Jump to content
Beyond

F1 Beer Club

Recommended Posts

ho trovato questa birreria di napoli che fa anche vendita online, i prezzi mi paiono molto buoni e ha una grandissima variet?.

in questi giorni ci passo e chiedo un po', sinceramente la cosa mi sta ispirando!

http://www.babettegroup.it/babette-store/catalogo.asp?birre

I prezzi delle birre rare sono discreti, quelli delle commerciali sono da rapina (Erdinger 2,90? mezzo litro :zrzr:).

 

Ma visto che c'?, ti consiglio la Westvleteren 12, probabilmente la birra migliore al mondo, una delle poche trappiste che viene ancora prodotta artigianalmente in abbazia dai monaci, e brassata a tiratura limitata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Stasera invece assaggerò la variante Dunkel Lager.

 

Me ne ero dimenticato (chissà perchè :asd:) meglio rimediare:

 

Kaiserdom+Alt-Bamberg+Dunkel.JPG

 

Kaiserdom Dunkel Lager

 

 

Dunkel Lager abbastanza anonima devo dire, molto meglio la Gösser postata qualche giorno fa. Schiuma poco persistente e gusto di malto tostato molto blando. Vista la qualità della weizen cruda, mi aspettavo di meglio.

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie se puoi indicarmi tutte le migliori, sicuramente ho intenzione di prendere la Urbock e la Samichlaus tra le tante

 

ps la Urbock la vendeva il blockbuster a 2.50e, tutto sommato manco un prezzo alto :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie se puoi indicarmi tutte le migliori, sicuramente ho intenzione di prendere la Urbock e la Samichlaus tra le tante

 

ps la Urbock la vendeva il blockbuster a 2.50e, tutto sommato manco un prezzo alto :asd:

 

Le due che hai detto, fra quelle che conosco, sono ottime. Poi direi son buone praticamente quasi tutte le belghe trappiste, tipo Westmalle, Duvel, Chimay ecc.. ma quelle le trovi anche nei supermercati a meno. Tra quelle rare aggiungerei solo la St. Bernardus, la Biere du Boucanier (dark ale) e soprattutto la Delirium Tremens. Le altre non le conosco o sono commerciali e non valgono ci? che costano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri sera grande serata in un pub, per poco non mi ubriacavo a birra :asd:

 

provate:

 

samichlaus, buonissima austriaca, corposa e molto fruttata, quasi sciropposa, fortissima con i suoi 14°. la degna madre della urbock.

schlosseggenbergsamichlaus-w200.jpg

 

doppelbock, altra ottima della eggenberg, anche questa con un alto grado alcolico

f_3504268_3.JPG

 

norbertus, doppio malto rossa tedesca, sapore un po' amaro, di malto

NORBERTUS%20KARDINAL.gif

 

orval, qualcuno ne ha già parlato qui, completamente diversa dalla samichlaus questa trappista, molto amara e secca

orval.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Lisbona ho bevuto ettolitri di SAGRES, birra locale, la più venduta in assoluto.

 

sagres-33.jpg

 

Classica bionda, tasso alcolico 5%, leggera e dissetante, senza rendersene conto finisce ed irrimediabilmente ci si ritrova a chiederne un altro ½ litro!

 

Ottima anche la variante rossa Sagres Bohemia, che ho avuto modo di gustare alla Cervejaria Trindade.

 

Fuori dalla capitale la padrona è la Super Bock (5.2%), si trova abbastanza anche qui in Italia.

 

Super_Bock_L.jpg

Edited by Iceman.83

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che secondo me come il whiskey (Laphroaig o Talisker) non ce n'? e che non si pu? pasteggiare a whiskey, vi dico le due tra le favorite:

 

per un impegno light (cio? se dopo devi rientrare a lavoro o proseguire cmq la giornata) BUD, ottima e motivo per il quale Carlo Pedersoli ha scelto il nome d'arte di Bud Spencer (Spencer ? in onore di Tracy)

 

L'altra pi? da sera per aperitivo o cena ? la belga LEFFE, non ? leggera ma neanche impegnativa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che secondo me come il whiskey (Laphroaig o Talisker)

 

il che ? tutto un dire :sbav:

aggiungiamoci il Lagavulin che abbiamo pressoch? Padre Figlio e Spirito Santo

Share this post


Link to post
Share on other sites

964-full.jpg

 

