Jump to content
Sign in to follow this  
penske fan

Gare IndyCar preferite

Recommended Posts

Apro questo thread per discutere un po' di quelle che sono state le corse IRL, CART, IndyCar che pi? vi hanno divertito, emozionato. Per lo spettacolo, per la tensione, perch? il vostro pilota ha fatto qualcosa di incredibile. Insomma quelle per voi indimenticabili. Le gare che dopo la bandiera a scacchi dici: "questo si che ? correre" oppure "questa entrer? nella storia".

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima gara che mi viene in mente ? la Indianapolis 500 del 1995. Una edizione pazza fin dalle qualifiche, con le Penske incredibilmente fuori dai 33 partenti. In gara poi successe di tutto. La classica corsa che nessuno sembra voler vincere. Tante macchine competitive, l'Usac che spara penalit? a raffica, tanti errori, favorito che cambia in continuazione, guerra di motori, telai, gomme. I due giri di penalizzazione a Villeneuve, Rahal che si becca due stop and go, Robby Gordon che perde e recupera giri e poi l'incredibile toccata a muro di Michael Andretti (dominatore della prima met? gara), l'unico e pesantissimo errore di tutta la sua carriera a Indy. Le speranze americane cessano poi con gli errori di Vasser e Pruett e restano due canadesi a giocarsi la gara. Goodyear e VIlleneuve. Il primo, autore di una corsa splendida e molto intelligente, alfiere Honda e Firestone. Il secondo, "armato" Ford-Goodyear, tornato incredibilmente in gioco dopo la penalit? e con la macchina pi? veloce del lotto. La fine ? storia. Goodyear ripete in modo ben pi? grave l'errore dell'avversario, brucia la pace car e viene squalificato. Villeneuve ha imparato la lezione, controlla il sorprendente Christian Fittipaldi e trionfa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente qualsiasi Indianapolis 500 ? fuori categoria....sono tutte speciali...tra le altre ricordo la Michigan 500 del 1994 perch? facevo il tifo per Scott Goodyear e vinse quella gara inaspettatamente...la Michigan 500 del 2000 perch? il duello tra Montoya e Andretti fu fenomenale...poi ovviamente Laguna Seca 1996...Chicagoland 2009 perch? ? stata una gara bellissima e soprattutto perch? io c'ero...e poi comunque ce ne sono ancora tantissime...ad esempio tutti i vari finali di stagione che si sono conclusi in volata, soprattutto Texas 2003 e Chicagoland 2006, 2007 e 2008...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si Indy ? la gara in cui sventola la bandiera a scacchi e stai gi? pensando a quella dell'anno dopo. Tra le migliori direi quella del 2006, con favoriti che cambiano in continuazione e poi il finale, miracolo di Hornish e incredibile delusione per gli Andretti. Leggendaria. Quella del 2002, con tantissimi colpi di scena, tante battaglie e poi il polemico epilogo. Quella del 1991, il capolavoro di Rick Mears. Anche se non mi piaceva l handford device, Michigan 2000 ? tra le mie favorite in assoluto. A parte il finale fantastico, ? stata tutta una gara di tensione e adrenalina. Oserei quasi dire che a livello di spettacolo preferivo Michigan a Indianapolis. Quella del 1994 fu uno stillicidio, una 500 dei vecchi tempi, quando l'affidabilit? non era ancora ai livelli di oggi. Le mie preferite. Anche se la gara non fu niente di straordinario, cito anche Rockingham 2001, in cui De Ferran fece quello che a mio avviso rimane uno dei migliori sorpassi mai visti su un ovale. Nessuno si sarebbe aspettato una cosa simile da lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chicagoland 2009 la ricordo con piacere anch'io. Era finita alle 5 e mezza mi pare ma rimasi tutto il giorno contento perch? avevo visto davvero uno spettacolo. Ricordo bene anche quella del 2006 ma per un motivo diverso. Volevo disperatamente che Castroneves vincesse il campionato e quando l'ho visto perdere il contatto dai primi ed essere rimangiato dai doppiati negli ultimi dieci giri, ? stata una delusione enorme. Dal quel giorno guardo tutte le macchine invece di una sola e mi diverto molto di pi? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando di quelle delle ultimissime stagioni c'? stata anche Kentucky 2009. Altre molto belle le avete citate voi. Una che ricordo con molto piacere ? stata Homestead 2009 in cui facevo il tifo spudorato per Dario. Di quest'anno invece, premettendo che non ho visto Sears Point ed Iowa, ma non credo abbiano offerto spettacolo migliore, San Paolo ? stata la gara pi? avvincente forse. Poi, sono un p? legato soggettivamente anche a San Jos? 2005 ed a Kansas 2005, perch? sono state quelle che mi hanno definitivamente spinto a seguire le altre categorie regine delle ruote scoperte.

