Jump to content
Bertoku

2011.01 | Gran Premio d'Australia - Melbourne [Qualifiche]

Recommended Posts

io il giro di heidi lho seguito ed ha davvero avuto traffico. poi se il kers non andava bene, perdi qualche altro decimo. non per giustificare la prestazione, ma nel q2 passava ampiamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sar? stata anche una mossa pubblicitaria per dare visibilit? agli sponsor sugli alettoni? e poi sembra anche che generi instabilit? nei momenti critici, avete visto Sutil, appena si ? aperto l'alettone ? andato in testacoda

 

Sutili ? andato in testacoda perch? ha preso il cordolo che ? convesso ... non per l'ala mobile. Non ? mica un paracadute che quando lo chiudi ti lancia una frustata :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

.... e che non posso crederci che stiano a 1.5 !!!

 

io credo che vi va di lusso quel secondo e mezzo...vettel ha fatto quei giri senza kers, ma soprattutto con una facilit? impressionante...

non mi stupirei pi? di tanto se il ritmo di vettel sia 1sec pi? veloce delle mclaren e 1.5 e oltre rispetto a quelle della ferrari...

forse non avete visto bene le qualifiche, ma sia hamilton che alonso erano veramente al limite!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liuzzi praises 'amazing' HRT showing

Autosport - http://www.autosport.com/news/report.php/id/90246

 

Notevole quell'amazing... :wacko2: :wacko2: :wacko2:

 

C'è molto lavoro da fare, i ragazzi hanno fatto un lavoro fantastico, presto avremo una nuova struttura, gli altri non sono così lontani, presto avremo degli aggiornamenti...

 

Dove ho già letto queste cose?

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Che dire, ? una mazzata.

 

La RBR ? un secondo pi? veloce dei migliori secondi. Sembra di vedere la Ferrari degli anni 2002 e 2004, o la Mclaren del 1998.

 

Cmq i VERI valori in campo si vedranno in Malesia, su un circuito vero, da alto carico e non uno cittadino come questo. Qui si vedra' gia' tanto dopo la Q3, ma non tutto.

 

Non penso proprio: chi va forte a Melbourne va forte per tutta la stagione.

Guarda appunto a cosa facevano la F2002, la F2004, la MP4/13, la MP4/14, la BGP-01, o la RB6.

Per non parlare della Williams FW19 del 1997.

 

Quindi si ? gi? visto molto.

Semmai, si pu? dire che chi va male a Melbourne pu? essere migliore in altre gare, questo s?.

 

Alla McLaren l'oscar per la migliore interpretazione in "Siamo un secondo pi? lenti" :asd:

 

Beh, c'hanno preso! Sono veramente a quasi un secondo! :D

 

Per fortuna che dovevano essere + lente, abbassato di 1/2 secondo il record

 

Ma devi tenere conto di alcuni aspetti.

 

2010: Vettel fa 1:23.9

Considerando che la RB6 ha migliorato (in media) di un decimo a gara con le continue evoluzioni, a fine campionato avrebbe fatto 1:22:3 come minimo.

 

Quest'anno ? stato tolto il doppio diffusore, e ci sono le Pirelli.

Metti un secondo di gap delle Pirelli, e aggiungi sette decimi del doppio diffusore, e da 1:22.3 sali a 1:24.0.

 

Da qui, ala mobile e kers ti fanno guadagnare mezzo secondo.

Ecco spiegato il tempo di 1:23.5.

 

Un tempo che "sembra" mostruoso, ma che va analizzato in raffronto ai progressi ottenuti l'anno scorso.

 

L'Ingegner Bruno ha detto una cosa giusta: la Red Bull ha costruito il vantaggio nell'ultimo settore, esattamente laddove lo costruiva la Ferrari negli anni 2000, e questo ? sintomo di validit? tecnica essendo quello il tratto pi? "guidato".

