Jump to content
Beyond

Notizie varie 2011

Recommended Posts

Mi ricorda molto la battuta di un noto umorista "Non metteremo le mani nelle tasche degli italiani" :asd:

infatti nel 2009 siamo passati dal settimo al quinto posto per la pressione fiscale :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ricorda molto la battuta di un noto umorista "Non metteremo le mani nelle tasche degli italiani" :asd:

 

scusa gi? ma per "par condicio" anche se siamo abbondantemente OT non posso non ricordare QUELLO che le mani le ha messe a tutto tondo prelevando soldi VERI dai c/c degli italiani mentre ... questi dormivano !

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa gi? ma per "par condicio" anche se siamo abbondantemente OT non posso non ricordare QUELLO che le mani le ha messe a tutto tondo prelevando soldi VERI dai c/c degli italiani mentre ... questi dormivano !

Quando ricordo a mio padre quell'episodio ancora bestemmia in turco. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

con Dyer ripetono secondo me lo stesso errore fatto con Baldisseri, spero trovi collocazione in altri team, sarebbe sprecato a far il "fuori ruolo".

 

Se Kimi parlasse... :asd:

Baldisseri e Dyer ? gente che ha vinto un filotto di titoli, ma l'ha fatto quando erano in altri ruoli e quando c'erano altre persone....Schumi, Todt, Brawn e Byrne.Tutto il gruppo che oggi sta al muretto, che in questi anni si sono scambiati i ruoli tra di loro viveva di 'luce riflessa' ed oggi ne escono fuori i limiti.Senza Schumi, Dyer ? un discreto ingegnere di pista e nulla pi?.Senza Brawn il Baldo ? solo un mediocre stratega.Senza Todt a supervisionare tutto, il muretto insieme ? un disastro (10 uomini che non si accorgono dell'incidente di Webber!).

Prendersela oggi con Dyer non ha senso.Se si aveva intenzione di metterlo alla ghigliottina (come era nell'aria) si doveva fare subito e non si doveva uscire fuori con il 'si vince e si perde insieme'.E' questa ipocrisia, questo parlare a vanvera di chi comanda in Ferrari (ammesso che ce ne sia uno...) che sta facendo perdere di credibilit? alla squadra.

Si ? dovuto arrivare a perdere mondiali, a fare figuracce nei confronti di tutti, a costringere il proprio campione del mondo ad andarsene, a mandare a casa gente che non c'entrava un tubo per capire che si doveva prendere gente all'estero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Polemiche sui nuovi controllori del GP di Monza

 

 

Rinnovato negli ultimi giorni il consiglio direttivo della SIAS, la societ? che gestisce l?autodromo di Monza: polemiche sull?esclusione dei Comuni proprietari della pista e sulla nomina di fedelissimi del ministro Brambilla

Nell'articolo:

:: Vigan?: "Le mani della politica sul Gran Premio d'Italia"

:: *********** intervista Enrico Gelpi

 

MILANO ? E? stato rinnovato alla vigilia delle festivit? natalizie, il 23 dicembre scorso, il consiglio direttivo della SIAS, la controllata di ACI Milano che si occupa della gestione dell?autodromo di Monza, compresa la ricca torta del Gran Premio d?Italia di Formula 1, valutata in 50 milioni di euro. E non sono mancate le polemiche.

 

Il consiglio (secondo le disposizioni del decreto n.78 in vigore dal 31 maggio 2010) ? stato ridotto a cinque persone, ma tra queste non hanno trovato posto n? il rappresentante del Comune di Milano n? quello del Comune di Monza, proprietari del circuito, la cui presenza ? prevista da una convenzione valida fino al 2026. In compenso, ? stato inserito Pierfausto Giuliani, gi? uomo di fiducia del ministro del turismo Michela Vittoria Brambilla, sotto la cui competenza ricade l?ACI, nel movimento dei circoli della libert?.

 

Il caso fa seguito alle analoghe polemiche nate dopo il rinnovo del consiglio di ACI Milano, datato luglio scorso, in cui siedono il compagno del ministro Brambilla, l?odontotecnico Eros Maggioni, e il figlio del ministro della difesa Ignazio La Russa, Geronimo. Consiglio che, a differenza di quello della SIAS, conta ora ben nove membri, contravvenendo dunque al suddetto decreto. Fatto che, ai sensi dell?articolo 6 comma 5, renderebbe teoricamente nulli tutti i suoi atti.

 

 

:whistle: :whistle: :whistle: :whistle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah , il declassamento di Dyer ? il classico esempio del contentino, del cambiamento apparente fatto per far credere agli sponsor che il responsabile della sciagura di Abu dabhi sia stato rimosso.

