Jump to content
Sign in to follow this  
bruce.mclaren

ALMS - Road Atlanta 2010

Recommended Posts

si sta correndo la Petit Le Mans 2010, qui un'ottimo streaming per chi fosse interessato:

http://it.justin.tv/ikilledkenny24#

 

oppure qui:

 

http://it.justin.tv/johnathangregorio#/w/434330992/2

 

La seconda r15 in quarta posizione ha appena distrutto la macchina su un cordolo...incredibile :asd:

Edited by bruce.mclaren

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello, grazie, questa pista ? spettacolare, oramai sono un campione su questa pista in Rfactor :sweat:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:thumbsup:

 

Sentita a Monaco da Dindo Capello:

"Un giornalista cosiddetto specializzato di cui non faccio il nome mi ha chiesto se la Petite Le Mans si corre sul circuito Bugatti" :asd:

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

:thumbsup:

 

Sentita a Monaco da Dindo Capello:

"Un giornalista cosiddetto specializzato di cui non faccio il nome mi ha chiesto se la Petite Le Mans si corre sul circuito Bugatti" :asd:

 

Stella Bruno? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stella Bruno? :asd:

 

Non credo. Probabilmente l'unico Capello che conosce ? l'allenatore :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque un'oretta fa Sarrazin si ? girato nel tentativo di sorpassare Capello...un p? come Webber su Hamilton :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

purtroppo hanno sostituito l'alms con quei pezzi di ferraglia della NASCAR :down:

Share this post


Link to post
Share on other sites

purtroppo hanno sostituito l'alms con quei pezzi di ferraglia della NASCAR :down:

ah,buono a sapersi :asd: c'? la nationwide series stasera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Porsche sta correndo con una 911 ibrida in Gt2

Share this post


Link to post
Share on other sites

:thumbsup:

 

Sentita a Monaco da Dindo Capello:

"Un giornalista cosiddetto specializzato di cui non faccio il nome mi ha chiesto se la Petite Le Mans si corre sul circuito Bugatti" :asd:

 

Non mi meraviglio più ormai. Una volta Mazzoni, in occasione del Gp del Belgio 2008 disse - " e ricordiamo che Bourdais.....ha vinto molto ... in categorie ... in Francia..." .

Ancora oggi pensare a questa mancanza di cultura basilare mi fa ribrezzo, a maggior ragione pensando che ha l'onore di ricoprire un ruolo per cui dovrebbe avere il dovere (ed il piacere) di indottrinare lo spettatore ed invogliarlo ad appassionarsi al mondo delle competizioni motoristiche. Superlativo anche quando ribadiva - "in America si corre il campionato "Champ CarT" : oltre allo strafalcione della nomenclatura ibrida, anche un doppio errore, visto che anche non tutte le gare si disputavano in terra statunitense. Peraltro una in Francia non si è mai corsa ai tempi di Bourdais ma al massimo nel "vicino" tracciato di Zolder.

Edited by Patresalboretangelis

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ancora oggi pensare a questa mancanza di cultura basilare mi fa ribrezzo, a maggior ragione pensando che ha l'onore di ricoprire un ruolo per cui dovrebbe avere il dovere (ed il piacere) di indottrinare lo spettatore ed invogliarlo ad appassionarsi al mondo delle competizioni motoristiche.

 

E' proprio qui che sta il nostro errore, nel pensare ci? che hai scritto tu.

 

Chi scrive o parla sui media, fa un'altra cosa. Lui deve in effetti indottrinare lo spettatore, ma non verso le corse bens? nella direzione che vuole l'editore e che quasi mai coincide con la passione.

Per fare questo non occorrono giornalisti specializzati, anzi! Sono controproducenti perch? potrebbero cedere alla loro passione! E allora, ecco che arrivano quelli che non sanno cos'? la Petite Le Mans, il caporedattore del motorismo del terzo quotidiano nazionale che non sa cos'? successo a Donington '93, ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo ieri sera il collegamento andava a salti :boh: , poi sono uscito, mi rifar? sul p2p :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' proprio qui che sta il nostro errore, nel pensare ci? che hai scritto tu.

 

Chi scrive o parla sui media, fa un'altra cosa. Lui deve in effetti indottrinare lo spettatore, ma non verso le corse bens? nella direzione che vuole l'editore e che quasi mai coincide con la passione.

Per fare questo non occorrono giornalisti specializzati, anzi! Sono controproducenti perch? potrebbero cedere alla loro passione! E allora, ecco che arrivano quelli che non sanno cos'? la Petite Le Mans, il caporedattore del motorismo del terzo quotidiano nazionale che non sa cos'? successo a Donington '93, ecc.

 

Gi?, hai perfettamente ragione. Mi fermo al "gi?" perch? poi finiremmo per fare delle riflessioni ben pi? profonde, perch? il nocciolo della questione (magari al contrario lo fosse!!) non ? certo la cultura personale motoristica di Tizio o Caio. Comunque si potrebbe dire che l' 'utilitas' a cui si mira cosi' operando - come tu hai ragionevolmente messo in evidenza - ? indirizzata ad un 'bonum commune' apparente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×