Jump to content
Osrevinu

2010.15 | Gran Premio di Singapore - Singapore [Presentazione]

Recommended Posts

15singapore.jpg
2010 Formula 1 SingTel Singapore Gran Prix - Singapore
835? Gran Premio
Round 15/19
24-25-26 Settembre 2010

immaginevqe.png
infow.gifINFO
Lunghezza del circuito: 5,073 km
Giri da percorrere: 61
Distanza totale: 309,316 km
Numero di curve: 23 - 14 sinistra, 9 destra
Mescole Bridgestone: supersoffici/medie

icocrono.jpgRECORD
Giro prova: 1:44.014 - F Massa - Ferrari - 2008
Giro gara: 1:45.599 - K Raikkonen - Ferrari - 2008
Distanza: 1h56.06.337 - L Hamilton - McLaren Mercedes - 2009
Vittorie pilota: 1 - F Alonso, L Hamilton
Vittorie team: 1 - Renault, McLaren
Pole pilota: 1 - F Massa, L Hamilton
Pole team: 1 - Ferrari, McLaren
Km in testa pilota: 289 - L Hamilton
Km in testa team: 289 - McLaren
Migliori giri pilota: 1 - K Raikkonen, F Alonso
Migliori giri team: 1 - Ferrari, Renault
Podi pilota: 2 - F Alonso, L Hamilton
Podi team: 2 - Renault, McLaren
icon_tv.gifOrari del Gran Premio di Singapore

Venerd? 24 Settembre
18:00-19:30 (12:00-13:30) Prove Libere 1
21:30-23:00 (15:30-17:00) Prove Libere 2

Sabato 25 Settembre
19:00-20:00 (13:00-14:00) Prove Libere 3
22:00-23:00 (16:00-17:00) Qualifiche - Rai Due

Domenica 26 Settembre
20:00 (14:00) Gara - Rai Uno



Il Marina Bay Street Circuit ospita la terza edizione del Gran Premio di Singapore, quindicesima prova del mondiale di Formula 1 2010. Il circus arriva nella citt?-stato del sud-est asiatico dopo un emozionante Gran Premio d'Italia che ha visto trionfare la Ferrari di Fernando Alonso dopo un intenso duello con Jenson Button.

Terza posizione per Felipe Massa che regala alla Ferrari punti imporanti anche per il mondiale costruttori. Ha messo invece, il piede in fallo Lewis Hamilton, protagonista di un incidente nel corso del primo giro. Alla Variante della Roggia il pilota inglese ha urato con la sua ruota anteriore destra la ruota posteriore sinistra di Massa: sospensione andata e ritiro!

La stampa inglese non ha lesinato critiche al campione del mondo 2008, accusato di essere troppo impulsivo di lasciarsi prendere dalla foga nei momenti cruciali della stagione. Lo stesso pilota ha detto che l'errore al Gran Premio d'Itali potrebbe costargli il mondiale. Quel che ? certo ? che per ora gli ha fatto perdere la leadership in classifica. Mark Webber infatti ha scavalcato l'inglese e ora ? avanti di cinque punti. La vittoria a Monza ha ridato slancio anche alle speranze di Alonso e della Ferrari, il pilota spagnolo ora ? ad appena ventuno punti da Webber.

Il mondiale si sta avviando verso le gare conclusive della stagione e la lotta ? serratissima. Favoritissimi restano Hamilton e Webber, anche se a Monza la Red Bull ha subito una battuta d'arresto: la vettura del team austriaco poco si adattava ai lunghi rettilinei della Brianza, ma gi? in quel di Singapore Webber e Vettel torneranno ai loro livelli.

Negli ultimi giorni la Formula 1 ? tornata a parlare di mercato piloti. Pare che la Renault abbia fatto un'offerta a Kimi Raikkonen per convincere il finlandese ad abbandonare i rally per tornare nella massima formula. La trattativa ? molto difficile e le possibilit? che Raikkonen torni nel circus sono molto basse, tuttavia dopo il clamoroso rientro di Schumacher quest'anno, nulla si pu? affermare con certezza.

Proseguono intanto i test della Pirelli per meglio prepararsi alla stagione 2011, Nick Heidfeld che ? stato tester della casa italiana negli ultimi mesi, in occasione del prossimo Gran Premio torner? alle gare sostituendo Pedro de la Rosa. La Pirelli ha quindi contatto il francese Romain Grosjean, gi? pilota di Formula 1, attualmente impegnato in GP2, per una sessione di test sul circuito di Monza.

Pur essendo un Gran Premio di recente introduzione la gara di Singapore gi? pu? vantare nei suoi annali un episodio di cui non andare certamente fieri: il crash-gate. La combine, vera o presunta, ordita da Briatore e Pat Symonds per creare ad arte un incidente ad opera di Piquet jr. con conseguente ingresso della Safety Car che avrebbe poi avvantaggiato Alonso. Il tutto risale al 2008, ma si venne a sapere solo un anno pi? tardi. Tale episodio ha messo fine (per ora) alla carriera di Briatore nel circus, anche se non mancano le voci di un suo imminente ritorno, magari proprio alla Ferrari.

