Jump to content
marcostraz

2011 IZOD IndyCar Series Season

Recommended Posts

Che bello ricordarlo cosi'....

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' comparsa anche una foto di Simoncelli alla fine del coro gospel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche girono fa si discuteva in questo topic di come la tv americana si ? comportata negli attimi che sono intercors itra l'incidente di Wheldon e l'annuncio della sua morte, e anche dopo...vorrei fare notare la differenza di stile tra la regia americana, che capita subito la gravit? della situazione ha rispettato il dolore dei parenti, e quella di ieri della MotoGp, che quasi "inseguiva" pap? e fidanzata di Simoncelli...due stili differenti...

Edited by marcostraz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche girono fa si discuteva in questo topic di come la tv americana si ? comportata negli attimi che sono intercors itra l'incidente di Wheldon e l'annuncio della sua morte, e anche dopo...vorrei fare notare la differenza di stile tra la regia americana, che capita subito la gravit? della situazione ha rispettato il dolore dei parenti, e quella di ieri della MotoGp, che quasi "inseguiva" pap? e fidanzata di Simoncelli...due stili differenti...

 

Infatti. Scandalosa quella continua ricerca dell'inquadratura al pap? di Marco Simoncelli. Soprattutto mi ha dato fastidio il fatto che molte telecamere lo abbiano inseguito quando, uscito dal centro medico dopo che evidentemente era tutto finito, se ne stava andando a piedi verso l'esterno del circuito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non fate paragoni fra l'approccio alla morte degli europei e quello degli americani. NOn sono confrontabili. Abbiamo culture molto diverse e se non li si consoce bene li si pu? anche fraintendere. Vorrei ricordarvi che gli americani sono quelli che fanno feste (FESTE) d'addio per i defunti laddove noi abbiamo le persone pagate per piangere.

 

Seguire il padre di Simoncelli non ? per forza un atto di sciacallaggio, magari ? indelicato, evitabile, quello che volete, ma non speculiamoci su, dai!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non fate paragoni fra l'approccio alla morte degli europei e quello degli americani. NOn sono confrontabili. Abbiamo culture molto diverse e se non li si consoce bene li si pu? anche fraintendere. Vorrei ricordarvi che gli americani sono quelli che fanno feste (FESTE) d'addio per i defunti laddove noi abbiamo le persone pagate per piangere.

 

Seguire il padre di Simoncelli non ? per forza un atto di sciacallaggio, magari ? indelicato, evitabile, quello che volete, ma non speculiamoci su, dai!

 

Ogni cultura ha la sua visione. Ogni gesto ha un significato diverso nel posto dove viene fatto.

 

In Romania fanno il banchetto funebre (e che banchetto).

 

In America alcuni fanno +qualcosa di simile, ma molto sobrio e dopo il funerale.

 

Da noi in Italia, per esempio abbiamo , unici al mondo la discutibile usanza, degli applausi al funerale che in molti paesi sarebbe una bestemmia in chiesa per non dire di peggio.

 

Per? effettivamnete quell'inseguimento morboso delle telecamere a Sepang ERA vergognoso per qualunque cultura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×