Jump to content
mammamia

film documentario Ayrton Senna

Recommended Posts

Blu-ray

? Commento al Film del Regista e dei Produttori;

? La Vittoria pi? Grande; Intervista Radiofonica ?Perduta? con Gerald Donaldson.

CONTENUTI SPECIALI HD

? Un?ora d?Interviste Esclusive con Contributi di Alain Prost, Ron Dennis e altri;

? Intervista Radiofonica ?Perduta? con Gerald Donaldson; I Video della Famiglia Senna.

 

 

:sbav:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'edizione non italiana (2 dischi) c'? la versione da 2 ore e 40 minuti che include anche le interviste a Prost, Dennis, ecc.

 

perch? "nell'edizione non italiana?"?

Noi siamo str0nzi?

Edited by RAINIERI

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono espresso male. Intendevo quella "non Gazzetta".

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho capito con quale sicurezza affermiate di aspettarlo nei negozi e in bd o cmunque di trovarlo con tanta facilit? visto che per vederlo al cinema abbiamo dovuto trasformarci in Sherlock Holmes... spero che abbiate ragione of course...

io lo dico con sicurezza perch? ho comprato ieri da blockbuster il doppio dvd a 16euro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

nessuno si ? accorto che fanno passare il camera car del 1990 a montecarlo come quello del 1988?errore imperdonabile su di un film documentario del genere visto tutto il girato che avevano a disposizione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, visto rapidamente ieri sera e riguardato in alcuni spezzoni con lingua italiana.

L'impressione ? la medesima riportata dagli altri utenti che hanno gi? espresso la loro in merito.

E' un film in cui ? necessario sapere prima di chi si sta parlando, avere gi? chiara la sua storia, lievemente ispirato in certi tratti a Grand Prix e Una vita al limite...si guarda bene, a tratti sa anche emozionare...ad esempio, mi ? venuto un groppo in gola nel rivedere gl'incidenti di Rubens, Roland (interessante l'inquadratura dell'incidente visto da una camera amatoriale alla Villeneuve, ? un video gi? noto, ma vederlo su dvd mette i brividi) e Ayrton senza commento, con quel suono sordo della vettura che impatta contro la barriera che vale pi? di qualsiasi ripresa o commento...in quel tratto il film fa rivivere un emozione, ma la fa comprendere bene anche a chi quell'incidente non l'ha vissuto.

Non avevo ancora visto dei video del botto a velocit? normale, senza commento...solo quel botto sordo...fa paura.

Per completezza avrei inserito anche le scene all'ospedale di Bologna e la Dott.ssa Fiandri che annuncia il decesso, per? le immagini del funerale sono montate sapientemente per trasmettere emozione.

La maggior parte dei video usati, sono tratti dagli official review delle varie annate di F1 prodotti dalla Duke ed acquistabili sul loro sito.

Buona la colonna sonora.

Belli alcuni video per me inediti, come il filmato in giapponese della presentazione del team Mclaren del 1988.

Male invece alcune scene mescolate allegramente nel periodo 1988, 1990 con quel benedetto on board di Monaco che ogni tanto compare alla cavolo, con l'audio non sincronizzato.

Male anche gli effetti sonori delle vetture, vi capiter? spesso di ascoltare dei motori turbo con il suono di squillanti v10 o con l'audio totalmente non sincronizzato.

Il doppiaggio in italiano non ? il massimo, ma neanche tanto terribile...chi ha visto altri film a tema automobilistico doppiati in italiano, non sar? troppo scandalizzato, molto meglio comunque goderselo in inglese.

Insomma, vale la pena di acquistarlo...se siete fan esigenti che vogliono sapere tutto di lui, non vi baster?, ma ? un prodotto che vale la pena acquistare, perch? sa trasmettere qualcosa e non vi annoier?.

Per completare l'opera vi consiglio di vedere lo speciale integrale su Senna fatto da Sfide nel 2003, eventualmente ci sono 2 vhs della fondazione Senna uscite nel 1996, ma le ritengo davvero poco interessanti..., molto meglio questo dvd.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, visto rapidamente ieri sera e riguardato in alcuni spezzoni con lingua italiana.

L'impressione ? la medesima riportata dagli altri utenti che hanno gi? espresso la loro in merito.

E' un film in cui ? necessario sapere prima di chi si sta parlando, avere gi? chiara la sua storia, lievemente ispirato in certi tratti a Grand Prix e Una vita al limite...si guarda bene, a tratti sa anche emozionare...ad esempio, mi ? venuto un groppo in gola nel rivedere gl'incidenti di Rubens, Roland (interessante l'inquadratura dell'incidente visto da una camera amatoriale alla Villeneuve, ? un video gi? noto, ma vederlo su dvd mette i brividi) e Ayrton senza commento, con quel suono sordo della vettura che impatta contro la barriera che vale pi? di qualsiasi ripresa o commento...in quel tratto il film fa rivivere un emozione, ma la fa comprendere bene anche a chi quell'incidente non l'ha vissuto.

Non avevo ancora visto dei video del botto a velocit? normale, senza commento...solo quel botto sordo...fa paura.

Per completezza avrei inserito anche le scene all'ospedale di Bologna e la Dott.ssa Fiandri che annuncia il decesso, per? le immagini del funerale sono montate sapientemente per trasmettere emozione.

