Jump to content
Beyond

F1 Beer Club

Recommended Posts

Io ne bevevo qualcuna anni fa... Poi da quando ho il colon irritabile, addio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ne bevevo qualcuna anni fa... Poi da quando ho il colon irritabile, addio..

Io da quando ho la gastrite... bevo birra lo stesso

 

Ne ho bevute molte però la maggior parte di quelle viste qui non le conosco... a parte le Grimbergen... quelle sono tutte molto buone come le Leffe e le San Benoit

 

Alla spina adoro la Gillespie, una lager scozzese abbastanza particolare ma molto bevibile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto molto bello bey, il baccalà mantecato con la polentina e roba da sgrizzarsi addosso, ma io preferisco comunque accompagnarlo con un buon bicchiere di moro.

La birra mi piace ma sono una capra, ho provato pochissime artigianali, e probabilmente alcune erano artigianali per modo di dire.

Se devo bere una buona birra giro sempre attorno a marchi piu o meno noti, la john martin, che è anche la mia preferita negli ultimi anni, grimbergen, ceres e banalotte di questo tipo. Sono molto piu preparato sul moro.

Pensa che, avendo un rapporto abbastanza disastroso con i bianchi fermi (mi battono i nervi a bombazza) ed ultimamente anche con quelli mossi, quando vado a mangiare il pesce lo accompagno comunque con il rosso, ovviamente non troppo robusto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

come dice l'articolo in veneto ci sono alcuni dei migliori birrifici italiani. trovarli nei locali e persino nei ristoranti in loco penso sia niente di difficile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh, ma se a lü ghe piàs el vì, làseghel bèer...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/5/2019 Alle 17:03, effe ha scritto:

Tutto molto bello bey, il baccalà mantecato con la polentina e roba da sgrizzarsi addosso, ma io preferisco comunque accompagnarlo con un buon bicchiere di moro.

La birra mi piace ma sono una capra, ho provato pochissime artigianali, e probabilmente alcune erano artigianali per modo di dire.

Se devo bere una buona birra giro sempre attorno a marchi piu o meno noti, la john martin, che è anche la mia preferita negli ultimi anni, grimbergen, ceres e banalotte di questo tipo. Sono molto piu preparato sul moro.

Pensa che, avendo un rapporto abbastanza disastroso con i bianchi fermi (mi battono i nervi a bombazza) ed ultimamente anche con quelli mossi, quando vado a mangiare il pesce lo accompagno comunque con il rosso, ovviamente non troppo robusto.

 

 

Il baccalà è la fine del mondo, anche se a me piace più quello alla vicentina. Abbinarlo ad una birra è alquanto bizzarro, in quanto la birra è molto pastosa e il baccalà non certo leggerino.

Birre artigianali ormai se ne trovano di tutti i gusti, i micro birrifici sono spuntati come funghi in questi anni.

Nel tempo ho cambiato i gusti; una volta adoravo anch'io i rossi, poco i bianchi e zero birra. Poi ho abbandonato i rossi e virato sui bianchi, iniziando con la birra. Ora bevo quasi esclusivamente birra, i vini li tocco poco, se non nelle occasioni di ritrovo con amici e  sempre in maniera moderata. Birra invece la bevo quasi sempre, è una goduria tornare dal lavoro, magari in quelle giornate di arsura, aprire il frigo e bersi una birretta, magari seduto fuori in giardino. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piace esagerare un pochino. Se esagero con un buon rosso mi sveglio fresco come una rosa il giorno dopo.

Se esagero con la birra mi si spacca in 4 la testa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, perché probabilmente bevi birre alla Heineken, Becks e porcherie del genere che non li definirei nemmeno birre. Robaccia chimica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

la birra è molto pastosa

 

puoi spiegarti perchè non l'ho capita

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

 

puoi spiegarti perchè non l'ho capita

 

Non so come definirla bene. Il vino, specialmente il bianco, senti in bocca che è molto leggero, specialmente se frizzantino. La birra sembra essere più pesantina al palato, come se fosse più densa, non so se mi spiego :asd:e con un piatto pesantino come il baccalà non so se si sposi bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Certo, perché probabilmente bevi birre alla Heineken, Becks e porcherie del genere che non li definirei nemmeno birre. Robaccia chimica.

Con una Heineken non riuscirei ad esagerare neanche bevendone un silos.

Parlo di birre pesantelle, slalom, martin e simili.

Bevo quelle 4/5 medie, mi diverto e la mattina dopo muoio.

2 bocce di buon rosso e la mattina dopo sono pronto per un contratto importante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Non so come definirla bene. Il vino, specialmente il bianco, senti in bocca che è molto leggero, specialmente se frizzantino. La birra sembra essere più pesantina al palato, come se fosse più densa, non so se mi spiego :asd:e con un piatto pesantino come il baccalà non so se si sposi bene

 

no non ho capito sinceramente. anche perchè birra è un concetto generico, di che birre pesantine e dense parli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una Kristallweizen non è pastosa o pesantina,

una Pils nemmeno,

idem una Kölsch,

come pure non lo è una Export o una birra di castagne, od altre ancora.

 

Esistono molte birre che non rispecchiano le caratteristiche da te indicate, Aviatore Gilles. Forse scegli male. ( :asd: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io parlavo nei confronti del vino, specialmente il bianco. Se voi bevete un bicchiere di bianco e poi bevete un bicchiere di birra (o viceversa), sentirete la differenza sul palato, con il vino che si dimostra più leggero e che a mio avviso bene si sposa con un pesce come il baccalà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho trovato due articoli interessanti, relativi all'abbinamento birra / pesce (potresti provare a seguire questi consigli):

 

https://www.birrainforma.it/birra-e-pesce-i-consigli-di-un-grande-esperto

 

https://www.birrasanbiagio.com/birra-artigianale-pesce/

 

https://www.enjoyfoodwine.it/birra-e-pesce-gli-abbinamenti-perfetti/

 

http://www.birragustonaturale.it/abb-birra-pesce.php?Titolo=Gli abbinamenti dello chef - Birra e Pesce

 

(negli ultimi due si parla di una bock ambrata, da abbinare al baccalà alla vicentina. Prima va controllato che sia baccalà e non gatto... :asd: )

 

 

 

 

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boia, proprio le bock, che sono pesanti già di loro, abbinate al baccalà alla vicentina, che ha di suo una componente "mattonosa" non indifferente. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Boia, proprio le bock, che sono pesanti già di loro, abbinate al baccalà alla vicentina, che ha di suo una componente "mattonosa" non indifferente. :asd:

 

Lasciati sorprendere... open your mind.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Ma io parlavo nei confronti del vino, specialmente il bianco. Se voi bevete un bicchiere di bianco e poi bevete un bicchiere di birra (o viceversa), sentirete la differenza sul palato, con il vino che si dimostra più leggero e che a mio avviso bene si sposa con un pesce come il baccalà.

 

ti sbagli, probabilmente pensi questo perchè sei abituato a bere un certo tipo di birra.

 

ad esempio se prendi una IGA, cioè una birra con aggiunta di mosto d'uva, la troverai molto simile a un bianco o a uno spumante.

inoltre birre dal basso grado alcolico e dal corpo minimo sono leggere, rinfrescanti, specie se hanno una piacevole carbonazione.

se penso in generale a stili quali saison, gose, grisette, session ipa, berliner weisse non trovo proprio come si possa ritenerle meno leggere di un bianco (oltre al fatto che la gradazione alcolica di un bianco in questi casi è almeno il doppio).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×