Jump to content
Sign in to follow this  
The King of Spa

Tony Cairoli campione del mondo

Recommended Posts

Tony Cairoli (fonte foto: Domenico Conte / RealMotor.it) ? campione del mondo per la quarta volta. La notizia arriva da Campo Grande, in Brasile, dove il campione siciliano vince la gara, regalando alla Ktm un successo nella top-class che mancava dal 1985. Il binomio tra il pilota di Patti e la casa austriaca ? diventato vincente dopo una sola stagione: la rivoluzionaria KTM 350 SX-F risplende sotto il sole di una calda giornata brasiliana.

 

Nella Mx2, Ken Roczen centra la vittoria, la seconda consecutiva, dopo aver vinto due combattutissime manche contro il campione del mondo in carica, Marvin Musquin, che si ? dovuto accontentare della piazza d'onore e dovr? rimandare i festeggiamenti per il titolo almeno sino al prossimo appuntamento. Il terzo gradino del podio ? andato a Jeremy Van Horebeek.

 

Nella Mx1, Cairoli ha preceduto David Philippaerts. Il pilota toscano, che ? stato il primo a congratularsi con l'amico per il titolo iridato, si ? dovuto accontentare della piazza d'onore, nonostante avesse chiuso la giornata odierna a pari punti, dopo aver vinto la prima manche. Max Nagl (Ktm), il compagno di marca di Cairoli, ha completato il podio. Giornata nera per Clement Desalle (Suzuki), l'unico rivale di Cairoli nella corsa per il titolo. Il belga, che stava vincendo la seconda manche, si ? dovuto arrendere per un problema meccanico.

 

Cairoli, in sella alla sua Red Bull KTM, ha vissuto una giornata memorabile. La vittoria nella prima edizione a Campo Grande del Gran Premio del Brasile gli ha regalato il quarto sigillo di una carriera sempre pi? strepitosa. Nella prima manche, Tony ha recuperato dopo una brutta partenza fino a superare Desalle nel corso dell'ultimo giro, in una gara vinta per distacco da Philippaerts. Nella seconda prova, Cairoli ? partito decisamente meglio e si era piazzato subito in seconda posizione, alle spalle di Desalle. Una caduta, per?, gli aveva fatto perdere terreno, fino a farlo retrocedere in quarta posizione. Un'altra grande rimonta l'aveva riportato in seconda posizione. Il problema tecnico di Desalle gli ha spianato la strada, regalandogli la leadership del Gp. Tony ha combattuto nel fine ed ha colto l'occasione. Vittoria e Titolo Mondiale nell'anno d'esordio con la Ktm. Poi, per Tony e la squadra, ? arrivata l'ora tanto attesa dei festeggiamenti.

 

http://www.realmotor.it/index.php?method=section&action=zoom&id=69754

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Tony!

 

e visto che ha vinto in brasile spero che festeggi nel modo migliore :sbav:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo il nome, KTM, mi fa ricordare la mia adolescenza e il mio favoloso GS 125 Sachs.....
:cray:

 

(Eccezionale Tony!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×