 

Ovviamente se cos? fosse stato avrebbero dovuto licenziarlo proprio, ma dato che sotto-sotto sono loro i primi (quelli della Ges) a sapere che nn ? cos? hanno preferito fare questa scelta di compromesso per non commettere un' ingiustizia nei confronti di Dyer con eventuali ritorsioni da parte dello stesso....

 

Ho l'impressione che ne vedremo ancora delle belle....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Petrov vuole correre contro Ferrari e McLaren nel 2011

 

Vitaly Petrov ha annunciato che prover? a ripagare il supporto avuto dalla Russia battagliando per le posizioni alte della classifica.

 

Il 26enne ha da poco firmato un nuovo contratto che lo leghera? per due anni alla Renault, ma il primo ministro Russo Vladimir Putin ha detto nella giornata di ieri che Petrov ?necessita di supporto finanziario?, in occasione dell?annuncio dell?azienda statale di tecnologia Rostekhnologii quale nuovo sponsor del pilota nato a Vyborn.

 

?Provero? a fare ogni cosa mi sar? possibile per lottare contro le migliori squadre: Ferrari e McLaren? ha detto Petrov dopo il suo incontro con Putin e i capi d?industria, secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo spagnolo Marca.

 

?Vedremo come la squadra ha preparato la nuova vettura?, ha aggiunto Petrov. Egli ha spiegato che le prestazioni in gara della nuova Renault gialla e nera dipenderanno in larga misura dai test che si svolgeranno a Febbraio.

 

Il primo ministro Putin ha cos? commentato: ?Vitaly Petrov sta diventando sempre pi? famoso tra gli appassionati di automobilismo. Ha firmato un contratto per due anni e necessita ovviamente di aiuto. Principalmente un sostegno finanziario. Cos? ci siamo incontrati per discutere di questo problema?.

 

 

petrov-sfida-ferrari-e-mclaren.jpg

 

 

http://f1grandprix.motorionline.com/petrov-vuole-correre-contro-ferrari-e-mclaren-nel-2011/

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha un espressione del tipo "ma davvero ho detto sta cosa?" :asd:

:asd:

 

forse ? preoccupato per la reazione di Lotus e co. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah , il declassamento di Dyer ? il classico esempio del contentino, del cambiamento apparente fatto per far credere agli sponsor che il responsabile della sciagura di Abu dabhi sia stato rimosso.

 

Ovviamente se cos? fosse stato avrebbero dovuto licenziarlo proprio, ma dato che sotto-sotto sono loro i primi (quelli della Ges) a sapere che nn ? cos? hanno preferito fare questa scelta di compromesso per non commettere un' ingiustizia nei confronti di Dyer con eventuali ritorsioni da parte dello stesso....

 

Ho l'impressione che ne vedremo ancora delle belle....

aanche io ho pensato la stessa cosa. in questi casi ci vogliono sempre dei capri espiatori!

tuttavia mi pare che in questi anni ce ne siano stati un p? troppi a succedersi, quindi mi viene spontaneo pensare che sotto ci sia ben altro.

a livello di organizzazione e di gestione concreta della squadra che, dopo il passaggio di brawn e todt, ha preso una piega e fatte scelte molto spesso discutibili alle quali credo non si possa ovviare relegando in azienda e lontano dal box il soggetto di volta in volta scelto come pietra di scandalo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho visto questo video postato sul blog di Turrini

Mio link

 

Ci pigliano per il c*lo anche alla premiazione ufficiale :(

Edited by Isomax89

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho visto questo video postato sul blog di Turrini

Mio link

 

Ci pigliano per il c*lo anche alla premiazione ufficiale :(

Lo speaker ? un idolo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece lo strozzerei!!

Dai certe battute si fanno al bar non ad una premiazione ufficiale :incazzato:

Ma questo dimostra la considerazione e il peso che ha la Ferrari :(

Io come tifoso mi sento preso in giro!!

 

Poi Alonso cosa avesse da ridere non lo so :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece lo strozzerei!!

Dai certe battute si fanno al bar non ad una premiazione ufficiale :incazzato:

Ma questo dimostra la considerazione e il peso che ha la Ferrari :(

Io come tifoso mi sento preso in giro!!

 

Poi Alonso cosa avesse da ridere non lo so :(

Vabb?, scherzi a parte, era un siparietto che si potevano evitare...soprattutto d? molto fastidio Alonso che se la ride sotto i baffi...ma come hai detto, questo fa capire quanto sia filo inglese il mondo della F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per? gli inglesi non perdono mai occasione per sfotterci!

Da fastidio considerando anche l'importanza e il ritorno di immagine che la Ferrari porta alla F1

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa gi? ma per "par condicio" anche se siamo abbondantemente OT non posso non ricordare QUELLO che le mani le ha messe a tutto tondo prelevando soldi VERI dai c/c degli italiani mentre ... questi dormivano !

 

E avevano entrambi lo stesso "referente" :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×