Jump to content
mammamia

film documentario Ayrton Senna

Recommended Posts

Il libro dell'anno scorso lo comprai anche io e sono d'accordo con voi. Visto il prezzo, ? fatto molto bene, e le foto sono uno spettacolo. A mio parere andava comprato da ogni appassionato.

 

Il DVD l'ho finito di vedere stanotte e ribadisco che mi ? piaciuto molto. Vedendolo in lingua originale mi ha soddisfatto pienamente, sono contento di averlo comprato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il blu ray ? a 19,90 Euro, il dvd mi pare 16,90.

 

Sulla fondazione non lo so se prenda qualcosa, spero vivamente di s?, forse Claudio o Giovanni sanno qualcosa in pi?

 

il DVD R4 Brasile ha il logo delle royalties in copertina (vedi link) in teoria anche le altre edizioni dovrebbero partecipare, tutto quello che ? "Senna" ufficiale passa per ASF

http://www.sennastore.com.br/produto.asp?idDepartamento=4&idCategoria=8&idSubCategoria=0&idProduto=257

 

ps..ha forza di parlare di dvd e bluray..mi fate venire voglia dell'edizione italiana da negozio (per collezione e sottotitoli) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma qualcuno, l'anno scorso, ha acquistato quel volume con la Gazzetta dal titolo "Chiedi chi era Senna"?

 

2uifypl.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

io si ? davvero ben fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho preso recentemente questo 9788854011571.gif

molto bello.. ben scritto.. e poi pieno di copie di lettere, documenti, appunti scritti dalle mani di Ayrton.. anche adesivi vari

 

un bell'acquisto

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho preso recentemente questo 9788854011571.gif

molto bello.. ben scritto.. e poi pieno di copie di lettere, documenti, appunti scritti dalle mani di Ayrton.. anche adesivi vari

 

un bell'acquisto

Regalato a natale scorso gran bel libro.

Brava Clary.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pur non avendo seguito quelle epiche annate ho notato lo stesso che il film taglia fuori parecchi fatti accaduti in pista (per esempio le battaglie con Mansell) concentrandosi quasi solo nel narrare (con un pizzico di faziosit?) la competizione tra Ayrton e la sua "nemesi" Prost, anche se alla fine dei conti racconta quello che ? avvenuto veramente e che sanno tutti (il mondiale tolto ingiustamente, le dispute con Balestre e la preferenza di quest'ultimo per Prost), ma ci st? perfettamente visto che ? un film sulla vita di Senna (che se mi sembra maggiormente incentrato sull'Ayrton uomo che sull'Ayrton pilota) e quindi deve anche rispettare certe esigenze cinematografiche e narrative.

Tecnicamente direi che buona parte del materiale rimasterizzato ? qualitativamente di buona fattura (anche se avrei preferito una maggiore omogeneit?), anche l'audio ha subito una cura apprezzabile (sopratutto gli effetti in pista), tranne appunto l'onboard di Monaco e il doppiaggio in ITA.

In ogni caso vale gli euri spesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

l ho visto ieri e mi ? piaciuto un sacco ma nulla di nuovo sotto il sole in quanto a originalit

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma qualcuno, l'anno scorso, ha acquistato quel volume con la Gazzetta dal titolo "Chiedi chi era Senna"?

 

2uifypl.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

 

io ho preso recentemente questo 9788854011571.gif

molto bello.. ben scritto.. e poi pieno di copie di lettere, documenti, appunti scritti dalle mani di Ayrton.. anche adesivi vari

 

un bell'acquisto

 

tutti e due nella mia collezione :)....... quello di Hilton, rigorosamente in lingua originale... :) fine OT

Edited by Francisco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se avete tempo e voglia, guardate il film con il commento del regista e dei produttori. Io l'ho guardato per una ventina di minuti e l'ho trovato molto interessante, ti aiuta a cogliere alcuni particolari del film e del montaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il blu ray ? a 19,90 Euro, il dvd mi pare 16,90.

 

Sulla fondazione non lo so se prenda qualcosa, spero vivamente di s?, forse Claudio o Giovanni sanno qualcosa in pi?

Che furto!!! Mi sa che lo nolegger? al massimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto il film...Fa capire molto bene tutti i turbamenti, le gioie e i dolori di Senna. Incentrato (che ne dicano le premesse) n? sul pilota dal punto di vista puramente tecnico n? sull'uomo dal punto di vista puramente privato, ma sulle emozioni e sui pensieri che passano per la testa di un pilota e che vengono trasmesse al pubblico attraverso le sue gesta in pista (vedi la lotta con Prost, vedi le urla dopo Interlagos '91).