 

Verissimo, infatti le Ferrari di quegli anni perdevano nei primi due settori, ma guadagnavano un secondo sulla concorrenza nell'ultimo, pi? tecnico.

 

Con una differenza: allora c'era il doppio fornitore di gomme, quindi magari la differenza poteva essere giustificata dal rendimento diverso Bridgestone-Michelin.

 

Ora invece la RBR fa la differenza di suo, senza la componente gomma.

Il che ? mostruoso.

 

Concludo con una disamina sulla Ferrari.

 

E' imbarazzante il gap di 1"4.

Credo che il campionato per la Ferrari possa gi? dirsi chiuso, senza repliche.

 

E' un gap semplicemente incolmabile, a livello del gap che prendeva la Renault nel 2007/2008 da McLaren e Ferrari.

 

La cosa che ? pi? grave ? che l'anno scorso la F10 fece 1:24.2, mentre la 150 ha peggiorato di 7 decimi.

Considerando che anche la F10 ? migliorata di almeno un secondo e mezzo durante l'anno, a fine 2010 avrebbe fatto 1:22.8 sulla stessa pista.

 

Ma perch? il doppio diffusore e le Pirelli hanno influito per pi? di due secondi e mezzo?

Il kers e l'ala mobile valgono mezzo secondo... quindi 1:24.9 a Melbourne, significa che da 1:22.8 "teorici" (a novembre) si ? saliti di 2 secondi.

Troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi scandalizzate tanto di Massa.. cosa dovrei dire io di Mark Webber? :rotfl: come fa a prendere quel distacco con la stessa auto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti e buon mondiale, anche se le avvisaglie sono a dir poco funeree... :asd:

 

Devo dirvi che son stufo di assistere a riedizioni continue di formula noia in stile anni 2000 e, a questo punto, concordo al 100% con Astor quando scrive che la standardizzazione aerodinamica da un lato e un regolamento troppo velleitario, farraginoso ed inapplicabile nella sostanza uccidono la categoria di morte lenta. Non c'? pi? sana, vera competizione progettuale ma sempre qualcuno che "interpreta" in ambiti ristretti meglio di altri e schianta il campionato...

 

Consideratelo uno sfogo: grande Vettel ma non ritengo possibile sia diventato di colpo Achille Pi? veloce, nel senso che secondo me non c'? tutta questa differenza tra i top driver, mentre c'? n'? sempre di pi? tra le auto, di vertice, intendo.

Non ? che prima non ci fossero situazioni di eccellenza, che so, un' auto assoluta usciva... ma esistevano varie sfumature... e c'era il tempo di rimediare. Oggi o fai, da subito, il super missile oppure canni completamente il progetto; anche se ti chiami Ferrari e hai mezzi, strutture e blasone adeguati non riesci a metterti in pari.

Purtroppo questa ? la F1 che ci regalano il Signor Todt ed il Caro Leader Zio Bernie.

 

Caso Ferrari: non voglio tediarvi ma ? una vita :asd: che sostengo la probabile inadeguatezza dell'ex vice di Rory Byrne al ruolo, di sempre maggior responsabilit?, richiesto. Per quanto riguarda la direzione di GES, il campionato in realt? non ? ancora iniziato... possiamo anche aspettare :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire, ? una mazzata.

 

La RBR ? un secondo pi? veloce dei migliori secondi. Sembra di vedere la Ferrari degli anni 2002 e 2004, o la Mclaren del 1998.

 

 

 

Non penso proprio: chi va forte a Melbourne va forte per tutta la stagione.

Guarda appunto a cosa facevano la F2002, la F2004, la MP4/13, la MP4/14, la BGP-01, o la RB6.

Per non parlare della Williams FW19 del 1997.

 

Quindi si ? gi? visto molto.

Semmai, si pu? dire che chi va male a Melbourne pu? essere migliore in altre gare, questo s?.

