Jump to content
Sign in to follow this  
The King of Spa

Complotti in F.1

Recommended Posts

E Irvine 1999?

 

 

Se chiedi ai giornalisti italiani la prova del boicottaggio di Eddie non ? la gomma persa ... ma la partenza di Michael a Suzuka ed i festeggiamenti nel dopo-gara :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il titolo dell'89 ? stato un complotto sotto gli occhi di tutti, non il gomblotto che tutti pensiamo ma mai verificato davvero, perch? era sotto gli occhi di tutti. Per quanto riguarda il 2007 il titolo costruttori era gi? stato assegnato alla Ferrari quindi non credo realmente al complotto, anche se effettivamente qualche situazione me l'ha fatyto pensare anche a me, l'insabbiamento il pulsante premuto, che voi ci crediato o no ero davvero dispiaciuto per Hamilton nella sabbia, assurdo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto

ma la pantomima der 'Ring nacque perch? mentre i meccanici erano in attesa di Irvine con tutte e 4 le gomme arriv? invece Salo che cambi? idea all'ultimo momento.

Sarebbe bastato arrivare davanti ad Hakkinen al Fuji, peccato che Eddie....

Sarebbe una recita anche il ricorso (vinto) per i deflettori di Sepang, una gara da bandiera nera per Schumacher per il tappo volontario su Hakkinen (quello s?!)

Forse ? corretto dire che in Ferrari fossero contenti anche solo per il titolo costruttori, ma dal momento che il Kaiser era fuorigioco non ? che Irvine sia stato volontariamente sfavorito. Errori a parte tipo il telaio crepato di Monza

 

 

Mah, io ricordo che quando vinceva Eddie mandavano il cuoco sul podio in rappresentanza della squadra e che Todt c'aveva sempre l'espressione di uno a cui gli ? appena morto il gatto.

Poi se ti interessa veramente il titolo piloti non licenzi il tuo pilota prima di Monza quando ? in testa al campionato, magari aspetti dopo l'ultima gara.

Diciamo che i vertici Ferrari erano pi? contenti se Eddie quel titolo lo perdeva, cosa anche comprensibile visto il grosso investimento fatto su Schumacher ma dopo 20 anni di digiuno abbastanza difficile da far digerire ai tifosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il titolo dell'89 ? stato un complotto sotto gli occhi di tutti, non il gomblotto che tutti pensiamo ma mai verificato davvero, perch? era sotto gli occhi di tutti.

se ti riferisci a suzuka ? un conto, ma durante l'anno senna era ben dietro a prost mica a causa di complotti

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi serve una delucidazione sul '99:se irvine ? stato boicottato dalla ferrari stessa,perch? fu attuato il gioco di squadra ai danni di salo ad hockenheim?

 

ma poi tirano fuori quel gran premio, ma vedo che hanno la memoria corta...

irvine che torna in pista e non riesce a superare nemmeno una minardi...

eh gi? complotto

Share this post


Link to post
Share on other sites

MAI creduto ad accordi tra i Teams ! nemmeno tra quelli maggiori poi ...

quindi NON do nemmeno per sogno per scontato il " dato per certo" di inizio di questo 3d.

una cosa la so e di primissima mano, anzi l'ho gi? anche gi? scritta qui da qualche parte, Eddie ( pilota NON degno del mondiale comunque !) perse perch? NON DOVEVA vincere.

stop.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ti riferisci a suzuka ? un conto, ma durante l'anno senna era ben dietro a prost mica a causa di complotti

 

Con il sistema degli scarti quello che aveva tutto da perdere era Prost, quindi il campionato era apertissimo; Senna si trovo' nella stessa situazione di Mansell nell'87 a livello di punteggio, ma senza il magheggio di Suzuka probabilmente avrebbe vinto lo stesso con meno punti.

Si anche il '99 ? stato un po' un complotto, portato avanti nelle alte sfere e un po' anche tra i meccanici, e molto aiuto venne da Irvine abulico fino alla fine mai davvero in lotta con Hakkinen sul fronte delle prestazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

MAI creduto ad accordi tra i Teams ! nemmeno tra quelli maggiori poi ...

quindi NON do nemmeno per sogno per scontato il " dato per certo" di inizio di questo 3d.

una cosa la so e di primissima mano, anzi l'ho gi? anche gi? scritta qui da qualche parte, Eddie ( pilota NON degno del mondiale comunque !) perse perch? NON DOVEVA vincere.

stop.

