Jump to content
mammamia

film documentario Ayrton Senna

Recommended Posts

Visto ieri fantastico! :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto ieri fantastico! :thumbsup:

grande :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande :asd:

non poteva dire diversamente :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende dalla qualit? del doppiaggio, ci sono film che sono doppiati perfettamente e non perdono nulla dell'originale

dipende infatti, dal film e dal doppiaggio, esistono film che doppiati rendo allo stesso modo dell'orifinale eanche come voci date agli attori.

ma seocondo me il doppiaggio dei documentari ha poco senso, visto che si pu? ricorrere agilmente ai sottotitoli. essendo una frequentatrice da anni di festival del cinema, mi sono ben abituata e l'impatto non ? affatto sconvolgente, anzi.

 

da dire riguardo a molti film, visto che si ? titrato in ballo il tema, concordo con quanti dicono che si perde molto dell'originale, in alcuni casi si acquista in espressivit? ma in altri si perdono molti dialoghi interessanti, giochi di parole, e particolarit? della lingua che tradotti diventano, nel bene e nel male, altro. onore comunque per quanto riguarda i film ai nostri dippiatori italiani che sono davvero i migliori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse erano i migliori, ultimamente il livello del doppiaggio italiano ? scaduto moltissimo sia al cinema sia nelle nuove riedizioni in dvd dei vecchi classici che vengono spesso ridoppiati per comodit?.

Il nuovo doppiaggio de "Il Padrino" e di "C'era una volta in America" per esempio ? a dir poco da denuncia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Filme mostra imagens inéditas de Ayrton Senna fora das pistas

 

Entrevista com o diretor do documentario que fala sobre a vida de Ayrton Senna

Edited by Francisco

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho in mente i doppiatori degli attori ed attrici che seguo e, a parte alcuni casi, non ci sono vistosi cambiamenti. solo che noto come spesso si perdano intere battute o schermaglie mirabili.

una su tutte,fra le recenti che mi vengono in mente: riguardatevi Robin Hood di Ridley Scott nella scena in cui Robin e Marian parlano alludendo al defunto marito di lei, sir Robert Loxley, nella scena subito dopo il giro per il paese e la visita ai campi quando lei scende da cavallo e dice che non era pi? una fanciulla quando Loxley l'ha presa in moglie. ecco l? l'originale ? un divertente qui pro quo, mentre in italiano si perde. ed ? solo uno degli esempi. ma non voglio continuare con ot :D magari si pu? aprire un thread apposito :)

 

 

comunque riguardo al film su Ayrton, ritengo che il maggiore errore sia stato quello di trattarlo da film e non da docuemnatrio,ossia fare come i registi fanno quando si trovano alle prese con un romanzo e lo devono riadattare in versione cinematografica e quindi prendono un punto di vista e interpretano. ecco, la vita di Ayrton ? stata interpretata attraverso il montaggio dei filmati e la scelta delle scene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non l'ho ancora visto, ma se dici che gli hanno dato un taglio " cinematografico " direi che non ci hanno preso, visto che ? stato diramato in 20 sale in tutto il mondo ( credo che all'estero abbiamo riservato lo stesso trattamento che in Italia), potevano fare un "semplice" megadocumentario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione! A tutti i Fiorentini, toscani, CentroItaliani!

 

Gioved? 24 febbraio ore 21 al Cinema Odeon di Firenze, Piazza Strozzi in pieno centro, proiezione del film in VERSIONE ORIGINALE INGLESE/PORTOGHESE sottotitolata in italiano

 

 

 

http:\\www.odeon.intoscana.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione! A tutti i Fiorentini, toscani, CentroItaliani!

 

Gioved? 24 febbraio ore 21 al Cinema Odeon di Firenze, Piazza Strozzi in pieno centro, proiezione del film in VERSIONE ORIGINALE INGLESE/PORTOGHESE sottotitolata in italiano

 

 

 

http:\\www.odeon.intoscana.it

 

Wow sottotitolato deve essere 1'altra cosa.. Se fosse 1 p? + vicino non ci penserei 2 volte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione! A tutti i Fiorentini, toscani, CentroItaliani!

 

Gioved? 24 febbraio ore 21 al Cinema Odeon di Firenze, Piazza Strozzi in pieno centro, proiezione del film in VERSIONE ORIGINALE INGLESE/PORTOGHESE sottotitolata in italiano

 

 

 

http:\\www.odeon.intoscana.it

 

ottimo ! come da preview via telefono ci aggiorniamo domani !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione! A tutti i Fiorentini, toscani, CentroItaliani!

 

Giovedì 24 febbraio ore 21 al Cinema Odeon di Firenze, Piazza Strozzi in pieno centro, proiezione del film in VERSIONE ORIGINALE INGLESE/PORTOGHESE sottotitolata in italiano

 

 

 

http:\\www.odeon.intoscana.it

NON CI POSSO CREDERE!!!!

L'ho sempre detto io che L'Odeon è il mio cinema preferito (nonché una delle ultime sale storiche, bellissima). E' a dir poco sicuro che ci sarò, anzi, vado a farmi il biglietto domani...sia mai che non trovo posto!!!!!!!!!!

