Jump to content
Osrevinu

2010.09 | Gran Premio d'Europa - Valencia [Presentazione]

Recommended Posts

09europa.jpg
2010 Formula 1 Telefonica Grand Prix of Europe - Valencia
829° Gran Premio
Round 9/19
25-26-27 Giugno 2010

immaginemqi.png
infow.gifINFO
Lunghezza del circuito: 5,419 km
Giri da percorrere: 57
Distanza totale: 308,883 km
Numero di curve: 25 - 11 destra · 14 sinistra
Mescole Bridgestone: supersoffici/medie

icocrono.jpgRECORD
Giro prova: 1:37.842 - S Vettel - Toro Rosso Ferrari - 2008
Giro gara: 1:38.683 - T Glock - Toyota - 2009
Distanza: 1h35:32.339 - F Massa - Ferrari - 2008
Vittorie pilota: 6 - M Schumacher
Vittorie team: 6 - Ferrari
Pole pilota: 3 - M Schumacher
Pole team: 6 - Williams
Km in testa pilota: 1.304 - M Schumacher
Km in testa team: 2.158 - Ferrari
Migliori giri pilota: 6 - M Schumacher
Migliori giri team: 7 - Ferrari
Podi pilota: 8 - M Schumacher
Podi team: 16 - Ferrari
70606768.gifOrari del Gran Premio d'Europa

Venerdì 25 Giugno
10:00-11:30 Prove Libere 1
14:00-15:30 Prove Libere 2

Sabato 26 Giugno
11:00-12:00 Prove Libere 3
14:00-15:00 Qualifiche - Diretta Rai Due

Domenica 27 Giugno
14:00 Gara - Diretta Rai Uno



Dopo la piacevole parentesi nordamericana, il circus della Formula 1 ritorna in Europa, a Valencia per il Gran Premio d'Europa. Gara dalla posizione in calendario abbastanza ballerina: negli ultimi due anni il Gran Premio si è disputato in Agosto, mentre negli anni precedenti (quando si correva al Nurburgring) era un tradizionale appuntamento di inizio Maggio.

Si arriva a Valencia reduci dal Gran Premio del Canada che ha visto trionfare nuovamente Lewis Hamilton e la McLaren che con Button in seconda posizione ha ottenuto la terza doppietta stagionale. Il Gran Premio del Canada è stato segnato sin dalle libere del venerdì dalla questione pneumatici. La Bridgestone infatti aveva deciso di portare sul circuito Gilles Villeneuve le mescole supersoffici e medie. Se queste ultime tutto sommato si sono rivelate all'altezza, le prime sembravano di burro. Fin dai primi giri i team sono stati costretti a cambiare le coperture e lo stravolgimento ai box ha offerto una gara molto movimentata.

Dalla lotteria dei pit stop sono usciti vincenti, come detto, i due alfieri della McLaren; il ferrarista Fernando Alonso tutto sommato se l'è cavata col terzo posto, mentre le Red Bull hanno patito una strategia sbagliata proprio nella scelta delle coperture. Molto male Michael Schumacher che comunque, bisogna dirlo, ha avuto una gara costellata da problemi ed inoltre è stato l'unico pilota in pista a percorrere oltre trenta giri con le gomme supersoft che sembravano sciogliersi come neve al sole.

La Ferrari ha comunque un po' da recriminare. Vero è che dopo il disastro turco il terzo posto rappresenta una boccata d'ossigeno, ma l'impressione è che si sarebbe potuto raccogliere di più. Alonso in particolare avrebbe avuto tutte le carte in regola se non per vincere, quanto meno per riuscire ad issarsi almeno secondo se non avesse sbagliato i tempi del doppiaggio della Lotus di Chadhok permettendo così a Button di sopravanzarlo.

Il Gran Premio d'Europa si disputa dal 2008 sul circuito cittadino di Valencia, un tracciato ricavato dalle strade che circondano il nuovissimo porto della città spagnola costruito appositamente per ospitare l'edizione 2007 della Coppa America di vela. Sin dalla prima edizione comunque il circuito è stato subbissato di critiche da parte degli appassionati per la prossochè totale assenza di spettacolo e sorpassi. Su questa pista viene meno anche la tradizionale caratteristica dei circuiti cittadini della pericolosità visto che i muretti sono abbastanza distanti e gli errori non si pagano. Insomma niente a che vedere col tracciato di Singapore e men che meno con quello di Monte Carlo.

Un po' di storia: per vari decenni, la definizione di "Gran Premio dEuropa" era soltanto una titolazione complementare che la Federazione assegnava, di anno in anno, a uno dei Gran Premi più prestigiosi del Vecchio Continente, come Francia, Italia, Belgio, Germania, Inghilterra, Monaco o altri ancora. Fu il Gran Premio dItalia 1923 a ricevere per la prima volta il titolo di Gran Premio dEuropa, mentre spettò al Gran Premio dInghilterra 1977 fregiarsi per ultimo di questa onoreficenza.

