Jump to content
sundance76

Viva la globalizzazione!

Recommended Posts

Allora.

 

C'era una volta la Toleman, che poi divenne Benetton, che poi fu acquistata da un Costruttore che si chiama Renault.

 

Ma per secoli era già esistito questo Costruttore chiamato Renault, che nel '77 decide di entrare nel Mondiale F1 e ci corre fino al 1985. Quindi in concorrenza sia con Toleman sia con Benetton. Poi si ritira e resta a fornire motori per una quindicina d'anni.

 

Nel 2002 la Casa-madre Renault ha il ghiribizzo di rientrare in F1 totalmente, e allora si compra tutto il team Benetton ex-Toleman.

 

Quindi: la Renault 2002-2009 è discendente diretta della Renault 1977-1985? O forse della Benetton 1985-2001 ex-Toleman 1980-1985?

 

 

 

C'era una volta la Mercedes che vinceva con Fangio e poi si ritira.

 

C'era una volta la Honda che corse in F1 tra il 1964 e il 1968 con macchina e motore. Poi tornò a vendere motori e vincere mondiali tra l'84 e il '92.

 

C'era una volta la Tyrrell che dominava con Stewart. Poi Tyrrell fu acquistata dalla BAR, che poi fu acquistata dalla Honda, che vince una gara con Button.

 

Questa Honda 2006, è forse più parente diretta della Bar cioè della Tyrrell cioè di Ken e di Stewart? Oppure è diretta parente della Honda-Honda, cioè della Casa-madre, di Surtees degli anni '60?

 

Ma poi questa Honda viene comprata da Brawn, che poi la vende a Mercedes.

 

Ora: la Mercedes con cui corrono Schumacher e Rosberg, è sempre emanazione della Stella a Tre Punte che sta a Stoccarda. Ma è parente di quella di Neubauer, Fangio e Caracciola, oppure è più diretta parente della Honda (quale? quella Bar ex Tyrrell di Stewart? Oppure della Honda-Honda anni '60 di Surtees? ) ? E quindi: è più parente della Tyrrell, oppure della vera Mercedes di Neubauer, Caracciola e Fangio, oppure della Honda (di nuovo: quale? ).

 

 

Ma mica è finita.

 

C'era una volta la Lotus di Chapman, che correva innovava vinceva. Il team viene chiuso nel '95.

 

Nel 2010 un tizio si mette a correre con una macchina chiamata Lotus racing.

 

Ma per il 2011 la Renault ex-Benetton ex-Toleman (quindi una Renault differente da quella Renault che dava i motori al team di Chapman e poi Senna) crea questo bell'intruglio e crea coi detentori malesi del nome Lotus un'entità che si chiamerà Lotus-Renault (due menzogne enormi in una), cioè comprendendo la Renault ex-Benetton ex-Toleman di Enstone (non quella di Viry che dava i motori alla Lotus di Senna) ma il tizio iniziale non ci sta e vuole chiamare la sua Lotus racing col nome di Team Lotus, come quella scritta sulle fiancate di Jim Clark, e in più correrà coi motori Renault forniti dalla fabbrica Renault che però non era quella di Viry Chatillon (Renault 1977-85 e poi fornitore 86-97) bensì la Renault di Enstone ex-Benetton ex-Toleman...

 

Ma stiamo per un attimo al (demente) gioco: questo pasticcio Lotus-Renault della Proton, sarà formalmente parente di quale Renault? Quella di Enstone? O quella originaria (non ho detto originale, perchè nella globalizzazione non esiste questa parola) di Viry-Chatillon...?

 

Ma soprattutto: queste due Lotus bugiarde? Quale è la parente formale di quella "vera"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto, per me hanno solo il marchio del nome che portano e nient'altro....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuna di queste Lotus ? "ereditiera" della Lotus di Chapman, nonostante il team inglese (ex Renault) sia nettamente pi? adatto a questo ruolo rispetto al carrozzone malese. Quindi su questo mi pare che siamo d'accordo.

Discorso diverso per i costruttori: la Mercedes di Rosberg ? la stessa di Caracciola, il team (insieme di persone e strutture) no. La Renault di Alonso era la stessa di Arnoux, il team no. Il team Mercedes 2010 era il team campione del mondo di Brawn nel 2009, zimbello del circus nel 2007 e 2008 quando si chiamava Honda (la stessa Honda di Surtees, ma non lo stesso team).

Io credo che se si distinguano team da costruttori, si possa avere un'idea pi? lineare di tutta la situazione... tuttavia, la cosa pi? semplice da fare ? tifare per Ferrari, Williams o McLaren e considerare tutti gli altri team/costruttori come gente che riempie la griglia per un po' di tempo e poi rivende. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuna di queste Lotus ? "ereditiera" della Lotus di Chapman, nonostante il team inglese (ex Renault) sia nettamente pi? adatto a questo ruolo rispetto al carrozzone malese. Quindi su questo mi pare che siamo d'accordo.

Discorso diverso per i costruttori: la Mercedes di Rosberg ? la stessa di Caracciola, il team (insieme di persone e strutture) no. La Renault di Alonso era la stessa di Arnoux, il team no. Il team Mercedes 2010 era il team campione del mondo di Brawn nel 2009, zimbello del circus nel 2007 e 2008 quando si chiamava Honda (la stessa Honda di Surtees, ma non lo stesso team).