 

 

 

Beh, c'hanno preso! Sono veramente a quasi un secondo! :D

 

 

 

Ma devi tenere conto di alcuni aspetti.

 

2010: Vettel fa 1:23.9

Considerando che la RB6 ha migliorato (in media) di un decimo a gara con le continue evoluzioni, a fine campionato avrebbe fatto 1:22:3 come minimo.

 

Quest'anno ? stato tolto il doppio diffusore, e ci sono le Pirelli.

Metti un secondo di gap delle Pirelli, e aggiungi sette decimi del doppio diffusore, e da 1:22.3 sali a 1:24.0.

 

Da qui, ala mobile e kers ti fanno guadagnare mezzo secondo.

Ecco spiegato il tempo di 1:23.5.

 

Un tempo che "sembra" mostruoso, ma che va analizzato in raffronto ai progressi ottenuti l'anno scorso.

 

 

 

Verissimo, infatti le Ferrari di quegli anni perdevano nei primi due settori, ma guadagnavano un secondo sulla concorrenza nell'ultimo, pi? tecnico.

 

Con una differenza: allora c'era il doppio fornitore di gomme, quindi magari la differenza poteva essere giustificata dal rendimento diverso Bridgestone-Michelin.

 

Ora invece la RBR fa la differenza di suo, senza la componente gomma.

Il che ? mostruoso.

 

Concludo con una disamina sulla Ferrari.

 

E' imbarazzante il gap di 1"4.

Credo che il campionato per la Ferrari possa gi? dirsi chiuso, senza repliche.

 

E' un gap semplicemente incolmabile, a livello del gap che prendeva la Renault nel 2007/2008 da McLaren e Ferrari.

 

La cosa che ? pi? grave ? che l'anno scorso la F10 fece 1:24.2, mentre la 150 ha peggiorato di 7 decimi.

Considerando che anche la F10 ? migliorata di almeno un secondo e mezzo durante l'anno, a fine 2010 avrebbe fatto 1:22.8 sulla stessa pista.

 

Ma perch? il doppio diffusore e le Pirelli hanno influito per pi? di due secondi e mezzo?

Il kers e l'ala mobile valgono mezzo secondo... quindi 1:24.9 a Melbourne, significa che da 1:22.8 "teorici" (a novembre) si ? saliti di 2 secondi.

Troppo.

forse le gomme pirelli morbide sono pi? veloci delle bridgestone?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su ragazzi, questo ? il circuito peggiore per iniziare la stagione e buttar gi? le prime sentenze. Ricordate come andava bene la BMW nel 2009 su questa pista e cosa fece durante l'anno o come sembravano imprendibili le Mclaren nel 2008? E quest'anno c'? anche la variabile Pirelli che pu? stravolgere tutto da un momento all'altro, inutile sparare sentenze. L'unica cosa certa ? che la Red Bull ? la squadra da battere, con quanto margine e con quali avversari lo scopriremo solo dalla prossima gara (forse).

Share this post


Link to post
Share on other sites

si pu? partire da pi? lontano con l'analisi.. da inizio 2009 dove la Red Bull senza doppio diffusore riusciva a stare nei tempi della Brawn.. poi gl'altri nel 2010 hanno costruito l'auto in funzione di questo e togliendolo non hanno quell'esperienza maturata sulla RB5 che generava carico aereodinamico al posteriore quasi a livello della Brawn pur senza quel trucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Impressionante Red Bull! La Ferrari, in tutta onest?, non mi ? mai sembrata neanche vicina alle prestazioni della RB. Quanto alla Mclaren invece, sono molto sorpreso, non me li aspettato proprio cos? davanti! Il DRS comunque a me piace, finalmente si ? recuperata anche un p? di velocit?... :whistle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo che tutti i ferraristi sono a fasciarsi la testa per un'auto disastrosa. Per? faccio una riflessione: ieri la Ferrari aveva non solo un ritardo pi? decente dalle Lattine e dalle McLaren, ma soprattutto aveva quasi un secondo di vantaggio su Toro Rosso, Sauber, Renault e altre macchine da centro gruppo.