La titolazione di Gran Premio dEuropa tornò nel 1983, stavolta in veste del tutto autonoma rispetto alla nazione che in concreto ospitava la gara. Quellanno essa si disputò sul circuito inglese di Brands Hatch, così come due anni dopo, 1985, edizione che segna la prima vittoria in F1 di Nigel Mansell e contemporaneamente la conquista del primo titolo mondiale da parte di Alain Prost, primo pilota francese a riuscire nellimpresa.

Dopo tre edizioni consecutive (nel 1984 si corse sul nuovo Nurburgring, che così fece il suo ritorno sulla scena iridata), non si parlò più di Gran Premio dEuropa fino al 1993, anno in cui le monoposto da Gran Premio tornarono sul circuito inglese di Donington dopo ben 55 anni, e i titani Nuvolari e Rosemeyer trovarono un degno successore in Ayrton Senna, che sotto il diluvio ottenne quella che per molti è forse la sua vittoria più bella.

Nel 1994 e nel 1997 il Gran Premio si disputò sulla pista andalusa di Jerez: la seconda occasione è ricordata per il famoso e famigerato contatto tra Jacques Villeneuve e Michael Schumacher, che vide il tedesco soccombere tra le polemiche mentre il canadese riuscì a vincere il titolo mondiale.

Schumacher resta comunque il pilota più vittorioso di questa competizione da quando essa ha valore autonomo, con sei affermazioni tra il 1994 e il 2006: memorabile quella del 1995, quando il tedesco su Benetton, optando su una strategia a 3 soste, a due giri dalla fine risolse a suo favore un fantastico duello col ferrarista Alesi che invece aveva previsto una sola sosta ma che era riuscito per lungo tempo a guadagnarsi la testa della gara mantenendo le gomme slick sotto la pioggia battente.

Sempre al Ring, lanno successivo, Schumacher non riuscì a impedire la prima vittoria in Formula 1 di Jaques Villeneuve. Nel 1998 la gara non si disputò, mentre nel 1999 il circuito tedesco vide lunica vittoria del team fondato da Jackie Stewart, con Johnny Herbert alla sua ultima vittoria in una edizione pirotecnica che viene spesso ricordata per il pasticcio del box Ferrari con la gomma mancante nella sosta di Irvine.

Le ultime due edizioni hanno visto la vittoria del ferrarista Felipe Massa, mentre lanno scorso ha trionfato Barrichello sulla Brawn, che aveva già vinto il Gran Premio dEuropa nel 2002 con la Ferrari.

Fra i piloti in attività, ricordiamo anche laffermazione di Fernando Alonso nel 2005, quindi ancora sul Nurburgring, quando lo spagnolo su Renault prevalse allultimo giro contro Raikkonen, vittima di una spettacolare e pericolosa rottura della sospensione nelle ultime battute, dovuta alle vibrazioni di una gomma spiattellata e non sostituibile per via del divieto di cambio-gomme che vigeva in quella stagione.

Massa e Alonso, ora compagni di team in Ferrari, furono protagonisti di una famosa coda polemica nelledizione del 2007: il brasiliano urtò leggermente la McLaren dello spagnolo quando questi lo sorpassò negli ultimi giri, Fernando non gradì, e poco prima della premiazione le telecamere immortalarono in mondovisione il vivacissimo diverbio tra i due, che tra laltro usarono la lingua italiana per "chiarirsi".

La Formula 1 sbarca a Valencia e la questione su chi sarà il fornitore di pneumatici per le prossime tre stagioni non è ancora risolta. Da più parti ormai si invoca a gran voce che venga fatta una scelta definitiva in modo da mettere il nuovo fornitore in condizione di cominciare a lavorare subito sulle future coperture. La Pirelli sembra sempre in pole position ma Jean Todt, Presidente FIA, ha gelato i team ed Ecclestone dicendo che spetta alla FIA tramite una gara d'appalto decidere il nome del prossimo fornitore.

La gara valenciana rappresenterà un punto nodale anche per la Ferrari che farà esordire un nuovo pacchetto di aggiornamenti tecnici ed aerodinamici, alcuni hanno addirittura parlato di "versione B". Vedremo se con i nuovi upgrade la Ferrari potrà tornare in lotta per il mondiale, quello che è certo è che gli altri team non staranno certamente a girarsi i pollici ed infatti la McLaren continua a sviluppare la sua MP4/25 che vedrà notevoli aggiornamenti debuttare per il Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone.

Anche la Red Bull non resta certo ferma: il team angloaustriaco pare sia intenzionato a far debuttare per il prossimo Gran Premio il proprio sistema F-Duct dopo averci lavorato a lungo per meglio adattarlo alla monoposto. Adrian Newey infatti non era in Canada la scorsa settimana proprio perchè impegnato in fabbrica a mettere a punto gli ultimi dettagli della "vela cava".