 

S?, mi ricordo, proprio ieri ho letto in altro topic il tuo racconto su Monza '99, quando parlasti col motorista "coi baffi" (ora il nome non lo ricordo: D'Agostino? ).

Anche a mio parere, sarebbe stato del tutto controproducente, per la Ferrari, che il titolo venisse vinto dal partente Irvine...

Share this post


Link to post
Share on other sites

S?, mi ricordo, proprio ieri ho letto in altro topic il tuo racconto su Monza '99, quando parlasti col motorista "coi baffi" (ora il nome non lo ricordo: D'Agostino? ).

Anche a mio parere, sarebbe stato del tutto controproducente, per la Ferrari, che il titolo venisse vinto dal partente Irvine...

 

E se non era partente? :asd:

sui giornali scrissero che scvhumy aveva litigato con Eddie, o forse era schumy che si rese conto di avere un compagno scomodo e veloce, quello che pavento' implicitamente anche Pino Allievi: "a Silverstone hanno capito che Irvine non gli dava strada"

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se non era partente? :asd:

sui giornali scrissero che scvhumy aveva litigato con Eddie, o forse era schumy che si rese conto di avere un compagno scomodo e veloce, quello che pavento' implicitamente anche Pino Allievi: "a Silverstone hanno capito che Irvine non gli dava strada"

 

 

Non so di chi sia merito, ma l'Irvine del '99 era meno distante da Schumi. Col secondo posto a Silverstone (nel giorno dell'incidente di Schumi) mi sembra (non ne sono sicuro) che i due ferraristi avessero lo stesso punteggio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

S?, mi ricordo, proprio ieri ho letto in altro topic il tuo racconto su Monza '99, quando parlasti col motorista "coi baffi" (ora il nome non lo ricordo: D'Agostino? ).

Anche a mio parere, sarebbe stato del tutto controproducente, per la Ferrari, che il titolo venisse vinto dal partente Irvine...

 

 

pi? che partente ... Eddie era uno che rispetto a schumi guadagnava BRICIOLE ... e chi glielo andava a raccontare all'Avvocato che aveva vinto LUI il mondiale e non l'altro !!! eheheheheh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so di chi sia merito, ma l'Irvine del '99 era meno distante da Schumi. Col secondo posto a Silverstone (nel giorno dell'incidente di Schumi) mi sembra (non ne sono sicuro) che i due ferraristi avessero lo stesso punteggio...

 

 

certo che Eddie era un buon pilota, su questo almeno non ho dubbi anche se le stigmate del Campione non le ebbe mai a mio parere.

poi ... sinceramente non ho memoria di litigi tra i due piloti ferrari quell'anno.

s? era Pino D'Agostino !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

pi? che partente ... Eddie era uno che rispetto a schumi guadagnava BRICIOLE ... e chi glielo andava a raccontare all'Avvocato che aveva vinto LUI il mondiale e non l'altro !!! eheheheheh

 

 

:zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il sistema degli scarti quello che aveva tutto da perdere era Prost

veramente ? il contrario. era senna a perderci, infatti avrebbe dovuto vincere le ultime 3 gare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

S?, mi ricordo, proprio ieri ho letto in altro topic il tuo racconto su Monza '99, quando parlasti col motorista "coi baffi" (ora il nome non lo ricordo: D'Agostino? ).

Anche a mio parere, sarebbe stato del tutto controproducente, per la Ferrari, che il titolo venisse vinto dal partente Irvine...

potreste linkare questa discussione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

veramente ? il contrario. era senna a perderci, infatti avrebbe dovuto vincere le ultime 3 gare!

 

 

No.

 

Il sistema degli scarti penalizzava Prost, che aveva pi? risultati utili.

 

Senna doveva vincere le ultime tre gare semplicemente perch? era troppo indietro in classifica, aveva tanti zeri in classifica, ma se fosse riuscito nell'impresa, allora Prost non avrebbe potuto far niente coi secondi posti, perch? aveva tanti risultati ma poteva assommarne solo i migliori 11.....