Come ha detto "marcostraz", ogni Indy, ha uno spirito del tutto particolare: vorresti ne corressero due a stagione, perch? quando termina avresti voglia di catapultarti subito nell'anno seguente per rivivere tutto il mese di Maggio. Forse per?, mantiene lo status a cui la storia l'ha elevata, proprio perch? ? un unicuum nel panorama dell'intera stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ce ne sono veramente di divertenti la prima che mi viene in mente ? del 1995 la Marlboro 500 sul circuito di Michigan gli ultimi giri con il duello fra

Scott Pruett e Al Unser Jr ? strepitoso!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, un duello infinito con un botta e risposta alla fine da cardiopalma. San Jos? 2005 sembrava un rally cross :superlol: , era dai tempi della Nordshlife che non si vedevano monoposto fare certi salti. Grandiosa Kansas 2005, battaglia totale fin dal primo giro, ma in generale un po' tutte le gare delle stagioni 2004-2005 erano mozzafiato, peccato solo che vincessero sempre piloti Honda. Anche la Michigan 500 del 1996 fu molto bella, ma tutte quelle 500 sembravano dei romanzi, c'erano sempre mille storie, mille episodi. Un classico dell'era CART, Portland 1997, stupenda gara bagnata. Nel '97-'98 Zanardi in fatto di gare memorabili ci ha dato soddisfazioni, su Youtube ci sono tutte: Cleveland, Long Beach, Toronto, Vancouver, Surfer Paradise... In tema di grandi sorpassi, non si pu? per? non citare Rio 1998 e il capolavoro di Greg Moore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera mi sono rivisto Long Beach 1998 che spettacolo!!!!!! Tamponamenti a GO-GO solito Michael Andretti che ne combina di tutti i colori, botto fra Tracy e Cristian Fittipaldi poi gran lotta fra De Ferran e il Rookie Castroneves infine viene fuori Alex Zanardi che a met? corsa era addirittura doppiato,grande rimonta e sorpasso negli ultimi tre giri prima a Franchitti e poi a Herta.

Incredibile e giustificata la sua gioia sul podio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il bello ? che Castroneves avrebbe vinto probabilmente senza il contrattempo con Blundell, dato che al ritorno in pista dopo l'ultima sosta era abbondantemente davanti a Zanardi e avrebbe passato anche Franchitti ed Herta grazie ai loro splash and go. Ma si chiamano rookies per questo immagino :) . In quel 1998, tra le tante, molto movimentata e divertente fu Mid-Ohio, che seppur avara di punti di sorpasso, in quegli anni offriva spesso gare interessanti. Se vi capita andatevi a rivedere soprattutto l'edizione del 1993, corsa grandiosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Road America 2001, gara di 4 ore, c'era un pozzangherone enorme a ricordo di un acquazzone pre gara nella parte della pista in mezzo al bosco in cui volarono in fuori in 4 o 5 nei primi giri(tra cui Moreno e Tracy), poi la gara venne interrotta per farla asciugare, riprese e Gidley si schiant? nel sottopassaggio e la gara venne neutralizzata per una marea di giri... alla fine saltarono tutte le strategie e la gara la vinse Junqueira(la prima in carriera in CART/ChampCar)che allora era ancora da Ganassi.

 

Ricordo con piacere anche la Michigan 500 del 2000(bruttissimo botto di Brack, grande duello Montoya-Andretti), la gara di Surfers Paradise del 2002(una Road America pi? estrema, con il pi? grande incidente alla partenza di cui abbia memoria recente ed un acquazzone torrenziale)e direi anche la Indy 500 vinta da Hornish(molto spettacolare), mi pare fosse il 2005.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La ricordo anch'io quella corsa del 2001, gran volo di Max Wilson e bruttissimo incidente di Memo Gigley, che entr? anche in coma. Poi per fortuna si ? ripreso ma non ha pi? ottenuto grandi risultati. Buon pilota, veloce e aggressivo, peccato non sia riuscito a sfruttare a pieno la grande occasione concessagli da Ganassi. Bella la gara, come quasi sempre succedeva in quella pista meravigliosa che ? Road America, che come ho gi? detto deve assolutamente tornare in calendario. Come nessuno si sia fatto male a Surfers 2002, resta un mistero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la Indy 500 vinta da Hornish(molto spettacolare), mi pare fosse il 2005.

2006. La doveva vincere Wheldon, una delle 500 miglia pi? dominate di sempre. Forature a Indy non se ne vedono molte di questi tempi. Clamoroso che capit? proprio a lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×