Jump to content
mammamia

film documentario Ayrton Senna

Recommended Posts

Beh insomma Martignacco ? in mezzo ai campi ma il citt? fiera ? in una posizione ottimale (a fianco dello stadio Friuli), giustamente ? in una posizione centrale per il nord-est e chi ci tiene veramente puo' raggiungerlo facilmente. In ogni caso io non mi faccio 60km di nebbia per andarlo a vedere, probabilmente da solo, prima o poi riusciro' ad averlo in qualche modo.

 

Centrale? Ma ? a 50km dal confine :D

Potevano distribuirlo almeno nelle grandi sale, tipo cineplex, cinecity ecc, un minimo di sforzo potevano farlo. Cos? invece ? come se non fosse proprio arrivato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma lo fanno a udine!!

 

domani sera vado a vederlo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io comunque il responsabile marketing della Universal vorrei conoscerlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma lo fanno a udine!!

 

domani sera vado a vederlo :)

 

 

Ti odio :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh evidentemente Universal non ha volont? di investire molti soldi su questo documentario. Se uniamo questo al fatto che il film ha sicuramente poco appeal per il grande pubblico e quindi sono poche le sale a richiederlo, si spiega la scarsa diffusione.

Per me non ? certo un dramma, per? ? davvero ridicolo che un film sia distribuito solo in poche citt?...magari, come ha detto qualcuno, le poche copie esistenti gireranno tutta l'Italia. Se arriver? in zona credo che me lo andr? a vedere, ma di sicuro non far? viaggi di centinaia di km o spender? soldi per il blu ray.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io comunque il responsabile marketing della Universal vorrei conoscerlo

 

anche io !

Share this post


Link to post
Share on other sites

un film distribuito in 8 sale in tutta Italia...e senza un minimo di pubblicit?...meno male che ci sono i cinepanettoni tutti gli anni :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi stupisco e non ci si dovrebbe stupire dinanzi al trattamento che ? stato riservato dalla Universal, succede da sempre anche a numerosi altri validi film, ma davvero pensavate che la distribuzione potesse raggiungere un ragguardevole numero di sale?

Io comunque ribadisco che personalmente film cos? meglio attendere un po per l'acquisto del DVD/Blu-Ray e goderselo in santa pace, non capisco tutta questa fretta ed impazienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi stupisco e non ci si dovrebbe stupire dinanzi al trattamento che ? stato riservato dalla Universal, succede da sempre anche a numerosi altri validi film, ma davvero pensavate che la distribuzione potesse raggiungere un ragguardevole numero di sale?

Io comunque ribadisco che personalmente film cos? meglio attendere un po per l'acquisto del DVD/Blu-Ray e goderselo in santa pace, non capisco tutta questa fretta ed impazienza.

Non hai tutti i torti. Per? con la tua logica i cinema potrebbero non esistere. Se non vado questa volta, in quali altri casi dovrei andare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

un film distribuito in 8 sale in tutta Italia...e senza un minimo di pubblicit?...meno male che ci sono i cinepanettoni tutti gli anni :thumbsup:

che la fanno a fare la pubblicit? se ? distribuito in 8 sale :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' evidente che per l'universal questo ? un filmetto per tappare i buchi, con il quale comunque un p? di soldi si tirano su grazie agli appassionati che lo andranno a vedere. Dopotutto ? un film di nicchia, che non pu? interessare che poche persone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabe ma si pu? dare almeno nelle grandi citt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so, infatti quello ? scandaloso. 4 nella provincia di Milano e manco 1 in Piemonte per esempio, roba allucinante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in campania lo fanno?

 

a roma lo fanno al parco dei medici probabile che vada li

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto ieri sera, a Milano.

Una quindicina di persone in sala, all'esterno non c'era nemmeno la locandina, ho dovuto chiedere alla cassa per avere conferma e la tizia mi ha sorpreso dicendo che comunque, visto il soggetto, era un film da vedere.

Sar? stata una fan.

Il prodotto ? abbastanza valido, anche se il 95% di ci? che c'? lo conosciamo gi? tutti.

Quello che non avevo mai visto sono delle bellissime sequenza riprese durante i briefing pregara di Suzuka '90 e Hockenheim'91 nelle quali ci sono scontri memorabili tra Ayrton e quell'arrogante infame di Balestre.