 

Pedavena Pils 1897

 

 

Birra Pils italiana, prodotta da uno dei pochi birrifici industriali ancora (o meglio di nuovo) in mano agli italiani. Mi aspettavo acqua sporca, invece ? stata una piacevole sorpresa. Ha la particolarit? di essere prodotta con luppolo in fiore, e il sapore infatti ? molto pi? marcato rispetto alle classiche pils, ha un retrogusto proprio di fioritura che la rende forse pi? gradevole a chi non ? entusiasmato dall'amarognolo delle pils normali. :asd: In pi? anche una bella schiuma persistente, che ? rara in birre del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi hanno regalato un paio di cartoni di birra artigianale sarda. Appena finisco di assaggiarla faccio le foto e la recensisco. :asd:

 

Nel frattempo vi invito ad evitare questa:

 

Grafenwalder2.jpg

 

Grafenwalder

 

 

L'ho provata in tutte le salse: Weizen, Pils, Strong Lager ecc... imbevibile. La Weizen ha un gradevolissimo retrogusto di gorgonzola, la Strong Lager sa di muffa, la Pils ? piscio degno delle migliori Peroni e Nastro Azzurro varie. Insomma, un aborto di birra. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

L'ho provata in tutte le salse: Weizen, Pils, Strong Lager ecc... imbevibile. La Weizen ha un gradevolissimo retrogusto di gorgonzola, la Strong Lager sa di muffa, la Pils è piscio degno delle migliori Peroni e Nastro Azzurro varie. Insomma, un aborto di birra. :asd:

 

:rotfl:

 

Proverò quella di gorgonzola, alla fine il principio è lo stesso: roba fermentata

 

 

A me piaciono i fromaggi, in stato solido.... o liquido :asd:

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi una weizen deve avere un certo retrogusto di formaggio, ma quando sa di formaggio ammuffito non è il massimo, almeno per me. :asd:

 

La trovi al Lidl comunque. :asd:

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

La trovi al Lidl comunque. :asd:

 

un posto ottimo per comprare i prodotti Delicatessen :asd:

 

 

Vabeh, bisognarebbe trovare una con gusto e retrogusto a puro fromaggio putrido.

 

 

C'è la massima che quando più puzza un fromaggio più ti sorprenderà il suo sapore e qualità culinaria :asd:

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi una weizen deve avere un certo retrogusto di formaggio, ma quando sa di formaggio ammuffito non ? il massimo, almeno per me. :asd:

 

La trovi al Lidl comunque. :asd:

Avranno tenuto le lattina vicino agli ottimi formaggi crucchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Città.... a 200 kilometri dai genitori

 

Età, 19 anni

 

Studente Universitario di Medicina, primo anno

 

Sabato, Svegliata alle 12 mattina, Residenza Universitaria

 

Weekend senza orizzonte

 

2 compagni nella stessa situazione

 

"Target" comune: fare collazione

 

1 : cercare posto dove fare collazione

 

2 : giro al centro della città. 12:45 posto trovato.

 

3 : collazione. Menù: birra a volontà, niente solidi.

 

4 : trovare posti alternativi per continuare la collazione. Target raggiunto. Menù: Birra a volontà. Niente solidi.

 

5 : 14:30 Ritorno a pranzo ....... Non ricordo più

 

 

 

Questa fu il mio primo rapporto serio con la birra. Un matrimonio indestruttibile :asd:

Edited by mongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri ho gustato un altro paio di buone birre

 

La Trappe Quadrupel, trappista olandese, scura e schiumosa, 10? e sapore intenso e fruttato.

3452505353_0ed74cc493.jpg

 

ho preso anche un'altra birra tedesca ma non ricordo pi? il nome, c'erano varie versioni bock hell ecc

 

ho anche assaggiato due birre che hanno preso degli amici, Timmermans Peche e Kriek, due birre belga al gusto di pesca e ciliegia, se ho capito bene le aggiungono durante la fermentazione. per? non sono da pasto, il sapore ? troppo forte quasi da sciroppo per poter gustarle con del cibo.

 

TimmermansPechebeer.jpgdscn0205.jpg

Edited by Beyond

Share this post


Link to post
Share on other sites

×