Jump to content
LOTITO VATTENE

Felipe Massa

Recommended Posts

 

beh scusa quale altro team ha questi atteggiamenti? giusto per sapere....magari sto guardando altri campionati ma credo sia la prima volta nella storia della f1 che viene penalizzato uno in griglia per partire il compagno in una posizione migliore! poi se ci sono altri episodi sinceramente non ne sono a conoscenza...

 

io invece dubito fortemente che questa idea "rivoluzionaria" sia una roba originale dei "saggi" della Ferrari

 

 

Nonostante, se fosse alla tua conoscenza certi episodi, o alla mia, la FIA già gli avrebbe punito :asd:

 

 

Ad esempio ¿Tu sai se fra Red Bull e Toro Rosso...sono possibili gli ordini di squadra? io adesso non sono sicuro

Share this post


Link to post
Share on other sites

mongo il tuo è un atteggiamento scorretto però! alle domande devi rispondere, non ci devi girare intorno :asd:

 

red bull e toro rosso son due squadre diverse e i giochi di squadra son vietati...che poi ad abu dhabi non so chi abbia lasciato strada a vettel non credo si possa comparare con gli atteggiamenti di massa e la ferrari!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mongo non hai mai visto uno farsi da parte quando dietro ha un pilota che lotta per il mondiale?

Mi viene in mente Suzuka 98

Share this post


Link to post
Share on other sites

mongo il tuo è un atteggiamento scorretto però! alle domande devi rispondere, non ci devi girare intorno :asd:

 

red bull e toro rosso son due squadre diverse e i giochi di squadra son vietati...che poi ad abu dhabi non so chi abbia lasciato strada a vettel non credo si possa comparare con gli atteggiamenti di massa e la ferrari!

hai dipinto un realtà limitata al assurdo frutto ovviamente di una tua particolare ossesione critica che ne hai nel rapporto Alonso/Ferrari - Sport (parola santa)

 

Schematicamente viene a dire o a segnare situazioni "polemiche" guardando solo a 5 gradi quando la realtà delle strategie "curiose" al interno dei team è di 360º e sicuramente con tutto il registro del codice cromatico a livello di soluzioni "sportive" :asd:

 

 

 

Personalmente mai avrei pensato una scelta del genere, che trovo veramente immaginativa, e che si approfitta alla grande dalle "possibilità" che fornisce il proprio regolamento.

 

Secondo me non c'è nessun problema etico in questa decisione. ... è più un problema estetico. fare discorsi da contenuto morale in una competizione come la F1...si deve fare con tonelate di cura.

 

Ma visto che è impossibile vincere questo mondiale, io forse avrei lasciato la griglia come stava. Bene per Massa e meglio per Alonso. Ma è solo una questione d'immagine

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Nessuno dice che sono vergini e puri.. ma la sfacciataggine è vergognosa... sipratutto quando si usano dei mezzucci come questi...

 

E poi rispondi alle mie domandie:

 

Ma quali chiave apposite avrebbe usato la red bull ?

 

Per inciso la RBR è stata beccata diverse volte anche se di poco oltre il consentito dal regolamento e se l'è sempre cavata.

 

Hai ragione non avevano chiavi ma la furbata resta. Ecco lo stralcio di un articolo preso da un sito:

 

Cos’è successo a Montreal? Pare che siano stati sorpresi i meccanici della squadra di Milton Keynes ad effettuare delle regolazioni all’altezza da terra delle due RB8 mentre la monoposto era in parco chiuso. Una grave violazione regolamentare, dal momento che è vietato cambiare l’assetto fra le qualifiche e la gara. La FIA proprio per evitare le solite “furbate” ha imposto alle squadre di lavorare con strumenti ben visibili e facilmente riconoscibili, per dare modo ai commissari di verificare chi e come interviene sulle monoposto (quando ci sono delle rotture si può chiedere l’autorizzazione alla sostituzione di un pezzo).

 

MODIFICA FATTA CON LE DITA I meccanici della Red Bull Racing, invece, sarebbero in grado di variare l’altezza da terra modificando l’estensione del terzo ammortizzatore con le dita. Sono stati beccati dal commissario del box mentre simulavano di pulire accuratamente i bracci delle sospensioni. Insomma sono stati presi di nuovo con le mani nella… marmellata.

 

SMASCHERATI DALLA FIA Charlie Whiting e Jo Bauer, i delegati tecnici della FIA, subito informati sono intervenuti per far ripristinare le misure precedenti e hanno imposto alla squadra di Milton Keynes di dotarsi di strumenti adeguati, altrimenti sarebbe scattata una squalifica.

 

E SUBITO GRAZIATI La Red Bull Racing, quindi, è stata inspiegabilmente graziata in Canada, ma questo episodio testimonia come la squadra diretta da Christian Horner interpreti le corse: non bisogna essere dei complottisti per vedere quale sia l’atteggiamento dei “bibirati”, sempre pronti ad andare al limite se non ben oltre ai regolamenti.

 

LA FILOSOFIA DELLE FURBATE Questo episodio precede quello delle mappature di Hockenheim e il puntone al limite dei cinque gradi di incidenza a Valencia (è rientrato nella regolarità solo grazie alle tolleranze).

 

UNA VERGOGNA PER LO SPORT D’accordo che quello della F.1 è un business competitivo, come lo ha definito Christian Horner, ma le regole sono fatte per essere rispettate e non aggirate per quanto con idee spesso geniali. Non si capisce l’atteggiamento della FIA che troppo spesse tende a chiudere un occhio: Jean Todt, presidente della Federazione Internazionale, farebbe bene ad aprire un’inchiesta…

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità è che i ferraristi sono come gli interistI: quando perdono vedono complotti da tutte le parti (Arbitri., moggi. bergamo) poi però quando le pescano con le mani nella marmellata dicono che gli altri sono peggio e accusano di gettare fango sui morti.