Io credo che se si distinguano team da costruttori, si possa avere un'idea pi? lineare di tutta la situazione... tuttavia, la cosa pi? semplice da fare ? tifare per Ferrari, Williams o McLaren e considerare tutti gli altri team/costruttori come gente che riempie la griglia per un po' di tempo e poi rivende. :P

:up:

 

Gli altri semplicemente... non esistono! :dirol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi ? per? chiaro cosa c'entri il tutto con la globalizzazione :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carlo Lucarelli si ? impossessato di *** :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In tutto sto casino, si salva una sola :asd:

 

 

Vabbè in teoria si salvano Ferrari, mezza McLaren-Mercedes e la Williams...

 

Ah...ci metterei anche come si è arrivati alla Force India :zizi:

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites

In tutto sto casino, si salva una sola :asd:

 

 

Vabb? in teoria si salvano Ferrari, mezza McLaren-Mercedes e la Williams...

 

Ah...ci metterei anche come si ? arrivati alla Force India :zizi:

Jordan -> Midland -> Spyker -> Force India

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Lotus non era la Lotus gi? dal 1982 in pratica; i diritti del nome Team Lotus sono di fernandes, ? evidente che Lotus Cars ? l'unico discendente di Lotus vero e propria; si ? creato un pasticcio ma Fernandes secondo me ha ragione; al limite dovevano proibirgli di acquisire il nome, anche se quello in definitiva ? piu' un titolo onorifico che altro.

Di grandi marchi in discendenta diretta di quelli blasonati oramai ce ne ? ben pochi, basti pensare a Mercedes; un marchio che ? entrato a far parte di una struttura finanziaria poderosa come Daimler-Chrysler, quindi in un certo senso il topic di apertura centra il punto, i marchi veri e propri sono praticamente conglobati all'interno di altri marchi o di joint Venture; e allora perch? criticare la Lotus?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco cos'abbiate contro i malesi, tantopi? che anche la Lotus Renault dietro il fregio inglese ha soldi Malesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, in effetti devo chiarire un paio di cose.

 

Innanzitutto, i quesiti che ho posto sono del tutto ironici, perch? non esistono risposte sensate di fronte ai pasticci che le multinazionali totalmente spersonalizzate riescono a compiere (e in F1 sono per fortuna cose poco importanti, mentre in altri campi esse sono capaci di condizionare e anche di distruggere la vita stessa).

 

Inoltre, ho parlato di globalizzazione perch? quei pasticci legal-burocratici sono proprio uno dei prodotti di essa. Oggi nessun soggetto, squadra, fabbrica, tradizione, corsa, circuito, niente ha pi? una sua identit? che lo distingua dagli altri, ogni cosa ? un prodotto da ipercentro commerciale da pubblicizzare in TV e che passa di mano vorticosamente come un'azione di Borsa....

 

Parlare di tradizioni, di identit?, di marchio, di simbolo ? totalmente fuoriluogo.

 

Che vadano a farsi fottere coi loro diritti sul nome, Lotus o altro. La Lotus non c'? pi?.

 

"Se vedrete in futuro uno zombie col nome Lotus, sparategli una pallottola in fronte. Salviamone almeno la memoria" (Cesare Maria Mannucci, gennaio 1995)

Share this post


Link to post
Share on other sites

A ben vedere non sono d0'accordo, in fin dei conti Lotus Cars o Ferrari o McLaren fanno le stesse macchine, tradizionalmente che hanno fatto i costruttori fondatori di allora; gli stessi fondatori di allora poi sono passati da altri costruttori come Ferrari con Alfa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, considerando che le monoposto oggi montano tutte lo stesso motore, con la stessa centralina (con limitatore di giri..), che importanza ha?

Comunque se si pensa che la britannica Mini ? riproposta oggi da un costruttore tedesco con un motore francese..... beh la F1 segue la moda.

Basta appiccicare il "brand" da qualche parte e sei a posto.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, considerando che le monoposto oggi montano tutte lo stesso motore, con la stessa centralina (con limitatore di giri..), che importanza ha?

Comunque se si pensa che la britannica Mini ? riproposta oggi da un costruttore tedesco con un motore francese..... beh la F1 segue la moda.

Basta appiccicare il "brand" da qualche parte e sei a posto.........

 

non ? tedesco?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ? tedesco?

 

No, ? un accordo con il gruppo PSA (Citroen/Peugeot)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ero confuso con la versione WRC

 

il motore sar? un quattro cilindri turbo da 1,6 litri di cilindrata creato dalla divisione sportiva di BMW.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Parlare di tradizioni, di identit?, di marchio, di simbolo ? totalmente fuoriluogo.

 

Che vadano a farsi fottere coi loro diritti sul nome, Lotus o altro. La Lotus non c'? pi?.

 

"Se vedrete in futuro uno zombie col nome Lotus, sparategli una pallottola in fronte. Salviamone almeno la memoria" (Cesare Maria Mannucci, gennaio 1995)

 

quoto :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora Lotus Cars fa la Panda :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×