Jump to content
The King of Spa

WRC 2011

Recommended Posts

SS9: Loeb’s fury at dust delay

Hirvonen fora, Loeb che partiva 2 minuti dopo si ritrova nella nube di polvere del Finlandese e perde 30 secondi da Latvala e Ogier

 

SS10: Stage winner Ogier takes the lead

 

PS9

e5d774125213079.jpg

PS10

442252125213098.jpg

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

per Ogier non servirebbe :whistling:

 

Portogallo, PS13: fuga Citroen dopo la seconda tappa Ogier ha 37" su Loeb, mentre i problemi tecnici hanno fatto sprofondare Latvala a 4 minuti

14da1d125239974.jpg

 

Raikkonen ha rimontato bene dopo la foratura, però Solberg non è alla portata, meglio guardarsi alle spalle.

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Portogallo, PS14: Prima vittoria per Hirvonen Grazie al miglior tempo il finlandese risale in quarta posizione

 

Sebastien Loeb non sta concedendo la vittoria al suo compagno di squadra, anche se alla fine dells peciale ha ammesso di stare cercando di non mettergli pressione. “Abbiamo deciso di non spingere, non volevo mettergli alcuna pressione” le parole di Loeb.

 

:asd:

 

WRC, Rally del Portogallo, 27/03/2011

Classifica dopo 14 PS (primi dieci)

1. Sebastien Ogier - Citroen DS3 WRC - 3h12'01"3

2. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - +39"4

3. Jari-Matti Latvala - Ford Fiesta RS WRC - +3'58"9

4. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - +5'14"5

5. Matthew Wilson - Ford Fiesta RS WRC - +5'25"1

6. Henning Solberg - Ford Fiesta RS WRC - +8'39"9

7. Kimi Raikkonen - Citroen DS3 WRC - +9'17"9

8. Federico villagra - Ford Fiesta RS WRC - +9'34"5

9. Petter Solberg - Citroen DS3 WRC - +11'13"4

10. Dennis Kuipers - Ford Fiesta RS WRC - +13'47"3

 

Portogallo, PS15: Vittoria per Petter Solberg Mikko Hirvonen nuovamente scavalcato da Matthew Wilson

a98540125332149.jpg

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Sébastien Ogier il Rally di Portogallo

 

Dopo il brutto errore in Messico, arriva la prima affermazione stagionale per Sébastien Ogier, che domina il rally del Portogallo e conquista la sua terza vittoria nel mondiale, la seconda in terra lusitana.

 

Il 27enne francese, che al momento pare il pilota più in forma del campionato, ha battuto il compagno di squadra e sette volte campione del mondo Sébastien Loeb di 31"8, mentre in terza posizione si piazza la Ford Fiesta WRC di Jari-Matti Latvala, molto distante ad oltre tre minuti dal duo Citroen.

 

Quarta l'altra Ford ufficiale di Mikko Hirvonen, che è riuscito ad avere la meglio sulla Fiesta della Stobart di Matthew Wilson dopo una battaglia durata tutta la terza tappa.

 

Segue Petter Solberg, autore di una grande ultima giornata e risalito da nono a sesto in tre sole speciali e che scavalca Kimi Räikkönen proprio nella Power Stage finale.

 

Chiudono le posizioni nei punti Federico Villagra, lo sfortunato Henning Solberg (prima i problemi al servosterzo poi quelli al turbo gli hanno fatto perdere tre posizioni in tre speciali) e Dennis Kuipers, staccatissimo.

 

In campionato ora ci sono in vetta a pari punti Loeb (grazie ai tre punti bonus ottenuti vincendo la power stage) e Hirvonen.

 

20110327181025_Senza nome.png

 

20110327181129_Senza nome.png

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

solo il power stage, l'ultima prova, quella del Portogallo per? hanno deciso di non trasmetterla in diretta perch? raisport 1 & 2 erano impegnati a mostrare delle emozionanti gare di pattinaggio artistico, l'hanno fatta credo marted? la differita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che tra Loeb e Alonso c'? una certa somiglianza, ma solo quello che riguarda il fondo schiena, ovviamente. Hanno forato tutti, qualcuno 10 volte in 7 SS, lui manco un graffio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rally di Giordania: la prima tappa rischia di saltare

Il cargo coi materiali continua ad accumulare ritardo, i team si riuniscono per parlare alle 22

 

Il rischio che la prima tappa del Rally di Giordania venga cancellata ? sempre pi? incombente. Questa sera, alle ore 22, i responsabili dei team si incontreranno per decidersi sul da farsi, ma al momento questa pare essere la strada pi? percorribile.

 

La nave cargo che trasporta tutto il materiale necessario per allestire il parco assistenza e le hospitality continua infatti ad accumulare ritardo: il suo attracco al porto di Haifa era previsto per le 14 di oggi, ma ora pare che non raggiunger? la destinazione prima delle 22.

 

Il problema ? che per quell'ora la dogana sar? chiusa, quindi la nave non potr? essere scaricata prima di domani mattina e, di conseguenza, il materiale non arriver? alla sede principale del rally prima di domani pomeriggio, quindi a meno di 24 ore dal via ufficiale della corsa.

 

Il buon senso porta a pensare che dare il via alle ostilit? nella giornata di venerd? possa essere la soluzione ottimale, anche se non si pu? escludere completamente che possa essere attuata una soluzione drastica come la cancellazione in toto dell'evento. Tuttavia, vista l'Odissea che ormai hanno affrontato i team, non sembrerebbe proprio una scelta sensata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

quest anno voglio andare a vedere il rally di Sardegna (visto che ci abito in Sardegna mi sembra il minimo andarci una volta almeno nella vita :P ) ma non ho idea di come funzioni per arrivare ai punti, orari delle partenze, se bisogna spostarsi di tanto in tanto ecc..

 

qualcuno ha consigli da darmi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

×