 

Ora, escludendo che TUTTE le scuderie meno la Ferrari abbiano giocato a rimpiattino nella giornata di ieri, resta solo la possibilit? che in qualifica sulle rosse abbiano totalmente sbagliato assetto. Ipotesi rafforzata, tra l'altro, dalle dichiarazioni di Alonso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo che tutti i ferraristi sono a fasciarsi la testa per un'auto disastrosa. Per? faccio una riflessione: ieri la Ferrari aveva non solo un ritardo pi? decente dalle Lattine e dalle McLaren, ma soprattutto aveva quasi un secondo di vantaggio su Toro Rosso, Sauber, Renault e altre macchine da centro gruppo.

 

Ora, escludendo che TUTTE le scuderie meno la Ferrari abbiano giocato a rimpiattino nella giornata di ieri, resta solo la possibilit? che in qualifica sulle rosse abbiano totalmente sbagliato assetto. Ipotesi rafforzata, tra l'altro, dalle dichiarazioni di Alonso...

 

Sicuramente sono dietro alla RB, ma come ho gi? detto questa ? una pista atipica che pu? creare confusione e mischiare i valori. Quel secondo e mezzo non dice la verit?, secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente sono dietro alla RB, ma come ho gi? detto questa ? una pista atipica che pu? creare confusione e mischiare i valori. Quel secondo e mezzo non dice la verit?, secondo me.

 

per? attento.. pu? essere meglio ma anche peggio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo che tutti i ferraristi sono a fasciarsi la testa per un'auto disastrosa. Per? faccio una riflessione: ieri la Ferrari aveva non solo un ritardo pi? decente dalle Lattine e dalle McLaren, ma soprattutto aveva quasi un secondo di vantaggio su Toro Rosso, Sauber, Renault e altre macchine da centro gruppo.

 

Ora, escludendo che TUTTE le scuderie meno la Ferrari abbiano giocato a rimpiattino nella giornata di ieri, resta solo la possibilit? che in qualifica sulle rosse abbiano totalmente sbagliato assetto. Ipotesi rafforzata, tra l'altro, dalle dichiarazioni di Alonso...

 

S?, sul fatto che il reale potenziale della vettura sia questo non ci piove, ma il problema ? che anche quest'anno probabilmente si parte in salita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo che tutti i ferraristi sono a fasciarsi la testa per un'auto disastrosa. Per? faccio una riflessione: ieri la Ferrari aveva non solo un ritardo pi? decente dalle Lattine e dalle McLaren, ma soprattutto aveva quasi un secondo di vantaggio su Toro Rosso, Sauber, Renault e altre macchine da centro gruppo.

 

Ora, escludendo che TUTTE le scuderie meno la Ferrari abbiano giocato a rimpiattino nella giornata di ieri, resta solo la possibilit? che in qualifica sulle rosse abbiano totalmente sbagliato assetto. Ipotesi rafforzata, tra l'altro, dalle dichiarazioni di Alonso...

questo ? vero

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero tanto che in gara la Ferrari non sia così disastrosa.

 

Si deve anche tener conto che solo in qualifica l'uso dell'ala mobile è libero, quindi la vettura potrebbe essere stata settata non ottimamente per le diverse configurazioni di carico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

come sempre gli esperti del settore italiani ci hanno preso bene! :superlol: alla faccia della mclaren in difficolt?!

 

grande anche lucas che si sentiva massa in pole :asd: (come sempre)

Share this post


Link to post
Share on other sites

però attento.. può essere meglio ma anche peggio..

Peggio di così? :asd:

 

Non mi ci fare pensare, se così fosse non potrei scommettere manco un centesimo sul Messia, per tutta la stagione... mi toccherebbe lavorare di più per mantenermi! :superlol:

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×