Jump to content
L.Costigan

Il nonno Sebastian Vettel

Vettel 2019  

22 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Seb nel 2019?

    • Top (2013)
    • Alto (2015)
    • Sufficiente (2016)
    • Insufficiente (2018)


Recommended Posts

20 minuti fa, SebMat ha scritto:

Il momento più bello dell'anno rimane comunque la pole in Canada. Spero riesca a farne un'altra prima della fine dell'anno, con questa macchina finalmente competitiva le premesse ci sono tutte.

 

Messico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivedendo il momento del podio meglio, molto emozionato, in alcuni momenti lui in lacrime.

 

Bellissimo, gli si vuole bene proprio per questo, oltre al pilota straordinario che è, non si nasconde mai dietro al personaggio che in molti in questo sport, specialmente i campioni, si creano. Essere sempre se stessi, anche se a volte appari debole.

 

Grazie Seb :sebdito:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Kaiser ha scritto:

Rivedendo il momento del podio meglio, molto emozionato, in alcuni momenti lui in lacrime.

 

Bellissimo, gli si vuole bene proprio per questo, oltre al pilota straordinario che è, non si nasconde mai dietro al personaggio che in molti in questo sport, specialmente i campioni, si creano. Essere sempre se stessi, anche se a volte appari debole.

 

Grazie Seb :sebdito:

Anche per questo mi piace come pilota.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

la vittoria di vettel mi interessa meno di zero, ma devo ammettere che oggi seb è stato perfetto :sebdito:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contentissimo per lui! 

Se le meritava, e il fatto che sia arrivata quando forse non ci sperava più credo renda la cosa ancora più emozionante per lui.

La vittoria se l'è guadagnata nei sorpassi su Stroll e Gasly, nei quali non ha esitato un istante. 

Abbiamo due piloti superlativi, dovremmo esserne felicissimi.

  • Like 1
  • Fernandello 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oddio, con Gasly ho rischiato l'infarto, si è preso un rischio inutile. In live gli ho anche urlato "ma che ca**o fai?" :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi ne aveva,senza le sc  finali avrebbe preso anche più margine forse. . comunque oggi ha vinto il muretto. massimo ottenuto.

da qualche gara a questa parte sono perfetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente da dire, oggi gara perfetta. Certo ha beneficiato delle scelte del muretto, ma dal canto suo ha gestito tutto alla perfezione. Con un po' di fortuna, vittoria meritata. Speriamo che sia la via per tornare a vedere il Seb di un tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

Niente da dire, oggi gara perfetta. Certo ha beneficiato delle scelte del muretto, ma dal canto suo ha gestito tutto alla perfezione. Con un po' di fortuna, vittoria meritata. Speriamo che sia la via per tornare a vedere il Seb di un tempo.

Lo spero.

Credo, a memoria, che era dai tempi di Prost e Mansell anno 1990 che non avevamo due piloti forti e velocissimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ggr ha scritto:

L.ho scritto, quando era terzo, prima dei pit stop, che avrebbe vinto.  La squadra lo ha messo davanti al compagno, ma una volta li, ha dimostrato di avere il ritmo, quindi, non ha rubato niente, da pilota, ha sfruttato l'occasione.

 

 

Li ci si è messo da solo con un giro outlap da urlo. La strategia era decisa da prima del GP, parola di Leclerc. Nessuno si aspettava quel giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, SebMat ha scritto:

Oddio, con Gasly ho rischiato l'infarto, si è preso un rischio inutile. In live gli ho anche urlato "ma che ca**o fai?" :asd:

Quello è vero. Ci ha messo del suo superandoli in fretta e di forza. Quando l'ha fatto mi sono reso conto che oggi voleva vincere. E dimostrare che non si è trovato lì per caso per la girandola dei pit. 

  • Fernandello 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ilmonaco ha scritto:

Non credo si sia ritrovato, molto probabilmente tornerà a soffrire nelle prossime gare. Spero di sbagliare

Sono contento per lui, perché un po' lo meritava. 

 

Non son così convinto. Se l'aggiornamento portato ha sistemato anche un po' il posteriore, Sebastian sicuramente sarà più continuo. Già qui mi è parso decisamente più pimpante. In gara si è preso rischi (quello su Gasly per me pure eccessivo, ha rischiato un patatrac colossale, bravo anche il francese) che con una vettura che non senti non ti prendi, o sicuramente non così in fretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me presa la vittoria che cercava, soprattutto dopo la polemica del Canada, non escludo che possa rilassarsi e correre con meno furore. I rischi che si è preso in qualifica e in gara anche basta forse, ci teneva a vincere nella sua Singapore. 

 

Magari il weekend giusto capiterà, spero a Suzuka, ma per il resto mi aspetto prestazioni sottotono un po' come nel 2016 a fine stagione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È curioso però come i giudizi siano fortemente influenzati dal risultato finale, il sorpasso su gasly è stato un rischio inutile, una foratura e avreste parlato di pilota bollito, da cacciare etc. 

La verità è che ieri ha fatto una grande gara ma non eccezionale, si è ritrovato primo perché la strategia di avere pista libera gli ha consentito di fare un giro record prima del cambio gomme, ha guidato benissimo ma ha avuto anche fortuna e in qualifica è stato battuto ancora una volta dal compagno. 

  • Like 2
  • Trottolino 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come sono stati i giri di rientro (prima del pit, per chiarirci) dei piloti di punta? Senza parziali...

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Illy ha scritto:

È curioso però come i giudizi siano fortemente influenzati dal risultato finale, il sorpasso su Gasly è stato un rischio inutile, una foratura e avreste parlato di pilota bollito, da cacciare etc. 

 


Beh mi pare ovvio che i giudizi siano influenzati dal risultato. È così che funziona il mondo.

Se avesse buttato una vittoria (più o meno piovuta dal cielo) per fare un sorpasso non in sicurezza, il pollo sarebbe stato ancora lui e le critiche sarebbero state più che giuste. 
Non l'ha fatto e i rischi che si è preso hanno pagato, di conseguenza si merita i complimenti o almeno non si merita critiche per aver fatto il suo lavoro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×