Jump to content
Astor

Formulaunopausa?

Recommended Posts

Perchè... i perchè sono tanti.

Vuoi perchè partecipa la Ferrari.

Vuoi perchè è uno sport che ha fatto storie leggendarie in 60 anni.

Vuoi perchè vi hanno corso piloti mitici.

Vuoi perchè le vetture che vi partecipano sono tuttora le più veloci in circolazione.

Vuoi perchè l'attenzione dei media è al top, e viene coperta integralmente in televisione.

Vuoi perchè i rally non mi entusiasmano come la pista.

Vuoi perchè Le Mans ha pochi costruttori e vi corrono vetture diesel che fanno rumori simili a camion...

Vuoi perchè le vetture turismo sono poco più che berlinette di tutti i giorni da poco più di 300 cavalli...

Vuoi perchè le Indycar o le Nascar girano in tondo sugli ovali con vetture vecchie ormai di alcuni anni...

 

Il vero problema semmai è che non c'è un'alternativa, a questa F1.

E quindi, verrebbe da dire, ci si deve accontentare, o per meglio dire, bisogna ingoiare amaramente i rospi che ci propongono gli incompetenti che la amministrano.

 

 

La Ferrari (anzi,le Ferrari) corrono anche nei campionati GT e negli appositi monomarca.

Volendo di sport che fanno storie leggendarie da 60 anni ce ne sono molti..

piloti mitici.. hanno corso anche in indycar,nascar,ecc.ecc.ecc e anche prima del 1948.

dipende cosa intendi:i dragster vanno a 500 all'ora :asd:

potrei dissentire,ma poi gio se la prende a male :asd::asd:

auto vecchie di anni cosa vuole dire?comunque sia,lo spettacolo c'è,lla competizione entusiasmante c'è,i bei piloti ci sono.dammi retta.

 

il vero problema semmai è che ci si lamenta tanto (non solo della f1,parlo un pò più in generale) ma non si ha la voglia/coraggio di guardare oltre il proprio il naso

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amo la Ferrari, spero di vedere un bel campionato, se vi sar? lo spettacolo poi lo scopriremo solo seguendo direi ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amo la Ferrari, spero di vedere un bel campionato, se vi sar? lo spettacolo poi lo scopriremo solo seguendo direi ^_^

e grazie al c....! :superlol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

...e pazienza per chi ha potuto gareggiare solo prima del 1-1-1950. :D

se ti pagassero un centesimo per ogni volta che ricordi l'esistenza dei GP prima del 1950 saresti milionario :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio personale interesse ? calato. Ma quando potr? seguir? le gare, ma pi? per abitudine che per altro. Poi per seguire come andranno le due scommesse fatte (Alonso e la Santander).

Share this post


Link to post
Share on other sites

personalmente ne ho un po' le palline piene di questa F1 ... di tutte ste nuove regole del caxxo etc etc sarà che sono un vecchietto nostalgico di quando contavano MOLTO i piloti.

non so quanti GP vedrò quest'anno ... e questa almeno x me è una GRANDE novità ! :blush2::blush2::blush2:

sicuro tengo alonso e schumi comunque !!! :whistling::whistling::whistling:

Edited by mammamia

Share this post


Link to post
Share on other sites

ormai è il forum che tiene vivo il mio interesse verso la f1

 

le gufate di finn,le speranze di mito di vedere soccombere alo,le mie di vedere i schumacheristi piangere,i pianti della turrini's band,le bestemmie di loris,le battute di mongo,le tirate di sfiga di lucas a baby,le predictions di mh1

 

senza di queste non avrebbe senso seguire la f1,ne ora che fa schifo ne prima che era cristiana

Edited by cek

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saranno due lustri che non mi appassiono pi? ma negli ultimi 2 o 3 la cosa ? peggiorata. La ragione per me risiede nello stravolgimento di alcuni regolamenti, nonch? dalla non troppo alta competitivit? di molti team che appaiono pi? come comparsate che altro. L'unica cosa che mi ha colpito dei tests invernali sono state il diffusore Brawn e gli scarichi Renault. Il resto "che barba - che noia".

 

Va anche detto per? che un tempo non avevamo tutti questi mezzi per seguire i tests invernali. Mi ricordo che mi affidavo a Autrosprint o trafiletti sulla Gazzetta e forse l'attesa del campionato nasceva anche dalle scarse informazioni che si ottenevano in inverno. Ora tutto ? straseguito e sembra gi? tutto scritto prima che il campionato inizi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interesse quello sempre, perch? c'? tanta passione, ma ? dura continuare a seguire con amore sto sport con tutte le str... che ogni anno ci propinano. Quelle di quest'anno poi hanno davvero toccato il fondo, ma temo si andr? ben oltre. Pensavo che col bria fuori dalla f1 (lui che proponeva gare corte, 2 manches ecc...) non si rischiasse questo degrado, ma ho visto che todt non ? da meno.

