verrà rivalutato e non poco. 

 

Questa è la sua sola giustificazione. Correre in Ferrari questi cinque anni deve essere stato logorante. Però si sono viste anche cose buone e non dimentichiamoci chi sono gli avversari. Mi riferisco anche alla Red Bull nello specifico. Comunque per 40 milioni a stagione la farei volentieri anche io un pò della sua stessa bile :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

×