prendendo spunto da questo articolo     voglio fare un po' il punto "geografico" di quello che saranno i futuri calendari   l'anno prossimo si raggiunger? il limite dei 20 GP stabilito nella nuova concordia   nel 2012 ? previsto l'ingesso di Austin, nel 2014 Sochi e chiss? quanti altri pretendenti stanno alla finestra (Francia, che ? nella wishlist di Bernie; Sudafrica, anche se Todt non ? ottimista; Roma...)   stando all'articolo i circuiti che, contratto alla mano, dovrebbero reggere meglio all'ondata di nuovi arrivi sono Silverstone (scadenza 2017), Monza e Budapest (2016), Montecarlo (2020) Montreal e Valencia sarebbero sicure fino all'arrivo di Sochi la lista di chi rischia nel prossimo futuro ? lunga, anche se manca Barcellona, probabilmente la prima candidata ad essere sacrificata vista la presenza di Valencia