Jump to content
Sign in to follow this  
Hunaudieres

Circuiti: chi è dentro, chi è fuori

Recommended Posts

Io manco la guardo, mi fido di Rimatt.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, AlexAtlantis ha scritto:

https://f1grandprix.motorionline.com/f1-gp-vietnam-carey-entusiasta-della-pista-di-hanoi-regalera-gare-speciali/

 

GP del Vietnam

 

vedo solo ora il layout del circuito: è un mito fra Sochi (lunghi curvoni) Baku (lunghi rettilinei) e Austin (sezione delle S, che riprendono il disegno di Silverstone).
 

mi soffermo sulle lunghe curve ad anello: che bisogno cerca di troncare la Peraltada a Mexico City?

 

La velocità di queste, la Peraltada l'avrebbero presa in pieno con il muretto attaccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In America lo fanno su tutti gli ovali, sai che problemi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La F1 infatti non corre negli ovali.

 

Il circuito del Messico a me piace, certo la Peraltada è stata snaturata ma forse il circuito sarebbe stato troppo corto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, F.126ck ha scritto:

In America lo fanno su tutti gli ovali, sai che problemi. 

 

Ci sarebbe penso meno spazio rispetto ad un ovale. Oltre ad un ponte che passa giusto sopra la pista ad altezza non proprio sicura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, AlexAtlantis ha scritto:

https://f1grandprix.motorionline.com/f1-gp-vietnam-carey-entusiasta-della-pista-di-hanoi-regalera-gare-speciali/

 

GP del Vietnam

 

vedo solo ora il layout del circuito: è un mito fra Sochi (lunghi curvoni) Baku (lunghi rettilinei) e Austin (sezione delle S, che riprendono il disegno di Silverstone).
 

mi soffermo sulle lunghe curve ad anello: che bisogno cerca di troncare la Peraltada a Mexico City?

 

Quella curva se la sono troncata i messicani da soli. Dopo l'ultimo GP di F1 nel 1992, quel tratto era pericoloso (vedi incidenti di Alliott, Senna, Warwick, Salamin) perchè molto veloce e con poche vie di fuga non adeguate.

 

Cosa hanno fatto?

 

All'esterno hanno eliminato le poche vie di fuga costruendo tribune e poi all'interno ci hanno piazzato uno stadio da baseball per non vederci nulla. Di fatto è una curva cieca, velocissima e senza via di fuga. Normale che l'abbiano bypassata e non con la F1 per prima. Inizialmente la CART e poi la A1GP ci correvano con la chicane dello stadio.

 

La cosa inutile invece è stata quella di smantellare tutto il resto della pista per ricostruirla a pochi centimetri di differenza con tutte le curve spigolate da far schifo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 hours ago, chatruc said:

 

Quella curva se la sono troncata i messicani da soli. Dopo l'ultimo GP di F1 nel 1992, quel tratto era pericoloso (vedi incidenti di Alliott, Senna, Warwick, Salamin) perchè molto veloce e con poche vie di fuga non adeguate.

 

Cosa hanno fatto?

 

All'esterno hanno eliminato le poche vie di fuga costruendo tribune e poi all'interno ci hanno piazzato uno stadio da baseball per non vederci nulla. Di fatto è una curva cieca, velocissima e senza via di fuga. Normale che l'abbiano bypassata e non con la F1 per prima. Inizialmente la CART e poi la A1GP ci correvano con la chicane dello stadio.

 

La cosa inutile invece è stata quella di smantellare tutto il resto della pista per ricostruirla a pochi centimetri di differenza con tutte le curve spigolate da far schifo.

alla fine ho letto anche io, ho provveduto a documentarmi sulla Peraltada in questi ultimi giorni (mi scuso se non ho condiviso per mancanza di tempo). sarebbe stato una semiparabolica perfetta, peccato però per la mancanza di vie di fuga e tutto il resto. Sono d'accordo con quello che scrivi anche su tutto ciò a riguardo del resto della pista :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

in fondo il problema non sono i rettilinei in sé, sono le vetture di F1 che lì non permettono veri e propri sorpassi... forse solo una Mercedes contro una Williams potrebbe senza DRS (attuali vetture)

 

detto questo ormai pure Monza potrebbe essere considerato dai nuovi tifosi "circuito noioso" :asd: 

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, già il fatto che sto circuito vietnamita sia una scopiazzata di curve e punti di altri circuiti lo rende noioso ai miei occhi. Poi il luogo in sè, il Vietnam e tutti sti posti qua, hanno zero, zero cultura del motorsport, e ciò lo rende noioso il doppio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È prassi cercare di copiare, in ogni nuovo circuito, le Becketts di Silverstone o la S del primo settore di Suzuka, con risultati indecenti.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, mclarenforever ha scritto:

ecco il video con un giro sul circuito del vietnam....dal video il circuito fa' ancor piu' schifo...interminabbili rettilinei dove non succedera' nulla e curve dove e' impossibile superare....

http://www.gptoday.com/full_story/view/675995/Video_Hanoi_F1_street_circuit_onboard_lap/

 

Non ricordo molte curve dove sia possibile superare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il layout mi intrigava. speravo nella presenza di dislivelli altimetrici più marcati.
ma dopo aver visto la simulazione, mi ricredo.
altra gara noiosa. lo terranno solo per fare introiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un altro cesso, ma non è che quello vietnamita sia molto meglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vado controcorrente e dico che questo circuito del vietnam mi piace, non mi interessa se vogliono scopiazzare curve da altri circuiti, è un cittadino quindi le curve si disegnano quasi "da sole".

Molto meglio questo rispetto a robaccia come Singapore, monaco, abu dhabi e co.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspettiamo di vedere la gara. In passato ci sono state pista brutte che hanno offerto gare divertenti e viceversa. Per esempio Surfer's Paradise non sembrava chissà cosa e invece ci ha divertito un sacco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello del Vietnam è orrendo, le rotatorie poi sono il massimo... del minimo.

 

Miami è sulla stessa linea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono le rotatorie davvero? :asd: Ormai distinguere la F1 da un qualche Need for speed (quelli più trash) è roba per pochi.

 

p.s. La mania dei circuiti cittadini è una metastasi che nessuno cita. Si vede che a molti piacciono i murettih!!!1!1 e le curve a 90 gradi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×