Jump to content
MagicSenna

Noi che facciamo sport

Recommended Posts

Ci sono andato leggero apposta, dovrei farcela....le ultime parole famose :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche stasera non ho voluto esagerare, ho allungato leggermente il giro rispetto a ieri sera, mantenendo bene o male la stessa media.

Certo che è dura riprendere dopo tutto questo tempo, la corsa è abbastanza impegnativa da un punto di vista fisico.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo. Secondo me è ottima per ritrovare presto la forma. Se si passa quel breve periodo di adattamento della muscolatura delle gambe, è ottima anche per la bici. È una goduria farsi una corsetta quando il meteo non ti invoglia ad uscire o se hai poco tempo. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti questa mattina ho male le gambe, come non succedeva da tempo :asd:

In effetti credo che porterò avanti anche la corsa a piedi, piuttosto che rimanere fermo, meglio alternarla alla bici nei giorni in cui ho poco tempo o per altre cose.

L'unica è che devo procurarmi un paio di scarpe serie. Un conto è fare una corsetta di 40 minuti, un altro è iniziare a forzare l'andatura e allungare il percorso, il rischio di dolori e dolorini è dietro l'angolo. Hai un modello di scarpe da consigliare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

tre settimane senza attività fisica

sto solo aspettando di morire

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Infatti questa mattina ho male le gambe, come non succedeva da tempo :asd:

In effetti credo che porterò avanti anche la corsa a piedi, piuttosto che rimanere fermo, meglio alternarla alla bici nei giorni in cui ho poco tempo o per altre cose.

L'unica è che devo procurarmi un paio di scarpe serie. Un conto è fare una corsetta di 40 minuti, un altro è iniziare a forzare l'andatura e allungare il percorso, il rischio di dolori e dolorini è dietro l'angolo. Hai un modello di scarpe da consigliare?

Io con il ginocchio spesso dolorante, uso da anni le Asics Nimbus (credo che siano A3) e mi trovo veramente bene. Leggerissime e ammortizzano da paura (non sono da competizione ma a me interessa ben poco :asd:). Ora credo che ci sia in giro la 21 ma negli outlet puoi trovare la 19 (che uso attualmente) attorno ai 90€ e li vale tutti se, appunto, vuoi correre “seriamente”.  Ho ancora le 17 che mi regalò la morosa e tutt’ora vanno benissimo, le uso quando devo correre in mezzo al fango o sulla neve a Tarvisio :asd:

Ho anche delle Adidas Questar Boost, prese per correre ma le uso solo per la palestra perché un po’ troppo dure per le mie ginocchia. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri palestra, stamattina due ore ottime. Oggi battiti veramente bassi e pure non mi sentivo stanco. Media ottima, classica uscita dove vento o non vento, andavo come volevo. Goduria. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoci qua, sembro un disoccupato che posso allenarmi così :) (ciao Il).  Domani mattina potrei anche farmi un giro in bici ma opto per la palestra, sto facendo dei chilometraggi di quando ero single, tanta roba. Tre ore stamattina, solito ventaccio inutile che non si capisce mai perché è sempre contro.  Comunque gran media (per me) con 141 battiti medi :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me c'è un teorema secondo cui se a mattina presto hai il vento contro verso l'ora di pranzo avrai vento contrario....ovvero sempre contro... infatti quando parto con vento favorevole trovo sempre vento a favore o nullo... il trucco sta nel pedalare in una giornata con poco vento

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd: 

 

Si verso mezzogiorno il vento inizia a girare e ne sono consapevole. Però non è sempre così purtroppo. Nei giorni precedenti non era così, oggi si. Ero partito verso sud/ovest con il vento da n/e, poi ho girato verso n/e e ce l’avevo in faccia e quando sono tornato indietro verso casa, il vento iniziava a girare verso sud. 

Comunque poco male. Quando la forma inizia a farsi sentire, il vento non da poi così tanta noia.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seconda uscita in 4 mesi.  Ho fatto 5 minuti di salita, senza forzare minimamente a 185 battiti fissi. Credo che se avessi tenuto duro avrei visto per la prima volta i 190, poi sarei morto :sadomaso:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giro abbastanza tranquillo ieri, ma buono per incamerare km. Devo dire che la due giorni di corsa a piedi ha dato i suoi frutti, mi sentivo abbastanza bene. Piano piano riattiviamo il fisico, che è rimasto in letargo anche fin troppo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanti km si fanno normalmente con i copertoncini sulle bici da corsa. Con i michelin che ho attualmente sono a circa 6500 km.

Sarà che sono ipersensibilizzato dalla caduta di un mese fa, ma mi sembra che l'anteriore non tenga un ca**o e non vorrei fosse per il copertoncino che magari non è usuratissimo, ma che è diventato duro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che il copertoncino non ha un costo così elevato e non ti dà molta sicurezza, lo cambierei alla prima occasione utile. Non saprei onestamente darti un chilometraggio, io uso il tubolare finché non foro :asd: ho uno taglio assurdo sul tubolare anteriore e ci sto uscendo da almeno 600km, prima o poi mi fotterà. E a pensare che ho 3 coppie di ruote :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoci qua. Mattinata merdosa. Umida, nuvolosa, ventosa e fredda (rispetto a qualche giorno fa). Infatti abbigliamento abbastanza cannato, è brutto pedalare contro vento quando ha l’abbigliamento sbagliato. A metà giro poi sono stato sverniciato. Il bello è che andavo a 31-32 all’ora :alone: . Boh.

 

L’unica nota positiva è che ho fatto 10km più del “programmato”. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Quanti km si fanno normalmente con i copertoncini sulle bici da corsa. Con i michelin che ho attualmente sono a circa 6500 km.

Sarà che sono ipersensibilizzato dalla caduta di un mese fa, ma mi sembra che l'anteriore non tenga un ca**o e non vorrei fosse per il copertoncino che magari non è usuratissimo, ma che è diventato duro.

Dipende anche dove tieni la bici... Posti troppo secchi e caldi tendono a far vulcanizzare prima lo pneumatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo voi, potrei farcela a correre una mezza maratona senza grosse preparazioni? Qualche anno fa corsi 15km a Tarvisio, poco dopo altri 14 e mezzo con un collega triatleta. E non ricordo di particolari guai nei giorni successivi. Il mio problema di fondo è sempre questo benedetto ginocchio, infatti andrei a fare questa mia “impresa” su strade bianche/terra in mezzo ai campi, con zero asfalto. La correrei ovviamente a ritmo lento. 

 

È solo un mio pallino, una di quelle cose che mi piacerebbe fare una volta nella vita insomma. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari evitando il meteo sfavorevole potresti pure... In primavera inoltrata tipo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti quando arriveranno magari quei classici 20 gradi costanti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×