 

Ferraristi e prezzolati pennivendoli è mesi che si inventano (a volte in modo ridicolo come nel caso del fondo di vettel due gare fa) stramberie ed accuse. Non sanno perdere, non sanno vincere.

 

Che ti piaccia o no la F1 è uno sport che ha un regolamento scritto non per essere interpretato ma per essere rispettato. La Ferrari come già scritto altrove è fin troppo dentro al regolamento e lo è da sempre. Inutile lanciarsi in invettive e paragoni calcistici che qui non reggono visto che proprio nel calcio c'è gente che ruba e lo fa sotto gli occhi di tutti e da sempre, e non è solo l'inter a mio avviso a dover dare spiegazioni.

 

Tornando al motorsport inutile indignarsi: se il regolamento non vieta espressamente di fare una cosa anche a patto di ricevere una penalità non vedo dove sta il problema. La RBR ha deciso di non sfruttare la regola a suo favore (cosa che fino allo start era puramente teorica) mentre la Ferrari si ... allora ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine da quella strategia Massa ci ha guadagnato perchè è riuscito a mettere in risalto, confermando il buon weekend, la sua prestazione, il vecchio Massa l'avrebbe data su e sarebbe arrivato 9/10° con annesso musone post gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto OK, ma riguardo al grassetto ha ragione Turrini: dopo quello che è successo ieri bisogna ripensare alla regola relativa alla sostituzione del cambio.

Certo, va tolta! Come gli 8 motori annuali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mongo non hai mai visto uno farsi da parte quando dietro ha un pilota che lotta per il mondiale?

Mi viene in mente Suzuka 98

io ho visto di tutto ... e mi manca -spero - ancora molto di vedere.... e ti assicuro che non perdo mai la capacità di sorprendermi da quello che vedo

 

 

 

Tra queste cose che mi stupiscono e che mi ritengono sul forum tuttavia sono i commenti divertenti e surreali di certi utenti :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

scommetto che sono quelli che danno addosso ad alonso :asd:

o quelli che dicono che non sta facendo una stagione perfetta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci vedo nulla di male, anzi. La Ferrari fa bene a sfruttare un pilota che fa di tutto e di più per aiutare il compagno di squadra che è in lotta per il titolo. Del mondiale costruttori se ne sbattono e vogliono solo quello piloti a qualsiasi prezzo. Infatti non capisco perchè gli altri team, ovviamente quelli che hanno il potenziale per poter lottare per il titolo piloti, non si comportino nello stesso identico modo, visto che, tra l'altro, è una cosa perfettamente regolare. Nell'arco di una stagione un pilota-ambrogio come Massa, pur essendo più lento nell'80% delle gare, può "regalare" punti importanti al pilota di punta. Soprattutto in mondiali orchestrati come questo del 2012, dove il titolo si giocherà per una manciata di punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scommetto che sono quelli che danno addosso ad alonso :asd:

o quelli che dicono che non sta facendo una stagione perfetta...

Yellow e 1 o 2 persi nelle nuvole :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mongo, sei più battagliero di alonso.. o forse sei alonso... :D

comunque, spesso mi trovo d'accordo con te

ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Tutto OK, ma riguardo al grassetto ha ragione Turrini: dopo quello che è successo ieri bisogna ripensare alla regola relativa alla sostituzione del cambio.

 

Se la cambiano basterà sostituire il motore; e il giochetto sarà fatto di nuovo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mongo, sei più battagliero di alonso.. o forse sei alonso... :D

comunque, spesso mi trovo d'accordo con te

ggr

 

lo so :up:

 

 

forse mi piaciono le cause perse. E riconosco che molte volte entro in terreni pericolosi difendendo cose senza difesa possibile.

 

 

Purtroppo soltanto mi contrastano quelli che hanno meno argomenti di me, roba che ancora non riesco a capire. Sarebbe facilissimo distruggermi, ma gli intelligenti mi ownano col vuoto assoluto ( :asd:)

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

io cmq domenica tifero' nando

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la cambiano basterà sostituire il motore; e il giochetto sarà fatto di nuovo :)

 

Solo dopo averne utilizzati 8, difatti i motori non devono durare x gp consecutivi.

Per i cambi si può fare la stessa cosa: 4 cambi annuali e se si usa il 5^ scatta la penalità

 

Questo comunque non eviterebbe i giochetti di domenica, almeno a fine anno....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la cambiano basterà sostituire il motore; e il giochetto sarà fatto di nuovo :)

 

Solo dopo averne utilizzati 8, difatti i motori non devono durare x gp consecutivi.

Per i cambi si può fare la stessa cosa: 4 cambi annuali e se si usa il 5^ scatta la penalità

 

Questo comunque non eviterebbe i giochetti di domenica, almeno a fine anno....

 

 

Se non è zuppa è pan bagnato. Chiaro bisognerebbe ripensare a tutto il regolamento partendo dal parco chiuso. Ma anche questi discorsi li abbiamo fatti e rifatti più volte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me sarà doppiamente utile in questa gara. Primo per Alonso e poi per il secondo posto costruttori. Correndo in casa, andrà il doppio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me sarà doppiamente utile in questa gara. Primo per Alonso e poi per il secondo posto costruttori. Correndo in casa, andrà il doppio.

 

per me vince o felipe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×