GRAZIE MILLE DELLA FANTASTICA NOTIZIA

Edited by theartifact

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi raccomando Giacomo e Francesco, mandatemi i vostri commenti da pubblicare sulla rivistaper l'articolo di omaggio al grande Ayrton!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Agli ordini!

 

Approfitto per dire che l'Odeon da noi ? un cinema che fa programmazione diversa dagli altri perch? proietta remake, tantissimi film in lingua originale inglese e francese, ospita conferenze, film sul medio-oriente, riproposizione di pellicole come "Novecento" di Bertolucci, cinema d'essai in generale.

Non pensate di trovarci Vacanze di natale o Checco zalone perch? non lo danno di sicuro; tutto questo per dire che se ci fosse qualcosa di simile vicino a casa vostra, potrebbero sorprendentemente proiettarlo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene...visto ieri sera (chi c'era del forum?).

Ho alcune cose da dire: innanzi tutto sono rimasto sorpreso dall'afflusso. C'era un pubblico discretamente numeroso, non saprei quantificarlo, ma sicuramente più di 200 persone (e mi tengo basso). Di tutte le età! Tanti anche i giovanissimi, di quelli che non hanno mai visto Ayrton in presa diretta. E molte ragazze! Ne sono rimasto sorpreso.

 

Quanto al film, dopo aver letto qui i commenti (piuttosto negativi) di chi lo aveva visto, ero scettico. E invece è davvero un bellissimo film. Fatto molto molto bene.

Devo dedurne che il doppiaggio lo ha davvero massacrato, per aver portato a certi commenti. Ieri era in originale, con dei buoni sottotitoli. Mi è piaciuto tutto: non si avverte mai nessun tipo di fatica, il montaggio è serrato e coerente come fosse un film e non un documentario, la colonna sonora è azzeccatissima. Ma il sonoro in generale è ottimo, a volte anche tragicamente realistico e crudo (gli incidenti di Imola...).

Certamente, c'è un taglio registico ben definito, nella scelta della linea narrativa, che predilige il filone dello scontro con Prost, ma non solo! Non ho percepito alcuna insistenza esagerata, né un accanimento contro il francese. Ovviamente c'è un montaggio che spinge in una certa direzione l'interpretazione delle vicende.

Ammetto che, pur essendo un fan di Ayrton da ragazzino, gran parte delle immagini mi sono suonate nuove. In ciò forse sta molta della fascinazione che ho provato di fronte al film. E poi, il grande schermo...

Mi è piaciuto moltissimo il modo in cui il regista riesce a disegnare i caratteri, delineare le figure dei protagonisti: al di là di Ayrton, come era ovvio, colpiscono l'immaginazione sicuramente la madre e il padre, Neide soprattutto, e poi Ron Dennis...ma anche Balestre, pur se in negativo. Grande merito al regista che fa tutto ciò solo montando materiale d'archivio: se ci si pensa bene, è un lavoro molto difficile.

Non è un film per chi cerca un "riassunto" o una "enciclopedia" filmata sulla carriera di Senna, questo assolutamente no. Ma secondo me è proprio qui il pregio di questo film. Non si perde dietro alla puntigliosa registrazione dei fatti (che sono stra noti) ma insegue una emozione. Ecco, sì. La cosa bella è che mi sembra proprio che riesca a raggiungerla e ad evocarla, questa emozione.

Complimenti.

 

Secondo me, è da non perdere. In versione originale.

 

P.S. - Solo a me ha fatto una "tenerezza" estrema la faccia di un imberbe Barrichello, emozionatissimo intervistato accanto ad Ayrton? E poi al funerale? Ho riflettuto che oggi lui è l'unico esile filo di contatto che rimane ancora con la F1 di Senna. Sarà per questo che nonostante tutto nutro una simpatia spontanea verso Rubens...

 

P.S. 2 - Quella scena veloce con Ratzenberger, quella sua frase-battuta rubata (suppongo in pit lane) è stata una delle cose più agghiaccianti.

Edited by theartifact

Share this post


Link to post
Share on other sites

dei suoni dei motori sballati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dei suoni dei motori sballati?

Ti ha detto che in lingua originale ? tutto ok...

Share this post


Link to post
Share on other sites

dal momento che i motori non fanno parte del doppiaggio, mi sembra molto strano che nella versione italiana abbiano cambiato i suoni di fondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'ho visto ieri sera, mi ? piaciuto molto, in lingua originale con la vera voce dei protagonisti ? coinvolgente...? un gran bel documentario

 

riguardo ai rumori dei motori/onboard, 2 le cose evidenti:

 

1) durante la storia di Monaco 88 si vede l'omboard di Senna a Monaco 90....(montaggio eseguito per dare forza alle immagini del famoso Gp dato che nell'88 a Monaco Senna non aveva la cameracar) e qualcosa sul sonoro mi sembra di averlo sentito, tipo fuori sincronia, ma potrei sbagliarmi

 

2) nella storia di Monaco 91 come in altri video si vede l'omboard di Monaco 90.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×