 

*

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente va come gli altri anni, anzi forse ho avuto anni peggiori (soprattutto il 2006 dopo l'abbandono della Minardi ? venuto meno qualcosa). Sicuramente nel 1998-2002 seguivo molto di pi?, sono stati anni che mi hanno emozionato tantissimo. Alla fine, di quelli che ho visto, credo che i pi? belli siano stati il 1998, il 1999 e il 2000.

 

L'interesse ha cominciato a vacillare con il 2003 (cambio punteggi, giro singolo in qualifica e altre perline della federazione per penalizzare la rossa che stava dominando) per poi crollare nel 2009 con quel mondiale-farsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che cmq un po' di calo di interesse sia anche normale eh. E probabilmente ? anche come ha detto Luke (almeno per quelli della sua et?) cio? prima non c'erano notizie cos? dettagliate anche d'inverno, per cui si rimaneva appesi alle tre righe sui giornali una volta la settimana, per cui l'attesa poi era tanta.

 

Cmq dai, la settimana prossima a quest'ora staremo tutti palpitando in attesa delle qualifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che cmq un po' di calo di interesse sia anche normale eh. E probabilmente ? anche come ha detto Luke (almeno per quelli della sua et?) cio? prima non c'erano notizie cos? dettagliate anche d'inverno, per cui si rimaneva appesi alle tre righe sui giornali una volta la settimana, per cui l'attesa poi era tanta.

 

Cmq dai, la settimana prossima a quest'ora staremo tutti palpitando in attesa delle qualifiche.

 

Di Melbourne se potessi guardare le libere guarderei anche quelle. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine già lo so che venerdì ci saranno i soliti nottambuli che parleranno della prima sessione di libere (io non arrivo a tanto :asd:), sabato mattina idem e per tutta la giornata di sabato staremo qui a fare pronostici, previsioni, pensieri su quello che sarà la gara.

 

Te lo dico io come va a finire, dopo le prime prove libere si saprà se Alonso vincerà il mondiale ad agosto o se ci sarà un altro dominio Redbull :asd:

 

Anzi, ora come ora non me ne frega altamente nulla della F1, nemmeno di vedere Schumacher a podio nelle prime gare (visto il periodo M che sto passando).

Edited by Darth Vader

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sto scalpitando come non mai, sar? che st'anno si comincia pi? tardi del solito, sar? che son curioso e speranzoso pi? che altro di tornare a vedere un Felipe competitivo che veramente non vedo l'ora che si cominci :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che i test del 2009, in cui non c'era nessun avvenimento particolare come l'anno scorso, sono stati seguiti allo stesso modo, con commento live dei test. quest'anno niente di tutto ci?

Ma scherzi? Nel 2009 c'era la rivoluzione tecnica con l'abolizione di tutta l'aerodinamica fatta di alette e alettine...quelli furono testi interessanti per capire le forze in campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

La Ferrari (anzi,le Ferrari) corrono anche nei campionati GT e negli appositi monomarca.

Volendo di sport che fanno storie leggendarie da 60 anni ce ne sono molti..

piloti mitici.. hanno corso anche in indycar,nascar,ecc.ecc.ecc e anche prima del 1948.

dipende cosa intendi:i dragster vanno a 500 all'ora :asd:

potrei dissentire,ma poi gio se la prende a male :asd::asd:

auto vecchie di anni cosa vuole dire?comunque sia,lo spettacolo c'è,lla competizione entusiasmante c'è,i bei piloti ci sono.dammi retta.

 

il vero problema semmai è che ci si lamenta tanto (non solo della f1,parlo un pò più in generale) ma non si ha la voglia/coraggio di guardare oltre il proprio il naso

 

1) Lo so benissimo.

Ma io su questa tua osservazione ti contrappongo queste due considerazioni:

A ) Se non corresse la ferrari, avrei minor interesse per la F1, questo sicuro, la seguirei comunque probabilmente, ma non con lo stesso entusiasmo.

B ) Nei GT non è impegnata ufficialmente, e nei monomarca non c'è competizione tra vetture: sai già qual'è la vettura che vince...

Per la mia filosofia corsaiola, preferisco la vettura al pilota (come facevano Enzo Ferrari e Frank Williams).

 

2) Quali sport? Io intendevo di automobile, non di tutte le categorie.

Mi dirai: Le Mans, il rally, Indianapolis. Sì. Ma ho citato nei motivi sotto i motivi per cui non le prediligo.

