Jump to content
Sign in to follow this  
Hunaudieres

Circuiti: chi è dentro, chi è fuori

Recommended Posts

Nel frattempo, ho una novità. Entrerà il Kuwait. Si trova a 40 km a sud di Kuwait City ed è lungo 5609 m. Il tracciato è già omologato FIA grado 1 e il Gp si terrà su 55 giri (308 km). La pista è in senso antiorario, come ormai la maggior parte dei tracciati nuovi, e pur disegnato da Tilke, non presenta tante caratteristiche tipiche degli altri circuiti dell'architetto tedesco. Facciamoci un giro.

 

Partenza e subito piega da brivido a sinistra (chicanona per le moto). Si arriva in fondo al lungo rettilineo con forte staccata ma senza il classico tornantino da 80 km/h. Ripartenza e subito una S e poi un curvone in progressione che finisce con un altro tornantone. Si riaccelera con una serie di S da paura condite da un curvone a quattro apici a destra tipo Istambul ma in senso opposto. Qui le moto vanno sul tornantino del piffero ma le macchine cambiano tutto a sinistra per altri due curvone e via all'ultimo rettilineo con curva secca, la più lenta, finale.

 

Insomma pista molto bella da guidare ma forse non facile per i sorpassi.

 

kuwait-motor-town-941.jpg

 

https://www.racefans.net/wp-content/uploads/2017/12/kuwait-motor-town-f1-fanatic.jpg

 

https://www.racefans.net/wp-content/uploads/2017/12/race2-470x463.jpg

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

è aperto da inizio anno

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricorda il Bahrain con un po' di Barcellona.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Giovy_1006 ha scritto:

Ricorda il Bahrain con un po' di Barcellona.

Il Barhein lo ricorda solo per il deserto. Non ha curve spigolate se non l'ultima e un solo lungo rettilineo. E' una pista vecchio stile, molto sinuosa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma infatti non c'entra niente con il bahrain e spero sostituisca proprio il bahrain... in notturna.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro bel merdodromo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onestamente tra i nuovi circuiti dell'era moderna, quello del Bahrain è uno dei più belli per lo spettacolo offerto in pista insieme a quello di Austin, altro che Abu Dhabi e soci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

Altro bel merdodromo

Perchè? Come curve direi che è perfetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che non mi tolgono Baku, Monte-Carlo e Singapore.

Poi il resto me né frego.

Spero solo non ci siano Bahreïn, Arabia Saudita e Kuwait ogni stagione.

Possibile avere un cittadino brutto negli Stati Uniti ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montecarlo io la farei fuori subito.

E comunque ribadisco: max 16 gare, meglio 12, 1 al mese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, chatruc said:

Perchè? Come curve direi che è perfetto.

mapkuwaitmotortown.png

Curva 4 inutile, molto meglio proseguire dritti.

Il tratto da 8 a 11 non ha senso, sembra una brutta imitazione delle S di Suzuka ed Austin.

12-17 sembra la rotonda di Sochi, altro bel capolavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dovrebbe ricordare curva 8 della Turchia o la serie di curve ad Austin prima delle ultime due?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Non dovrebbe ricordare curva 8 della Turchia o la serie di curve ad Austin prima delle ultime due?

Cla sbaglia, visto che quella di Soči è a raggio costante, mentre questa e quella di Istanbul sono composte da quattro parti. Sulla carta sembra un buon circuito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Non dovrebbe ricordare curva 8 della Turchia o la serie di curve ad Austin prima delle ultime due?

 

Esatto, il tratto 12-15 è quello della Turchia ma in senso opposto e a quattro apici e non tre.

5 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

 

Curva 4 inutile, molto meglio proseguire dritti.

Il tratto da 8 a 11 non ha senso, sembra una brutta imitazione delle S di Suzuka ed Austin.

12-17 sembra la rotonda di Sochi, altro bel capolavoro.

 

La curva 4 non è inutile perchè è tutt'altro che secca. Lo si nota dal vivo. Dalla cartina può sembrare inutile ma non lo è.

 

Il fatto che una pista sorga in medio oriente non significa per forza che debba per forza essere una ciofeca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema non è la location ma il disegnatore, infatti le curve più interessanti sono copiate da altre piste comunque, conoscendo l' "architetto" è già tanto che ci siano le curve, non lamentiamoci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una domanda:

 

se la curva 4 mancasse, il circuito ne guadagnerebbe oppure no?

sequenza curve 8-11: secondo me hanno un senso solo le originali, di Suzuka. Se ad Austin non ci fossero sarebbe meglio. Qui non so, ma mi viene lo stesso dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minutes ago, chatruc said:

 

Esatto, il tratto 12-15 è quello della Turchia ma in senso opposto e a quattro apici e non tre.

 

La curva 4 non è inutile perchè è tutt'altro che secca. Lo si nota dal vivo. Dalla cartina può sembrare inutile ma non lo è.

 

Il fatto che una pista sorga in medio oriente non significa per forza che debba per forza essere una ciofeca.

 

Vabbè ma io non parlavo di medioriente, ho dato delle motivazioni e le ho spiegate.

Apprezzo il fatto che almeno abbiano tolto di mezzo i famosi rettilinei curvi, marchio di fabbrica di Tilke

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma curva 1 si fa in pieno? Per il resto mi sembra un bel circuito, forse solamente il curvone n'6 non mi fa entusiasmare, sembra una pista da MotoGP. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

F1: Miami, altro no dei cittadini al GP. Si teme il troppo rumore

Una ricerca fatta da esperti e commissionata dai residenti prevede troppo rumore: "I cittadini potrebbero subire danni permanenti all'udito", ha detto un responsabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque con i nuovi lavori Imola per me in questo calendario ci sta alla grande. Soprattutto in ottica macchine 2021.

Inoltre potrebbero sicuramente togliere la variante Villenueve. 

Per il tamburello la vedo difficile allargare la via di fuga, forse guadagni qualche metro ma non tantissimo. A quel punto potrebbe starci l'asfalto usato al Paul Richard, blue zone e red zone, con annesse barriere Tecpro.

Si potrebbe mettere la chicane prima del rettilineo come usata per le moto, per arrivare con meno velocità.

 

 

imgserver-1.php.jpeg

Edited by VincenzoFerrari
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×