Jump to content
ClaudioMuse

Juan Pablo Montoya

Recommended Posts

Visto che a cadenze regolari compare in vari topic perch? non dedicargliene uno?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui parliamo di Raikkonen? :asd:

 

Montoya, che dire, a me piaceva quando era in giornata, non tanto da diventarne sostenitore, ma a volte cadeva nell'errore, un latino creativo. :asd:

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui parliamo di Raikkonen? :asd:

 

Montoya, che dire, a me piaceva quando era in giornata, non tanto da diventarne sostenitore, ma a volte cadeva nell'errore, un latino creativo. :asd:

Di Raikkonen si parla in ogni topic, ? sottinteso!

A me Montoya stava antipatico per l'atteggiamento che aveva, guardare i due video per credere:

http://www.youtube.com/watch?v=Y2eu-V57zpc

http://www.youtube.com/watch?v=WPYcStboHgE

E non l'ho mai ritenuto un pilota capace di vincere un mondiale n? un pilota utile a farlo vincere (si vedano le due cappellate all'ultimo giro che pesarono molto nel mondiale 2005 di Raikkonen)

Ma quando era in giornata era uno spettacolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto, anche a me che tifavo Shumi Montoya non mi stava molto simpatico, ma aldil? di queste che sono antipatie personali che col tempo svaniscono, gli va dato merito di aver fatto alcune prestazioni spettacolari e il demerito di averne fatte altre disastrose (in particolare con la McLaren).

Sicuramente oggi un pilota o un tipo di pilota che manca alla Formula 1, mi sarebbe piaciuto molto vederlo competere con tipini del calibro di Hamilton o Vettel ma con la trippa che si ritrova faticherebbe assai ad rientrare in un abitacolo di F1 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di Raikkonen si parla in ogni topic, ? sottinteso!

A me Montoya stava antipatico per l'atteggiamento che aveva, guardare i due video per credere:

 

sudamericano caliente, non c'? da stupirsi, preferisco personalit? simili, anche se pu? far discutere, che Barrichelli e Massi vari, uno che si mostra per quello che ? anzich? uno che finge.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un pilota arrivato in F1 con 30 anni di ritardo. Sarebbe stato perfetto negli anni '70.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un pilota arrivato in F1 con 30 anni di ritardo. Sarebbe stato perfetto negli anni '70.

Non per andare apposta OT, ma ho sempre pensato lo stesso di Kimi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non per andare apposta OT, ma ho sempre pensato lo stesso di Kimi

 

Troppo intimista Kimi. Un casinaro come One invece ci stava benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un talento naturale per me.

 

Uno dei piloti migliori nell'arte del sorpasso che abbia visto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un talento naturale per me.

 

Uno dei piloti migliori nell'arte del sorpasso che abbia visto

 

D'accordo sul fatto che avesse talento, meno sulla sua capacit? di sorpassare: qualche volta gli riusciva, troppe volte andava a sbattere. Era troppo istintivo e poco lucido in alcune situazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 2003 è stato il suo anno migliore, ci ha regalato un campionato bellissimo, la lotta a Monza è sata una delle migliori cose in assoluto degli ultimi 15 anni.

Edited by tigre

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montoya era un ottimo pilota, purtroppo spesso alternava grandi gare a minchiate incredibili.

Mi piaceva perch? appena vedeva un buco provava ad infilarsi forse proprio per questo nei primi anni di F1 venne paragonato al giovane Alesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 2003 ? stato il suo anno migliore, ci ha regalato un campionato bellissimo, la lotta a Monza ? sata una delle migliori cose in assoluto degli ultimi 15 anni.

 

insomma, poteva fare di meglio con quella macchina, ha sbandato in accelerazione e il crucco non l'ha pi? visto...

secondo me un pilota come tanti, ? indubbio che visto le premesse abbia deluso parecchio in formula 1 e che quando abbia avuto un compagno di un certo che (raikkonen) sia stato sonoramente bastonato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che te ne fai di un titolo costruttori?

Mica si poteva pretendere da One che facesse la formichina, quella ? roba per gente come Heidfeld.

esatto hai ragione, che ca**o ce ne facciamo di un titolo costruttori?

meglio regalarli agli avversari quelli non trovi?

un grazie a montoya e ai suoi tifosi

 

 

Davvero non so come si faccia a rimpiangere uno come Montoya, :asd: con gente come Vettel o Webber ancora in circolazione le attrazioni da circo non dovrebbero mancare, eppure... mah. De gustibus.. :asd:

e secondo me sono pure pi? veloci del ciccione...