 

3) Certo. A maggior ragione dico che se in F1 non avessero corso gente come Fangio, Ascari, Clark, Rindt, Stewart, Lauda, Prost, Senna, Mansell e Schumacher (solo per citarne alcuni) secondo me la F1 non avrebbe lo stesso fascino (storico) di oggi. Avremmo avuto altri campioni, certamente. Ma vuoi mettere se fosse diventato ad esempio Montoya campione, paragonato a un Senna?

 

4) Mi riferivo a velocità media e velocità in curva. E per velocità in curva non mi riferisco alle pseudo-curve inclinate degli ovali da 300 all'ora.

Intendo dire che non ci sono vetture in circolazione che percorrono Eau-Rouge/Radillon con la stessa velocità di una F1, o percorrono Monza con la stessa velocità media di una F1.

A questo mi riferivo.

Non alle velocità in rettilineo.

 

5) Campionato WTCC, mondiale turismo: si corre sui circuiti di tutto il mondo con vetture derivate dalla serie.

Bello. Sulla carta però.

Le vetture impegnate sono pochissime, sono presenti quelle diesel che fanno il rumore di un camion, e hanno poco più di 300 cavalli di potenza.

E fanno gare a Monza di 9 giri di durata.

Le chiami gare?

So che esiste il DTM, ma ha 2 svantaggi:

- si fa quasi solo esclusivamente in Germania con vetture e piloti tedeschi

- le vetture non hanno comunque più di 450/500 cavalli

Infine? Che resta? La Superstars forse.

Ma è fatta da piloti non di altissimo livello, o che sono quasi a fine carriera.

E le vetture che vi partecipano non sono nate propriamente per le corse.

 

6) Forse sei disinformato.

Mi spiego meglio quindi.

Le indycar di oggi, da quasi un decennio ormai, sono le stesse Dallara-Honda che correvano 10 anni fa.

Solo l'anno prossimo cambieranno i telai.

Non sono forse vecchie quindi da quel punto di vista?

Oltretutto è un monomarca a tutti gli effetti, da quando non ci sono più i telai Reynard e Panoz, e soprattutto da quando non vi sono più i motori Chevrolet, Toyota e Mercedes.

 

E le Nascar?

Le Nascar ancora vanno in giro col carburatore. Solo dall'anno prossimo verrà introdotta l'iniezione elettronica.

Ma le vetture sono vecchie di concezione da parecchi anni.

E' allo studio il progetto per le cosiddette Cars of Tomorrow, ma ci vorrà ancora qualche anno.

 

Quindi, sono o non sono vecchie?

A mio modo di vedere, sì, lo sono.

Così come, per inciso, lo sono ormai i V8 della F1, fermi dal 2006.

Troppi.

Si vuole intraprendere la stessa strada dell'America? Secondo me è sbagliato.

Edited by Rhobar_III

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un piccolo appunto sui campionati turismo, Rhobar: questi - per essere avvincenti ed interessanti - non devono presentare auto da 5000 CV. Ne bastano molti meno, anche meno che nel WTCC. Forse tu hai dimenticati i vari BTCC, Superturismo, i vari campionati nazionali turismo ed il STW (Germania), nonch? i vari campionati con motori V8.

 

Il problema ? - oltre al poco impegno mediatico - l'omologazione nei regolamenti e la penalizzazione in questi di una certa pluralit? tecnologica. Essi vengono conecpiti, invece che per offrire ai teams ed al pubblico, differenti soluzioni da confrontare, piuttosto per penalizzarne una a vantaggio di un'altra, o comunque per ridurre tutto ad una sola tipologia di auto vincente, spesso "pseudoecologica".

 

Io sono convinto (e mi fa sorridere ogni volta che ne sento parlare o ne leggo) che la storia dei cavalli (anche in F1) sia una motivazione sbagliata. Non ha NULLA a che vedere con lo sport e con lo spettacolo "sportivo".

Share this post


Link to post
Share on other sites

ormai ? il forum che tiene vivo il mio interesse verso la f1

 

le gufate di finn,le speranze di mito di vedere soccombere alo,le mie di vedere i schumacheristi piangere,i pianti della turrini's band,le bestemmie di loris,le battute di mongo,le tirate di sfiga di lucas a baby,le predictions di mh1

 

senza di queste non avrebbe senso seguire la f1,ne ora che fa schifo ne prima che era cristiana

allah.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

stessa attesa e stesso patema

 

ma ho seguito i test molto meno che nel 2010

Share this post


Link to post
Share on other sites

allah.gif

quest anno per felipe bebi adottero un altra tecnica ....

 

un certo utente e' stato maestro l'anno scorso...vedi phoebe :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×