Jump to content
Sign in to follow this  
Hunaudieres

Circuiti: chi è dentro, chi è fuori

Recommended Posts

almeno ha poche curve

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/2/2018 Alle 09:19, chatruc ha scritto:

Ho delle novità. Sono stato di recente in USA e si parla di fare il GP di NY a Miami. Il parco Tamiami è stato inizialmente considerato perchè ancora oggi ci sono i cordoli del GP 1985-1988 che chiudeva alla grande (con tanto di Marlboro Challenge) la stagione CART. Ma ormai il pezzo del rettilineo di partenza (rimasuglio del vecchio aeroporto) non c'è più. Scartati anche il parco Museum dove corse la CART nel solo 1995 (in attesa di Homestead) perchè troppo stretto, così come il parco Bayfront dove la CART corse solo nel 2003 e 2003 ma l'IMSA corse dal 1983 al 1985. Nemmeno considerato il Bicentennial Park dove seguì il GP IMSA dal 1986 al 1993.

Ecco i cordoli di Tamiami.
Tamiami_cordilo.jpg
 

 

Chi vi ha anticipato tutto?

Il 19/4/2018 Alle 10:16, chatruc ha scritto:

Infine resta Miami dove di gare ne hanno organizzato a decine in vari angoli della città. Anche lì aspettano i soldi di un costruttore ma anche il comune potrebbe aiutare.

 

 

Alla fine è andata così, scartato il progetto sul lungomare (troppo costoso), il comune ha puntato sulla zona stadio che è già bella e pronta. Si tratta del famoso Joe Robbie Stadium, rinominato Hard Rock Cafè Stadium per motivi di sponsor. Si tratta del quarto circuito attorno ad uno stadio dopo Toronto, New York e Cagliari. Chicago non conta perchè si correva dentro allo stadio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chatruc domina

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, PheelD ha scritto:

Qualche speranza che salti qualche schifezza tipo Sochi, Budapest, Barcellona… Per fare posto a quest'ennesima oscenità

 

Si parla di Maggio. Per me salta Barcellona

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, PheelD ha scritto:

Qualche speranza che salti qualche schifezza tipo Sochi, Budapest, Barcellona… Per fare posto a quest'ennesima oscenità

Budapest un oscenità? è uno dei circuiti più duri e guidati del mondiale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma è ufficiale che il Brasile dal 2022 va a Rio sul circuito della MotoGP ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Ruberekus ha scritto:

ma è ufficiale che il Brasile dal 2022 va a Rio sul circuito della MotoGP ?

Non ancora ufficiale perchè mancano i soldi. Si sono svenati per la pista, non hanno 25 M per la gara. La motoGP invece costa un pacchetto di noccioline.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/10/2019 Alle 22:10, Ruberekus ha scritto:

ma è ufficiale che il Brasile dal 2022 va a Rio sul circuito della MotoGP ?

Si Rube va a me.

Già sto preparando la mia pista personalizzata.

Sarà magnifica.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/10/2019 Alle 10:28, PheelD ha scritto:

Qualche speranza che salti qualche schifezza tipo Sochi, Budapest, Barcellona… Per fare posto a quest'ennesima oscenità

 

vedrai che aumenteranno i GP, così non salta nulla.

 

entro pochi anni avremo i tanti agognati 52 GP annuali da 100Km ciascuno con griglia invertita e garetta per la qualifica...

naturalmente con una sola PU e cambio... dovessero rompersi partiranno dai box...

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, JLP ha scritto:

 

vedrai che aumenteranno i GP, così non salta nulla.

 

entro pochi anni avremo i tanti agognati 52 GP annuali da 100Km ciascuno con griglia invertita e garetta per la qualifica...

naturalmente con una sola PU e cambio... dovessero rompersi partiranno dai box...

 

Perchè solo 52? Potrebbero fare gare infrasettimanali al mercoledì sera, come le partite di Champions.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, White Star ha scritto:

 

Perchè solo 52? Potrebbero fare gare infrasettimanali al mercoledì sera, come le partite di Champions.

 

giusto, tanto fai tutto in un giorno: garetta di qualifica la mattina e GP di pomeriggio o notturna...

 

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, White Star ha scritto:

 

Perchè solo 52? Potrebbero fare gare infrasettimanali al mercoledì sera, come le partite di Champions.

 

Non ci vedo nulla di strano. Nel 1962 la NASCAR Grand National Division (oggi nota come Monster Energy NASCAR Cup Seies) corse 64 gare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/10/2019 Alle 17:08, chatruc ha scritto:

ecco un progetto simile, quello originale di Mexico City. Tutte curve più lente senza arretrare un muro.

141016pista01.jpg

ma non si può abbattere lo stadio ed anticipare la Peraltada in modo da avere via di fuga? un po quello che è stato fatto nel curvone finale all'Estoril?

 

vero che è una pista corta ma resteremmo comunque oltre i 4.000 metri come da regolamento.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Commercialmente parlando, non penso sia una grandissima idea abbattere uno stadio, per giunta il secondo più grande di Città del Messico, dove han suonato/suonano artisti come The Rolling Stones, Coldplay, Guns n' Roses, Metallica, U2, Muse e altri. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è un modo per rendere dignitoso l'ultimo settore dentro lo stadio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Non c'è un modo per rendere dignitoso l'ultimo settore dentro lo stadio?

Più che il modo non penso ci sia la volontà di modificarlo. Va benissimo così agli organizzatori, questa schifezza è la materializzazione dei loro sogni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un circuito irrecuperabile

 

-anche se lo stadio è stato ricostruito dall'altra parte dubito rinuncino a quelle migliaia di posti molto scenografici per riavere la Peraltada

-anche qualora volessero abbattere per arretrare il tutto, dovrebbero arretrare anche i box, che finirebbero col cozzare con il bacino finito di costruire l'anno scorso

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Trailblazer ha scritto:

ma non si può abbattere lo stadio ed anticipare la Peraltada in modo da avere via di fuga? un po quello che è stato fatto nel curvone finale all'Estoril?

 

vero che è una pista corta ma resteremmo comunque oltre i 4.000 metri come da regolamento.

Come detto qui, è assolutamente impossibile e antieconomico.

 

Lo stadio è un ottimo impianto plurifunzione che ospita corse automobilistiche, concerti e partite di baseball.

 

In ogni caso, all'uscita della Peraltada, ci sono tribune all'esterno che sarebbero da demolire.

 

Pure i box (nuovi) sarebbero da modificare pesantemente.

 

Purtroppo il danno è stato fatto non adesso ma tantissimi anni fa.

 

La modifica per il ritorno della F1 è stato il colpo di grazia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre al fatto che demolire infrastrutture multi-funzione al mero fine di creare un miglior layout per un evento che potrebbe non disputarsi più in qualche anno, ha poco senso. Caso diverso se dovessimo parlare di infrastrutture non utilizzate, allora si che ci si potrebbe pensare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avere la Peraltrada no, per i motivi che avete elencato. Ma qualcosa di meglio poteva uscire da quel settore nello stadio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×