Jump to content
Sign in to follow this  
luke36

Lotus Top Ten Ever

Recommended Posts

Prendo spunto da un un bel filmato per parlare delle migliori Lotus mai apparse in F1. La classifica stilata dall'autore mi trova assolutamente d'accordo ! Non avrei potuto scegliere meglio. Pertanto ho deciso di rendere omaggio a questo glorioso Team e a Colin Chapman, descrivendo le monoposto a partire dalla decima in su.

 

 

1.Lotus 79 (1978-1979) (W:7,P:9,FLs:10)

2.Lotus 72 (1970-1975) (W:12,P:7,FLs:9)

3.Lotus 78 (1977-1978) (W:3,P:8,FLs:3)

4.Lotus 97T (1985) (W:3,P:8,FLs:18)

5.Lotus 25 (1962-1967) (W:14,P:18,FLs:14)

6.Lotus 49 (1967-1970) (W:6,P:10,FLs:7)

7.Lotus 33 (1964-1967) (W:5,P.8,FLs:7)

8.Lotus 91 (1982) (W:1,P.0,FLs:0)

9.Lotus 88 (1981) (W:0,P:0,FLs:0)

10.Lotus 107 (1992)

 

 

Chiaramente tutti noi siamo coinvolti e spero che la prima classificata venga descritta minuziosamente da chi è un vero appassionato Lotus. Sono convinto che qualcuno si farà avanti :superlol:

 

http://www.youtube.com/watch?v=GLOhuh3EjD8

 

 

10° - LOTUS 107

 

lotus-107-ford-1992.gif

 

Lotus_107b.jpg

 

 

Probabilmente questa Lotus è stata una delle più belle monoposto dei primi anni '90 (1992) ma che non ebbe molto successo in termini di risultati.

 

Fu disegnata da Chris Murphy, un giovane designer, molto talentuoso che si formò tra Zakspeed, Lola e Larousse.

 

murphychris-rg.jpg

 

Nel 1990 fu chiamato a rimpiazzare il grande Newey alla Leyton House Racing. Nel 1991 la Lotus, in piena crisi tecnica ed economica, lo chiamò per progettare una nuova monoposto e la Lotus 107 fu il suo frutto, peraltro di grande pregio, con linee filanti e ricercate che, nonostante piloti di spessore come Hakkinen, Herbert e Zanardi, non decollò, verosimilmente per propulsori di poco spessore come il Ford Cosworth HBD 5 V8, Mugen-Honda MF 351 HB ma soprattutto per la crisi economica che stritolò il Team Lotus e disperse tutto il potenziale di questa bellissima monoposto.

 

lotus-f1-classiche_131954.jpg

 

Infine una curiosità. Questo modello di Lotus è stato ed è uno dei più ambiti dagli amanti di modellismo Tamiya.

 

Se ci sono altri dettagli su tale monoposto, che ben vengano.

 

Luke

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella delle foto ? la 107B, modificata appunto per ospitare il Mugen.

 

La 107 era questa.

 

ph-lotus-100-herbert-portugal-93.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

una piccola correzione luke, la Lotus 91 una gara l'ha vinta, il GP d'Austria '82 in cui vinse De Angelis in volata su Rosberg

Share this post


Link to post
Share on other sites

una piccola correzione luke, la Lotus 91 una gara l'ha vinta, il GP d'Austria '82 in cui vinse De Angelis in volata su Rosberg

 

 

fatto :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ora che ho controllato devo dire che sono errate anche le statistiche della Lotus 25 e della Lotus 33 (che la Lotus ha incominciato ad usare nel '64 non nel '66), la Lotus 25 ha ottenuto 14 vittorie, 18 pole position e 14 giri veloci mentre la Lotus 33 ha ottenuto 5 vittorie, 8 pole position e 7 giri veloci

 

sì lo so, sono pignolo :asd:

Edited by Murray Walker

Share this post


Link to post
Share on other sites

ora che ho controllato devo dire che sono errate anche le statistiche della Lotus 25 e della Lotus 33 (che la Lotus ha incominciato ad usare nel '64 non nel '66), la Lotus 25 ha ottenuto 14 vittorie, 18 pole position e 14 giri veloci mentre la Lotus 33 ha ottenuto 5 vittorie, 8 pole position e 7 giri veloci

 

s? lo so, sono pignolo :asd:

 

 

... corretto. Se ci sono altri errori segnalameli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infine una curiosit?. Questo modello di Lotus ? stato ed ? uno dei pi? ambiti dagli amanti di modellismo

 

Vero, me la sono costruita anch'io (BBR).

 

107bc.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Lotus 72 ha vinto 20 volte, forse sono invertite le statistiche con la 79

Share this post


Link to post
Share on other sites

le statistiche giuste dovrebbero essere:

 

Lotus 49

Vittorie: 12

Pole: 19

Giri Veloci: 14

 

Lotus 72

Vittorie: 20

Pole: 17

Giri Veloci: 9

 

Lotus 78

Vittorie: 7

Pole: 9

Giri Veloci: 7

 

Lotus 79

Vittorie: 6

Pole: 10

Giri Veloci: 5

Edited by Murray Walker

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Lotus 72 ha vinto 20 volte, forse sono invertite le statistiche con la 79

 

 

Ho rivisto su StatsF1 le statistiche per ogni singola macchina. Errori di battitura. Ora dovrebbero essere ok. Chi ha notizie aneddoti sulla Lotus 107 posti :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peccato che l'avvento delle attive (che comunque le risorse della Lotus di Warr non riuscirono a coprire) imposero l'abbandono dell'avantreno della 101, uno dei pi? interessanti a mio parere. Anche nella sua ultime versione, la 102C con la quale cominciarono il '92, le prestazioni non furono mai deludenti (conparate allo sviluppo, s'intende). Gli exploit della 107 invece furono perlopi? frutto delle sospensioni (quando funzionavano) della F92, (vignetta del solito matitaccia: Montezemolo che guarda la foto di Ferrari e dice "Con questa macchina miracoli non se ne possono fare..." e la fotografia che risponde: " Come no!! Abbiamo fatto risorgere anche la Lotus!!!") o del Mugen ultima versione che (sulla 109) piazz? Herbert in seconda fila a Monza l'anno dopo... centrato poi alla prma variante da non ricordo chi.

In definitiva direi che la 107 rappresentava, anche se l'estetica appare buona, un passo indietro rispetto alla 102. Almeno come studio dell'avantreno, che, in quei primi anni novanta, era la chiave per l'intera monoposto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra che venne centrato da Irvine

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra che venne centrato da Irvine

:up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si Collins, il capo Lotus allora, era incazxzato come una belva, senza punti fu destinatoi a morte sicura, anche se penso che comunque sia il problema era che c'era un deficit oramai stellare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×