Piacevole, per nulla pesante come altri servizi dedicati al pilota brasiliano. Insomma, strappalacrime, ma con misura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi per la mia collezione ho preso il DVD (2 dischi la versione uscita nei negozi non quello della gazzetta)..beh dal punto di vista "package" l'edizione R2 Japan ? molto pi? bella, (e sono contento di averla presa subito visto che in Japan st? andando a ruba) i DVD hanno il titolo Senna scritto sopra, c'? un libretto e il poster edizione limitata, non dico il poster ma forse il libretto poteva esserci visto che l'edizione R4 Brasil lo prevede..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Preso su EBay il dvd Senna doppio disco in Ed.Speciale arriver? nei prossimi giorni nn vedo l'ora!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei dire la mia sul film Senna. Premetto che ho acquistato la versione Bluray.

 

Per prima cosa vorrei sottolineare come, leggendo i commenti passati, ci sia sstata tanta cattiveria in alcuni che hanno focalizzato la loro attenzione su dei dettagli per me insignificanti come la famosa scena dell'audio errato di Montecarlo. Molto brevemente, come ha gi? detto Gi?, l'audio si sente benissimo in sottofondo. Quello in primo piano ? verosimilmente l'audio di altra monoposto in quel momento in pista. Insomma non e' stato un errore del regista o del montaggio audio. Evidentemente non si poteva tecnicamente splittare la traccia audio in due e lasciare solo il sottofondo corretto della McLaren. Ma detto questo, direi che il film mi ? molto piaciuto. La scelta delle musiche ? realmente azzeccata. Il film inizia in modo perfetto con Ayrton giovanissimo, mentre presiede la presentazione della finale Kart mondiale. Si apprezza il senso di giovinezza di un pilota acerbo e pieno di speranze.

 

Il resto del film scorre che ? una bellezza. L'aver posto il dualismo Prost-Senna in primo piano non ha nulla di scandaloso ma anzi rende il film migliore. Molto interessanti le interviste a Prost presenti negli allegati e estremamente significativa la dichiarazione di Prost stesso che ammise senza battere ciglio che quella Williams (1993), aveva un secondo secco di vantaggio sulla concorrenza. Sempre.

 

A me ? piaciuto. L'ho rivisto tre volte. Un ottimo documento da custodire.

 

 

Luke

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono molto interessata a vederlo questo film su Senna, ammetto di non averlo ancora fatto, ma ? un qualcosa a cui vorrei dedicare tutto il mio tempo e l'attenzione necessaria :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto ieri.

Lo posso dire?

Per me ? stata una delusione totale.

Non rende assolutamente le sfaccietature del personaggio Senna ne tantomeno l'aria elettrizzante che si respirava all'epoca.

Hanno ridotto Prost una specie di supercattivo da film (ripetendo pure la favoletta della partenza invertita a Suzuka 90), Mansell e Piquet praticamente non esistono per non parlare del grande amico Berger e di tutti gli altri protagonisti del circus.

Lo stesso Senna risulta molto sfocato, ridotto quasi a un santino inoffensivo.

Le uniche cose che ho trovato interessanti sono qualche intervista a Prost, i vari breafing con Balestre e qualche immagine rubata del Senna privato.

Un po' poco per tutto il casino che hanno fatto.

Molto meglio la puntata di Sfide che gli hanno dedicato anni fa su Raitre.

Insomma delusione. :down:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo dire che anche lo speciale di Sfide, per quanto carino, fosse un p? troppo come dici te. Senna il santino, Prost il cattivo.

 

Senna invece era un pilota con due palle cos?, che faceva manovre scorette alla Schumacher, che non concedeva nulla a nessuno, altro che santino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, era un p? il suo bello.

godo ancora per la manovra di suzuka 90 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, sono 15 anni che ci propinano questi documentari sul Senna buono, religioso e altruista.

E per carit? lo era nel privato ma in pista per me oltre a essere il pilota pi? forte che ho visto era anche, assieme a Schumacher, il pi? figlio di puttana.

Purtroppo chi non l'ha visto dal vivo spesso per farsi un'idea si basa su questo materiale edulcorato che vi assicuro che non rende minimamente giustizia al Senna pilota, che era un autentico mostro di determinazione, velocit? pura e cattiveria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×