 

 

Quello che ha combinato con la MP4/20.

Proprio a Monza? Se non doveva partire ancora una volta 11?, R?ikk?nen vinceva a mani basse, altro che. Fece una pole, con pi? benzina rispetto a Montoya di gran livello (+5 giri, -2 decimi, imbarazzante). Qualcosa di simile era successo a Silverstone, +4 giri e -4decimi, giusto per citare le "grandissime vittorie" del 2005 di Montoya. Era arrivato in Mclaren per spaccare il mondo, invece ? stato cacciato dopo aver fatto solo danni e basta al team. Il paragone con il suo collega (licenziato) ? stato imbarazzante.

Nelle altre categorie non lo metto assolutamente in dubbio che ? stato un grande.

infatti come si ? trovato un pilota forte aveva un distacco di un secondo medio al giro

 

 

 

 

Io non riesco a dimenticare la faccia di Norbert Haug ad Indy 2006 :asd:

io anche, PURTROPPO

 

 

 

non so' come possa esserci gente che rimpiange un pilota del genere, ? stato un incubo averlo alla mclaren, ron dennis ha fatto bene a rispedirlo in america a calci nel c*lo, non era assolutamente fatto per formula 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La carriera di Montoya parla per lui: un pilota nato, dotato di grandissimo talento, fenomenale sorpassatore, capace di vincere in qualunque pista (Monza o Montecarlo) e in qualunque categoria (dalla F1 alla Nascar).

Carattere troppo caliente per la F1 degli anni 2000 ha comunque lasciato un segno importante anche in questa categoria.

In McLaren non fece affatto male come molti sostengono, nel 2005 fece 3 vittorie, 2 pole e fin' 4 nel mondiale nonostante avesse saltato 2 gare per infortunio e anche nella mezza stagione 2006 non sfigur? cogliendo un ottimo 2 posto a Montecarlo e un 3 a Imola.

Sinceramente non riesco a capire questo astio nei suoi confronti da parte dei McLaristi,anche perch? a partire dalla seconda met? del 2005 sino al suo ritiro, dati alla mano era pi? o meno sui livelli del suo compagno Raikkonen, fece magari un paio di capellate evitabili, non lo si pu? negare ma da qui a dire che era un fermo ce ne passa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo rimetterei su una F1 per confrontarlo con Schumacher.

Ah, no, non ci entra pi? :rotfl:

 

:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) La carriera di Montoya parla per lui: un pilota nato, dotato di grandissimo talento, fenomenale sorpassatore, capace di vincere in qualunque pista (Monza o Montecarlo) e in qualunque categoria (dalla F1 alla Nascar).

2) Carattere troppo caliente per la F1 degli anni 2000 ha comunque lasciato un segno importante anche in questa categoria.

3) In McLaren non fece affatto male come molti sostengono, nel 2005 fece 3 vittorie, 2 pole e fin' 4 nel mondiale nonostante avesse saltato 2 gare per infortunio e anche nella mezza stagione 2006 non sfigur? cogliendo un ottimo 2 posto a Montecarlo e un 3 a Imola.

Sinceramente non riesco a capire questo astio nei suoi confronti da parte dei McLaristi,anche perch? a partire dalla seconda met? del 2005 sino al suo ritiro,

4) dati alla mano era pi? o meno sui livelli del suo compagno Raikkonen,

5) fece magari un paio di capellate evitabili,

6) non lo si pu? negare ma da qui a dire che era un fermo ce ne passa.

 

1) avr? avuto anche sto gran talento, ma come tanti altri venuti dall'america in F1 non ha lasciato il segno e anche webber con la red bull pu? vincere su qualunque pista, anzi forse lui a differenza del ciccione colombiano un mondiale lo vincer?...

2) sicuramente ha lasciato un segno importante per noi tifosi della mclaren e a ron dennis e norbert haug

3) hai ragione, non fece male, fece cagare e basta, de la rosa andava uguale se non meglio

4) devi aver visto altri campionati del mondo

5) solo un paio?

6) se stava fermo a casa faceva meno danni e nel 2005 avremmo vinto un costruttori

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come tanti venuti dall'america che erano gi? appagati, visto che ? una categoria dura e bellissima; anche uno come Piquet ha incontrato parecchi problemi quando ? andato in Indycar.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×