La maggior parte dei video usati, sono tratti dagli official review delle varie annate di F1 prodotti dalla Duke ed acquistabili sul loro sito.

Buona la colonna sonora.

Belli alcuni video per me inediti, come il filmato in giapponese della presentazione del team Mclaren del 1988.

Male invece alcune scene mescolate allegramente nel periodo 1988, 1990 con quel benedetto on board di Monaco che ogni tanto compare alla cavolo, con l'audio non sincronizzato.

Male anche gli effetti sonori delle vetture, vi capiter? spesso di ascoltare dei motori turbo con il suono di squillanti v10 o con l'audio totalmente non sincronizzato.

Il doppiaggio in italiano non ? il massimo, ma neanche tanto terribile...chi ha visto altri film a tema automobilistico doppiati in italiano, non sar? troppo scandalizzato, molto meglio comunque goderselo in inglese.

Insomma, vale la pena di acquistarlo...se siete fan esigenti che vogliono sapere tutto di lui, non vi baster?, ma ? un prodotto che vale la pena acquistare, perch? sa trasmettere qualcosa e non vi annoier?.

Per completare l'opera vi consiglio di vedere lo speciale integrale su Senna fatto da Sfide nel 2003, eventualmente ci sono 2 vhs della fondazione Senna uscite nel 1996, ma le ritengo davvero poco interessanti..., molto meglio questo dvd.

A me nn basta cmq in lingua originale ? un gran bel film.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ma allora ho fatto bene a perdermelo quello della Gazzetta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per chi fosse interessato, stasera sar? proiettato a Bologna al Capitol

 

Orari: 18.10 - 20.20 - 22.30

 

6 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, qual'? secondo voi la versione pi? completa?

Il 2 dischi dvd e il blu-ray hanno gli stessi contenuti?

 

p.s. Visto solo una volta al cinema e ribadisco che merita la visione. Secondo me ? un film, non un documentario, e non mi infastidisce la mancanza di incompletezza e anche gli "errori". La materia prima del cinema ? l'emozione: il film di Kapadia la crea, e tanto mi basta.

Edited by theartifact

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Depailler c'era anche il Blu Ray a Blockbuster?

Share this post


Link to post
Share on other sites

nessuno si ? accorto che fanno passare il camera car del 1990 a montecarlo come quello del 1988?errore imperdonabile su di un film documentario del genere visto tutto il girato che avevano a disposizione

 

l'ho visto ieri sera, mi ? piaciuto molto, in lingua originale con la vera voce dei protagonisti ? coinvolgente...? un gran bel documentario

 

riguardo ai rumori dei motori/onboard, 2 le cose evidenti:

 

1) durante la storia di Monaco 88 si vede l'omboard di Senna a Monaco 90....(montaggio eseguito per dare forza alle immagini del famoso Gp dato che nell'88 a Monaco Senna non aveva la cameracar) e qualcosa sul sonoro mi sembra di averlo sentito, tipo fuori sincronia, ma potrei sbagliarmi

 

2) nella storia di Monaco 91 come in altri video si vede l'omboard di Monaco 90.....

 

mio intervento a pag 14 di questa thread

Share this post


Link to post
Share on other sites

riguardo al dvd ...faccio a meno della traccia italiana e dei sottotitoli, non avendo credo extra diversi nelle varie edizioni, mi tengo stretta la mia copia R2 Japan, anche con poster esclusivo..eheheheh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io finora ho visto la prima ora (fino alla vittoria del terzo titolo, uscita di pista di Mansell a Suzuka '91).

 

Mi sembra ben fatto.

 

S?, quei fuori-sincrono del motore ci sono, ma non li ho trovati cos? tragici.

 

Ho messo l'audio originale portoghese-inglese e mi sono divertito e commosso a risentire la voce di Ayrton. Fa uno strano effetto aver vissuto un'epoca e ora rivederla come qualcosa di "storico".

 

Ci sono tanti filmati che non avevo visto interamente, sopratutto di certi briefing con Balestre. Bellissimo il "battibecco" Stewart-Senna.

 

Insomma, mi sono davvero commosso e entusiasmato allo stesso tempo. Ringrazio il cielo per aver vissuto quel periodo.

 

Ayrton ? scomparso due settimane prima che io compissi i 18 anni. Senna, Prost e tutto quell'universo sono parte essenziale e costitutiva della mia adolescenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma qualcuno, l'anno scorso, ha acquistato quel volume con la Gazzetta dal titolo "Chiedi chi era Senna"?

 

2uifypl.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ce l'ho.

Per me ? ben fatto, niente di eccezionale (ormai non c'? pi? niente che possa sorprendere pi? di tanto) per? ? stato pubblicato di peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma qualcuno, l'anno scorso, ha acquistato quel volume con la Gazzetta dal titolo "Chiedi chi era Senna"?

 

2uifypl.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

si ce l'ho

 

e anche il dvd gazetta

 

ora compro il blu ray

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io quel libro ce l'ho e l'ho trovato ottimo in relazione soprattutto al prezzo (e le foto!).

 

Comprato anche il Blu Ray al Blockbuster!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a quanto si trova da blockbuster ? una parte dei guadagni vanno alla fondazione ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

il blu ray ? a 19,90 Euro, il dvd mi pare 16,90.

 

Sulla fondazione non lo so se prenda qualcosa, spero vivamente di s?, forse Claudio o Giovanni sanno qualcosa in pi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×