Quest'ultimo davvero incredibile, uno con un atteggiamento da "io so io e voi nun siete un ca**o" per capirci, uno che nel briefing in Germania dice ai piloti una roba tipo" occhio a quel che fate, perch?, anche se non ne capisco il motivo, i giovani vi guardano credendo siate i migliori e non sanno quanto si sbagliano" con un tono ed un atteggiamento da schiaffi in faccia a mano aperta.

In Germania, Senna chiede di sostituire alla prima variante la barriera di gomme con dei coni, perch? in mattinata, arrivando lungo, ha rischiato di stamparvisi contro e ritiene periolosa la soluzione.

Quindi lo sputtana, sventolandogli il regolamento davanti, dopo che Balestre aveva negato la possibilit? di "concedere" questo cambiamento perch? lui riteneva non ce ne fosse nessun bisogno.

Note negative ce ne sono, purtroppo: il doppiaggio massacra letteralmente la visione.

I commenti del telecronista brasiliano sono doppiati(sic!) e col c*lo, i motori nei camera car sono tutti farlocchi tranne l'ultimo giro di Imola. Addirittura le monoposto turbo "suonano" come aspirati...

 

Comunque, c'? da dire che il tempo non cancella l'amarezza per la perdita.

Siamo usciti dal cinema con un senso di malinconia addosso che la met? bastava.

Rivedere episodi vissuti in diretta allora e ancora vividi nella mente ormai cos? sbiaditi sullo schermo, fa immediatamente percepire tutta la loro lontananza, quanto siano distanti ormai nel tempo.

Strana sensazione.

Forse non mi sono mai completamente abituato a considerare Senna come la pagina di un libro chiuso da anni.

Ma in realt? ? cos

Share this post


Link to post
Share on other sites
Note negative ce ne sono, purtroppo: il doppiaggio massacra letteralmente la visione.I commenti del telecronista brasiliano sono doppiati(sic!) e col c*lo, i motori nei camera car sono tutti farlocchi tranne l'ultimo giro di Imola. Addirittura le monoposto turbo "suonano" come aspirati...

che tipo di doppiaggio....? un mio amico lo ha visto in Japan e mi ha detto che non è doppiato ma con la lingua originale..inglese portoghese ect a seconda dei filmati

Edited by Francisco

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico tipo di doppiaggio che si pu? intendere dicendo "doppiaggio" :-)

 

Sotto si sente debole la traccia originale, che sia Jap, inglese o portoghese e sopra ? tutto doppiato in Italiano (male).

Per capirci, le urla di Senna via radio di Interlagos '91 si sentono con sopra il doppiaggio italiano che urla " AAAhh, 'fanculooo, ho vinto....".

Roba da far vergognare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che tipo di doppiaggio....? un mio amico lo ha visto in Japan e mi ha detto che non è doppiato ma con la lingua originale..inglese portoghese ect a seconda dei filmati

in giappone i film stranieri sono spesso in lingua originale con sottotitoli

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico tipo di doppiaggio che si può intendere dicendo "doppiaggio" :-)

 

Sotto si sente debole la traccia originale, che sia Jap, inglese o portoghese e sopra è tutto doppiato in Italiano (male).

Per capirci, le urla di Senna via radio di Interlagos '91 si sentono con sopra il doppiaggio italiano che urla " AAAhh, 'fanculooo, ho vinto....".

Roba da far vergognare.

 

:bad: Non potevo aspettarmi di peggio. A sto punto non so neanche se prendere il dvd con gazzetta, spero solo che ci sia il multilingua

Edited by Mistral

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico tipo di doppiaggio che si pu? intendere dicendo "doppiaggio" :-)

 

Sotto si sente debole la traccia originale, che sia Jap, inglese o portoghese e sopra ? tutto doppiato in Italiano (male).

Per capirci, le urla di Senna via radio di Interlagos '91 si sentono con sopra il doppiaggio italiano che urla " AAAhh, 'fanculooo, ho vinto....".

Roba da far vergognare.

 

ahhhh.....accidenti non credevo, era meglio lasciare la traccia originale, per il DVD la R2 Japan a questo punto dovrebbe essere l'opzione vincente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×