Il circuito che ospita il Gran Premio di Singapore sorge nella zona pi? ricca ed esclusiva della citt?. Al contrario della pista di Valencia, si tratta di un cittadino "vero" come Monte Carlo: le vie di fuga sono praticamente inesistenti e ogni errore si paga carissimo. ? una pista molto difficile che mette a dura prova anche il fisico. Interpellato in proposito Lewis Hamilton ha avuto modo di affermare che ? due volte pi? difficile di Monte Carlo a causa del clima molto umido che caratterizza la citt? e del fatto che si gira in senso antiorario come ad Istanbul e Interlagos.

Trattandosi di una pista nuova, le curve non hanno una denominazione ufficiale, anche se nel marzo 2009 tre curve hanno ricevuto un nome a seguito di un concorso indetto tra i tifosi locali. La curva 1 si chiama Sheares in onore di Benjamin Henry Sheares, secondo presidente di Singapore; la curva 7 ? detta Memorial in quanto si trova nelle vicinanze di un monumento che ricorda le vittime della Seconda Guerra Mondiale. Infine la curva 10 ha preso il nome di Singapore Sling, in onore del tipico cocktail della citt? preparato con gin, succo d'ananas, cherry e lime.

Ad ogni modo caratteristica unica del Gran Premio ? il fatto che l'intero weekend si svolge in notturna in modo da permettere al pubblico europeo di godere di orari classici. L'impianto di illuminazione ? stato realizzato da una ditta italiana, specialista del settore, la Valerio Maioli S.p.A. di Ravenna.

Il Gran Premio di Singapore rappresenta una gara molto importante per le speranze mondiali di Alonso e della Ferrari: solo un finale di stagione perfetto potrebbe riportare l'iride a Maranello dopo tre anni. Di certo gli avversari non staranno a guardare e la McLaren con Lewis Hamilton in particolare dar? battaglia per riscattare il pesante zero in classifica rimediato a Monza. Da tenere ovviamente d'occhio, neanche a dirlo le Red Bull, se ? vero che Vettel ? stato il pilota forse pi? falloso tra i top driver, ? anche vero che la Red Bull ? sempre l? e Mark Webber, galvanizzato dal primo posto in classifica far? di tutto per non mollarlo.

Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per un entusiasmante Gran Premio di Singapore.

Domenico Della Valle



alloro.gifAlbo d'oro

1. 2008 F Alonso - Renault
2. 2009 L Hamilton - McLaren Mercedes

F1GrandPrix.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davvero questo campionato ? molto bello e questa parte finale potrebbe essere spettacolare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valori in pista previsti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valori in pista previsti?

? pi? comune parlare degli imprevisti :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'altra bella pista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

pioggia, monsone, lampioni KO ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sar? che l'illuminazione notturna falsa la mia percezione, ma non ? poi cos? male questo circuito

 

 

non ? una pista da basso carico ma ? una pista accelera/frena sullo stile di Montreal

quindi credo che il vantaggio dell RBR non sar? cos? netto

Share this post


Link to post
Share on other sites

una cosa interessante della stagione è che fra 5 piloti, se non vince il tuo, sempre c'è una alternativa variata x consolarti :asd:

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua *** non ci pu? deliziare con video e immagini del passato, prevedo un threadgate :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me questo circuito piace. E' un vero cittadino, se sbagli amen. L'unica cosa ? che ? troppo lento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che cesso di pista, tutte curvette e 0 punti di sorpasso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi piacciono solo le scintille e la scenografia, per? non ? da buttare dai se ci corressero le champcar (esistono? :asd: ) sarebbe tutt'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che cesso di pista, tutte curvette e 0 punti di sorpasso.

e con un solo passo x il box....

 

.... o arriva il monsone o solo vale la tattica briatore se vuoi fare qualcosa diversa nella gara

Share this post


Link to post
Share on other sites

che cesso di pista, tutte curvette e 0 punti di sorpasso.

mi piacciono solo le scintille e la scenografia

 

:up:

 

Avete gi? detto tutto voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ci corressero le champcar (esistono? :asd: )

raggiungi le 80 miglia orarie e torna nel 2010!! :asd:

 

 

vince rosberg o vettel

Share this post


Link to post
Share on other sites

raggiungi le 80 miglia orarie e torna nel 2010!! :asd:

 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

raggiungi le 80 miglia orarie e torna nel 2010!! :asd:

 

 

vince rosberg o vettel

 

le miglia orarie da fare sono 88 :asd:

 

comunque se Singapore ? un bel circuito allora Long Beach ? Spa (quella vecchia)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×