 

Ragionaci: prima delle due ultime gare, Senna aveva 60 punti, Prost 76, ma erano 76 validi, mentre quelli totali erano 81, quindi Alain aveva gi? dovuto scartare un 4? e 5? posto (3 e 2 punti), altrimenti era gi? campione matematicamente prima ancora di Suzuka.

 

Con gli scarti, il pi? affidabile ci perde.

 

Gli scarti furono appositamente introdotti perch? una volta le auto erano inaffidabili, quindi si cercava di non penalizzare troppo colui che aveva dovuto ritirarsi in pi? occasioni..

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites

si hai ragione, non intendevo il sistema in generale, pensavo al fatto che senna aveva tanti zero e quindi doveva per forza vincere, mentre prost aveva gia il bottino pieno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse sono scemo ma io mi ricordo che dopo l'episodio della gomma mancante, Irvine si ritrov? in pista comunque davanti a Hakkinen in pista, che invece aveva perso troppo tempo a inizio gara per la paura di fare un altro erroraccio come a Monza. Mi ricordo pure che mentre la pista si asciugava, Hakkinen fece una bella rimonta e super? Irvine in pista e poi riusc? pure a superare Gen? con la Minardi. Mi ricordo pure che una volta superato da Hakkinen, Irvine non riusc? a prendere Gen? con la Minardi (ripeto, la Minardi che correva con il Cosworth della Stewart del 1997)e quindi dovette rinunciare a un punto pi? che possibile. Avesse superato la Minardi, avrebbe preso un punto che sommato ai due che Schumacher poteva cedergli a Suzuka facevano tre e vinceva il campionato.

 

Non ci sono dubbi che c'? stato un complotto contro Irvine, fatto dalla Minardi di Gen?, la McLaren di Hakkinen e di Eddie Irvine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il complotto piu' becero e' stata la squalifica della Tyrrell nel 1984.

 

Unica macchina aspirata al via del mondiale. Un paio di gare ottime (Bellof a Monaco, Brundle a Detroit, se non ricordo male).

Il problema era che dalla stagione seguente sarebbe stata messa, se non erro, la limitazione del carburante imbarcato (o la limitazione alla popoff, non ricordo), e i teams non la volevano.

 

Per non avere questa modifica era necessaria l'unanimita', e ovviamente Tyrrell non era certo dalla loro parte.

 

Che fare?

Semplice, facciamo le pulci alla macchina, qualcosa troveremo.

 

E trovarono:

1) rifornimento d'acqua per il sistema di iniezione, ma l'acqua era contaminata da idrocarburi

2) palline di piombo in un serbatoio. La zavorra stessa era inamovibile senza strumenti, ma e' stato detto che era mobile, poiche' erano pallini

3) strani fori nel fondo piatto

 

 

Con il risultato di giudicare la squadra per:

 

1) rifornimento di carburante illegale

2) uso di zavorre mobili

3) violazione delle norme sul fondo piatto

 

Se vediamo altre situazioni scopriamo che:

 

1) l'acqua era stata contaminata dal serbatoio in cui stava, per una percentuale di idrocarburi infima. Che dire della Brabham che utilizzava carburante a numero di ottani superiore al lecito? (vincendo il mondiale)

2) allora anche i rifornimenti stessi sono zavorre mobili. Che dire di Brabham e Williams che un paio di anni prima rifornivano i serbati dei freni??? (vincendo il mondiale)

3) il fondo piatto prevede che il fondo sia piatto, ossia non sporgente. Eventuali fori rivolti verso l'interno non inficiano tale piattezza, e anzi eventualmente diminuiscono l'effetto sulo (che dire della Brabham BT46C Sventolona, allora? Perche' non l'hanno squalificata subito?)

 

 

Il risultato e' che la Tyrrell viene squalificata per tutta la stagione, comprese le gare passate.

Si eliminano i podi del povero Bellof e di Brundle e tutti quanti possono allegramente votare all'unanimita' la non modifica dei regolamenti.

 

Altra conseguenza, Tyrrell perde tutti i soldi che gli spettavano, divisi tra gli altri partecipanti. Perde credibilita' e sponsor, cominciando la lenta morte per inedia che tutti conosciamo...

 

 

Peccato che altre squadre piu' blasonate non abbiano mai subito squalifiche, se non simboliche...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, Brabham e Williams (prima e seconda) furono squalificate al GP del Brasile '82 per i serbatoi dell'acqua fasulli....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×