Domenico Della Valle - Francesco Ferrandino



alloro.gifAlbo d'oro

01. 1983 N Piquet - Brabham BMW
02. 1984 A Prost - McLaren TAG
03. 1985 N Mansell - Williams Honda
04. 1993 A Senna - McLaren Ford
05. 1994 M Schumacher - Benetton Ford
06. 1995 M Schumacher - Benetton Renault
07. 1996 J Villeneuve - Williams Renault
08. 1997 M Hakkinen - McLaren Mercedes
09. 1999 J Herbert - Stewart Ford
10. 2000 M Schumacher - Ferrari
11. 2001 M Schumacher - Ferrari
12. 2002 R Barrichello - Ferrari
13. 2003 R Schumacher - Williams BMW
14. 2004 M Schumacher - Ferrari
15. 2005 F Alonso - Renault
16. 2006 M Schumacher - Ferrari
17. 2007 F Alonso - McLaren Mercedes
18. 2008 F Massa - Ferrari
19. 2009 R Barrichello - Brawn Mercedes













F1GrandPrix.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente ? arrivato uno dei miei GP preferiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Colgo una certa ironia :asd:

 

Per quanto mi riguarda ? una delle piste pi? oscene mai viste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peggior pista del mondiale,probabilmente....e' un'ingiustizia anche paragonarla ad abu dabi e singapore,quelle un minimo di fascino e alcune difficolta' le hanno...valencia e' un ibrido noioso...

 

Da sostenitore di hamilton credo che ci sara' da soffrire per partare a casa buoni punti..dovrebbero esserci i valori di monaco..quindi terza-quarta fila...vedremo..

Edited by vilan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come d'abitudine allego la situazione motori.

 

McLaren Mercedes #1 - Jenson Button - 4

McLaren Mercedes #2 - Lewis Hamilton - 4

Mercedes Benz #3 - Michael Schumacher - 4

Mercedes Benz #4 - Nico Rosberg - 4

RBR Renault #5 - Sebastian Vettel - 4

RBR Renault #6 - Mark Webber - 4

Ferrari #7 - Felipe Massa - 5

Ferrari #8 - Fernando Alonso - 5

Williams Cosworth #9 - Rubens Barrichello - 4

Williams Cosworth #10 - Nico Hulkenberg - 3

Renault #11 - Robert Kubica - 4

Renault #12 - Vitaly Petrov - 3

Force India Mercedes #14 - Adrian Sutil - 4

Force India Mercedes #15 - Vitantonio Liuzzi - 4

STR Ferrari #16 - Sébastien Buemi - 4

STR Ferrari #17 - Jaime Alguersuari - 4

Lotus Cosworth #18 - Jarno Trulli - 4

Lotus Cosworth #19 - Heikki Kovalainen - 4

HRT Cosworth #20 - Karun Chandhok - 4

HRT Cosworth #21 - Bruno Senna - 4

BMW Sauber Ferrari #22 - Pedro De La Rosa - 5 (monterà il sesto a Valencia)

BMW Sauber Ferrari #23 - Kamui Kobayashi - 4

Virgin Cosworth #24 - Timo Glock - 4

Virgin Cosworth #25 - Lucas Di Grassi - 4

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

La gara valenciana rappresenter? un punto nodale anche per la Ferrari che far? esordire un nuovo pacchetto di aggiornamenti tecnici ed aerodinamici

 

Anche la Mercedes dovrebbe portare la novit? degli scarichi bassi tipo RBR.

 

E forse (ma forse) la HRT avr? una nuova ala anteriore (vabb? dai, nel loro piccolo...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi gli abbiam gi? testati pure :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti come tracciato fa decisamente cagare (scusate il francesismo).

 

80486458.jpg

 

82387455.jpg

 

56411586.jpg

 

91233722.jpg

 

62321667.jpg

 

95268690.jpg

 

91491210.jpg

 

63027866.jpg

 

59472218.jpg

 

55439328.jpg

 

99971363.jpg

 

88777231.jpg

 

62471139.jpg

 

91397041.jpg

 

62863434.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh finalmente la gara che noi tutti aspettavamo.

:zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

un obrobbrio mai visto. manco le hrt puoi passare su sta pista

Share this post


Link to post
Share on other sites

un obrobbrio mai visto. manco le hrt puoi passare su sta pista

Vero. Veramente una schifezza di tracciato. Almeno fosse un cittadino vero cio? con i muretti vicinissimi, manco quello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un obrobbrio mai visto. manco le hrt puoi passare su sta pista

 

 

Vero, ma attenzione all'affidabilit?. Qui potrebbero succedere tante cose.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

un circuito dalle caratteristiche simili al GP precedente

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piace!

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piace!

 

Ti piace questo e non Montreal? :confused:

Peggior circuito del mondiale dopo l'ineguagliabile Abu Dhabi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, ma attenzione all'affidabilit?. Qui potrebbero succedere tante cose.......

Se non ti chiami TheFlyingFinn, questa frase ha poco senso... :asd:

 

 

:thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

worst track ever

Share this post


Link to post
Share on other sites

oh si,finalmente la pista da mille e un sorpasso..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti piace questo e non Montreal? :confused:

Peggior circuito del mondiale dopo l'ineguagliabile Abu Dhabi.

 

Certo, questa è una pista, Montreal è pericolosa e l'evento mal organizzato.

Quanto ad Abu Dhabi, la trovo una splendida pista.

Edited by Phoebe4Ever

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×